Sviluppo di un’applicazione di rendering  grafico tridimensionale per  l’industria del mobile. Università degli Studi di T...
<ul><li>Introduzione </li></ul><ul><li>Analisi del Progetto </li></ul><ul><li>Realizzazione </li></ul><ul><li>Conclusioni ...
Introduzione <ul><li>Realizzare un ambiente grafico tridimensionale per la visualizzazione di ambienti arredati </li></ul>...
<ul><li>Ampio utilizzo del 3D in ambito di progettazione e disegno </li></ul><ul><li>Strumenti avanzati sono disponibili d...
<ul><li>Anticipazione grafica del risultato finale </li></ul><ul><li>Possibilità di effettuare verifiche estetiche e funzi...
<ul><li>Introduzione </li></ul><ul><li>Analisi del Progetto </li></ul><ul><li>Realizzazione </li></ul><ul><li>Conclusioni ...
<ul><li>Necessaria una fase di analisi dei possibili strumenti utilizzabili </li></ul><ul><li>Occorre individuare la tecno...
<ul><li>Librerie grafiche introdotte nell’ambito del .NET Framework </li></ul><ul><li>Presenti a partire dalla versione 3....
<ul><li>Integrazione con altre soluzioni e portabilità sono due delle caratteristiche più importanti. </li></ul><ul><li>In...
<ul><li>Al fine di analizzare completamente le potenzialità WPF occorre realizzare un prototipo che soddisfi i seguenti re...
<ul><li>Introduzione </li></ul><ul><li>Analisi del Progetto </li></ul><ul><li>Realizzazione </li></ul><ul><li>Conclusioni ...
<ul><li>C# </li></ul><ul><li>.NET Framework 3.5 </li></ul><ul><li>Windows Presentation Foundation </li></ul><ul><li>Micros...
<ul><li>Libreria a link dinamico per l’ambiente .NET </li></ul><ul><li>Espone il controllo grafico GeMoRoomControl </li></...
Realizzazione Demo…
<ul><li>Introduzione </li></ul><ul><li>Analisi del Progetto </li></ul><ul><li>Realizzazione </li></ul><ul><li>Conclusioni ...
<ul><li>La realizzazione del prototipo ha portato a risultati soddisfacenti </li></ul><ul><li>In tempi relativamente brevi...
Conclusioni <ul><li>Svariati sviluppi possibili </li></ul><ul><li>Notevoli potenzialità del prototipo </li></ul><ul><li>In...
Conclusioni <ul><li>Esperienza sicuramente positiva </li></ul><ul><li>Presa confidenza con una nuova tecnologia </li></ul>...
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

Presentazione Tamiazzo09

538 views

Published on

Published in: Technology, Education
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
538
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
4
Actions
Shares
0
Downloads
11
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Presentazione Tamiazzo09

  1. 1. Sviluppo di un’applicazione di rendering grafico tridimensionale per l’industria del mobile. Università degli Studi di Trieste FACOLT À DI INGEGNERIA Anno Accademico 2007/2008 Laureando: Relatore: Claudio Tamiazzo Ing. Maurizio Fermeglia
  2. 2. <ul><li>Introduzione </li></ul><ul><li>Analisi del Progetto </li></ul><ul><li>Realizzazione </li></ul><ul><li>Conclusioni </li></ul>Sviluppo di un’applicazione di rendering grafico tridimensionale per l’industria del mobile.
  3. 3. Introduzione <ul><li>Realizzare un ambiente grafico tridimensionale per la visualizzazione di ambienti arredati </li></ul>Scopo della Tesi:
  4. 4. <ul><li>Ampio utilizzo del 3D in ambito di progettazione e disegno </li></ul><ul><li>Strumenti avanzati sono disponibili da anni </li></ul><ul><li>Non si può dire lo stesso per il lato commerciale ed il rapporto con i clienti </li></ul><ul><li>Estendere l’uso del 3D comporterebbe notevoli vantaggi </li></ul><ul><li>Configuratori grafici per l’arredo renderebbero la consultazione dei prodotti molto più interessante </li></ul><ul><li>Non più una serie statica di fotografie </li></ul>Introduzione Il 3D e l’Industria del mobile
  5. 5. <ul><li>Anticipazione grafica del risultato finale </li></ul><ul><li>Possibilità di effettuare verifiche estetiche e funzionali prima della produzione </li></ul><ul><li>Miglior supporto alla scelta dei prodotti </li></ul><ul><li>Evitare costi dovuti ad insoddisfazione del cliente o ad erronee produzioni </li></ul><ul><li>Occorre comunque valutarne la fattibilità… </li></ul>Introduzione Il 3D e l’Industria del mobile (2)
  6. 6. <ul><li>Introduzione </li></ul><ul><li>Analisi del Progetto </li></ul><ul><li>Realizzazione </li></ul><ul><li>Conclusioni </li></ul>Sviluppo di un’applicazione di rendering grafico tridimensionale per l’industria del mobile.
  7. 7. <ul><li>Necessaria una fase di analisi dei possibili strumenti utilizzabili </li></ul><ul><li>Occorre individuare la tecnologia che meglio si adatta agli scopi di progetto </li></ul><ul><li>Occorre stabilire dei criteri di scelta </li></ul><ul><li>La scelta vincolerà anche gli eventuali sviluppi futuri </li></ul><ul><li>Le chiavi di scelta sono: </li></ul><ul><ul><li>Semplicità e velocità di sviluppo </li></ul></ul><ul><ul><li>Prestazioni </li></ul></ul><ul><ul><li>Portabilità </li></ul></ul><ul><ul><li>Integrazione </li></ul></ul>Analisi del Progetto Quali Strumenti Utilizzare?:
  8. 8. <ul><li>Librerie grafiche introdotte nell’ambito del .NET Framework </li></ul><ul><li>Presenti a partire dalla versione 3.0 </li></ul><ul><li>Supporto alla realizzazione di applicazioni 3D </li></ul><ul><li>Sfruttano le librerie DirectX </li></ul><ul><li>Ereditano tutti quelli che sono i vantaggi implementativi del .NET Framework </li></ul>Analisi del Progetto La scelta di Windows Presentation Foundation (WPF):
  9. 9. <ul><li>Integrazione con altre soluzioni e portabilità sono due delle caratteristiche più importanti. </li></ul><ul><li>Incarnano perfettamente la filosofia dell’ambiente .NET </li></ul><ul><li>Consentono una programmazione maggiormente orientata al problem-solving </li></ul><ul><li>Più facili ed immediate da utilizzare rispetto ad altre soluzioni, ma inevitabilmente più “rigide” </li></ul><ul><li>Solo la realizzazione di un prototipo può evidenziarne meglio pregi e difetti </li></ul>Analisi del Progetto La scelta di Windows Presentation Foundation (WPF):
  10. 10. <ul><li>Al fine di analizzare completamente le potenzialità WPF occorre realizzare un prototipo che soddisfi i seguenti requisiti: </li></ul><ul><ul><li>Realizzare un controllo grafico integrabile in applicazioni gestionali già esistenti </li></ul></ul><ul><ul><li>Supporto alla creazione di scenari 3D arredati </li></ul></ul><ul><ul><li>Supporto all’interazione intuitiva (mouse e tastiera) </li></ul></ul><ul><ul><li>Possibilità di importare modelli 3D creati con softwares specifici </li></ul></ul><ul><ul><li>Possibilità di interagire attraverso linguaggio di scripting </li></ul></ul><ul><ul><li>Necessario fornire strumenti di misurazione di quote e distanze </li></ul></ul>Analisi del Progetto Requisiti del Prototipo:
  11. 11. <ul><li>Introduzione </li></ul><ul><li>Analisi del Progetto </li></ul><ul><li>Realizzazione </li></ul><ul><li>Conclusioni </li></ul>Sviluppo di un’applicazione di rendering grafico tridimensionale per l’industria del mobile.
  12. 12. <ul><li>C# </li></ul><ul><li>.NET Framework 3.5 </li></ul><ul><li>Windows Presentation Foundation </li></ul><ul><li>Microsoft Visual Studio 2008 </li></ul>Realizzazione Strumenti utilizzati:
  13. 13. <ul><li>Libreria a link dinamico per l’ambiente .NET </li></ul><ul><li>Espone il controllo grafico GeMoRoomControl </li></ul><ul><li>Integrabile in soluzioni grafiche Windows Forms e WPF </li></ul><ul><li>L’uso di un controllo ActiveX consente l’integrazione in applicazioni Win32 </li></ul><ul><li>Implementa le funzionalità in grado di soddisfare i requisiti di progetto. </li></ul>Realizzazione GeMoWPF.dll:
  14. 14. Realizzazione Demo…
  15. 15. <ul><li>Introduzione </li></ul><ul><li>Analisi del Progetto </li></ul><ul><li>Realizzazione </li></ul><ul><li>Conclusioni </li></ul>Sviluppo di un’applicazione di rendering grafico tridimensionale per l’industria del mobile.
  16. 16. <ul><li>La realizzazione del prototipo ha portato a risultati soddisfacenti </li></ul><ul><li>In tempi relativamente brevi è stato possibile creare un controllo 3D per il rendering di ambienti arredati </li></ul><ul><li>WPF 3D si dimostra una soluzione apprezzabile per lo sviluppo di applicativi orientati al business </li></ul>Conclusioni Conclusioni:
  17. 17. Conclusioni <ul><li>Svariati sviluppi possibili </li></ul><ul><li>Notevoli potenzialità del prototipo </li></ul><ul><li>Interessanti vie di sviluppo orientate alla realizzazione di “cataloghi 3D” consultabili dai potenziali clienti </li></ul><ul><li>Applicazioni Browser: XBAP, Silverlight(?) </li></ul>Lavoro Futuro:
  18. 18. Conclusioni <ul><li>Esperienza sicuramente positiva </li></ul><ul><li>Presa confidenza con una nuova tecnologia </li></ul><ul><li>Incremento del bagaglio culturale-informatico </li></ul><ul><li>Fondamentale insegnamento tratto dagli errori emersi in corso d’opera </li></ul>Conclusioni:

×