Successfully reported this slideshow.

Software Libero Pa. Un\'opportunità da cogliere

759 views

Published on

Published in: Technology, News & Politics
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

Software Libero Pa. Un\'opportunità da cogliere

  1. 1. YOUR LOGOHERE Software libero e PA Unopportunità da cogliere Forum PA, 9-12/05/2011 Stefano Penge, Maurizio Mazzoneschi
  2. 2. Argomenti ● Europa, PA e Open Source Software ● CROSS. Diffusione e modalità di utilizzo del Free, Libre, Open Source Software nei comuni della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia ● Vantaggi per le PA derivati dalladozione di SL/OS ● Vantaggi per cittadini e mercato del lavoro derivati dalladozione di SL/OS ● Cosa può fare la PA per incentivare lo sviluppo di SL/OS
  3. 3. Europa PA e Open Source● Vari Programmi europei per lo sviluppo di OSS: ● FLOSS-POLS (2004) ● FLOSSMETRICS (2006) ● COSPA (2004), Consortium for Open Source Software in the Public Administration● ISA – Interoperability Solutions for European Public Administrations● OSOR.EU Open Source Observatory & Repository Europe● Guideline on public procurement of Open Source Software
  4. 4. Diffusione e uso SL in Friuli Venezia Giulia ● Una ricerca del CROSS (Centro Regionale Open Source Software) ● Processi decisionali sulla scelta del software da adottare/acquistare ● Quanto costa il software proprietario
  5. 5. Vantaggi per le PA derivati dalladozione di SL/OS● Risparmio● Reinvestimento a livello locale delle risorse● Riusabilità● Indipendenza dai fornitori● Affidabilità e sicurezza● Efficenza, scalabilità e personalizzazione
  6. 6. Vantaggi per cittadini e mercato del lavoro derivati dalladozione di SL/OS● Utilizzo di risorse per creare tecnologie sul territorio: creazione nuovi posti di lavoro● Piccole Tecno Imprese possono offrire servizi competitivi perché basati su SL● Maggiore competizione (no oligopoli)● Maggiore trasparenza nelle scelte della PA● Maggiore trasparenza nel funzionamento del software e nella gestione dei dati dei cittadini
  7. 7. Cosa può fare la PA per incentivare lo sviluppo di SL/OSPer le PA stesse dovrebbe raccogliere e mettere a disposizione:● presentazioni e seminari rivolti ai decisori pubblici;● informazioni tecniche;● buone pratiche;● occasioni di formazione;● offerte di servizi garantiti;● un registro delle imprese che offrono servizi rispettando un protocollo condiviso (tecnico/etico: dal rilascio di software con licenza aperta alla responsabilità sociale)
  8. 8. Cosa può fare la PA per incentivare lo sviluppo di SL/OSPer le piccole imprese la PA dovrebbe:● raccogliere e diffondere informazioni amministrative e finanziarie (leggi, regolamenti, bandi)● fornire consulenza legale per favorire lo sviluppo e il sostentamento di un tessuto di piccole imprese;● organizzare formazione specialistica, in presenza e a distanza;● promuovere il lavoro garantendo la trasparenza.
  9. 9. Cosa può fare la PA per incentivare lo sviluppo di SL/OSPer i cittadini la PA dovrebbe fornire:● informazioni generali sul software libero (storia, significato, implicazioni sociali, luoghi comuni, …);● dimostrazioni, “inviti alla prova” su un piccolo sottoinsieme di applicazioni;● supporto di un forum;● pareri di esperti, etc.

×