ed il risiedere… La differenza tra il vivere
e - CO - abitare   La co-residenza o  co-housing  si pone come una delle risposte al bisogno di vivere in modo  meno indiv...
Lo scenario contemporaneo <ul><li>I  prezzi  delle case hanno raggiunto livelli di acquisto troppo elevati, con conseguent...
La fascia grigia  <ul><li>e-co-abitare promuove la realizzazione di  case economiche  e di sufficiente pregio col  valore ...
Il modello del cohousing  <ul><li>Il  coinvolgimento  riguarda  tutti , giovani e meno giovani, bambini ed anziani, poiché...
l’associazione “e-co-abitare” <ul><li>Si è neo-costituita la Associazione di Promozione Sociale “e-CO-abitare”( [email_add...
l’associazione “e-co-abitare” <ul><li>e-CO-abitare intende promuovere presso la P.A. un’attività di  ricerca ed individuaz...
obiettivi di e-co-abitare <ul><li>L’associazione si propone di realizzare edifici a  basso costo , contando:  </li></ul><u...
obiettivi di e-co-abitare <ul><li>e contando: </li></ul><ul><li>su tecniche  costruttive  “in progress” scorporate </li></...
Opportunita’ relazionali  <ul><li>Crescita dei bambini che possono trovare  assistenza e riferimenti  in persone non limit...
Opportunita’ relazionali  <ul><li>Ruolo attivo degli  anziani  con allungamento del tempo della propria indipendenza </li>...
Opportunita’ costruttivo-abitative <ul><li>Sperimentazione di nuove soluzioni costruttive di  architettura sostenibile ,  ...
Opportunita’ costruttivo-abitative <ul><li>Partecipazione individuale  alle attività di progettazione e realizzazione dell...
Vantaggi   sociali <ul><li>Realizzazione di una  comunità intergenerazionale  di coabitazione sostenibile (convivenza atti...
Vantaggi   sociali <ul><li>Possibilità di fruizione di  servizi comuni  </li></ul><ul><li>Favorire l'acquisto della casa a...
Sostenibilita’ ambientale <ul><li>Promozione di  principi del  cohousing  o “coabitazione” sul territorio cittadino e regi...
Spazi comuni come occasione sociale  <ul><li>Gli spazi comuni costituiranno la massima espressione della funzione sociale ...
I servizi comuni  <ul><li>Reciproco  sostegno  (banca del tempo),  Assistenza   </li></ul><ul><li>Car sharing, Car pooling...
Il vicinato elettivo  <ul><li>Pur dotate di grande entusiasmo, necessitano di un certo  tempo  per conoscersi  </li></ul><...
Efficienza energetica e aree verdi <ul><li>Scrupolosa progettazione architettonica con il corretto  posizionamento ed orie...
Costi di realizzazione <ul><li>Con i vantaggi legati alle detrazioni fiscali recentemente varate, agli incentivi del conto...
[email_address] 349 3836317
Esperienze in Italia
http://cohousing.it/
http://www.cohousingbologna.org/
http://www.cohousingintoscana.it
http://www.cohousingnumerozero.org/
Se sei interessato ad avere ulteriori informazioni,  o ad essere aggiornato,  o a condividere le attività della associazio...
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

Presentazione E Co Abitare

351 views

Published on

La rivoluzione... fatta in casa!

Published in: Real Estate, Business
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
351
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
3
Actions
Shares
0
Downloads
6
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Presentazione E Co Abitare

  1. 1. ed il risiedere… La differenza tra il vivere
  2. 2. e - CO - abitare La co-residenza o co-housing si pone come una delle risposte al bisogno di vivere in modo meno individualistico e più sociale , meno consumistico e più creativo, meno costoso e più sereno, facilitando l’accesso alla casa.
  3. 3. Lo scenario contemporaneo <ul><li>I prezzi delle case hanno raggiunto livelli di acquisto troppo elevati, con conseguenti danni sociali per: </li></ul><ul><li>Giovani </li></ul><ul><li>Famiglia </li></ul><ul><li>Anziani </li></ul><ul><li>Collettività </li></ul>L’accesso alla casa, sia in affitto che in proprietà, è diventato uno dei problemi più sentiti dalla collettività.
  4. 4. La fascia grigia <ul><li>e-co-abitare promuove la realizzazione di case economiche e di sufficiente pregio col valore aggiunto del modello abitativo del co-housing . </li></ul><ul><li>La cosiddetta “zona grigia” , con problemi di accesso alla casa, è assediata da giovani professionisti, ricercatori, famiglie con due redditi e anche tre, ma che non bastano lo stesso a comprare una casa. </li></ul>
  5. 5. Il modello del cohousing <ul><li>Il coinvolgimento riguarda tutti , giovani e meno giovani, bambini ed anziani, poiché ciascuno, compatibilmente con le proprie capacità e competenze, può, quando lo desidera, mettersi in gioco. </li></ul>
  6. 6. l’associazione “e-co-abitare” <ul><li>Si è neo-costituita la Associazione di Promozione Sociale “e-CO-abitare”( [email_address] ) che intende interloquire con la P.A. e i cittadini, per proporre un modello di vita innovativo , benché vecchio come il mondo. </li></ul>
  7. 7. l’associazione “e-co-abitare” <ul><li>e-CO-abitare intende promuovere presso la P.A. un’attività di ricerca ed individuazione di aree libere o di manufatti edilizi dismessi , nelle quali sviluppare, con opportune convenzioni o altri strumenti di accordo, la realizzazione di nuovi interventi costruttivi o il restauro di edifici esistenti, dove mettere in atto la coabitazione in tutte le sue possibili espressioni. </li></ul>
  8. 8. obiettivi di e-co-abitare <ul><li>L’associazione si propone di realizzare edifici a basso costo , contando: </li></ul><ul><li>su accordi di convenzionamento o di altra natura per l’ottenimento dei siti fabbricabili o da ristrutturare dalla P.A. </li></ul><ul><li>sulla progettazione partecipata degli interventi edilizi </li></ul><ul><li>sull’intervento diretto in cooperazione </li></ul>
  9. 9. obiettivi di e-co-abitare <ul><li>e contando: </li></ul><ul><li>su tecniche costruttive “in progress” scorporate </li></ul><ul><li>sulla sperimentazione di nuovi impianti e materiali </li></ul><ul><li>sullo studio accurato degli spazi privati e comuni . </li></ul>
  10. 10. Opportunita’ relazionali <ul><li>Crescita dei bambini che possono trovare assistenza e riferimenti in persone non limitate al proprio nucleo familiare </li></ul><ul><li>Rapporto tra gli adulti che possono trovare occasione di confronto e stimolo con persone diverse da quelle del proprio nucleo familiare </li></ul>
  11. 11. Opportunita’ relazionali <ul><li>Ruolo attivo degli anziani con allungamento del tempo della propria indipendenza </li></ul><ul><li>Riduzione dell’uso improprio delle strutture sanitarie e l’impiego più razionale delle risorse dei servizi sociali che possono dedicarsi ai casi più gravosi </li></ul>
  12. 12. Opportunita’ costruttivo-abitative <ul><li>Sperimentazione di nuove soluzioni costruttive di architettura sostenibile , </li></ul><ul><li>che consentano risparmi energetici e l’utilizzo di tecnologie innovative </li></ul>
  13. 13. Opportunita’ costruttivo-abitative <ul><li>Partecipazione individuale alle attività di progettazione e realizzazione della propria casa </li></ul><ul><li>Riduzione dei consumi e dei costi per i singoli individui e per la società. </li></ul>
  14. 14. Vantaggi sociali <ul><li>Realizzazione di una comunità intergenerazionale di coabitazione sostenibile (convivenza attiva) </li></ul><ul><li>Coesistenza nelle abitazioni di spazi privati (gli appartamenti) e spazi comuni </li></ul><ul><li>Condivisione di momenti di convivialità e cultura </li></ul>
  15. 15. Vantaggi sociali <ul><li>Possibilità di fruizione di servizi comuni </li></ul><ul><li>Favorire l'acquisto della casa a prezzi contenuti rispetto ai valori di mercato </li></ul><ul><li>Risparmi economici e vantaggi ambientali (gruppi di acquisto solidale, il car sharing, il car pooling, l’assistenza a bambini ed anziani) </li></ul>
  16. 16. Sostenibilita’ ambientale <ul><li>Promozione di principi del cohousing o “coabitazione” sul territorio cittadino e regionale </li></ul><ul><li>Superamento dell’ emarginazione contemporanea del singolo, individuando momenti di apertura degli spazi comuni all’esterno </li></ul><ul><li>Replicabilità sul territorio </li></ul><ul><li>( best practice ) </li></ul>
  17. 17. Spazi comuni come occasione sociale <ul><li>Gli spazi comuni costituiranno la massima espressione della funzione sociale e di collaborazione degli interventi edilizi di coabitazione. </li></ul>La disponibilità di alcune attrezzature comuni, tecnologiche e di servizio , costituisce inoltre un indiscutibile vantaggio economico per gli abitanti e per il quartiere.
  18. 18. I servizi comuni <ul><li>Reciproco sostegno (banca del tempo), Assistenza </li></ul><ul><li>Car sharing, Car pooling </li></ul><ul><li>Gruppi di acquisto solidale </li></ul><ul><li>Sale e spazi comuni per il tempo libero, per lo studio, per la lettura, per le feste </li></ul><ul><li>Le attrezzature sportive, le biciclette, la piscina, la palestra </li></ul><ul><li>L’orto comune, la lavanderia </li></ul>
  19. 19. Il vicinato elettivo <ul><li>Pur dotate di grande entusiasmo, necessitano di un certo tempo per conoscersi </li></ul><ul><li>Pur questo sono organizzati happening tematici per incontrarsi, confrontqarsi ed eventualmente scegliersi come “vicinato elettivo” </li></ul><ul><li>L’Associazione è costituita da persone che fino a poco tempo fa non si conoscevano </li></ul>
  20. 20. Efficienza energetica e aree verdi <ul><li>Scrupolosa progettazione architettonica con il corretto posizionamento ed orientamento della casa e delle sue parti </li></ul><ul><li>Utilizzo di dispositivi bioclimatici </li></ul><ul><li>Miglioramento dell’ efficienza energetica dell’edificio </li></ul><ul><li>Utilizzo del verde per la creazione di un microclima sia esterno che interno </li></ul><ul><li>Utilizzo di pannelli solari fotovoltaici per la produzione di energia elettrica </li></ul><ul><li>Utilizzo di pannelli solari termici per la produzione di acqua calda sanitaria </li></ul><ul><li>Utilizzo di diffusori a pavimento e di tecniche geo-termiche per il riscaldamento-raffrescamento degli ambienti </li></ul><ul><li>Presenza del verde e dell’ orto comune , fondamentale in un condominio del modello co-housing, anche come momento di socializzazione e hobby </li></ul>
  21. 21. Costi di realizzazione <ul><li>Con i vantaggi legati alle detrazioni fiscali recentemente varate, agli incentivi del conto energia, ai finanziamenti per l’edilizia sociale, all’uso di fonti rinnovabili, alla forza dei gruppi di acquisto e soprattutto eliminando eccessivi passaggi commerciali e di intermediazione, i costi si riducono sensibilmente rispetto a quelli di mercato pur realizzando unità abitative di elevata qualità e dotate di servizi avanzati. </li></ul>
  22. 22. [email_address] 349 3836317
  23. 23. Esperienze in Italia
  24. 24. http://cohousing.it/
  25. 25. http://www.cohousingbologna.org/
  26. 26. http://www.cohousingintoscana.it
  27. 27. http://www.cohousingnumerozero.org/
  28. 28. Se sei interessato ad avere ulteriori informazioni, o ad essere aggiornato, o a condividere le attività della associazione, preliminari per la successiva partecipazione ai programmi di co-abitazione che saranno promossi, rispondi al questionario e sottoscrivi la domanda di adesione.

×