Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.
“Farmosa: non fare errori è terapeutico”
FARMOSA srl
Ambito amministrativo/gestionale
Noemi De Santis: founder e CEO (comunicatore, gestore di progetti digitali dal 2000, vincitrice premio innovazione
femmini...
Farmosa è un gestionale per aziende sanitarie che digitalizza la Scheda di Terapia Unica e allo
stesso tempo traccia il co...
In breve: la sicurezza e la certificazione della STU digitale, le segnalazioni sulle interazioni negative, il controllo
su...
La Vision: il nostro obiettivo è estendere Farmosa a tutta la gestione dei bisogni di reparto e diventare un sistema stand...
Farmosa srl
Noemi De Santis
comunicazione@farmosa.it
www.farmosa.it
Twitter: @farmosa_it
Anagrafica del referente
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

Premio innova s@lute2016 FARMOSA

140 views

Published on

Farmosa è un software per aziende ospedaliere che ottimizza la fase di prescrizione e somministrazione dei farmaci attraverso la digitalizzazione della Scheda di Terapia Unica giornaliera.

Published in: Health & Medicine
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

Premio innova s@lute2016 FARMOSA

  1. 1. “Farmosa: non fare errori è terapeutico” FARMOSA srl Ambito amministrativo/gestionale
  2. 2. Noemi De Santis: founder e CEO (comunicatore, gestore di progetti digitali dal 2000, vincitrice premio innovazione femminile Regione Lazio 2016 con Giunko srl) Mario Costanzo: founder e CFO (avvocato specializzato in diritto informatico, consulente aziendale e accunt) Andrea Regazzo: founder e Art Director (art director dal 2000, esperto di editoria digitale e piattaforme di pubblicazione) Benedetta De Santis: founder e Software Architect (ingegnere informatico, esperta di firma digitale, ex project manager del CESIA dell'UniBO, vincitrice del premio Imprenditoria Femminile 2016 con Giunko srl) Raimondo Albinati: Founder e User XP & mobile manager (illustratore, videomaker, esperto di userXP e tecnologie mobile) Giacomo Farneti: senior developer (informatico con oltre 15 anni di esperienza, ex dipendente del CESIA di UniBO, main developer della app JUNKER, pluripremiata e adottata da HERA) Presentazione del gruppo di lavoro
  3. 3. Farmosa è un gestionale per aziende sanitarie che digitalizza la Scheda di Terapia Unica e allo stesso tempo traccia il consumo dei farmaci nei reparti di ospedalieri dotandoli di processi di qualità tali da garantire il rispetto dei modelli previsti dalla L. 231/01 e delle ultime linee di accreditamento regionali. Farmosa sostituisce le ordinarie procedure di prescrizione/somministrazione di terapia e di gestione/monitoraggio del consumo dei farmaci nei reparti, procedure oggi affidate, per il 92% dei casi, al controllo cartaceo e alla buona volontà del personale sanitario. Il medico ha una visione completa del reparto e – giornalmente – stabilisce la terapia da somministrare ai propri pazienti. I farmaci sono connessi al prontuario e alle disponibilità effettive del reparto. Il sistema monitora il rispetto delle indicazioni relative all’appropriatezza prescrittiva, segnalando il raggiungimento dei limiti suggeriti dalle raccomandazioni AIFA. Presentazione dell’idea o soluzione 1/2
  4. 4. In breve: la sicurezza e la certificazione della STU digitale, le segnalazioni sulle interazioni negative, il controllo sull’appropriatezza prescrittiva, l’incident reporting e gli alert sui farmaci LASA, l’aggiornamento immediato dei consumi effettivi e la stima automatica del fabbisogno settimanale di reparto. Farmosa è un’app ottimizzata per Tablet e device portatili. Non richiede l’installazione di hardware destinato all’interno degli ospedali e neanche la presenza del wi-fi. Basta una connessione 3G. Il mercato di Farmosa è quello dell’Information Tecnology in sanità. Il segmento che occupa è quello dei software gestionali. Il suo valore è pari ad € 30.000.000,00 l’anno e in crescita esponenziale. E si tratta di un ambito in cui non esiste un player dominante in Italia. Il nostro cliente sono le Aziende sanitarie pubbliche, private accreditate e private. E’ stata sperimentata e affinata presso due strutture sanitarie: l’Ospedale San Giovanni Battista di Roma ed il Centro Terranuova Bracciolini di Montevarchi. A giugno 2016 ha chiuso il suo primo contratto con un ospedale romano ed è stata inserita nel portafoglio di Federsanità tra i prodotti digitali a disposizione degli associati. Presentazione della soluzione 2/2
  5. 5. La Vision: il nostro obiettivo è estendere Farmosa a tutta la gestione dei bisogni di reparto e diventare un sistema standard, collaborativo, intuitivo e soprattutto mobile per tutto l’ospedale. Lavoriamo con i medici e direttori sanitari per una sanità digitale sicura, efficiente e a basso costo per tutti gli ospedali. Il prossimo step: progetto imprenditoriale prevede entro il 2018 la realizzazione di Farmosa 2.0, ovvero l’intera cartella medica digitale (cartella medica, infermieristica, fisioterapica, etc) su tablet, e la raccolta di preziosi OPEN DATA relativi alla correlazione tra terapia e stato di salute del paziente. Il modello di business è SAAS (Software as a Service): Farmosa viene acquistata dalla struttura sanitaria tramite MEPA (Mercato Elettronico della Pubblica Amministrazione) come canone annuale e il suo costo è proporzionale ai posti letto ospedalieri. E’ un modello vincente perché sostenibile, modulare, chiavi in mano e ad alto valore aggiunto rispetto al costo. Per ulteriori approfondimenti
  6. 6. Farmosa srl Noemi De Santis comunicazione@farmosa.it www.farmosa.it Twitter: @farmosa_it Anagrafica del referente

×