Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.
di Paola e Carla Poppi AUSTRALOPITECO
L’AUSTRALOPITECO <ul><li>I più antichi resti degli antenati dell’uomo appartengono al genere  AUSTRALOPITECUS . </li></ul>...
<ul><li>AUSTRALOPITECO  o  scimmia australe  o  scimmia del Sud . </li></ul><ul><li>E’ considerato dagli studiosi il primo...
PERIODO <ul><li>L’ Australopiteco visse da  5-4 a un milione di anni fa . </li></ul>
LUOGO <ul><li>L’ Australopiteco visse nell’ Africa Orientale  e  Meridionale . </li></ul><ul><li>Nel 1974 in Etiopia fu ri...
CARATTERISTICHE   FISICHE <ul><li>L’  Australopiteco  era alto  100 - 130   centimetri ; pesava  25 - 30   chilogrammi ; a...
MODO   DI SPOSTARSI <ul><li>L’Australopiteco era  bipede , sapeva camminare su  due zampe , ma era capace di  arrampicarsi...
MODO DI VITA <ul><li>L’ Australopiteco si  spostava continuamente  da un luogo all’altro alla  ricerca  di  cibo  e per  s...
ALIMENTAZIONE <ul><li>L’ Australopiteco aveva  denti  adatti   ad ogni tipo di cibo, ma si nutriva di  frutti ,  bacche , ...
ABITAZIONE <ul><li>L’ Australopiteco trascorreva la  notte  sugli  alberi , per difendersi dagli animali feroci. </li></ul...
ABBIGLIAMENTO <ul><li>L’Australopiteco aveva il  corpo ricoperto  di  peli . </li></ul>
UTENSILI <ul><li>L’ Australopiteco  usava  in  modo occasionale bastoni  e  pietre  per  scavare  il  terreno  alla  ricer...
LUCY <ul><li>Nel  1974 , in  Etiopia , una spedizione internazionale di  archeologi  ritrovò i resti di  un ominide , risa...
<ul><li>Lucy era un  Australopithecus afarensis , e dallo studio del suo scheletro sappiamo che era alta  120 cm  e pesava...
FONTI <ul><li>Le immagini sono tratte da diversi siti Internet tra i quali : </li></ul><ul><li>wikipedia  wikideep  atlant...
 
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

3 - Australopiteco

3 - AUSTRALOPITECO
Presentazione realizzata dalle insegnanti Carla e Paola Poppi dell' Istituto Comprensivo di Crevalcore (BO) .
Anno Scolastico 2010-'11

  • Be the first to comment

3 - Australopiteco

  1. 1. di Paola e Carla Poppi AUSTRALOPITECO
  2. 2. L’AUSTRALOPITECO <ul><li>I più antichi resti degli antenati dell’uomo appartengono al genere AUSTRALOPITECUS . </li></ul><ul><li>Il nome Australopiteco deriva dal latino “australis” che vuol dire nativo dell' emisfero australe (meridionale) e dal greco “ pithekos” che vuol dire scimmia. </li></ul><ul><li>Quindi scimmia nativa del sud. </li></ul>
  3. 3. <ul><li>AUSTRALOPITECO o scimmia australe o scimmia del Sud . </li></ul><ul><li>E’ considerato dagli studiosi il primo OMINIDE , cioè l’ antenato della forma umana . </li></ul>NOME
  4. 4. PERIODO <ul><li>L’ Australopiteco visse da 5-4 a un milione di anni fa . </li></ul>
  5. 5. LUOGO <ul><li>L’ Australopiteco visse nell’ Africa Orientale e Meridionale . </li></ul><ul><li>Nel 1974 in Etiopia fu ritrovato il fossile dello scheletro di un Australopiteco femmina ( Lucy ). </li></ul>
  6. 6. CARATTERISTICHE FISICHE <ul><li>L’ Australopiteco era alto 100 - 130 centimetri ; pesava 25 - 30 chilogrammi ; aveva un cervello piccolo e poco complesso . </li></ul><ul><li>Aveva un volto scimmiesco , la fronte bassa , l’arcata sopraccigliare prominente , il naso piatto , la mascella sporgente , una dentatura robusta . </li></ul><ul><li>La mano col pollice opponibile permetteva di stringere e afferrare oggetti . </li></ul>
  7. 7. MODO DI SPOSTARSI <ul><li>L’Australopiteco era bipede , sapeva camminare su due zampe , ma era capace di arrampicarsi sugli alberi e di spostarsi da un ramo all’altro. </li></ul>
  8. 8. MODO DI VITA <ul><li>L’ Australopiteco si spostava continuamente da un luogo all’altro alla ricerca di cibo e per sfuggire agli animali feroci . </li></ul>
  9. 9. ALIMENTAZIONE <ul><li>L’ Australopiteco aveva denti adatti ad ogni tipo di cibo, ma si nutriva di frutti , bacche , radici , tuberi , insetti , piccoli animali morti . </li></ul>
  10. 10. ABITAZIONE <ul><li>L’ Australopiteco trascorreva la notte sugli alberi , per difendersi dagli animali feroci. </li></ul><ul><li>Probabilmente usava come riparo anche sporgenze di rocce . </li></ul>
  11. 11. ABBIGLIAMENTO <ul><li>L’Australopiteco aveva il corpo ricoperto di peli . </li></ul>
  12. 12. UTENSILI <ul><li>L’ Australopiteco usava in modo occasionale bastoni e pietre per scavare il terreno alla ricerca di cibo . </li></ul>
  13. 13. LUCY <ul><li>Nel 1974 , in Etiopia , una spedizione internazionale di archeologi ritrovò i resti di un ominide , risalenti a circa 3 milioni anni fa . </li></ul><ul><li>Si trattava di una femmina adulta che gli studiosi chiamarono Lucy perché, durante gli scavi, stavano ascoltando la canzone dei Beatles Lucy in the sky with diamonds (Lucy nel cielo con i diamanti), e ritennero che questa avesse portato loro fortuna. </li></ul>
  14. 14. <ul><li>Lucy era un Australopithecus afarensis , e dallo studio del suo scheletro sappiamo che era alta 120 cm e pesava meno di 40 kg , aveva un cervello non molto più grande di quello di uno scimpanzé. </li></ul><ul><li>Si nutriva di vegetali , aveva le braccia più lunghe delle gambe e le dita di mani e piedi che erano adatte ad arrampicarsi sugli alberi; tuttavia la sua andatura era bipede . </li></ul>LUCY
  15. 15. FONTI <ul><li>Le immagini sono tratte da diversi siti Internet tra i quali : </li></ul><ul><li>wikipedia wikideep atlante storico supersapiens videoscuola </li></ul><ul><li>la mia preistoria liquida blogalileo antikitera.net taccuiniblog </li></ul><ul><li>nonciclopedia paleoteorie softpedia archeorivista tuttoweb </li></ul><ul><li>britannica.com studenti.it indcloack.it digilander artecultura </li></ul><ul><li>indire.it Arthur’s Free Prehistoric ManClipart parcoalbosco </li></ul><ul><li>ciaomaestra encyclopedia.com archeopark pangeaworld </li></ul><ul><li>elementari.net lastoria .noiblogger.com dinosauri.it </li></ul><ul><li>pietromelis.blogspot .com news.kidsearch.it windoweb </li></ul><ul><li>geology.fullerton.edu foggiapress.it pavonerisorse </li></ul><ul><li>Museoarcheofinale.it lacittadelluomo.it geometriefluide.com </li></ul>

×