Giulia Rodano sullo sciopero dei lavoratori immigrati

443 views

Published on

"Desidero esprimere la mia solidarietà alle migliaia di lavoratori stranieri del nostro Paese che lunedì 1 marzo manifesteranno non solo per rivendicare i propri diritti e la propria dignità ma anche per chiedere il riconoscimento del
contributo conferito alla società italiana dal loro lavoro e dalle loro culture. Un contributo che viene continuamente calpestato da una legislazione oppressiva come la Bossi-Fini e dalle misure liberticide promosse negli ultimi anni dal ministro Maroni."

Published in: News & Politics
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
443
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
1
Actions
Shares
0
Downloads
2
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Giulia Rodano sullo sciopero dei lavoratori immigrati

  1. 1. Giulia Rodano - Assessore alla Cultura, Spettacolo e Sport della Regione Lazio - http://www.giuliarodanocontroigiganti.it/ GIULIA RODANO: "SCIOPERO LAVORATORI IMMIGRATI SIA OPPORTUNITA' PER NUOVA COSCIENZA CIVILE" "Desidero esprimere la mia solidarietà alle migliaia di lavoratori stranieri del nostro Paese che lunedì 1 marzo manifesteranno non solo per rivendicare i propri diritti e la propria dignità ma anche per chiedere il riconoscimento del contributo conferito alla società italiana dal loro lavoro e dalle loro culture. Un contributo che viene continuamente calpestato da una legislazione oppressiva come la Bossi- Fini e dalle misure liberticide promosse negli ultimi anni dal ministro Maroni. Mi auguro che lo sciopero del primo marzo offra quindi ai cittadini immigrati e a quelli italiani un'opportunità sia per dialogare che per promuovere una nuova coscienza civile, in cui lo straniero sia riconosciuto come risorsa della collettività e non come un problema di pubblica sicurezza". Lo dichiara in una nota Giulia Rodano, assessore alla Cultura, Spettacolo e Sport della Regione Lazio, candidata con Italia dei Valori alle prossime elezioni regionali. pagina 1

×