Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.

Report dati invalsi 2013 2014 classi II Primaria

607 views

Published on

Report prove Invalsi classe seconda scuola Primaria

Published in: Education
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

Report dati invalsi 2013 2014 classi II Primaria

  1. 1. Report dati invalsi Anno scolastico 2013-2014 Classe II scuola primaria I.C. Falcone – Napoli Prof. Teresa Cantiello e Francesca Di Fenza
  2. 2. Premessa sulla lettura dei dati I dati restituiti dall'INVALSI riguardano fondamentalmente tre aspetti: - l'andamento complessivo dei livelli di apprendimento degli studenti della scuola rispetto alla media dell'Italia, dell'area geografica e della regione di appartenenza; - - l'andamento delle singole classi nelle prove di italiano e di matematica nel loro complesso; - - l'andamento della singola classe e del singolo studente analizzato nel dettaglio di ogni singola prova. - La lettura e l'interpretazione delle tavole e dei grafici possono essere quindi sia un utile strumento di diagnosi per migliorare l'offerta formativa all'interno della scuola, sia un mezzo per individuare aree di eccellenza e aree di criticità al fine di potenziare e migliorare l'azione didattica. I.C. Falcone Napoli - proff. Teresa Cantiello e Francesca Di Fenza
  3. 3. Analisi dei dati delle classi II della scuola primaria I.C. Falcone Napoli - proff. Teresa Cantiello e Francesca Di Fenza
  4. 4. Analisi dei dati delle classi II della scuola primaria contenuti del report I.C. Falcone Napoli - proff. Teresa Cantiello e Francesca Di Fenza Evidenze generali delle prove Evidenze prova d’italiano Evidenze prove di matematica Evidenze livelli di apprendimento Andamento rispetto alla media nazionale al netto del cheating in italiano Andamento rispetto alla media nazionale al netto del cheating in matematica Andamento rispetto alla media nazionale al netto del cheating in prova preliminare di lettura Italiano parti della prova Italiano processi Matematica parti della prova Correlazione voto scuola risultato invalsi Matematica processi Italiano esempi di criticità Matematica esempi di criticità Linee di lavoro Link utili ai docenti
  5. 5. Evidenze generali delle prove  Risultati della prova d’italiano al di sopra della media di scuole con lo stesso background +5,7 (omogeneità delle classi) e +5 Italia  Risultati della prova di matematica al di sopra della media di scuole con lo stesso background +8,3 (eterogeneità tra le due classi) +8 Italia  Risultati della prova di lettura al di sopra della media di scuole con lo stesso background +6,0 (omogeneità delle classi)  La differenza tra nativi e non nativi è di scarsa rilevanza  2013-2014 vs 2012-2013 Trend positivo  Eterogeneità eccessiva delle classi I.C. Falcone Napoli - proff. Teresa Cantiello e Francesca Di Fenza
  6. 6. Evidenze della Prova d’italiano La prova è analizzata in •parti della prova: testo narrativo esercizi linguistici •processi comprendere e ricostruire il testo individuare informazioni rielaborare il testo I.C. Falcone Napoli - proff. Teresa Cantiello e Francesca Di Fenza
  7. 7. Evidenze della Prova di italiano  Forbice più elevata verso l’alto per la prova di esercizi linguistici (81% rispetto al 66% dell’Italia) e al processo di individuare informazioni (81% rispetto al 67% dell’Italia) I.C. Falcone Napoli - proff. Teresa Cantiello e Francesca Di Fenza
  8. 8. Evidenze della Prova di matematica La prova è analizzata in •parti della prova: numeri dati e previsioni spazio e figure •processi formulare utilizzare interpretare I.C. Falcone Napoli - proff. Teresa Cantiello e Francesca Di Fenza
  9. 9. Evidenze della Prova di matematica  Forbice più elevata verso l alto per la prova numeri (62% rispetto al 50% dell’Italia) e al processo di formulare (66% rispetto al 41% dell’Italia) I.C. Falcone Napoli - proff. Teresa Cantiello e Francesca Di Fenza
  10. 10. Evidenze del livello di apprendimento degli alunni  Nella prova d’italiano la percentuale degli alunni più alta (28%) si assesta al livello 4 (in Italia 16%)  Nella prova di matematica la percentuale degli alunni più alta (43%) si assesta al livello 5 (in Italia 23%) forte eterogeneità delle classi I.C. Falcone Napoli - proff. Teresa Cantiello e Francesca Di Fenza
  11. 11. Andamento generale rispetto alla media nazionale al netto del cheating in italiano I.C. Falcone Napoli - proff. Teresa Cantiello e Francesca Di Fenza
  12. 12. Andamento generale rispetto alla media nazionale al netto del cheating in matematica I.C. Falcone Napoli - proff. Teresa Cantiello e Francesca Di Fenza
  13. 13. Andamento prova preliminare di lettura in riferimento a scuole con background simile I.C. Falcone Napoli - proff. Teresa Cantiello e Francesca Di Fenza
  14. 14. Italiano parti della prova: testo narrativo ed esercizi linguistici I.C. Falcone Napoli - proff. Teresa Cantiello e Francesca Di Fenza
  15. 15. Italiano processi: comprendere e ricostruire il testo, individuare informazioni e rielaborare il testo I.C. Falcone Napoli - proff. Teresa Cantiello e Francesca Di Fenza
  16. 16. Matematica parti della prova: numeri, dati e previsioni, spazio e figure I.C. Falcone Napoli - proff. Teresa Cantiello e Francesca Di Fenza
  17. 17. Matematica processi: formulare, utilizzare, interpretare I.C. Falcone Napoli - proff. Teresa Cantiello e Francesca Di Fenza
  18. 18. Distribuzione degli studenti per livello di apprendimento in italiano I.C. Falcone Napoli - proff. Teresa Cantiello e Francesca Di Fenza
  19. 19. Distribuzione degli studenti per livello di apprendimento in matematica I.C. Falcone Napoli - proff. Teresa Cantiello e Francesca Di Fenza
  20. 20. Correlazione tra il voto di scuola e i risultati invalsi in italiano e matematica I.C. Falcone Napoli - proff. Teresa Cantiello e Francesca Di Fenza
  21. 21. Italiano: Esempio di criticità quesito A16 “inferenze complesse” I.C. Falcone Napoli - proff. Teresa Cantiello e Francesca Di Fenza
  22. 22. Matematica: Esempio di criticità quesito D3 “individuare sequenze” I.C. Falcone Napoli - proff. Teresa Cantiello e Francesca Di Fenza
  23. 23. Linee di lavoro I.C. Falcone Napoli - proff. Teresa Cantiello e Francesca Di Fenza Sviluppo percorsi didattici finalizzati al potenziamento dei processi Sviluppo percorsi didattici finalizzati alla copertura di ambiti di contenuto Elaborazione di prove valutative di istituto Definizione modalità di correzione e restituzione prove valutative di Istituto Analisi libri di testo/sussidi funzionali al potenziamento dei processi Individuazione azioni di supporto/accompagnamento al lavoro dei docenti in aula Documentazione di buone pratiche Mario Castoldi
  24. 24. Link utili Invalsi Area prove : guida alla lettura e alla correzione Quaderno di riferimento prova d’italiano Quaderno di riferimento prova di matematica I.C. Falcone Napoli - proff. Teresa Cantiello e Francesca Di Fenza

×