Peering Workshop Namex09 IPv6

692 views

Published on

IPv6, a che punto (non) siamo
Gabriella Paolini
Peering Workshop NAMEX - Roma, 22.06.2009

Published in: Technology
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

Peering Workshop Namex09 IPv6

  1. 1. IPv6, a che punto (non) siamo Sfatiamo i falsi miti Gabriella Paolini - gabriella.paolini@garr.it Peering Workshop NAMEX - Roma, 22.06.2009
  2. 2. Obiettivo 2012 – la fine di IPv4 Previsione di Geoff Huston - 16-Mar-2012 http://www.potaroo.net/tools/ipv4/ Gabriella Paolini - PWNameX - Roma, 22.06.2009
  3. 3. E adesso dove andiamo? Gabriella Paolini PWNameX - Roma, 22.06.2009
  4. 4. IPv6? Lo spazio IPv4 terminerà nel prossimo futuro. Il bisogno di indirizzi pubblici aumenta. WIMAX, 3G, reti di Sensori. Ogni nodo diventa attivo, la raggiungibilità end-to-end simmetrica diventa una necessità. http://www.inetcore.com/project/ipv4ec/index_en.html Gabriella Paolini PWNameX - Roma, 22.06.2009
  5. 5. Da dove nasce IPv6 1992: Iniziano le attività commerciali su Internet. Inizia il successo di Internet. Inizia il boom dell'assegnazione degli indirizzi IPv4 Inizia la fine di IPv4... Gli elementi che identificano l'emergenza: CIDR: Classless Interdomain Routing (1993 rfc) NAT: Network Address Translation (1994 rfc) Gabriella Paolini PWNameX - Roma, 22.06.2009
  6. 6. NAT ? Quando il trasporto dei "pacchetti"...                               ... diventa complesso Gabriella Paolini PWNameX - Roma, 22.06.2009
  7. 7. NAT Vantaggi: Svantaggi: Ridurre il bisogno di Translation a volte indirizzi pubblici complessa (es. FTP, VOIP) e Semplificare il piano problemi per le applicazioni di indirizzamento che usano porte dinamiche interno Non scala (utenti e sessioni Trasparente per attive per utente). alcune applicazioni Devasta il paradigma end- “Sicurezza” vs poca to-end chiarezza Complica la gestione delle Chiara delimitazione problematiche di del sito utente connettività . Gabriella Paolini PWNameX - Roma, 22.06.2009
  8. 8. L'unica scelta possibile... IPv6. Ma bisogna pensarci per tempo ed arrivare preparati al 2012 Gabriella Paolini PWNameX - Roma, 22.06.2009
  9. 9. L'Europa per IPv6: obiettivo 2010 La Commissione al Parlamento Europeo il 27/5/2008: Action Plan for the deployment of Internet Protocol version 6 (IPv6) in Europe http://ec.europa.eu/information_society/policy/ipv6/docs/european_day/communication_final_27052008_en.pdf Nel 2010 almeno il 25% degli utenti europei dovrebbe utilizzare IPv6 Actions to stimulate IPv6 accessibility to content, services, and applications Actions to generate demand for IPv6 connectivity and products through public procurement Actions to ensure timely preparation for IPv6 deployment Actions to tackle security and privacy issues Gabriella Paolini PWNameX - Roma, 22.06.2009
  10. 10. Cosa succede in Europa: il caso free
  11. 11. Cosa succede nel mondo:il caso DoD DoD = Department of Defense www.nav6tf.org/documents/Deploying_IPv6_US_Military.pdf
  12. 12. Comunità GARR e IPv6 6Bone – rete sperimentale IPv6 dal 1996 al 6-6-2006 Università ed Enti di Ricerca coinvolti fin dall'inizio Progetto 6Net da 1-1-2002 a 30-6-2005 co-finanziamento della Commissione Europea prime contractor CISCO sperimentazione di IPv6 su una rete geografica parallela a quella di produzione GARR ha coordinato il coinvolgimento di università ed enti di ricerca italiani partecipazione di altre NREN e imprese Gabriella Paolini PWNameX - Roma, 22.06.2009
  13. 13. Comunità GARR e IPv6 Nel corso del 2006: Rete GARR in “dual stack”(IPv6 e IPv4 insieme sui router) Anche Géant “dual stack” e molte altre NREN Oggi (2009) 24 sedi utente già connesse in IPv6 Peering con Géant, Level 3, Global Crossing, Telia ed altri provider italiani presso MIX, NAMEX e TOPIX Peering diretto con Google Gabriella Paolini PWNameX - Roma, 22.06.2009
  14. 14. Google over IPv6 gabi@ns2:~$ dig @ns2.garr.net -t aaaa www.google.com ;; QUESTION SECTION: ;www.google.com. IN AAAA ;; ANSWER SECTION: www.google.com. 167839 IN CNAME www.l.google.com. www.l.google.com. 80 IN AAAA 2001:4860:a003::68 Gabriella Paolini PWNameX - Roma, 22.06.2009
  15. 15. Sfatiamo i falsi miti
  16. 16. Falso mito 1:Funziona!!! http://www.ipv6ready.org/ 393 prodotti nella lista della fase 1 IPv6 ready logo 258 prodotti nella lista della fase 2 IPv6 ready logo Un nuovo programma per il logo IPv6 enabled WWW
  17. 17. Falso mito 2: la killer application c'e' ancora chi cerca la killer application... .... ma la killer application sara' l'uso quotidiano ... la killer application saranno i siti web dual stack... la killer application saranno i contenuti... (es. mirror IPv6)
  18. 18. Falso mito 3: le tabelle di routing chi pensa che con l'utilizzo di IPv6 le tabelle di routing consumeranno tutta la memoria dei router.... consideri che - l'attuale full-routing-table IPv4 (295.162 subnet) rischia di crescere ben piu' di quanto possa crescere la full-routing-table IPv6 (1924 subnet) - il "mercato nero" degli indirizzi IPv4 potrebbe portare un numero crescente di prefissi = o < /24
  19. 19. E' arrivato il momento ... ...di pensare a IPv6 aspettando la fine degli indirizzi IPv4 Gabriella Paolini PWNameX - Roma, 22.06.2009

×