UTILIZZO DELLE TECNOLOGIE VIRTUAL SERVER PER LA MIGRAZIONE DI SERVER DI PRODUZIONE IN AMBIENTE VIRTUALE Massimo Dalla Nora
ANALISI DEL PROBLEMA <ul><li>Aumento di unità nelle sale server. </li></ul><ul><li>Vengono venduti sempre più server. </li...
CONSEGUENZE <ul><li>Incremento dei costi di manutenzione. </li></ul><ul><li>Decremento della gestione e dei tempi di rispo...
LA SITUAZIONE DELL’S.B.A. Analizzando la situazione del servizio bibliotecario d’ateneo (SBA) dell’Università di Trieste s...
UNA POSSIBILE SOLUZIONE <ul><li>Una risposta efficace alle problematiche poste è la  virtualizzazione  dei sistemi operati...
VIRTUALIZZAZIONE Dal punto di vista tecnologico, viene interposto un livello software che disaccoppia il sistema operativo...
SCHEMA DI MACCHINA VIRTUALE
ANALISI DEL LAVORO DA SVOLGERE <ul><li>Migrazione del server in produzione in un nuovo ambiente. </li></ul><ul><li>Virtual...
SCELTA DEL SOFTWARE <ul><li>Sistemi operativi e applicativi già installati </li></ul><ul><li>Supporto alla migrazione </li...
REALIZZAIONE DEL PROTOTIPO VSweb è il server di produzione che è ora in uso: esso fornisce un servizio di consultazione de...
PROCESSO DI MIGRAZIONE
VSweb VIRTUALE SU Virtual <ul><li>VSweb è stato migrato su Virtual. </li></ul><ul><li>Successivamente si è creata la Macch...
TEST DEL PROTOTIPO <ul><li>I test realizzati sul prototipo hanno fornito un riscontro positivo: il server virtualizzato er...
SVILUPPI FUTURI <ul><li>Continuare con il consolidamento migrando e virtualizzando l’altro server: ServerCD, che fornisce ...
<ul><li>Sviluppo della struttura in vista dello standard OVF (Open Virtual Machine Format)  </li></ul>
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

Presentazione Tesi: utilizzo delle tecnologie virtual server per la migrazione di server di produzione in ambiente virtuale

1,632 views

Published on

Published in: Technology
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
1,632
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
7
Actions
Shares
0
Downloads
31
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Presentazione Tesi: utilizzo delle tecnologie virtual server per la migrazione di server di produzione in ambiente virtuale

  1. 1. UTILIZZO DELLE TECNOLOGIE VIRTUAL SERVER PER LA MIGRAZIONE DI SERVER DI PRODUZIONE IN AMBIENTE VIRTUALE Massimo Dalla Nora
  2. 2. ANALISI DEL PROBLEMA <ul><li>Aumento di unità nelle sale server. </li></ul><ul><li>Vengono venduti sempre più server. </li></ul><ul><li>I server molto spesso vengono sotto utilizzati rispetto al potenziale di calcolo che hanno. </li></ul>
  3. 3. CONSEGUENZE <ul><li>Incremento dei costi di manutenzione. </li></ul><ul><li>Decremento della gestione e dei tempi di risposta. </li></ul><ul><li>Aumento dei consumi energetici. </li></ul>
  4. 4. LA SITUAZIONE DELL’S.B.A. Analizzando la situazione del servizio bibliotecario d’ateneo (SBA) dell’Università di Trieste si è potuto verificare l’esistenza di tale problema. Il numero elevato delle unità nella sala server e il loro basso utilizzo fa notare che c’è il bisogno di adottare una nuova politica di gestione a fine di razionalizzare e sfruttare al meglio l’hardware esistente.
  5. 5. UNA POSSIBILE SOLUZIONE <ul><li>Una risposta efficace alle problematiche poste è la virtualizzazione dei sistemi operativi e degli applicativi da loro utilizzati. </li></ul><ul><li>Le tecnologie di virtualizzazione consentono di ottimizzare lo sfruttamento delle risorse, facendo risparmiare sull’acquisto di macchine utilizzando al meglio quelle che già esistono. </li></ul><ul><li>Permettono inoltre di realizzare il consolidamento: più server separati, dedicati ad altrettanti compiti, risiedono nella stessa macchina fisica. </li></ul><ul><li>Inoltre con i moderni software in produzione è possibile trasferire sistemi in uso su vecchie postazioni in nuove postazioni hardware lasciando inalterato il software effettuando una vera e propria migrazione . </li></ul>
  6. 6. VIRTUALIZZAZIONE Dal punto di vista tecnologico, viene interposto un livello software che disaccoppia il sistema operativo principale dall’hardware, consentendo di realizzare macchine virtuali ospitanti altrettanti ambienti che condividono le medesime risorse.
  7. 7. SCHEMA DI MACCHINA VIRTUALE
  8. 8. ANALISI DEL LAVORO DA SVOLGERE <ul><li>Migrazione del server in produzione in un nuovo ambiente. </li></ul><ul><li>Virtualizzazione della macchina importata. </li></ul>Creare un prototipo di macchina virtuale partendo da un server in produzione, sfruttando le tecnologie che il mercato mette a disposizione
  9. 9. SCELTA DEL SOFTWARE <ul><li>Sistemi operativi e applicativi già installati </li></ul><ul><li>Supporto alla migrazione </li></ul><ul><li>Costi </li></ul>Dopo un attento studio della situazione e dei prodotti disponibili nel mercato si è deciso di adottare il pacchetto Microsoft con il Virtual Server 2005 R2 per i seguenti motivi:
  10. 10. REALIZZAIONE DEL PROTOTIPO VSweb è il server di produzione che è ora in uso: esso fornisce un servizio di consultazione delle banche dati del SBA tramite un applicativo ASP su piattaforma Windows 2000 Server. Virtual, sarà invece, il nuovo server su cui verrà migrato e successivamente virtualizzato VSweb.
  11. 11. PROCESSO DI MIGRAZIONE
  12. 12. VSweb VIRTUALE SU Virtual <ul><li>VSweb è stato migrato su Virtual. </li></ul><ul><li>Successivamente si è creata la Macchina Virtuale. </li></ul><ul><li>VSweb è stato virtualizzato su Virtual ed è amministrabile tramite console. </li></ul>
  13. 13. TEST DEL PROTOTIPO <ul><li>I test realizzati sul prototipo hanno fornito un riscontro positivo: il server virtualizzato era identico all’originale, si potevano eseguire le medesime operazioni del precedente server ed erano erogati gli stessi servizi. Si è potuta verificare l’indipendenza della macchina virtuale dall’hardware sottostante. </li></ul><ul><li>Conclusa la fase di test il server è stato messo in produzione. </li></ul>
  14. 14. SVILUPPI FUTURI <ul><li>Continuare con il consolidamento migrando e virtualizzando l’altro server: ServerCD, che fornisce servizi in parallelo con VSweb. </li></ul><ul><li>sfruttare le nuove tecnologie che Windows Server 2008 mette a disposizione. Grazie all’Hypervisor integrato si può pensare di virtualizzare i restanti server del SBA, anche quelli che operano su piattaforme Linux. </li></ul>
  15. 15. <ul><li>Sviluppo della struttura in vista dello standard OVF (Open Virtual Machine Format) </li></ul>

×