Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.
REGIONE TOSCANA PROVINCIA  DI PISTOIA progetto INFEA
“ Scoprire il territorio, coltivare le tradizioni, progettare il futuro” Antichi semi e frutti Classe 2°A sec. 1°grado ICS...
Coltivare frutti antichi significa ricreare un legame con il nostro passato. Ci aiuta a capire come l’uomo sia riuscito a ...
<ul><li>Nelle piante con fiore, dopo la fecondazione,si ha la formazione del  SEME  e del  FRUTTO </li></ul><ul><li>Il sem...
Funzione dei frutti <ul><li>I frutti hanno l’importante funzione di proteggere i semi durante la loro formazione </li></ul>
Tipi fondamentali di frutti frutti carnosi secchi Falsi frutti
Frutti carnosi <ul><li>Sono quelli che derivano dalla trasformazione del solo ovario. In essi la parte esterna, PERICARPO,...
Frutti secchi Frutti secchi deiscenti indeiscenti Si aprono spontaneamente quando Il seme è maturo, lasciandolo uscire  No...
OSSERVA!
Frutti secchi deiscenti <ul><li>Sono frutti secchi deiscenti il baccello del pisello, la siliqua della violaciocca, la cap...
Frutti secchi indeiscenti <ul><li>Sono frutti secchi indeiscenti la GHIANDA della quercia, la CARIOSSIDE del grano, l’ACHE...
Falsi frutti <ul><li>I falsi frutti sono quelli che derivano dalla trasformazione non solo dell’ovario ma anche di altre p...
Vedere… per credere
PERO
ALBICOCCO
VITE
VITE
ROSA
LUPINO
ULIVO LARCIANESE
POMODORO
E ancora pomodoro…
SEMENTI LOCALI
Un artista della frutta  Se oggi possiamo affermare l’esistenza di frutti ora “scomparsi”, è anche grazie ai quadri di un ...
Alcune opere di Bartolomeo Bimbi
Buon Appetito
Che tenerezza…
E per finire… <ul><li>Noi ragazzi abbiamo imparato molto da questa esperienza e siamo molto contenti di averla fatta. Vogl...
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

Scoprire Il Territorio, Coltivare Le Tradizioni

1,071 views

Published on

  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

Scoprire Il Territorio, Coltivare Le Tradizioni

  1. 1. REGIONE TOSCANA PROVINCIA DI PISTOIA progetto INFEA
  2. 2. “ Scoprire il territorio, coltivare le tradizioni, progettare il futuro” Antichi semi e frutti Classe 2°A sec. 1°grado ICS “Ferrucci” Larciano a.s. 2006/2007
  3. 3. Coltivare frutti antichi significa ricreare un legame con il nostro passato. Ci aiuta a capire come l’uomo sia riuscito a vivere sulla terra, scegliendo piante in grado di nutrirlo e capaci di abituarsi alle caratteristiche del territorio.
  4. 4. <ul><li>Nelle piante con fiore, dopo la fecondazione,si ha la formazione del SEME e del FRUTTO </li></ul><ul><li>Il seme si origina dall’ovulo </li></ul><ul><li>Il frutto si origina dall’ovario </li></ul>Origine del seme e del frutto
  5. 5. Funzione dei frutti <ul><li>I frutti hanno l’importante funzione di proteggere i semi durante la loro formazione </li></ul>
  6. 6. Tipi fondamentali di frutti frutti carnosi secchi Falsi frutti
  7. 7. Frutti carnosi <ul><li>Sono quelli che derivano dalla trasformazione del solo ovario. In essi la parte esterna, PERICARPO, si presenta carnosa e succulenta. Ne sono un esempio la DRUPA delle ciliegie, la BACCA del pomodoro, l’ESPERIDIO dell’arancia e il PEPONIDE della zucca </li></ul>
  8. 8. Frutti secchi Frutti secchi deiscenti indeiscenti Si aprono spontaneamente quando Il seme è maturo, lasciandolo uscire Non si aprono e conservano al loro interno i semi fino alla germinazione
  9. 9. OSSERVA!
  10. 10. Frutti secchi deiscenti <ul><li>Sono frutti secchi deiscenti il baccello del pisello, la siliqua della violaciocca, la capsula del papavero e del tulipano. </li></ul>
  11. 11. Frutti secchi indeiscenti <ul><li>Sono frutti secchi indeiscenti la GHIANDA della quercia, la CARIOSSIDE del grano, l’ACHENIO del castagno e la SAMARA dell’acero </li></ul>
  12. 12. Falsi frutti <ul><li>I falsi frutti sono quelli che derivano dalla trasformazione non solo dell’ovario ma anche di altre parti del fiore. </li></ul><ul><li>Sono falsi frutti il CONOCARPO della fragola, il SICONIO del fico e il POMO del melo. </li></ul>
  13. 13. Vedere… per credere
  14. 14. PERO
  15. 15. ALBICOCCO
  16. 16. VITE
  17. 17. VITE
  18. 18. ROSA
  19. 19. LUPINO
  20. 20. ULIVO LARCIANESE
  21. 21. POMODORO
  22. 22. E ancora pomodoro…
  23. 23. SEMENTI LOCALI
  24. 24. Un artista della frutta Se oggi possiamo affermare l’esistenza di frutti ora “scomparsi”, è anche grazie ai quadri di un noto pittore fiorentino, Bartolomeo Bimbi . Grande pittore di nature morte, dipinse molte varietà di frutti e verdure coltivati nell’Italia Centrale, offrendo informazioni anche sul territorio dell’epoca. E’ grazie a lui se oggi sappiamo che solo di ciliegie ne erano note, nella Toscana dei Medici, almeno 34 varietà, ben 36 di pesche ed albicocche e 33 di fichi.
  25. 25. Alcune opere di Bartolomeo Bimbi
  26. 26. Buon Appetito
  27. 27. Che tenerezza…
  28. 28. E per finire… <ul><li>Noi ragazzi abbiamo imparato molto da questa esperienza e siamo molto contenti di averla fatta. Vogliamo ringraziare tutte le insegnanti e gli operatori che ci hanno seguito. </li></ul><ul><li>Gli alunni della 2a </li></ul>

×