Progett ooltre l'ostacolo

244 views

Published on

0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
244
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
2
Actions
Shares
0
Downloads
1
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Progett ooltre l'ostacolo

  1. 1. Progetto curriculare : OLTRE L ‘ OSTACOLOPremessaL’area 3 cura tutte le attività che si riferiscono allo studente, considerato elemento centraledel processo formativo, dal momento in cui entra nella scuola al momento in cui esce.Pertanto il docente incaricato di questa funzione obiettivo, dovrà predisporre una serie diinterventi e servizi per gli studenti: • Osservazione ed analisi di comportamenti, atteggiamenti, attitudini, interessi, difficoltà, bisogni formativi degli alunni; • Ricognizione delle risorse presenti nel territorio utilizzabili per consulenza e supporto all’azione della scuola per il benessere degli alunni; • Elaborazione e promozione di strategie d’intervento didattico e di pratiche di aiuto per gli alunni con gravi problemi di apprendimento o a rischio di dispersione; • Elaborazione e organizzazione di moduli formativi specifici per l’eccellenza; • Attivazione di intese formali con scuole di diverso ordine e grado, finalizzate alla costruzione di curricoli verticali e all’orientamento.AttivitàDa una breve indagine sulla nostra platea scolastica emerge chiaramente che alcunialunni studiano con scarsa motivazione e vivono una situazione di “isolamento culturale”.Compito della FO3 sarà quello di far emergere, rimuovere e cercar di far superare quellesituazioni di disagio e di sofferenza alla vita scolastica. Si cercherà con l’aiuto degliinsegnanti e degli esperti, con attività mirate di recuperare questi soggetti in difficoltà,riconoscendone i bisogni e gli interessi, valorizzandone le risorse intellettuali, relazionalied operative, offrendo modelli positivi di comportamento, promuovendo le capacità ai finidel successo formativo e per migliorare l’integrazione socio-culturale.Pertanto in continuità con il lavoro svolto negli anni addietro, si sono avuti contatti con gliesperti del Piano di Zona – Ambito 51 (Centro Famiglia) sia per consulenzepsicopedagogiche (dott.ri Caliendo –Fasano), sia per il progetto di Mediazione Culturaleper gli alunni immigrati per facilitare l’integrazione scolastica, la comunicazione,l’apprendimento e anche promuovere le conoscenze di culture diverse.Inoltre partendo dalla segnalazione da parte dei docenti di alunni con debiti formativi darecuperare è stato programmato un piano di recupero e/o rinforzo, utilizzando le oreeccedenti dei docenti a disposizione dell’Istituto per l’ampliamento dell’offerta formativa. Ilprogetto intitolato “Oltre l’ostacolo” redatto dalla FO3, sarà tenuto da 7 insegnanti, per un
  2. 2. totale di 17 ore settimanali e si svolgerà per tutto l’anno scolastico e coinvolgerà gli alunnidella Scuola Secondaria di I° Grado.

×