Turismo e outdoor vecchia

317 views

Published on

Presentazione per il corso di Ubiquitous Computing/Context Aware Systems.
Prima versione.

Published in: Education
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
317
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
1
Actions
Shares
0
Downloads
3
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Turismo e outdoor vecchia

  1. 1. UBIQUITOUS COMPUTING & CONTEXT-AWARE SYSTEMSFOR TOURISM di Oliva, Marchi, Zappa20/04/2012 1
  2. 2. Indice • Tourist Experience Design • The pyramid of experience • The circle of experience • Realtà affermate (o quasi) • Interaction Design Solutions • Dare all’utente ciò che gli interessa • Fidelizzazione interattiva • Ottimizzazione dei tempi e gestione delle code • Resa del contesto e profilazione dell’utente • Principal Tracking Technologies • Case study • Ubiquitous City - Songdo • Human Pacman20/04/2012 2
  3. 3. Tourist Experience Design « I cambiamenti epocali del settore del turismo, legati alle nuove esigenze dei turisti e alle nuove sfide e opportunità del web, hanno messo in evidenza la necessità di potenziare lofferta turistica lungo direttrici innovative ed originali per differenziarla da quella dei concorrenti. Per progettare sistemi esperienziali occorre Indagare in profondità su ciò che è realmente rilevante per diversi segmenti di turista » http://www.touristexperiencedesign.com/20/04/2012 3
  4. 4. The Pyramid of Experience Esperienze «WOW» La vacanza è eccezionale, esattamente Tourist experience design “tagliata su misura”, Assolutamente da ricordare e da raccomandare Esperienze soddisfacenti Tutto fila liscio e va come deve andare Esperienze insoddisfacenti Il flusso di esperienza è costellato da grandi e piccoli disagi, che trasformano la vacanza in un momento da dimenticare20/04/2012 4
  5. 5. The cycle of Experience20/04/2012 5
  6. 6. Realtà affermate (o quasi) http://www.youtube.com/watch?v=HFerfbt5Zn4 http://www.youtube.com/watch?v=w0tHKakJy1c http://www.youtube.com/watch?v=EZOmlKoTkUA 07/06/1220/04/2012 6 6
  7. 7. Dare all’utente ciò che gli interessa (Kurata 2012) Gli Hub turistici sono luoghi ad elevata concentrazione di attrazioni ed entità interessanti. Come fare per portare all’attenzione del turista ciò che potrebbe interessargli senza sovraccaricarlo di informazioni? Kurata suggerisce la costruzione di mappe sulle quali i punti interessanti sono stimati dai dati sui luoghi in cui altri turisti hanno trovato qualcosa di interessante in precedenza. Queste semplici mappe costruite da visual aids aiutano il turista abbassando la sua fatica nella ricerca e la decisione sulle attrazioni da visitare.20/04/2012 7
  8. 8. Dare all’utente ciò che gli interessa (Kurata 2012) Tra i vari metodi proposti, il più interessante è quello adottato nella costruzione del prototipo. Con uno script si va a recuperare il materiale fotografico geotaggato della zona interessata su Flickr. Dopo un confronto con l’indirizzo residenziale degli autori, vengono tenute solo le foto dei visitatori. Da qui è semplice vedere quali sono le zone a più alta attrattività turistica.20/04/2012 8
  9. 9. Fidelizzazione interattiva (Höpken et al. 2012) Tutti abbiamo nel portafoglio più fidelity card per i più svariati servizi. Alcuni problemi: alti costi per l’infrastruttura tecnologica, in particolare per i device di lettura delle carte e dei POS; la non trasparenza e la poca interattività per l’utente. Il passaggio alla tecnologia dei codici QR abbatte i costi poiché sfrutta un’infrastruttura di telecomunicazione già esistente. Per gli utenti: la possibilità di iscriversi e gestire i propri account in rete, avere informazioni in tempo reale su bonus e benefit a cui si ha diritto, usare un’immagine archiviata nel proprio smartphone per tutti i servizi, da quelli informativi alle transazioni di denaro, ecc.20/04/2012 9
  10. 10. Ottimizzazione dei tempi e Gestione delle code (Uqido 2010) L’esperienze più noiosa del turista è sicuramente fare la coda, in quanto toglie tempo prezioso alla visita di tutte quelle cose che vuole vedere nel suo limitato tempo. Un’intelligente soluzione a questo problema è stata sviluppata da una startup italiana, e si chiama Uqido (da “you queue, I do”). L’utente prende il turno con un semplice sms, il sistema lo avviserà quando sarà il suo turno, permettendogli così di godere del suo tempo come meglio crede. http://vimeo.com/1916192320/04/2012 10
  11. 11. Resa del contesto e profilazione dell’utente (Eckert 2011) • Utenti esperti basano le proprie decisioni sull’esperienza, utenti novizi in base ad un set di regole. • Utenti diversi hanno quindi bisogno di una presentazione diversa delle informazioni del contesto. SnowSense è un’app sviluppata per gli sci- escursionisti, in cui le informazioni sulle condizioni meteo ed il rischio valanghe vengono riportate in maniera iconica, per i novizi, con la possibilità di accesso ai dati “grezzi” per le guide alpine ed altri utenti esperti.20/04/2012 11
  12. 12. Resa del contesto e profilazione dell’utente (Eckert 2011)20/04/2012 12
  13. 13. Principal Tracking Technologies (Tourist Mobility and Advanced Tracking Technologies Routledge Advances in Tourism) 07/06/1220/04/2012 13 13
  14. 14. Principal Tracking Technologies (Tourist Mobility and Advanced Tracking Technologies Routledge Advances in Tourism) 07/06/1220/04/2012 14 14
  15. 15. Ubiquitous City - Songdo 1/2 • U-City (2015) • Smart-Card • Pavimenti abitazioni intellingenti • Sistema bonus per reciclaggio rifiuti • Privacy e Società • u-Crime http://www.youtube.com/watch?v=f1x9qU-Sav8&t=3m25s 07/06/1220/04/2012 15 15
  16. 16. Ubiquitous City - Songdo 2/2 • u-Crime (Service Architecture – SoA based) 07/06/1220/04/2012 16 16
  17. 17. Human Pacman 1/3• Gioco di ruolo in: 1a e 3a persona e virtual mode• Caratteristiche Sistema:  Physical Gaming  Social Gaming  Mobile Gaming  Ubiquitous Computing  Tangible Interaction  Outdoor Wide-Area Gaming Arena  Easy Transition beetween real and virtual worlds 07/06/1220/04/2012 17 17
  18. 18. Human Pacman 2/3 http://www.youtube.com/watch?v=lWNi0ly0TU8&t=1m52s 07/06/1220/04/2012 18 18
  19. 19. Human Pacman 3/3 07/06/1220/04/2012 19 19
  20. 20. Grazie per l’attenzione 07/06/1220/04/2012 20 20
  21. 21. Fonti 1. http://www.touristexperiencedesign.com/ 2. AA.VV., “Information and Communication Technologies in Tourism 2012 - Proceedings of the International Conference in Helsingborg, Sweden, January 25–27, 2012”, ed. SpringerWienNewYork 3. http://www.uqido.com/ 4. http://journalofia.org/volume3/issue1/02-eckert/ 5. Tourist Mobility and Advanced Tracking Technologies Routledge Advances in Tourism, 91-92 2010 - Noam Shoval and Michal Isaacson. 6. Human Pacman A Mobile Entertainment System with Ubiquitous Computing and Tangible Interaction over a Wide Outdoor Area 7. u-Service Integration Model on u-City Integrated Control Center20/04/2012 21

×