Progetto romania

586 views

Published on

Published in: Education, Travel, Business
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
586
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
2
Actions
Shares
0
Downloads
2
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Progetto romania

  1. 1. ASOCIATIA Rom Pentru Rom & IBO Italia Legati da 10 anni di grande collaborazione
  2. 2. CAMPO DI LAVORO presso la Casa di Copii ANNI 1998 - 2001
  3. 3. L’inizio <ul><li>Asociatia “Rom pentru Rom” </li></ul><ul><li>Nasce novembre 2001 </li></ul><ul><li>Il significato del nome: “rom per i rom” </li></ul><ul><li>Collaborazione IBO dal 1998 </li></ul>
  4. 4. L’inizio…
  5. 5. PRIME ATTIVITA’ <ul><li>CAMPI DI LAVORO : </li></ul><ul><li>Ristrutturazione case rom in Valle Brazi </li></ul>ANNI 2001-2005
  6. 6. ..ancora campi di lavoro ANNI 2001-2005
  7. 7. <ul><li>Azione 2 : Servizio Volontario Europeo (SVE) </li></ul><ul><li>Asociatia Rom pentru Rom è </li></ul><ul><li>ORGANIZZAZIONE DI INVIO </li></ul><ul><li>ORGANIZAZIONE DI ACCOGLIENZA </li></ul><ul><li>ORGANIZZAZIONE DI COORDINAMENTO </li></ul><ul><li>N° VOLONTARI </li></ul><ul><li>15 in invio </li></ul><ul><li>9 in Accoglienza </li></ul>Programma Gioventù in Azione: Dal 2003 ad OGGI
  8. 8. <ul><li>Finanziatori : Regione Emilia-Romagna, Provincia di Bologna e di Ferrara e Comune di Ferrara </li></ul><ul><li>Obiettivi: Inclusione sociale dei minori appartenenti alle fasce più svantaggiate della popolazione attraverso la falegnameria, l'informatica e l'educazione non formale (teatro e giocoleria). Formazione degli operatori sociali attraverso il teatro. </li></ul>Progetto Dialogo tra territori ANNI 2005 - 2007
  9. 9. Progetto Dialogo tra territori ANNI 2005 – 2007 TEATRO INFORMATICA
  10. 10. 2005
  11. 11. Progetto Networking for Inclusion Finanziatori: Unione Europea, Regione Emilia-Romagna, Provincia di Bologna e di Ferrara e Comune di Ferrara. Rom pentru Rom e IBO Italia sono partner. Capofila: GVC Bologna Paesi coinvolti : Danimarca, Italia, Romania e Bulgaria Obiettivi: Rafforzamento delle organizzazioni della società civile che si occupano di inclusione sociale dei minori appartenenti alle fasce più svantaggiate della popolazione attraverso scambi di buone prassi e corsi di formazione
  12. 12. <ul><li>prime attività di animazione </li></ul>Animazione 2005
  13. 13. Animazione
  14. 14. Progetto Diamo un calcio all'emarginazione! 2007
  15. 15. … poi torneo calcistico pulcini a Calderara di Reno (Bologna)
  16. 16. Azione 1.1 Programma Gioventù Scambi Giovanili Italia 2007: Insieme per l'ambiente europeo Italia e Romania 2007
  17. 17. Romania 2008: Arts across the borders:Italia e Romania TEMA promozione del dialogo interculturale e dell'inclusione sociale . 2008
  18. 18. Azione 1.1 Programma Gioventù Scambi Giovanili Italia 2009: Youth in Communic-Action Estonia, Italia, Romania, Spagna 2009
  19. 19. <ul><li>Il progetto &quot; Identitatea ta - o sansa pentru drepturi egale!&quot; </li></ul><ul><li>(&quot;La tua identità, un'opportunità per pari diritti&quot;) </li></ul><ul><li>SCOPO : integrazione sociale dei Rom che vivono in sette comunità della Vrancea, trattando i problemi legati alla mancanza di documenti di identità e coinvolgendo le autorità locali nella risoluzione dei problemi legati alla proprietà. </li></ul><ul><li>Il progetto, diretto dal Consiglio Judetean (autorità dipartimentale della Vrancea) </li></ul><ul><li>ATTIVITA’: sono stati forniti alle persone appartenenti a queste comunità Rom documenti quali certificati di nascita e carte di identità e sensibilizzando la comunità Rom e le autorità locali sull'importanza dell’ identità . </li></ul>Progetto Carte d'identità 2008
  20. 20. <ul><li>N°18 Carte d’identità </li></ul><ul><li>(Cause: perduto, rubato o deteriorato) </li></ul><ul><li>N°31 Certificati di Nascere </li></ul><ul><li>(Cause: perduto, rubato o deteriorato, mai avuto) </li></ul>Progetto Carte d'identità RISULTATI
  21. 21. <ul><li>Il progetto &quot;L'educazione fa la differenza&quot;, finanziato dal Consiliul Judetean della Vrancea, è attuato dall'associazione Rom pentru Rom in partenariato con alcune istituzioni locali di Panciu e di Focsani (comune, scuole, Direzione per la Protezione dei Minori). </li></ul><ul><li>SCOPO: del progetto consiste dunque nello sviluppare qualità comunicative e comportamentali che permettano ai bambini di acquisire maggiori capacità in materia di alfabetizzazione, creatività e motricità. </li></ul><ul><li>Una seconda fase del progetto coinvolge le famiglie della comunità rom, attraverso una campagna di sensibilizzazione sull'importanza dell'educazione formale e non formale. </li></ul>Progetto “Educatia face diferentia” 2007-2009
  22. 22. Progetto “Educatia face diferentia”
  23. 23. Progetto “Educatia face diferentia” ATTIVITA’ ALFABETIZZAZIONE CREATIVITA’ ESCURSIONI
  24. 24. Progetto “Educatia face diferentia” ATTIVITA’ SCAMBIO BUONE PRATICHE SPORT Nicoresti Focsani
  25. 25. Progetto “Educatia face diferentia” ATTIVITA’ IGIENE AMBIENTE ESPRESSIVITA’ attraverso il GIOCO
  26. 26. 2010
  27. 27. Organigramma e Staff ASSEMBLEA SOCI COORDINATORE Linda MEDIAZIONE SCOLASTICA Simona UFFICIO Linda Cristina Vasile Cristi CONSIGLIO DIRETTIVO Federica (Presidente) Monica (Vicepresidente) Luminita (Consigliere) EDUCAZIONE Monica Luciana ESTERNO Istituzioni , Famiglie
  28. 28. 2010 <ul><li>Finanziatore: Ministero Affari Esteri italiano </li></ul><ul><li>ONG capofila: Cooperazione per il Mondo in Via di Sviluppo - COMI (Roma) in collaborazione con IBO Italia. </li></ul><ul><li>Attività: </li></ul><ul><li>Ampliamento del Centro Pinochio (mensa, refettorio, uffici e bagni) </li></ul><ul><li>Doposcuola e attività educazione non formale </li></ul><ul><li>Unità mobile </li></ul><ul><li>Creazione di reti interistituzionali </li></ul>Progetto Intervento di formazione e recupero socio educativo dei minori svantaggiati nella comunità di Panciu in Romania, regione Vrancea
  29. 29. Doposcuola e attività educazione non formale 2010 NUOVA ORGANIZZAZIONE: Iscrizione all’inizio dell’anno (34 bambinida 3 a 14 anni) Ore 14:30-15:30 Alfabetizzazione e Sostegno scolastico Divisione per fasce d’età e per gruppi di bambini che non vanno a scuola (alfabetizzazione) e quelli che a scuola ci vanno (compiti)e corso di inglese Ore 15:30 : Merenda con panino e bibita Ore 16:00 : Attività non Formale : Gioco, Laboratori Creativi, Laboratorio Musicale, Laboratorio “Lumea in Culori” il mondo a colori Ore 17:15 : Merenda (Frutta o yogurt)
  30. 30. Doposcuola e attività educazione non formale
  31. 31. Doposcuola e attività educazione non formale
  32. 32. Mediazione Scolastica <ul><li>ATTIVITA’ </li></ul><ul><li>Iscrizione a scuola/asilo dei bambini </li></ul><ul><li>Monitoraggio della presenza a scuola dei bambini (di 27 bambini a rischio abbandono scolastico 15 oggi frequentano quotidianamente la scuola) </li></ul><ul><li>- Colloqui con gli insegnati </li></ul><ul><li>Colloqui con le famiglie </li></ul><ul><li>Mappatura della situazione familiare dei bambini </li></ul><ul><li>- Distribuzione di materiale scolastico </li></ul>
  33. 33. Ampliamento del Centro Pinochio (mensa, refettorio, uffici e bagni) PRESENTE FUTURO
  34. 34. Aria Tineretului Bazart Finanziato dalla Commissione Europea Programma Gioventù in Azione Azione 1.2 Iniziative Giovanili Durata 17 mesi Attività Artistiche Creative per giovani tra i 14 ed i 20 anni : LABORATORIO TEATRALE CORSO CHITARRA LABORATORIO FOTOGRAFIA CINEFORUM ATTIVITA’ SPORTIVE (CALCIO e PALLAVOLO)
  35. 35. Aria Tineretului Bazart
  36. 36. SERVIZI Mappatura di tutte le istituzioni pubbliche e private presenti nella Judet Vrancea Informare ed orientare futuri volontari Matching tra domanda e offerta di volontariato Promozione del volontariato attraverso l’organizzazione di eventi
  37. 37. Settimana Nazionale del Volontariato Dal 9 al 15 Maggio 2011 : 9 Maggio : Europa a Colori 10 Maggio : Perché ci passa 11 Maggio : il Volontariato fa la differenza 12 Maggio : Volontariato Opportunità di crescita personale e professionale per i giovani 14 Maggio : Rispettiamo la natura 15 Maggio : ONG Fest Vrancea
  38. 38. <ul><li>Promuovendo le adozioni a distanza </li></ul><ul><li>Organizzando piccole raccolta fondi </li></ul><ul><li>Donando il tuo 5% all’IBO Italia </li></ul><ul><li>Donando Materiale </li></ul><ul><li>(Scolastico, abbigliamento per bambini, strumenti musicali) </li></ul><ul><li>Mettendoci in contatto con aziende private </li></ul><ul><li>Mettendoci in contatto con enti locali </li></ul>COME SOSTENERCI

×