Colorificio MP - corso web marketing

553 views

Published on

22 ottobre 2012

Published in: Business
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

Colorificio MP - corso web marketing

  1. 1. Principi di marketing digitale Colorificio Mp – 1° lezione web marketing 22 ottobre 2012Hi-Net - corso web marketing 1
  2. 2. Scenario del mercato a favore del Marketing digitale• Tanti fenomeni hanno permesso lesplosione del marketing digitale e del suo potenziale: • A. evoluzione di Internet e la sua diffusione in termini di penetrazione • 2, 3 miliardi utenti nel mondo – Fonte (International Telecommunication Union) http://italian.ruvr.ru/2012_10_12/90970974/ • B. l’esplosione dei social network • Censis: http://bit.ly/QJ4wMA • Dati 2011 diffusione nel mondo - http://bit.ly/vY4pen •••• Hi-Net - corso web marketing 2•
  3. 3. Scenario del mercato a favore del Marketing digitale • C. il declino dei mezzi di comunicazione tradizionali nella fase di pre-acquisto ed acquisto: • Nel 1997 le principali fonti di scelta di acquisto provenivano da * : 1. Amici (8,8 %) 2. Persone sconosciute ma con esperienza (4 %) 3. Insegnanti (9.2 %) 4. Religiosi (9 %) 5. Giornali (8.1 %) 6. TV (7.5 %) ● Oggi lo scenario è questo: – In nord America : http://bit.ly/RWcRAk – In Italia : http://bit.ly/SJobja * Fonte: Emarketers, 2007Hi-Net - corso web marketing 3
  4. 4. Scenario del mercato a favore del Marketing digitale • D. I cambiamenti negli atteggiamenti di consumo: • Infografica precedente • Infedeltà del brand ••••• Hi-Net - corso web marketing 4
  5. 5. Marketing tradizionale vs Marketing digitale• Il marketer non è più un controllore, ma un facilitatore di relazioni.• Mai imporre il messaggio, ma condividerlo, ascoltando il cliente.• Il bisogno del cliente si forma e si forgia ascoltandolo.••• Fonti:• http://www.gabrielegranato.it/index.php/2012/01/05/marketing-tradizionale-digitale/• http://www.mauriziogalluzzo.it/marketing-digitale-scenari-strategie-strumenti Hi-Net - corso web marketing 5
  6. 6. Marketing with• Il processo ovviamente è in corso e sembra muoversi dalla storica idea di marketing come processo “to market” (il marketing movimenta i prodotti verso i mercati) a quella di “marketing to” (il marketing progetta per i consumatori) e infine a quella di “marketing with” (il consumatore è risorsa co-creativa). Hi-Net - corso web marketing 6
  7. 7. Il Mulino che vorrei Ecco un esempio calzante di «marketing with» 7
  8. 8. Perchè un’azienda deve investire nel marketing digitale?• Il marketing digitale perché permette di ottenere risultati concreti e misurabili• Perchè è ancora abbastanza facile e veloce individuare «nicchie» di mercato in cui attestarsi• Perchè in caso contrario rischia di allontanarsi e distaccarsi troppo dai suoi consumatori.• Sembra uno slogan ed una frase fatta, ma «il futuro è adesso», cioè non investire oggi nel marketing digitale comporta uno sfilacciamento e un distaccamento dalla propria clientela e dalla potenziale clientela che in futuro sarebbe è difficile da colmare. Hi-Net - corso web marketing 8
  9. 9. Come formarsi in Italia al marketing digitale?• Purtroppo in Italia non c’è ancora un percorso formativo istituzionalizzato, che possa aiutare privati o aziende a seguire un percorso didattico (più o meno breve) per il marketing digitale.• Per le aziende, le strade sono due: 1. Formare il personale interno: scelta più economica, ma con dei risultati solo nel medio termine. 2. Affidarsi a SEO, community managers, digital strategists: comunque liberi professionisti o agenzie esterne all’azienda stessa. Scelta non economica, ma con risultati più veloci e performanti nell’immediato. Hi-Net - corso web marketing 9
  10. 10. Come formarsi in Italia al marketing digitale?• Cosa fare nell’immediato? Un’attenta ed approfondita ricerca online o alle diverse pubblicazioni o Online: • Slideshare.net : una risorsa enorme e costantemente aggiornata sul tema. o Offline: • Paola Peretti, Marketing digitale, Apogeo, 2011 • Daniele Vietri e Cappellotto, E-commerce. Progettare e realizzare un negozio online di successo, Hoepli, 2011 Hi-Net - corso web marketing 10
  11. 11. Esempi online?Hi-Net - corso web marketing 11
  12. 12. Trend efficaci per il 2012 1. Ottimizzazione pagine sito web (SEO)• Ottimizzazione delle pagine del sito web aziendale per le pagine di ricerca• Nel marketing digitale la SEO è e rimane di primaria importanza• «Essere primi» o nelle prime posizioni in Google è uno strumento di marketing vincente• Ma non è vincente di per sè• Bisogna creare dei contenuti efficaci e coerenti con i termini di ricerca• In questo senso, lo stesso Google sta diventando sempre più «user oriented», cioè sta affinando i suoi algoritmi per «dare all’utente ciò che davvero l’utente cerca» Hi-Net - corso web marketing 12
  13. 13. 1. Esempi SEO Buona SEO Cattiva SEO• Cercare su Google • Cercare su Google «colorare casa» «colorare casa»• http://dieta-e-bellezza.myblog.it/ • http://case.mitula.it Hi-Net - corso web marketing 13
  14. 14. 1. Esempi SEO – «Marketing with» customer Buona SEO Marketing with customer • Buoni contenuti (vedi slide prec.) • Commenti della clientela • Recensioni • Esperienze • Ottimizzazione dei contenuti (vedi slide succ.) •Hi-Net - corso web marketing 14
  15. 15. Trend efficaci per il 2012 2. Ottimizzazione dei contenuti• Cercare di «aggregare i contenuti» in una pagina unica• Unire i contenuti testuali a quelli fotografici e video• Aggiungere dei links esterni a risorse importanti dello stesso settore Hi-Net - corso web marketing 15
  16. 16. 2. Esempi Ottimizzazione contenuti pagine sito web Buona Ottimizzazione Ottimizzazione• Cercare su Google • Testo «colorare casa» • Foto• http://www.guidaacquisti.net/dipingere-casa • Video • Pulsanti sociali • Altri dati tecnici (META TAGS, link building) Hi-Net - corso web marketing 16
  17. 17. Trend efficaci per il 2012 3. Ottimizzazione Cross-channel• Significa sfruttare i contenuti sfruttando i tanti canali di diffusione della notizia/contenuto online o RSS o Canali Sociali o Youtube o Blog aziendale o Newsletter• Significa ottimizzare i contenuti dentro gli stessi canali Hi-Net - corso web marketing 17
  18. 18. 3. Esempi Ottimizzazione Cross-channel Buona Ottimizzazione Ottimizzazione• Cercare su Google • Risultati Google «luci da discoteca» • Immagini• Risutati Google: http://bit.ly/RiKiKP• Immagini: http://bit.ly/Rbnmzd • Video• Video: http://bit.ly/VgZf0l• Google Shopping: http://bit.ly/SaT8KD • Facebook • Altri dati tecnici (META TAGS, link building) Hi-Net - corso web marketing 18
  19. 19. 3. Esempi Ottimizzazione Cross-channel Risultati concreti e misurabili Google Analytics Risultati concreti • Ricerche con quella parola • Ricerca con quella parola + altre correlate (long tail)Hi-Net - corso web marketing 19
  20. 20. 4. Mobile Marketing Google AnalyticsHi-Net - corso web marketing 20
  21. 21. 4. Mobile Marketing• Il mercato mobile è in alto e costante aumento da 3 anni a questa parte (solo nel 2011 +50%)*• Automotive• Finanza• Intrattenimento• Informatica• Turismo• Retail (nel 2011 +100%)* Fonte: Politecnico di Milano Hi-Net - corso web marketing 21
  22. 22. 4. Mobile Marketing Il mercato è ormai maturo e nel giro di 2 anni si prevede che il mobile advertising cuberà il 10% di tutte le vendite on line in ItaliaHi-Net - corso web marketing 22
  23. 23. 4. Mobile Marketing Cosa può fare l’azienda? ● Essere almeno presenti online con una versione mobile del sito ● Coinvolgere il pubblico con idee (focus group online, newslettering mirate) ● Investire nello sviluppo di applicazioni a supporto della vendita o del post- vendita ● Monitorare il ROIHi-Net - corso web marketing 23
  24. 24. Newsletter: il pubblico attualeHi-Net - corso web marketing 24
  25. 25. Newsletter: consigli pratici● Contenuti efficaci ● Il consiglio base è questo: occorre conoscere molto bene il proprio pubblico. Serve prevedere che cosa farà la differenza per la propria nicchia. Solo così si riuscirà a creare newsletter efficaci. ● Proporre idee efficaci e non solo una lista di link ● Valgono le stesse regole di una pagina efficace: inserire media (foto e anteprime di video), non molto testo Hi-Net - corso web marketing 25
  26. 26. Newsletter: a che ora inviarla?Hi-Net - corso web marketing 26
  27. 27. Newsletter: in che giorni inviarla?● Se scrivete tanto, l’importante è individuare un giorno o due giorni alla settimana sempre fissi● Se scrivete poco e l’invio è unico e mensile, potete inviare il primo mercoledì del mese.● Per approfondire, http://bit.ly/Tsv4Yw Hi-Net - corso web marketing 27
  28. 28. Newsletter: come raccogliere il pubblico● Creare un Ebook in PDF , scaricabile solo se ci si iscrive alla newsletter.● Proponete delle idee!● Hi-Net - corso web marketing 28
  29. 29. Newsletter: come raccogliere il pubblico● Individuare una nicchia● Creare un Blog di nicchia, con F.A.Q, dritte, news e case histories● Lasciate partecipare il pubblico (con commenti ed invio di recensioni sui prodotti o esperienze vissute)● All’interno del blog, inserite link al form o direttamente il form di iscrizione alla newsletter● Hi-Net - corso web marketing 29
  30. 30. Newsletter: come raccogliere il pubblico● Tab in Facebook● Hi-Net - corso web marketing 30
  31. 31. Newsletter: come raccogliere il pubblico● FAQ o Flash news in Twitter● Hi-Net - corso web marketing 31
  32. 32. Tracciare i click della newsletterStrumento Googlehttp://bit.ly/Rd2E1W Hi-Net - corso web marketing 32
  33. 33. Newsletter: errori da evitare● Riempire la pagina della newsletter di pubblicità, a scapito dei contenuti, che devono essere sempre di grande qualità.● Fingere di fornire informazioni obiettive e, invece, promuovere in modo sfacciato i propri prodotti o servizi.● Ridurre il contenuto della newsletter a un elenco di frasi e di link, fornendo agli utenti informazioni insufficienti per valutare se vale la pena o no di seguire quei collegamenti.● Non far sentire la propria personalità, cioè: non metterci mai la faccia nelle proprie dichiarazioni, essere timidi.● Fare errori di ortografia, di grammatica e di sintassi.● Inviare la newsletter a qualcuno senza aver ricevuto il suo consenso a riceverla. Questo è irritante, controproducente e pure poco legale.● Rifiutare agli iscritti la cancellazione dell’iscrizione alla newsletter. Hi-Net - corso web marketing 33
  34. 34. Newsletter Acymailing http://www.colorificiomp.it/administrator User: gestione Psw: **********Hi-Net - corso web marketing 34

×