Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.
Storia di una lumaca che
scoprì l’importanza della
lentezza
Classe II A a.s. 2015-2016 I.C. Giovanni Falcone – Napoli Coor...
Questa storia inizia con la domanda di un
bambino:
“Perché le lumache sono lente?”…
Classe II A a.s. 2015-2016 I.C. Giovan...
Delle lumache vivevano in
un piccolo spazio di un
giardino e credevano di
essere nel posto più bello del
mondo: il paese d...
Accettavano il fatto di essere lente, ma un giorno
una di loro si pose la domanda:
« Perché le lumache sono lente? ».
Clas...
La lumaca e il gufo
Classe II A a.s. 2015-2016 I.C. Giovanni Falcone - Napoli
La lumaca, che voleva conoscere i motivi della lentezza
e avere un nome, ascoltò due compagne parlare di un
gufo saggio ch...
Lentamente, molto lentamente, partì per il faggio più
alto del prato.
Quando arrivò il gufo aveva gli occhi chiusi, lei gl...
Chiese al gufo saggio il motivo della lentezza e lui rispose :«Tu sei una giovane
lumaca e tutto ciò che hai visto, tutto ...
La lumaca e le sue compagne
Classe II A a.s. 2015-2016 I.C. Giovanni Falcone - Napoli
La lumaca scese dall’albero e la sua domanda era sempre la stessa:
«Perché erano lente? ».
Vide le lumache che cenavano in...
Durante la cena una lumaca anziana, all’ennesima richiesta del motivo della lentezza, le rispose : «
Siamo lente perché no...
La lumaca e la tartaruga
Classe II A a.s. 2015-2016 I.C. Giovanni Falcone - Napoli
La lumaca, che voleva conoscere
i motivi della lentezza e avere un
nome, si allontanò dal paese del
Dente di Leone lascian...
Si rinchiuse nel guscio…
La pietra all’improvviso si mosse
e domandò chi fosse seduta sul
suo carapace, la lumaca rispose
...
La tartaruga le disse: « Il tuo nome è Ribelle, perché fai delle domande scomode a
cui gli altri non vogliono o non sanno ...
Ribelle e Memoria
Classe II A a.s. 2015-2016 I.C. Giovanni Falcone - Napoli
Al calar del sole la lumaca incominciò a strisciare con
Memoria, ma fu interrotta da ciò che vide: un manto nero
che ricop...
La tartaruga le spiegò che il
manto nero era una strada
costruita dagli umani per
camminare con i loro animali
meccanici, ...
… La tartaruga, masticando gli ultimi petali delle margheritine, le disse che se lei
non fosse stata una lumaca dall’andat...
« La mia lentezza è servita a incontrarsi, a farmi
dare un nome da te, a farmi mostrare il pericolo, e
ora so che devo avv...
Ribelle e le formiche
Classe II A a.s. 2015-2016 I.C. Giovanni Falcone - Napoli
Durante il tragitto Ribelle si imbatté in un gruppo di
formiche.
Obbedendo alle regole del prato lei si fermò
e domandò lo...
La formica anziana le disse
di andare dalla loro regina e
di raccontare che cos’era
questo pericolo.
Arrivata dalla sovran...
Ribelle dopo aver avvertito le
formiche continuò il suo viaggio.
Incontrò altri animali e li avvisò del
pericolo. I bruchi...
Ribelle torna al
paese Dente di Leone
Classe II A a.s. 2015-2016 I.C. Giovanni Falcone - Napoli
La lumaca, lentamente, molto
lentamente,tornò dalle compagne ad
avvertirle del pericolo…
Classe II A a.s. 2015-2016 I.C. G...
Le compagne videro Ribelle e
con molto sarcasmo chiesero
se aveva un nome e se aveva
capito il significato della
lentezza....
Ribelle suggerì di scappare, le più giovani erano d’accordo, ma le più anziane
non volevano lasciare il paese del Dente di...
Ribelle e il paese « Pericolo »
Classe II A a.s. 2015-2016 I.C. Giovanni Falcone - Napoli
Le lumache avanzavano lentamente, molto lentamente sull’erba ed
erano molto tristi, perché stavano lasciando il loro alber...
Le più anziane, molto lentamente, cominciarono a tornare indietro verso la pianta di
calicanto, mentre le più giovani segu...
Ribelle e il Gufo
Classe II A a.s. 2015-2016 I.C. Giovanni Falcone - Napoli
Quando le lumache arrivarono alla striscia dura e nera, che gli umani chiamavano
strada, ebbero paura e cominciarono a tre...
Raggiunsero il ciglio opposto
della strada e si rifugiarono in
una specie di caverna circolare di
metallo, fredda e umida ...
Ribelle svegliò le compagne e il gufo disse loro di attaccarsi tutte ad un
ramo, spiccò il volo, ridiscese, afferrò fatico...
Ribelle e il paese
del Dente di Leone
Classe II A a.s. 2015-2016 I.C. Giovanni Falcone - Napoli
Avevano desiderio
di arrivare al
nuovo paese del
Dente di Leone.
Tutte le lumache
avevano fame.
Classe II A a.s. 2015-2016...
<< Non si vede più il
muschio sui tronchi.
Fermiamoci qui a
riposare finché non
spunta il giorno>>
sussurrò Ribelle. Una
l...
Le lumache, sempre guidate da Ribelle, continuarono la loro marcia , ma alcune preferirono
ritirarsi nel loro guscio e abb...
Ribelle e la forza dei sogni
Classe II A a.s. 2015-2016 I.C. Giovanni Falcone - Napoli
Le lumache arrivarono alla radura, Ribelle non fece altro che pensare al loro vecchio
Paese Dente di Leone, non ricordava ...
Videro un grosso tronco
tagliato e pensarono che fosse
stato un posto perfetto per
dormire.
Non solo c’era la penombra ma
...
Una di loro la ringraziò per aver mantenuto la parola e averle portate nel nuovo Paese
Dente di Leone.
<< No’ >> sussurrò ...
Classe II A a.s. 2015-2016 I.C. Giovanni Falcone - Napoli
Credits
Classe II A a.s. 2015-2016 I.C. Giovanni Falcone - Napoli
Baiano Luigi
Baiano Stefano
Barretta Carlo
Beneduce Fede...
Giochiamo insieme
imparando
Hai ascoltato la storia della lumaca?
Queste domande saranno semplici … solo per chi è stato a...
Domanda 1
La lumaca protagonista cosa ascolta dalle compagne?
L’età
Che c’è un gufo saggio su un faggio altissimo
Dei pett...
Domanda 2
La lumaca cosa chiede al gufo?
Il perché della sua lentezza
Se gli piace la pizza
Se può volare
Classe II A a.s....
Domanda 3
Ribelle cosa vuole dire alle compagne?
C’è un nuovo panino al pub
Che è caduta una foglia dall’albero
Le vuole a...
Domanda 4
Come si chiamava la tartaruga che incontrò Ribelle?
Brontolona Memoria
Tontolona Dormigliona
Classe II A a.s. 20...
Domanda 5
Cosa mangiavano le lumache?
Il fiore del Dente di Leone
Foglie Kebab Insetti
Classe II A a.s. 2015-2016 I.C. Gio...
Domanda 6
Chi incontra Ribelle durante il suo viaggio?
Dei ninja che vogliono conquistare il mondo
Folletti Formiche
Delle...
Domanda 7
Cosa fa Ribelle quando incontra le formiche?
Una gara a chi è più veloce
Prendono un tè insieme
Chiede il permes...
Domanda 8
Qual è il pericolo per il prato, chi stava arrivando?
La nonna Gli umaniLe formiche
Delle tartarughe
Classe II A...
Ops!
Hai sbagliato
Vuoi riprovare?
SI NO
Classe II A a.s. 2015-2016 I.C. Giovanni Falcone - Napoli
Ben fatto!
Vai alla prossima domanda!
Classe II A a.s. 2015-2016 I.C. Giovanni Falcone - Napoli
Ben fatto!
Vai alla prossima domanda!
Classe II A a.s. 2015-2016 I.C. Giovanni Falcone - Napoli
Ben fatto!
Vai alla prossima domanda!
Classe II A a.s. 2015-2016 I.C. Giovanni Falcone - Napoli
Ben fatto!
Vai alla prossima domanda!
Classe II A a.s. 2015-2016 I.C. Giovanni Falcone - Napoli
Ben fatto!
Vai alla prossima domanda!
Classe II A a.s. 2015-2016 I.C. Giovanni Falcone - Napoli
Ben fatto!
Vai alla prossima domanda!
Classe II A a.s. 2015-2016 I.C. Giovanni Falcone - Napoli
Ben fatto!
Vai alla prossima domanda!
Classe II A a.s. 2015-2016 I.C. Giovanni Falcone - Napoli
Ben fatto!
Vai alla prossima domanda!
Classe II A a.s. 2015-2016 I.C. Giovanni Falcone - Napoli
Ben fatto!
Vai alla prossima domanda!
Classe II A a.s. 2015-2016 I.C. Giovanni Falcone - Napoli
Ben fatto!
Vai alla prossima domanda!
Classe II A a.s. 2015-2016 I.C. Giovanni Falcone - Napoli
Ben fatto!
Vai alla fine della presentazione!
Classe II A a.s. 2015-2016 I.C. Giovanni Falcone - Napoli
Ben fatto!
Vai alla prossima domanda!
Classe II A a.s. 2015-2016 I.C. Giovanni Falcone - Napoli
Ops!
Hai sbagliato
Vuoi riprovare?
SI NO
Classe II A a.s. 2015-2016 I.C. Giovanni Falcone - Napoli
Ops!
Hai sbagliato
Vuoi riprovare?
SI NO
Classe II A a.s. 2015-2016 I.C. Giovanni Falcone - Napoli
Ops!
Hai sbagliato
Vuoi riprovare?
SI NO
Classe II A a.s. 2015-2016 I.C. Giovanni Falcone - Napoli
Ops!
Hai sbagliato
Vuoi riprovare?
SI NO
Classe II A a.s. 2015-2016 I.C. Giovanni Falcone - Napoli
Ops!
Hai sbagliato
Vuoi riprovare?
SI NO
Classe II A a.s. 2015-2016 I.C. Giovanni Falcone - Napoli
Ops!
Hai sbagliato
Vuoi riprovare?
SI NO
Classe II A a.s. 2015-2016 I.C. Giovanni Falcone - Napoli
Domanda 9
Chi si rifiuta di andarsene dal prato?
Le lumache anziane
Le formiche
La mamma di Ribelle
Le rane moscettine
Cla...
Domanda 10
Dove riposarono le lumache?
In un hotel a 5 stelle
In un grosso tronco tagliato
In una capannetta degli indiani...
Domanda 11
Cosa dice Ribelle alle altre? lumache?
Pretende di essere ringraziata per aver trovato un posto dove stare
Si p...
Ops!
Hai sbagliato
Vuoi riprovare?
SI NO
Classe II A a.s. 2015-2016 I.C. Giovanni Falcone - Napoli
Ops!
Hai sbagliato
Vuoi riprovare?
SI NO
Classe II A a.s. 2015-2016 I.C. Giovanni Falcone - Napoli
Ops!
Hai sbagliato
Vuoi riprovare?
SI NO
Classe II A a.s. 2015-2016 I.C. Giovanni Falcone - Napoli
Ops!
Hai sbagliato
Vuoi riprovare?
SI NO
Classe II A a.s. 2015-2016 I.C. Giovanni Falcone - Napoli
Ben fatto!
Vai alla prossima domanda!
Classe II A a.s. 2015-2016 I.C. Giovanni Falcone - Napoli
Ops!
Hai sbagliato
Vuoi riprovare?
SI NO
Classe II A a.s. 2015-2016 I.C. Giovanni Falcone - Napoli
Ops!
Hai sbagliato
Vuoi riprovare?
SI NO
Classe II A a.s. 2015-2016 I.C. Giovanni Falcone - Napoli
Ops!
Hai sbagliato
Vuoi riprovare?
SI NO
Classe II A a.s. 2015-2016 I.C. Giovanni Falcone - Napoli
Ops!
Hai sbagliato
Vuoi riprovare?
SI NO
Classe II A a.s. 2015-2016 I.C. Giovanni Falcone - Napoli
E guarda un po’ il mondo…
Classe II A a.s. 2015-2016 I.C. Giovanni Falcone - Napoli
Lunedi`mentre arrivavamo a scuola, all...
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

Storia di una lumaca che scopri l'importanza della lentezza

2,477 views

Published on

I. C. Giovanni Falcone Napoli Classe 2 A coordinati dalla prof. ssa Francesca Di Fenza A. S. 2015/2016

Published in: Education
  • DOWNLOAD FULL BOOKS, INTO AVAILABLE FORMAT ......................................................................................................................... ......................................................................................................................... 1.DOWNLOAD FULL. PDF EBOOK here { https://tinyurl.com/y3nhqquc } ......................................................................................................................... 1.DOWNLOAD FULL. EPUB Ebook here { https://tinyurl.com/y3nhqquc } ......................................................................................................................... 1.DOWNLOAD FULL. doc Ebook here { https://tinyurl.com/y3nhqquc } ......................................................................................................................... 1.DOWNLOAD FULL. PDF EBOOK here { https://tinyurl.com/y3nhqquc } ......................................................................................................................... 1.DOWNLOAD FULL. EPUB Ebook here { https://tinyurl.com/y3nhqquc } ......................................................................................................................... 1.DOWNLOAD FULL. doc Ebook here { https://tinyurl.com/y3nhqquc } ......................................................................................................................... ......................................................................................................................... ......................................................................................................................... .............. Browse by Genre Available eBooks ......................................................................................................................... Art, Biography, Business, Chick Lit, Children's, Christian, Classics, Comics, Contemporary, Cookbooks, Crime, Ebooks, Fantasy, Fiction, Graphic Novels, Historical Fiction, History, Horror, Humor And Comedy, Manga, Memoir, Music, Mystery, Non Fiction, Paranormal, Philosophy, Poetry, Psychology, Religion, Romance, Science, Science Fiction, Self Help, Suspense, Spirituality, Sports, Thriller, Travel, Young Adult,
       Reply 
    Are you sure you want to  Yes  No
    Your message goes here

Storia di una lumaca che scopri l'importanza della lentezza

  1. 1. Storia di una lumaca che scoprì l’importanza della lentezza Classe II A a.s. 2015-2016 I.C. Giovanni Falcone – Napoli Coordinati dalla prof.ssa Francesca Di Fenza Dal romanzo di Luis Sepùlveda
  2. 2. Questa storia inizia con la domanda di un bambino: “Perché le lumache sono lente?”… Classe II A a.s. 2015-2016 I.C. Giovanni Falcone - Napoli
  3. 3. Delle lumache vivevano in un piccolo spazio di un giardino e credevano di essere nel posto più bello del mondo: il paese del Dente di Leone sotto la frondosa pianta del calicanto. Le lumache si chiamavano tra loro con il nome di “lumaca” e si confondevano spesso non avendo un nome proprio. Classe II A a.s. 2015-2016 I.C. Giovanni Falcone - Napoli
  4. 4. Accettavano il fatto di essere lente, ma un giorno una di loro si pose la domanda: « Perché le lumache sono lente? ». Classe II A a.s. 2015-2016 I.C. Giovanni Falcone - Napoli
  5. 5. La lumaca e il gufo Classe II A a.s. 2015-2016 I.C. Giovanni Falcone - Napoli
  6. 6. La lumaca, che voleva conoscere i motivi della lentezza e avere un nome, ascoltò due compagne parlare di un gufo saggio che viveva su un faggio altissimo del paese del Dente di Leone . Pensò « Sicuramente il gufo mi darà delle risposte!». Classe II A a.s. 2015-2016 I.C. Giovanni Falcone - Napoli
  7. 7. Lentamente, molto lentamente, partì per il faggio più alto del prato. Quando arrivò il gufo aveva gli occhi chiusi, lei gli chiese il perché e lui le rispose che li apriva solo di notte, era un animale notturno. Classe II A a.s. 2015-2016 I.C. Giovanni Falcone - Napoli
  8. 8. Chiese al gufo saggio il motivo della lentezza e lui rispose :«Tu sei una giovane lumaca e tutto ciò che hai visto, tutto ciò che hai provato, amaro e dolce, pioggia e sole, freddo e notte, è dentro di te, e pesa, ed essendo così piccola quel peso ti rende lenta». « E a che mi serve essere così lenta? » sussurrò la lumaca. « A questo non ho una risposta. Dovrai trovarla da sola» disse il gufo. E con il suo silenzio indicò che non voleva altre domande. Classe II A a.s. 2015-2016 I.C. Giovanni Falcone - Napoli
  9. 9. La lumaca e le sue compagne Classe II A a.s. 2015-2016 I.C. Giovanni Falcone - Napoli
  10. 10. La lumaca scese dall’albero e la sua domanda era sempre la stessa: «Perché erano lente? ». Vide le lumache che cenavano insieme, era una abitudine del paese del Dente di Leone: mangiare al tramonto in compagnia, trascorrere il tempo in allegria mordicchiando le foglioline del Dente di Leone e chiacchierare sulle abitudini degli altri animali del prato come formiche, cavallette, bruchi e scarabei. Classe II A a.s. 2015-2016 I.C. Giovanni Falcone - Napoli
  11. 11. Durante la cena una lumaca anziana, all’ennesima richiesta del motivo della lentezza, le rispose : « Siamo lente perché non sappiamo saltare come le cavallette o volare come le farfalle, lo scoiattolo squittisce e salta svelto di ramo in ramo, il cardellino e la gazza volano veloci, uno canta e l’altra stride, il gatto e il cane corrono veloci, uno miagola e l’altro abbaia, ma noi siamo lente e silenziose, è la vita e non c’è niente da fare». Lei ancora non fu soddisfatta della risposta e le altre lumache la minacciarono di cacciarla dal gruppo. «Me ne vado, e tornerò soltanto quando saprò perché siamo così lente, e quando avrò un nome! ». Classe II A a.s. 2015-2016 I.C. Giovanni Falcone - Napoli
  12. 12. La lumaca e la tartaruga Classe II A a.s. 2015-2016 I.C. Giovanni Falcone - Napoli
  13. 13. La lumaca, che voleva conoscere i motivi della lentezza e avere un nome, si allontanò dal paese del Dente di Leone lasciando le sue amiche. Quando il sole lasciò spazio alla luna, la lumaca trovò una grande pietra che, secondo lei, era adatta per passare la notte... Classe II A a.s. 2015-2016 I.C. Giovanni Falcone - Napoli
  14. 14. Si rinchiuse nel guscio… La pietra all’improvviso si mosse e domandò chi fosse seduta sul suo carapace, la lumaca rispose che lei l’aveva scambiata per una pietra e si era appisolata. La tartaruga rispose che poteva dormire su di lei. Il mattino seguente la tartaruga le domandò il perché della scelta di abbandonare il suo paese, lei le rispose: « Perché volevo conoscere il motivo della lentezza e volevo un nome! » Classe II A a.s. 2015-2016 I.C. Giovanni Falcone - Napoli
  15. 15. La tartaruga le disse: « Il tuo nome è Ribelle, perché fai delle domande scomode a cui gli altri non vogliono o non sanno rispondere! ». « Ribelle, mi piace questo nome! ». La lumaca le chiese se lei aveva un nome, la tartaruga le rispose: « Sì, mi chiamo Memoria perché ricordo sia la strada di andata sia quella di ritorno della casa in cui ho vissuto con gli umani che mi hanno abbandonata! ». Classe II A a.s. 2015-2016 I.C. Giovanni Falcone - Napoli
  16. 16. Ribelle e Memoria Classe II A a.s. 2015-2016 I.C. Giovanni Falcone - Napoli
  17. 17. Al calar del sole la lumaca incominciò a strisciare con Memoria, ma fu interrotta da ciò che vide: un manto nero che ricopriva tutto il prato! Classe II A a.s. 2015-2016 I.C. Giovanni Falcone - Napoli
  18. 18. La tartaruga le spiegò che il manto nero era una strada costruita dagli umani per camminare con i loro animali meccanici, cioè le auto. Le spiegò che, piano piano, gli umani avrebbero coperto con il manto nero tutto il prato. Si fermarono per riposare e la tartaruga chiese: «Cosa farai Ribelle?». «Non so se voglio conoscere i motivi della lentezza oppure tornare dalle mie compagne e avvertirle dell’oscuro pericolo che incombe su loro! ». Classe II A a.s. 2015-2016 I.C. Giovanni Falcone - Napoli
  19. 19. … La tartaruga, masticando gli ultimi petali delle margheritine, le disse che se lei non fosse stata una lumaca dall’andatura lenta, se invece della sua lentezza avesse avuto il volo veloce del nibbio, la rapidità della cavalletta che copre a salti enormi distanze, o l’agilità della vespa che ora c’è ora non c’è perché è più veloce dello sguardo, forse non sarebbe mai stato possibile quell’incontro di esseri lenti come una tartaruga e una lumaca… Classe II A a.s. 2015-2016 I.C. Giovanni Falcone - Napoli
  20. 20. « La mia lentezza è servita a incontrarsi, a farmi dare un nome da te, a farmi mostrare il pericolo, e ora so che devo avvertire le mie compagne …Grazie, Memoria, ti porterò sempre con me» sussurrò. Classe II A a.s. 2015-2016 I.C. Giovanni Falcone - Napoli Grazie, Memoria, ti porterò sempre con me!
  21. 21. Ribelle e le formiche Classe II A a.s. 2015-2016 I.C. Giovanni Falcone - Napoli
  22. 22. Durante il tragitto Ribelle si imbatté in un gruppo di formiche. Obbedendo alle regole del prato lei si fermò e domandò loro se potevano farla passare. La più anziana, che controllava che tutto andasse per il meglio, le chiese il motivo e lei rispose: <<Perché devo avvisare le mie compagne di un pericolo! Un manto nero coprirà tutto il prato!>>. Classe II A a.s. 2015-2016 I.C. Giovanni Falcone - Napoli
  23. 23. La formica anziana le disse di andare dalla loro regina e di raccontare che cos’era questo pericolo. Arrivata dalla sovrana, Ribelle raccontò tutta la storia degli umani: <<…stanno per ricoprire il prato di un manto nero che serve a far andare i loro animali chiamati macchine>>. La regina la ringraziò per averle avvisate del pericolo e subito chiamò l’esodo. Classe II A a.s. 2015-2016 I.C. Giovanni Falcone - Napoli
  24. 24. Ribelle dopo aver avvertito le formiche continuò il suo viaggio. Incontrò altri animali e li avvisò del pericolo. I bruchi e gli scarabei scapparono dicendo a Ribelle :<< Grazie Ribelle! Menomale che non sei veloce come i grilli e i serpenti perché non ti avremmo visto e incontrato! >> La sera, prima di addormentarsi, sbucò dal terreno una talpa che le domandò :<<Sei tu la famosa Ribelle che sta avvertendo tutti gli animali del prato di un pericolo imminente ?>>. Stupita rispose di sì e la avvertì di cosa fosse quel pericolo Classe II A a.s. 2015-2016 I.C. Giovanni Falcone - Napoli
  25. 25. Ribelle torna al paese Dente di Leone Classe II A a.s. 2015-2016 I.C. Giovanni Falcone - Napoli
  26. 26. La lumaca, lentamente, molto lentamente,tornò dalle compagne ad avvertirle del pericolo… Classe II A a.s. 2015-2016 I.C. Giovanni Falcone - Napoli
  27. 27. Le compagne videro Ribelle e con molto sarcasmo chiesero se aveva un nome e se aveva capito il significato della lentezza. Ribelle non le ascoltò e le avvertì del pericolo. Le lumache più giovani credevano alle parole di Ribelle, invece le più anziane la videro come una minaccia. Classe II A a.s. 2015-2016 I.C. Giovanni Falcone - Napoli
  28. 28. Ribelle suggerì di scappare, le più giovani erano d’accordo, ma le più anziane non volevano lasciare il paese del Dente di Leone. Durante il percorso qualcuna si accorse che stavano andando proprio incontro agli umani e tornò indietro, altre la seguirono. Classe II A a.s. 2015-2016 I.C. Giovanni Falcone - Napoli
  29. 29. Ribelle e il paese « Pericolo » Classe II A a.s. 2015-2016 I.C. Giovanni Falcone - Napoli
  30. 30. Le lumache avanzavano lentamente, molto lentamente sull’erba ed erano molto tristi, perché stavano lasciando il loro albero di calicanto per raggiungere il confine del prato, verso gli umani, in un posto che chiamavano «Pericolo». Le più anziane criticavano Ribelle per questa scelta, ma lei rispose che aveva osservato gli umani e che non coprivano mai con un manto nero la casa dove vivevano e lasciavano un po’ di prato. Classe II A a.s. 2015-2016 I.C. Giovanni Falcone - Napoli
  31. 31. Le più anziane, molto lentamente, cominciarono a tornare indietro verso la pianta di calicanto, mentre le più giovani seguirono Ribelle fiduciose. Questa situazione spaventò molto la lumaca, perché capì che non aveva solo la responsabilità di se stessa, ma anche delle altre . Ricordò Memoria che le aveva detto che un vero ribelle conosce la paura ma sa vincerla , e lentamente, molto lentamente, continuò ad avanzare nell’erba. Classe II A a.s. 2015-2016 I.C. Giovanni Falcone - Napoli
  32. 32. Ribelle e il Gufo Classe II A a.s. 2015-2016 I.C. Giovanni Falcone - Napoli
  33. 33. Quando le lumache arrivarono alla striscia dura e nera, che gli umani chiamavano strada, ebbero paura e cominciarono a tremare, il manto era puzzolente, ma di un calduccio molto piacevole. Ribelle, anche se impaurita, incitò le compagne a continuare: dovevano cercare il nuovo paese del Dente di Leone Classe II A a.s. 2015-2016 I.C. Giovanni Falcone - Napoli
  34. 34. Raggiunsero il ciglio opposto della strada e si rifugiarono in una specie di caverna circolare di metallo, fredda e umida e si addormentarono sfinite. Solo Ribelle rimase sveglia e vide arrivare il gufo che le disse :<<Dovete andare via da qui, sono venuto per aiutarvi. Ho sentito parlare di te da una vecchia tartaruga di nome Memoria e finalmente ti ho trovato. Sveglia le tue compagne e partiamo! >>. Classe II A a.s. 2015-2016 I.C. Giovanni Falcone - Napoli
  35. 35. Ribelle svegliò le compagne e il gufo disse loro di attaccarsi tutte ad un ramo, spiccò il volo, ridiscese, afferrò faticosamente con le zampe il pesante fardello e volò via da quel luogo. Dopo un po’ il gufo le lasciò vicino a dei grossi alberi e disse loro :<< Questo è un bosco di castagni; andate avanti e raggiungete un grande prato pieno di fiori. Lì potrete stare al sicuro! >>. Poi andò via. Classe II A a.s. 2015-2016 I.C. Giovanni Falcone - Napoli
  36. 36. Ribelle e il paese del Dente di Leone Classe II A a.s. 2015-2016 I.C. Giovanni Falcone - Napoli
  37. 37. Avevano desiderio di arrivare al nuovo paese del Dente di Leone. Tutte le lumache avevano fame. Classe II A a.s. 2015-2016 I.C. Giovanni Falcone - Napoli
  38. 38. << Non si vede più il muschio sui tronchi. Fermiamoci qui a riposare finché non spunta il giorno>> sussurrò Ribelle. Una lumaca non le dava fiducia :<< Non troveremo mai il nuovo paese del dente di leone>> si lamentò. Classe II A a.s. 2015-2016 I.C. Giovanni Falcone - Napoli
  39. 39. Le lumache, sempre guidate da Ribelle, continuarono la loro marcia , ma alcune preferirono ritirarsi nel loro guscio e abbandonarsi ad un sonno senza sogni e speranze. << Ci aspetta il nuovo Paese del Dente di Leone >> sussurrava Ribelle, in quelle parole trovava la forza di andare avanti… Classe II A a.s. 2015-2016 I.C. Giovanni Falcone - Napoli
  40. 40. Ribelle e la forza dei sogni Classe II A a.s. 2015-2016 I.C. Giovanni Falcone - Napoli
  41. 41. Le lumache arrivarono alla radura, Ribelle non fece altro che pensare al loro vecchio Paese Dente di Leone, non ricordava nemmeno quante notti avessero dormito sotto le foglie. Non tutte le lumache riuscirono a raggiungere la radura, solo le più giovani seguirono Ribelle fino in fondo, infatti mentre guardavano il prato ricoperto di brina, Ribelle si girava per assicurarsi che ci fossero tutte. Classe II A a.s. 2015-2016 I.C. Giovanni Falcone - Napoli
  42. 42. Videro un grosso tronco tagliato e pensarono che fosse stato un posto perfetto per dormire. Non solo c’era la penombra ma anche delle erbe nutrienti da mangiare. Il mattino seguente dopo aver riposato, Ribelle si posò sulla bava che aveva lasciato il giorno prima, chiamò le altre e disse loro di guardare il paesaggio, i fiori selvatici, la brina, l’erba che s’innalzava e la grande quantità di cibo... Classe II A a.s. 2015-2016 I.C. Giovanni Falcone - Napoli
  43. 43. Una di loro la ringraziò per aver mantenuto la parola e averle portate nel nuovo Paese Dente di Leone. << No’ >> sussurrò Ribelle :<< Ti sbagli. In questo viaggio, che è iniziato quando ho voluto avere un nome, ho imparato tante cose. Ho imparato l’importanza della lentezza e, adesso, ho imparato che il Paese del Dente di Leone, a forza di desiderarlo, era dentro di noi>> concluse in un sussurro e lentamente, molto lentamente, se ne andò a mangiare insieme alle sue compagne >>. Classe II A a.s. 2015-2016 I.C. Giovanni Falcone - Napoli
  44. 44. Classe II A a.s. 2015-2016 I.C. Giovanni Falcone - Napoli
  45. 45. Credits Classe II A a.s. 2015-2016 I.C. Giovanni Falcone - Napoli Baiano Luigi Baiano Stefano Barretta Carlo Beneduce Federica Chichierchia Emanuele Conte Francesco Romano Di Costanzo Giuseppe Di Meglio Pasquale Di Vicino Michelle Sveva Differente Luigi Esposito Ettore Esposito Francesco Gramaglia Francesca Pia Matania Alessandra Mazzola Emanuela Recano Ciro Santucci Anna Schiavone Francesco Pio Simeoli Mattia Stanzione Luca Autori dei capitoli e dei disegni Editing speciale Ettore Esposito Pachi Di Meglio Coordinamento prof.ssa Francesca Di Fenza
  46. 46. Giochiamo insieme imparando Hai ascoltato la storia della lumaca? Queste domande saranno semplici … solo per chi è stato attento! Classe II A a.s. 2015-2016 I.C. Giovanni Falcone - Napoli
  47. 47. Domanda 1 La lumaca protagonista cosa ascolta dalle compagne? L’età Che c’è un gufo saggio su un faggio altissimo Dei pettegolezzi su un gufo Classe II A a.s. 2015-2016 I.C. Giovanni Falcone - Napoli
  48. 48. Domanda 2 La lumaca cosa chiede al gufo? Il perché della sua lentezza Se gli piace la pizza Se può volare Classe II A a.s. 2015-2016 I.C. Giovanni Falcone - Napoli
  49. 49. Domanda 3 Ribelle cosa vuole dire alle compagne? C’è un nuovo panino al pub Che è caduta una foglia dall’albero Le vuole avvertire del pericolo Classe II A a.s. 2015-2016 I.C. Giovanni Falcone - Napoli
  50. 50. Domanda 4 Come si chiamava la tartaruga che incontrò Ribelle? Brontolona Memoria Tontolona Dormigliona Classe II A a.s. 2015-2016 I.C. Giovanni Falcone - Napoli
  51. 51. Domanda 5 Cosa mangiavano le lumache? Il fiore del Dente di Leone Foglie Kebab Insetti Classe II A a.s. 2015-2016 I.C. Giovanni Falcone - Napoli
  52. 52. Domanda 6 Chi incontra Ribelle durante il suo viaggio? Dei ninja che vogliono conquistare il mondo Folletti Formiche Delle sue compagne Classe II A a.s. 2015-2016 I.C. Giovanni Falcone - Napoli
  53. 53. Domanda 7 Cosa fa Ribelle quando incontra le formiche? Una gara a chi è più veloce Prendono un tè insieme Chiede il permesso di passare Classe II A a.s. 2015-2016 I.C. Giovanni Falcone - Napoli
  54. 54. Domanda 8 Qual è il pericolo per il prato, chi stava arrivando? La nonna Gli umaniLe formiche Delle tartarughe Classe II A a.s. 2015-2016 I.C. Giovanni Falcone - Napoli
  55. 55. Ops! Hai sbagliato Vuoi riprovare? SI NO Classe II A a.s. 2015-2016 I.C. Giovanni Falcone - Napoli
  56. 56. Ben fatto! Vai alla prossima domanda! Classe II A a.s. 2015-2016 I.C. Giovanni Falcone - Napoli
  57. 57. Ben fatto! Vai alla prossima domanda! Classe II A a.s. 2015-2016 I.C. Giovanni Falcone - Napoli
  58. 58. Ben fatto! Vai alla prossima domanda! Classe II A a.s. 2015-2016 I.C. Giovanni Falcone - Napoli
  59. 59. Ben fatto! Vai alla prossima domanda! Classe II A a.s. 2015-2016 I.C. Giovanni Falcone - Napoli
  60. 60. Ben fatto! Vai alla prossima domanda! Classe II A a.s. 2015-2016 I.C. Giovanni Falcone - Napoli
  61. 61. Ben fatto! Vai alla prossima domanda! Classe II A a.s. 2015-2016 I.C. Giovanni Falcone - Napoli
  62. 62. Ben fatto! Vai alla prossima domanda! Classe II A a.s. 2015-2016 I.C. Giovanni Falcone - Napoli
  63. 63. Ben fatto! Vai alla prossima domanda! Classe II A a.s. 2015-2016 I.C. Giovanni Falcone - Napoli
  64. 64. Ben fatto! Vai alla prossima domanda! Classe II A a.s. 2015-2016 I.C. Giovanni Falcone - Napoli
  65. 65. Ben fatto! Vai alla prossima domanda! Classe II A a.s. 2015-2016 I.C. Giovanni Falcone - Napoli
  66. 66. Ben fatto! Vai alla fine della presentazione! Classe II A a.s. 2015-2016 I.C. Giovanni Falcone - Napoli
  67. 67. Ben fatto! Vai alla prossima domanda! Classe II A a.s. 2015-2016 I.C. Giovanni Falcone - Napoli
  68. 68. Ops! Hai sbagliato Vuoi riprovare? SI NO Classe II A a.s. 2015-2016 I.C. Giovanni Falcone - Napoli
  69. 69. Ops! Hai sbagliato Vuoi riprovare? SI NO Classe II A a.s. 2015-2016 I.C. Giovanni Falcone - Napoli
  70. 70. Ops! Hai sbagliato Vuoi riprovare? SI NO Classe II A a.s. 2015-2016 I.C. Giovanni Falcone - Napoli
  71. 71. Ops! Hai sbagliato Vuoi riprovare? SI NO Classe II A a.s. 2015-2016 I.C. Giovanni Falcone - Napoli
  72. 72. Ops! Hai sbagliato Vuoi riprovare? SI NO Classe II A a.s. 2015-2016 I.C. Giovanni Falcone - Napoli
  73. 73. Ops! Hai sbagliato Vuoi riprovare? SI NO Classe II A a.s. 2015-2016 I.C. Giovanni Falcone - Napoli
  74. 74. Domanda 9 Chi si rifiuta di andarsene dal prato? Le lumache anziane Le formiche La mamma di Ribelle Le rane moscettine Classe II A a.s. 2015-2016 I.C. Giovanni Falcone - Napoli
  75. 75. Domanda 10 Dove riposarono le lumache? In un hotel a 5 stelle In un grosso tronco tagliato In una capannetta degli indiani Classe II A a.s. 2015-2016 I.C. Giovanni Falcone - Napoli
  76. 76. Domanda 11 Cosa dice Ribelle alle altre? lumache? Pretende di essere ringraziata per aver trovato un posto dove stare Si può ottenere ciò che si vuole solo desiderandolo profondamente Deve trovare per forza un ristorante dove mangiare Classe II A a.s. 2015-2016 I.C. Giovanni Falcone - Napoli Termina la presentazione
  77. 77. Ops! Hai sbagliato Vuoi riprovare? SI NO Classe II A a.s. 2015-2016 I.C. Giovanni Falcone - Napoli
  78. 78. Ops! Hai sbagliato Vuoi riprovare? SI NO Classe II A a.s. 2015-2016 I.C. Giovanni Falcone - Napoli
  79. 79. Ops! Hai sbagliato Vuoi riprovare? SI NO Classe II A a.s. 2015-2016 I.C. Giovanni Falcone - Napoli
  80. 80. Ops! Hai sbagliato Vuoi riprovare? SI NO Classe II A a.s. 2015-2016 I.C. Giovanni Falcone - Napoli
  81. 81. Ben fatto! Vai alla prossima domanda! Classe II A a.s. 2015-2016 I.C. Giovanni Falcone - Napoli
  82. 82. Ops! Hai sbagliato Vuoi riprovare? SI NO Classe II A a.s. 2015-2016 I.C. Giovanni Falcone - Napoli
  83. 83. Ops! Hai sbagliato Vuoi riprovare? SI NO Classe II A a.s. 2015-2016 I.C. Giovanni Falcone - Napoli
  84. 84. Ops! Hai sbagliato Vuoi riprovare? SI NO Classe II A a.s. 2015-2016 I.C. Giovanni Falcone - Napoli
  85. 85. Ops! Hai sbagliato Vuoi riprovare? SI NO Classe II A a.s. 2015-2016 I.C. Giovanni Falcone - Napoli
  86. 86. E guarda un po’ il mondo… Classe II A a.s. 2015-2016 I.C. Giovanni Falcone - Napoli Lunedi`mentre arrivavamo a scuola, all’altezza della rotonda ci siamo fermate e chi abbiamo visto e fotografato? Un lumaca che lentamente, molto lentamente strisciava tra i basoli della strada…

×