Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.

HT4kids: Human Technopole spiegato ai bambini

1,893 views

Published on

In occasione del lancio del progetto MIND education rivolto agli studenti delle scuole di ogni ordine e grado, abbiamo provato a raccontare il nostro progetto ai bambini delle scuole elementari e ai ragazzi delle medie per avvicinarli all'affascinante mondo delle scienze e della ricerca. La città del futuro che sorgerà a MIND Milano Innovation District, dove ha sede il nostro istituto, sarà abitata da numerosi ricercatori dello Human Technopole tra cui un domani non troppo lontano potrebbero esserci anche i bambini a cui ora rivolgiamo il nostro racconto... e chiediamo: "come immagini l'istituto, i laboratori e i luoghi d'incotro dove le menti si connettono per creare il futuro?"

Published in: Health & Medicine
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

HT4kids: Human Technopole spiegato ai bambini

  1. 1. #HTforKids Human Technopole spiegato ai bambini
  2. 2. Human Technopole Cosa facciamo Qual è la nostra missione Dove siamo “Zoom in” della mappa Il progetto del campus Quante persone lavoreranno in HT? Quali ricercatori lavoreranno in HT? Un lavoro di squadra Identikit di un ricercatore tu come lo immagini? Immagina la citta ideale del ricercatore Materiale da consultare A city in MIND
  3. 3. Human Technopole Human Technopole - abbreviato HT – è il nuovo istituto di ricerca interdisciplinare a MIND Milano Innovation District
  4. 4. Cosa facciamo in HT? Facciamo ricerca per aumentare le conoscenze sul funzionamento del nostro organismo, per capire perché ci ammaliamo e i meccanismi alla base della malattia sui quali intervenire per correggerli e curarli
  5. 5. Qual è la nostra missione? Vogliamo contribuire al miglio- ramento della salute dell’uomo, della qualità e dell’aspettativa di vita, attraverso la prevenzione delle malattie e lo sviluppo di nuove cure personalizzate. In particolare ci occuperemo di malattie neurodegenerative e di tumori Malattie neurodegenerative: termine generico che indica una serie di condizioni che colpiscono soprattutto i neuroni del cervello umano e comportano una progressiva perdita di funzioni mentali e disturbi del movimento. Tumore: proliferazione incontrollata delle cellule che hanno la capacità di infiltrarsi nei normali organi e tessuti dell’organismo alterandone la struttura e il funzionamento
  6. 6. Dove siamo Ci troviamo nel cuore di MIND, tra l’albero della vita e il decumano, il lungo viale che attraversa il futuro distretto dell’innovazione
  7. 7. “Zoom in” della mappa HT occuperà 4 edifici: tre già esistenti 1.PALAZZO ITALIA (Quartier Generale di HT) 2.US6 3.CARDO NO (Nord Ovest) + un edificio da costruire ex-novo
  8. 8. Il progetto del campus HT NUOVO EDIFICIO 30.OOOmq di laboratori DATA CENTER US6 Laboratori di Microscopia PALAZZO ITALIA CARDO NO Laboratori di genomica
  9. 9. Quante persone lavoreranno in HT? In HT lavoreranno 1500 persone, di cui 1200 saranno ricercatori provenienti da tutto il mondo e i rimanenti costituiranno il team a supporto delle attività di ricerca
  10. 10. Il ricercatore “sperimentale” lavora nel laboratorio “WET”: usa la pipetta, le provette, il microscopio, e fa gli esperimenti! Può essere biologo chimico farmacologo medico ingegnere biomedico biotecnologo... Quali ricercatori lavoreranno in HT?
  11. 11. Quali ricercatori lavoreranno in HT? Il ricercatore “computazionale” sta principalmente davanti al computer: analizza tanti dati, li combina, cerca il significato. Può essere informatico matematico statistico fisico ingegnere informatico bioinformatico...
  12. 12. Quali ricercatori lavoreranno in HT? Alcuni ricercatori già lavorano in HT: analizzano tantissimi dati complessi e hanno fatto studi diversi: ingegnere matematico ingegnere informatico economista ingegnere ambientale Ricercatori HT in Palazzo Italia
  13. 13. Un lavoro di squadra Questi ricercatori con cono- scenze molto diversificate lavoreranno fianco a fianco per scoprire come funzioniamo, perché ci ammaliamo, come possiamo curarci. Siamo organismi complessi per cui ci vogliono tantissime competenze diverse per capire come siamo fatti.
  14. 14. Identikit di un ricercatore il ricercatore è uno scienziato studioso curioso paziente determinato creativo C’era il ricercatore nel tuo libro dei mestieri di quando eri piccolo?
  15. 15. ? Identikit di un ricercatore ...si fa tante domande perché vuole capire a tutti i costi come funzionano le cose... Aneddoto: si racconta che i ricercatori da bambini chiedevano sempre “perché? perché? per ogni cosa” e non hanno ma smesso di farlo...perché? perché sono RICERCATORI
  16. 16. ...alcuni sedentari, ma altri molto molto sportivi perchè l’allenamento fisico è allenamento per la mente... In MIND abbiamo una bellissima pista per correre insieme ai colleghi ... oltre ai corsi di gin- nastica in pausa pranzo.... Identikit di un ricercatore
  17. 17. Il ricercatore non è un lavoro esclusivamente maschile.... ci sono anche tante tante donne Infatti le donne “STEM”– che sta per Science, Technology, Engineering, Mathematics - sono in continua crescita Identikit di un ricercatore
  18. 18. Come immagini lo scienziato? Ti piacerebbe fare il ricercatore? SCOPRI IL RICERCATORE CHE C’è IN TE Il mondo intorno a te ti incuriosisce? Ti piace scervellarti fino a quando non vieni a capo di una cosa? Ti piace fare esperimenti? Tu come lo immagini?
  19. 19. Immagina la città ideale del ricercatore Come vive, che orari fa, con che mezzo si muove, cosa mangia, quali hobby, fa attività fisica ETC SPRIGIONA LA TUA IMMAGINAZIONE E FAI TANTE TANTE DOMANDE
  20. 20. ani-kolleshi-684082-unsplash lucas-vasques-453684-unsplash
  21. 21. Materiale da consultare La ricerca è dentro di noi: Prof. Umberto Veronesi, medico Il bambino ricercatore: video intervista al Dr Thomas Vaccari La ricerca e lo sport: video intervista al Dr Nicassio Rita Levi Montalcini: una donna di frontiera graphic novel
  22. 22. Q L T K M W R L I D N I M M P Q I Y E S S O A Q H T R P C K V N D X X S U L J E S G Z J N M K I F J C T B Y I E X J Q D D F L P W H Q N Q V O T A G R E Z A P I I I L Z T N P M L A F I I M X M E V M H C C L E P F Q J E S V N K N T O T E S T U V J E V X D C I Q I P W N Y Y Z D R P Y V E W I I F H A M T W V A E Q M O L G E L Q O P W H E U Q T E N T R Z C Z L O U P A T R G Y O A U T O O M I J V E W G D C O P I A U H U P R D T E A P I L N L C T Q A M I T S Q B N C I U D M B R T I O R E I Z H E F O L I A W S N R U S N A U H Z D C R M I E T W B N R Z U N P I L V I X U A T K M R H O I I G C O O A O A G Y A A I B O X N K I Z T T I C S A I B R A R L O F O Y N H O X I D R A I H N U L N S R E J Z R C L G M T Q M R T A D U T T P I O S Z C O O E E C E A Y G T E J N E U E P P S M P H E E F L L E A Q V C U I Z V L S A E R K O N N T U A E W V K R Z H O A R V Y A A D C I D K C F G C Q M T O M T X C K E L Z F E S V P O P T S J S Y A D X W O A N M O V I E N O B Y E O A T O D M N G I C B I G D A T A R R E O N V L R D N N O P S F N D G I N N O I K L N E T W O R K M C W U U Q I O A N M E Y E H I C I X N N D U E L A T I G I D A I E O N H M I A U T G I O C A R E D A J G R D T Q X U S U B R K U Z T I P N E T Q B S L C V Y I T I N F O R M A T I C A W E V I F A R Z N O C M S D N G J S R T S V Y I M U T A Z I O N E L E C F X O R E A R H N M N T I S M A T I V I D I L I T S B B U I E Z I E N L O W Q A E R U N M G E R A R U C T W G Y F W M R K B S D K I K T Q R M I L I P O M W R T I N O I S I L L O C K M S R U Y T F L Y C C Z U Z N S P M K X B X K Y Z J K P O H Z E Y Q O G G O T C T A S A M E T S I S O C E C E W U R L G L N I B G E C I R T A C R E C I R K B F F P P J X B N N A O E N R S Y M G N D W J C C O L L A B O R A Z I O N E G E R V R O L A I O C I W X E L O P O N H C E T N A M U H P Z A E W Q C AMBIENTE FORMAZIONE RICERCA BIG DATA FUTURO RICERCATRICE AMBIENTE FORMAZIONE RICERCA BIG DATA FUTURO RICERCATRICE CASCINA TRIULZA GENOMA SALUTE COLLABORAZIONE GIOCARE SCIENZIATO COLLISIONI HUMAN TECHNOPOLE SMART COMMON GROUND IMPRESA SOCIETà CIVILE COMPUTER INFORMATICA SOLIDARIETA CONNESSIONE INNOVAZIONE START-UP COOL INVECCHIAMENTO STILI DI VITA CURARE MILANO INNOVATION DISTRICT TERZO SETTORE DIGITALE MIND TRASFORMARE DIRITTI MUTAZIONE UNIVERSITA DNA NETWORK VALORIZZARE ECONOMIA CIRCOLARE NUTRIZIONE VITA SANA ECOSISTEMA PIANETA MIND Crucipuzzle
  23. 23. A city in MIND

×