SlideShare a Scribd company logo
1 of 8
website: www.studiosilipo.info mail to: studio@guidosilipo.com
Ars Oratoria
l’arte del dire per ispirare, convincere,
persuadere, sedurre, risolvere problemi
di Guido Silipo
Guido Silipo
Perché partecipare
Da sempre le competenze relative alla comunicazione rivestono una enorme importanza in ogni ambito, lavorativo e non.
Le persone con buona abilità nel parlare in pubblico, in particolare, godono di maggiore considerazione e hanno percorsi di
carriera più rapidi e prestigiosi, grazie al fatto che, nella maggior parte dei casi, ottengono risultati di gran lunga migliori per le
organizzazioni di cui fanno parte.
L’enorme diffusione dei modelli di Public Speaking provenienti dagli Stati Uniti, ha di fatto reso possibile a ognuno il
raggiungimento di risultati notevoli nella produzione di comunicazione verso platee di diversa numerosità . La sua strutturazione
modulare del discorso ha stabilito uno standard che ha innalzato la qualità dei discorsi pubblici in occasione di riunioni,
assemblee, congressi, meeting di diversa natura e finalità.
Nell’apprezzare i vantaggi enormi portati da questo strumento (che, sia chiaro, tuttora merita di essere ancora più largamente
diffuso, anche a livello scolastico, se possibile), vale la pena di prendere in considerazione quello che inizia a presentarsi come un
suo limite: lo stile personale tende a perdersi nella ripetitività necessaria di un modello sequenziale e gli oratori, soprattutto se
bravi nell’interpretare il modello, finiscono per assomigliarsi un po’ tutti.
È un po’ come realizzare mobili in kit: il risultato è garantito, ma il prodotto è seriale ed è raro che abbia esattamente le misure
che ci servirebbero. Per poter realizzare il proprio specifico e unico arredamento bisogna passare dalle istruzioni disegnate alle
basi dei segreti della falegnameria (magari insegnata anche in modo accessibile anche a chi non ha mai provato).
L’Europa, l’Italia in particolare, è la culla delle tecniche oratorie: Catone, Cicerone, Quintiliano offrono una quantità di spunti
incredibile a chiunque voglia migliorarsi, magari identificabile in una “via europea al parlare in pubblico” che ponga l’accento sul
tratto personale, lo stile individuale, l’identità di chi parla.
A partire da loro, e giungendo fino ai contemporanei, abbiamo realizzato un intervento formativo che offre tali strumenti a quanti
decidano di partecipare all’evoluzione del modo di esprimersi in pubblico guidando il cambiamento e non più aderendo a un
modello, per quanto efficace.
Lo abbiamo chiamato “Ars Oratoria: l’arte del dire per ispirare, convincere, persuadere, sedurre, risolvere problemi”.
Contenuti del corso
Imparare dai migliori: cosa guardare
I cinque pilastri dell’arte oratoria da
Cicerone e Quintiliano ai giorni
nostri:
1. L’invenzione
– I requisiti dell’invenzione
– La selezione degli argomenti
– I generi di discorso
– Parlare a favore o contro qualcuno
– L’uso dell’umorismo
– Accattivarsi il sostegno dell’uditorio
2. La disposizione
– La bellezza del discorso
– Forma e contenuto
– L’ordine degli argomenti
– Come iniziare
– L’importanza della narrazione
– Parlare a una folla
3. L’elocuzione
– La chiarezza espressiva
– Lo stile
– La scelta delle parole
– Metafore e altre figure retoriche
4. La memoria
– Esercitazioni e memoria
– Sviluppare le doti naturali
– Come esercitarsi
– Come potenziare la memoria
5. La declamazione
– La declamazione
– Esprime le emozioni
– Pronuncia e accento
– Le espressioni, il gesto, il linguaggio del
corpo
– I toni pacati e quelli aggressivi
L’autovalutazione e il miglioramento
Guido Silipo
Metodologia didattica
Didattica basata sull'interattività, realizzata valorizzando quanto
più possibile il contributo dei partecipanti ed il loro vissuto.
Ogni risorsa metodologica, dalla sperimentazione collettiva e
individuale di tecniche specifiche, alla discussione guidata alla
simulazione in acquario è utilizzata allo scopo di adattare
concretamente le metodologie alle risorse e peculiarità
individuali.
È previsto l’uso di strumenti di ripresa in modalità video e audio,
allo scopo di evidenziare le caratteristiche espressive di ognuno e
utilizzarle al meglio.
Guido Silipo
Durata
Come ogni intervento formativo nato all’interno di Studio Guido Silipo & Associati, anche questo
è progettato in modo da poter essere presentato nel modo più efficace secondo le esigenze
della committenza.
Pertanto, pur consigliando di realizzare l’intervento per 12 – 15 partecipanti in tre giornate o in
un weekend residenziale, relativamente alla durata, può essere altresì proposto in modalità
– conferenza (2 ore)
– standard (4 ore)
– approfondito (una giornata: ore 9,00 -17,00 oppure 14,00-20,30)
– avanzato (due/tre giornate in aula o un weekend residenziale): nella versione
residenziale, ai moduli didattici specifici per argomento, è possibile affiancare uno o due
moduli serali di “gestione dell’ansia e utilizzo operativo dello stress”
e, relativamente al numero dei partecipanti
– coaching (fino a 4 partecipanti)
– formazione (da 5 a 20 partecipanti)
– informazione (oltre 20 partecipanti)
Guido Silipo
Consulente e formatore con oltre 20 anni
di esperienza autore di interventi
formativi in comunicazione e tecniche
negoziali, marketing strategico e
applicato, storytelling, organizzazione e
gestione delle risorse umane e dei gruppi
di lavoro, project management.
Vicepresidente del Centro Internazionale
di Studi e Ricerche Alisei per gli
investimenti nei Paesi in via di Sviluppo,
con delega all’imprenditoria femminile e
giovanile ed ai sistemi educativi,
scolastici e formativi.
Presidente di Sistemi Comuni, associazione per lo studio e l’elaborazione delle strategie
relative a turismo e sviluppo sostenibili nei piccoli comuni d'Italia
Associato a Parker, Longabaugh & Place - International Business Consultants Society
In qualità di libero professionista ha collaborato, fra gli altri, con SFC (Sistemi Formativi
Confindustria), Universitas Mercatorum, ECIPA, ENAIP, CNA, I.S.ME.D.A. (Istituto Superiore
Metodologie di Direzione Aziendale), AdMeliora, l’Ateneo, XCorsi.
Fra i principali clienti: MIUR/Ministero Pubblica Istruzione, Ministero delle Politiche
Agricole e Forestali, Ministero della Difesa, CASD/ISSMI, Aeronautica Militare, Comune di
Roma, Comune di Crotone, Comune di Civitavecchia, Confindustria, ABI, Mediocredito
Centrale, Cassa di Risparmio di Orvieto, Assicurazioni Generali.
Teo Bellia
Comunicatore multimediale esperto a tutto campo nei mezzi di comunicazione di
massa, nella didattica e nella formazione.
Disc-jockey e selezionatore musicale dal 1973, esperto in acustica, psicoacustica e
elettronica, quindi direttore artistico e organizzativo prima di Radio Hanna IN(1978), poi
di Radio Emme(1979) e infine di RDS Radio Dimensione Suono (1980).
Dal 1983 conduce RaiStereoDue e le Hit Parade Rai fino alla fine degli anni 80. Nel
frattempo collabora con molti circuiti radiofonici privati, tra cui Studio Smash One, e
diventa voce pubblicitaria di diversi prodotti, oltre che voce ufficiale di numerosi
programmi televisivi.
Dal 1979 nel campo del doppiaggio: attore, dialoghista, direttore e, dal 1994,
imprenditore.
Attore in pubblicità televisive in Italia e in Spagna, quindi in teatro, dal 1985 come
protagonista, produttore o regista di oltre 30 spettacoli fino ad oggi; dal 2003 nelle
fiction televisive con “Vento di ponente” e tante altre partecipazioni, tra cui quella nei
panni del Giudice Coco ne “Il generale Dalla Chiesa” al fianco di Giancarlo Giannini
Nel 1986 giornalista televisivo presso TMC, Giornalista Professionista dal 1991, conduce il primo telegiornale nazionale in
diretta, in concorrenza con la Rai.
Dopo sette anni a TMC, e due con Aldo Biscardi al Processo su Tele+, nel 1993 guida la testata giornalistica di RDS (24
notiziari al giorno, e oltre 100 giornalisti, in tutto il mondo).
Per conto dell’emittente gestisce anche la comunicazione e i grandi eventi, diventandone “volto” e portavoce ufficiale.
Attività didattica: dal 1994 corsi di giornalismo, dizione, recitazione, doppiaggio, conduzione radiotelevisiva, approccio allo
spettacolo e public speaking, prima con la cooperativa C.D.A., poi con B&C network, CIAK 2000, John Casablanca’s e presso la
Pontificia Università della Santa Croce.
Dal 2010 ha concentrato le diverse attività nelle nuove sedi di MaGmalab a via degli Scipioni e MaGmalabSpace a via
Alberico II, con corsi a diversi livelli su tutte le dinamiche espressive e del multimediale.
www.teobellia.it www.magmalab.eu
contatti
Web:
http://www.guidosilipo.com
http://www.studiosilipo.info
Email:
me@guidosilipo.com
studio@guidosilipo.com
Indirizzo Postale:
Studio Silipo
Via Cardinal Sanfelice n°5
00167 Roma
Mobile: (+39) 338 1159353
Fax: (+39) 06 97253647

More Related Content

Similar to l’arte del dire

Presentazione Network
Presentazione NetworkPresentazione Network
Presentazione Networkgnicolaus
 
l'organizzazione ben gestita
l'organizzazione ben gestital'organizzazione ben gestita
l'organizzazione ben gestitaFertile s.r.l.
 
Corso di base in Comunicazione per Aaziende e Associazioni
Corso di base in Comunicazione per Aaziende e AssociazioniCorso di base in Comunicazione per Aaziende e Associazioni
Corso di base in Comunicazione per Aaziende e Associazionieraclito2000
 
Formazione The Next Agency.pdf
Formazione The Next Agency.pdfFormazione The Next Agency.pdf
Formazione The Next Agency.pdfThe Next Agency
 
La Pragmatica della Negoziazione
La Pragmatica della NegoziazioneLa Pragmatica della Negoziazione
La Pragmatica della NegoziazioneFertile s.r.l.
 
Surfing the New Business World
Surfing the New Business WorldSurfing the New Business World
Surfing the New Business WorldPatrizia Canepa
 
Sul sentiero delle emozioni
Sul sentiero delle emozioniSul sentiero delle emozioni
Sul sentiero delle emozionimelogranoverde
 
Comunicazione interculturale
Comunicazione interculturaleComunicazione interculturale
Comunicazione interculturaleLeonardo Bellatti
 
HOW TO…
HOW TO…HOW TO…
HOW TO…Forema
 
Tramatza - I partecipanti al barcamp di Sardegna 2.0
Tramatza - I partecipanti al barcamp di Sardegna 2.0Tramatza - I partecipanti al barcamp di Sardegna 2.0
Tramatza - I partecipanti al barcamp di Sardegna 2.0Sardegna 2.0
 
Cooperative management & coaching
Cooperative management & coachingCooperative management & coaching
Cooperative management & coachingVittorio D'Orsi
 
Cooperative management and international coaching for integral formation
Cooperative management and international coaching for integral formationCooperative management and international coaching for integral formation
Cooperative management and international coaching for integral formationJavier Fiz Pérez Ph.D.
 
Adriano toccafondi-curriculum-apr
Adriano toccafondi-curriculum-aprAdriano toccafondi-curriculum-apr
Adriano toccafondi-curriculum-aprAdriano Toccafondi
 
IT TAKES TWO TO TANGO
IT TAKES TWO TO TANGOIT TAKES TWO TO TANGO
IT TAKES TWO TO TANGOForema
 

Similar to l’arte del dire (20)

Presentazione Network
Presentazione NetworkPresentazione Network
Presentazione Network
 
l'organizzazione ben gestita
l'organizzazione ben gestital'organizzazione ben gestita
l'organizzazione ben gestita
 
Corso di base in Comunicazione per Aaziende e Associazioni
Corso di base in Comunicazione per Aaziende e AssociazioniCorso di base in Comunicazione per Aaziende e Associazioni
Corso di base in Comunicazione per Aaziende e Associazioni
 
Master Marketing & Communication, Trends & Tools | ETAss e Università Bicocca
Master Marketing & Communication, Trends & Tools | ETAss e Università BicoccaMaster Marketing & Communication, Trends & Tools | ETAss e Università Bicocca
Master Marketing & Communication, Trends & Tools | ETAss e Università Bicocca
 
Formazione The Next Agency.pdf
Formazione The Next Agency.pdfFormazione The Next Agency.pdf
Formazione The Next Agency.pdf
 
La Pragmatica della Negoziazione
La Pragmatica della NegoziazioneLa Pragmatica della Negoziazione
La Pragmatica della Negoziazione
 
X - Una variabile in cerca d'identità.
X - Una variabile in cerca d'identità.X - Una variabile in cerca d'identità.
X - Una variabile in cerca d'identità.
 
Surfing the New Business World
Surfing the New Business WorldSurfing the New Business World
Surfing the New Business World
 
Sul sentiero delle emozioni
Sul sentiero delle emozioniSul sentiero delle emozioni
Sul sentiero delle emozioni
 
Cross Culturalità
Cross CulturalitàCross Culturalità
Cross Culturalità
 
Comunicazione interculturale
Comunicazione interculturaleComunicazione interculturale
Comunicazione interculturale
 
HOW TO…
HOW TO…HOW TO…
HOW TO…
 
Tramatza - I partecipanti al barcamp di Sardegna 2.0
Tramatza - I partecipanti al barcamp di Sardegna 2.0Tramatza - I partecipanti al barcamp di Sardegna 2.0
Tramatza - I partecipanti al barcamp di Sardegna 2.0
 
Cooperative management & coaching
Cooperative management & coachingCooperative management & coaching
Cooperative management & coaching
 
Cooperative management and international coaching for integral formation
Cooperative management and international coaching for integral formationCooperative management and international coaching for integral formation
Cooperative management and international coaching for integral formation
 
Didattica IV Edizione
Didattica IV EdizioneDidattica IV Edizione
Didattica IV Edizione
 
Adriano toccafondi-curriculum-apr
Adriano toccafondi-curriculum-aprAdriano toccafondi-curriculum-apr
Adriano toccafondi-curriculum-apr
 
Cv Angelina Squillacioti
Cv Angelina SquillaciotiCv Angelina Squillacioti
Cv Angelina Squillacioti
 
IT TAKES TWO TO TANGO
IT TAKES TWO TO TANGOIT TAKES TWO TO TANGO
IT TAKES TWO TO TANGO
 
Formazione Culturale
Formazione Culturale Formazione Culturale
Formazione Culturale
 

More from Fertile s.r.l.

Legacy - l’Impresa attraverso le generazioni by Fertile srl
Legacy - l’Impresa attraverso  le generazioni by Fertile srlLegacy - l’Impresa attraverso  le generazioni by Fertile srl
Legacy - l’Impresa attraverso le generazioni by Fertile srlFertile s.r.l.
 
Catalogo Fertile srl 2020
Catalogo Fertile srl 2020 Catalogo Fertile srl 2020
Catalogo Fertile srl 2020 Fertile s.r.l.
 
Generare Strategie per mercati in rapido mutamento
Generare Strategie per mercati in rapido mutamentoGenerare Strategie per mercati in rapido mutamento
Generare Strategie per mercati in rapido mutamentoFertile s.r.l.
 
supporto al management in scenari VUCA
supporto al management in scenari VUCAsupporto al management in scenari VUCA
supporto al management in scenari VUCAFertile s.r.l.
 
Public Speaking Fertile
Public Speaking FertilePublic Speaking Fertile
Public Speaking FertileFertile s.r.l.
 
la consulenza strategica Fertile
la consulenza strategica Fertilela consulenza strategica Fertile
la consulenza strategica FertileFertile s.r.l.
 
Quanto vale l'Olio EVO?
Quanto vale l'Olio EVO?Quanto vale l'Olio EVO?
Quanto vale l'Olio EVO?Fertile s.r.l.
 
l'Ufficio Perfetto - by Fertile
l'Ufficio Perfetto - by Fertilel'Ufficio Perfetto - by Fertile
l'Ufficio Perfetto - by FertileFertile s.r.l.
 
La Segreteria Scolastica - by Fertile
La Segreteria Scolastica - by FertileLa Segreteria Scolastica - by Fertile
La Segreteria Scolastica - by FertileFertile s.r.l.
 
GSA leadership strategica 2011
GSA   leadership strategica 2011GSA   leadership strategica 2011
GSA leadership strategica 2011Fertile s.r.l.
 

More from Fertile s.r.l. (13)

Legacy - l’Impresa attraverso le generazioni by Fertile srl
Legacy - l’Impresa attraverso  le generazioni by Fertile srlLegacy - l’Impresa attraverso  le generazioni by Fertile srl
Legacy - l’Impresa attraverso le generazioni by Fertile srl
 
Catalogo Fertile srl 2020
Catalogo Fertile srl 2020 Catalogo Fertile srl 2020
Catalogo Fertile srl 2020
 
Generare Strategie per mercati in rapido mutamento
Generare Strategie per mercati in rapido mutamentoGenerare Strategie per mercati in rapido mutamento
Generare Strategie per mercati in rapido mutamento
 
supporto al management in scenari VUCA
supporto al management in scenari VUCAsupporto al management in scenari VUCA
supporto al management in scenari VUCA
 
Public Speaking Fertile
Public Speaking FertilePublic Speaking Fertile
Public Speaking Fertile
 
la consulenza strategica Fertile
la consulenza strategica Fertilela consulenza strategica Fertile
la consulenza strategica Fertile
 
Quanto vale l'Olio EVO?
Quanto vale l'Olio EVO?Quanto vale l'Olio EVO?
Quanto vale l'Olio EVO?
 
Catalogo fertile 2018
Catalogo fertile 2018Catalogo fertile 2018
Catalogo fertile 2018
 
l'Ufficio Perfetto - by Fertile
l'Ufficio Perfetto - by Fertilel'Ufficio Perfetto - by Fertile
l'Ufficio Perfetto - by Fertile
 
La Segreteria Scolastica - by Fertile
La Segreteria Scolastica - by FertileLa Segreteria Scolastica - by Fertile
La Segreteria Scolastica - by Fertile
 
OSARE in pratica
OSARE in praticaOSARE in pratica
OSARE in pratica
 
OSARE
OSAREOSARE
OSARE
 
GSA leadership strategica 2011
GSA   leadership strategica 2011GSA   leadership strategica 2011
GSA leadership strategica 2011
 

l’arte del dire

  • 1. website: www.studiosilipo.info mail to: studio@guidosilipo.com Ars Oratoria l’arte del dire per ispirare, convincere, persuadere, sedurre, risolvere problemi di Guido Silipo
  • 2. Guido Silipo Perché partecipare Da sempre le competenze relative alla comunicazione rivestono una enorme importanza in ogni ambito, lavorativo e non. Le persone con buona abilità nel parlare in pubblico, in particolare, godono di maggiore considerazione e hanno percorsi di carriera più rapidi e prestigiosi, grazie al fatto che, nella maggior parte dei casi, ottengono risultati di gran lunga migliori per le organizzazioni di cui fanno parte. L’enorme diffusione dei modelli di Public Speaking provenienti dagli Stati Uniti, ha di fatto reso possibile a ognuno il raggiungimento di risultati notevoli nella produzione di comunicazione verso platee di diversa numerosità . La sua strutturazione modulare del discorso ha stabilito uno standard che ha innalzato la qualità dei discorsi pubblici in occasione di riunioni, assemblee, congressi, meeting di diversa natura e finalità. Nell’apprezzare i vantaggi enormi portati da questo strumento (che, sia chiaro, tuttora merita di essere ancora più largamente diffuso, anche a livello scolastico, se possibile), vale la pena di prendere in considerazione quello che inizia a presentarsi come un suo limite: lo stile personale tende a perdersi nella ripetitività necessaria di un modello sequenziale e gli oratori, soprattutto se bravi nell’interpretare il modello, finiscono per assomigliarsi un po’ tutti. È un po’ come realizzare mobili in kit: il risultato è garantito, ma il prodotto è seriale ed è raro che abbia esattamente le misure che ci servirebbero. Per poter realizzare il proprio specifico e unico arredamento bisogna passare dalle istruzioni disegnate alle basi dei segreti della falegnameria (magari insegnata anche in modo accessibile anche a chi non ha mai provato). L’Europa, l’Italia in particolare, è la culla delle tecniche oratorie: Catone, Cicerone, Quintiliano offrono una quantità di spunti incredibile a chiunque voglia migliorarsi, magari identificabile in una “via europea al parlare in pubblico” che ponga l’accento sul tratto personale, lo stile individuale, l’identità di chi parla. A partire da loro, e giungendo fino ai contemporanei, abbiamo realizzato un intervento formativo che offre tali strumenti a quanti decidano di partecipare all’evoluzione del modo di esprimersi in pubblico guidando il cambiamento e non più aderendo a un modello, per quanto efficace. Lo abbiamo chiamato “Ars Oratoria: l’arte del dire per ispirare, convincere, persuadere, sedurre, risolvere problemi”.
  • 3. Contenuti del corso Imparare dai migliori: cosa guardare I cinque pilastri dell’arte oratoria da Cicerone e Quintiliano ai giorni nostri: 1. L’invenzione – I requisiti dell’invenzione – La selezione degli argomenti – I generi di discorso – Parlare a favore o contro qualcuno – L’uso dell’umorismo – Accattivarsi il sostegno dell’uditorio 2. La disposizione – La bellezza del discorso – Forma e contenuto – L’ordine degli argomenti – Come iniziare – L’importanza della narrazione – Parlare a una folla 3. L’elocuzione – La chiarezza espressiva – Lo stile – La scelta delle parole – Metafore e altre figure retoriche 4. La memoria – Esercitazioni e memoria – Sviluppare le doti naturali – Come esercitarsi – Come potenziare la memoria 5. La declamazione – La declamazione – Esprime le emozioni – Pronuncia e accento – Le espressioni, il gesto, il linguaggio del corpo – I toni pacati e quelli aggressivi L’autovalutazione e il miglioramento
  • 4. Guido Silipo Metodologia didattica Didattica basata sull'interattività, realizzata valorizzando quanto più possibile il contributo dei partecipanti ed il loro vissuto. Ogni risorsa metodologica, dalla sperimentazione collettiva e individuale di tecniche specifiche, alla discussione guidata alla simulazione in acquario è utilizzata allo scopo di adattare concretamente le metodologie alle risorse e peculiarità individuali. È previsto l’uso di strumenti di ripresa in modalità video e audio, allo scopo di evidenziare le caratteristiche espressive di ognuno e utilizzarle al meglio.
  • 5. Guido Silipo Durata Come ogni intervento formativo nato all’interno di Studio Guido Silipo & Associati, anche questo è progettato in modo da poter essere presentato nel modo più efficace secondo le esigenze della committenza. Pertanto, pur consigliando di realizzare l’intervento per 12 – 15 partecipanti in tre giornate o in un weekend residenziale, relativamente alla durata, può essere altresì proposto in modalità – conferenza (2 ore) – standard (4 ore) – approfondito (una giornata: ore 9,00 -17,00 oppure 14,00-20,30) – avanzato (due/tre giornate in aula o un weekend residenziale): nella versione residenziale, ai moduli didattici specifici per argomento, è possibile affiancare uno o due moduli serali di “gestione dell’ansia e utilizzo operativo dello stress” e, relativamente al numero dei partecipanti – coaching (fino a 4 partecipanti) – formazione (da 5 a 20 partecipanti) – informazione (oltre 20 partecipanti)
  • 6. Guido Silipo Consulente e formatore con oltre 20 anni di esperienza autore di interventi formativi in comunicazione e tecniche negoziali, marketing strategico e applicato, storytelling, organizzazione e gestione delle risorse umane e dei gruppi di lavoro, project management. Vicepresidente del Centro Internazionale di Studi e Ricerche Alisei per gli investimenti nei Paesi in via di Sviluppo, con delega all’imprenditoria femminile e giovanile ed ai sistemi educativi, scolastici e formativi. Presidente di Sistemi Comuni, associazione per lo studio e l’elaborazione delle strategie relative a turismo e sviluppo sostenibili nei piccoli comuni d'Italia Associato a Parker, Longabaugh & Place - International Business Consultants Society In qualità di libero professionista ha collaborato, fra gli altri, con SFC (Sistemi Formativi Confindustria), Universitas Mercatorum, ECIPA, ENAIP, CNA, I.S.ME.D.A. (Istituto Superiore Metodologie di Direzione Aziendale), AdMeliora, l’Ateneo, XCorsi. Fra i principali clienti: MIUR/Ministero Pubblica Istruzione, Ministero delle Politiche Agricole e Forestali, Ministero della Difesa, CASD/ISSMI, Aeronautica Militare, Comune di Roma, Comune di Crotone, Comune di Civitavecchia, Confindustria, ABI, Mediocredito Centrale, Cassa di Risparmio di Orvieto, Assicurazioni Generali.
  • 7. Teo Bellia Comunicatore multimediale esperto a tutto campo nei mezzi di comunicazione di massa, nella didattica e nella formazione. Disc-jockey e selezionatore musicale dal 1973, esperto in acustica, psicoacustica e elettronica, quindi direttore artistico e organizzativo prima di Radio Hanna IN(1978), poi di Radio Emme(1979) e infine di RDS Radio Dimensione Suono (1980). Dal 1983 conduce RaiStereoDue e le Hit Parade Rai fino alla fine degli anni 80. Nel frattempo collabora con molti circuiti radiofonici privati, tra cui Studio Smash One, e diventa voce pubblicitaria di diversi prodotti, oltre che voce ufficiale di numerosi programmi televisivi. Dal 1979 nel campo del doppiaggio: attore, dialoghista, direttore e, dal 1994, imprenditore. Attore in pubblicità televisive in Italia e in Spagna, quindi in teatro, dal 1985 come protagonista, produttore o regista di oltre 30 spettacoli fino ad oggi; dal 2003 nelle fiction televisive con “Vento di ponente” e tante altre partecipazioni, tra cui quella nei panni del Giudice Coco ne “Il generale Dalla Chiesa” al fianco di Giancarlo Giannini Nel 1986 giornalista televisivo presso TMC, Giornalista Professionista dal 1991, conduce il primo telegiornale nazionale in diretta, in concorrenza con la Rai. Dopo sette anni a TMC, e due con Aldo Biscardi al Processo su Tele+, nel 1993 guida la testata giornalistica di RDS (24 notiziari al giorno, e oltre 100 giornalisti, in tutto il mondo). Per conto dell’emittente gestisce anche la comunicazione e i grandi eventi, diventandone “volto” e portavoce ufficiale. Attività didattica: dal 1994 corsi di giornalismo, dizione, recitazione, doppiaggio, conduzione radiotelevisiva, approccio allo spettacolo e public speaking, prima con la cooperativa C.D.A., poi con B&C network, CIAK 2000, John Casablanca’s e presso la Pontificia Università della Santa Croce. Dal 2010 ha concentrato le diverse attività nelle nuove sedi di MaGmalab a via degli Scipioni e MaGmalabSpace a via Alberico II, con corsi a diversi livelli su tutte le dinamiche espressive e del multimediale. www.teobellia.it www.magmalab.eu