Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.

GRUEMP una FormazioneAmica: Intelligenza emotiva

430 views

Published on

Pillole di formazione sul tema dell'INTELLIGENZA EMOTIVA, attraverso alcune semplici slide. Questo format è realizzato da GRUEMP (azienda di FORMAZIONE, CONSULENZA e COACHING da oltre 20 anni).

Published in: Education
  • Login to see the comments

  • Be the first to like this

GRUEMP una FormazioneAmica: Intelligenza emotiva

  1. 1. Argomento: L’INTELLIGENZA EMOTIVA © Edizioni GruempMediaform
  2. 2. L'aspetto delle cose varia secondo le emozioni e così vediamo magia e bellezza in loro, ma in realtà, magia e bellezza sono in noi FORMAZIONE AMICA INTELLIGENZA EMOTIVA
  3. 3. ci permette di percepire, identificare e riconoscere le emozioni proprie ed altrui in maniera precisa nel momento stesso in cui sorgono INTELLIGENZA EMOTIVA Si individuano due tipologie di competenze riferibili all’intelligenza emotiva: Competenza personale:Competenza personale: determina il modo in cui controlliamo noi stessi Competenza sociale:Competenza sociale: determina il modo in cui gestiamo le relazioni con gli altri FORMAZIONE AMICA
  4. 4. L’INTELLIGENZA EMOTIVA permette di avere: CONSAPEVOLEZZA DEI PROPRI SUCCESSI DOMINIO di sè Capacità di GESTIONE DEL CAMBIAMENTO COMPETENZA NELLE RELAZIONI Quali altri effetti, secondo la tua personale opinione, produce un’elevata intelligenza emotiva? Lascia il tuo commento! FORMAZIONE AMICA
  5. 5. Alcuni fattori che permette di avere l’INTELLIGENZA EMOTIVA sono: quando è costruttivo, genera sicurezza in sé stessi e capacità di leadership se efficace, permette di anticipare, affrontare e superare le proprie resistenze facilita il proprio coinvolgimento e i buoni rapporti all'interno del gruppo, favorendo la collaborazione e la condivisione DOMINIO DI SÈ GESTIONE DEL CAMBIAMENTO ci ricordano cosa si è fatto di positivo e costruttivo per valutare e gestire le situazioni di oggi per il futuro CONSAPEVOLEZZA DEI PROPRI SUCCESSI COMPETENZA NELLE RELAZIONI FORMAZIONE AMICA
  6. 6. formazione amica Buone pratiche per l’INTELLIGENZA EMOTIVA Fare leva sui successi passati per ottenerne di nuovi gestire le emozioni affinché ANCHE QUELLE NEGATIVE SIANO UTILI ALl’obiettivo INCORAGGIARE Sé STESSI E GLI ALTRI AD ACCOGLIERE positivamente il cambiamento CREARE collaborazione per relazioni solide e costruttive

×