Bosch Cup 2012 - Circolo Vela di Molfetta 7-8 Luglio 2012

316 views

Published on

Bosch Cup 2012 - Circolo Vela di Molfetta 7-8 Luglio 2012

Published in: Sports
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
316
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
1
Actions
Shares
0
Downloads
2
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Bosch Cup 2012 - Circolo Vela di Molfetta 7-8 Luglio 2012

  1. 1. Bosch Cup 2012 Molfetta 7-8 Luglio 2012 Rassegna Stampa a cura di Giulia Murolo Circolo Vela di Molfetta Vico 3° Poli- Molfetta (Bari) Tel. 080. 3352213 – Fax. 080 3352213 www.circolovelamolfetta.it – info@circolovelamolfetta.it
  2. 2. Luglio-agosto 2012 Estratto da pag. 45
  3. 3. 18 Luglio 2012 Estratto da www.quindici-giorni.it Prima edizione Bosch Cup 2012, non solo vela, ma creatività, estro e arte MOLFETTA - Giovani studenti dell’Accademia delle Belle arti di Bari impegnati in una estemporanea (dipingere dal vivo) nel pieno svolgimento della regata. È stata questa la straordinaria iniziativa. Una regata da grandi numeri, la Bosch Cup 2012, un evento che ha coinvolto l’arte dei più giovani. La prima edizione della Bosch Cup, svoltasi a Molfetta e organizzata dal locale Circolo della Vela, porta a casa grandi soddisfazioni. 10 le borse di studio assegnate ai giovani artisti dell’Accademia Belle Arti di Bari, 100 i bambini che hanno partecipato al concorso di disegno «Mare Nostro», 37 le imbarcazioni che hanno gareggiato in regata e più di 450 i partecipanti alla cerimonia di premiazione a Molfetta. «Un connubio che ha unito lo sport con l’arte, due forti passioni che hanno dato al territorio di Molfetta una marcia in più - ha dichiarato Antonio Totagiancaspro presidente del Circolo della Vela Molfetta, durante la cerimonia di premiazione alla Fabbrica di san Domenico -. Un’esperienza che ci auguriamo di ripetere per gli entusiasmi che si sono creati con questa regata». Oltre all’assessore Leo Petruzzella alla Pesca e ai Fondi Europei, è intervenuto alla manifestazione anche il comandante della capitaneria di Porto di Molfetta, capitano di Fregata Alessandro Ducci, secondo cui la regata è stata «uno spettacolo meraviglioso dal mare, ma ancor di più da terra, con la gara dei giovani artisti». All’estemporanea hanno partecipato tanti giovani artisti, che hanno dipinto e scolpito nel corso delle due giornate di regata (la squadra dei giovani artisti pittori e scultori era capitanata dal professore di Scultura all’Accademia di Belle arti Mauro Mezzina). «Spero che questa meravigliosa iniziativa possa essere radicata nel tempo - ha aggiunto il prof. Pasquale Bellini, direttore dell’Accademia di Belle Arti di Bari -. Donare queste borse di studio significa per i nostri giovani artisti alimentare l’espressione creativa della loro mente, un obiettivo che il concorso Mare Nostro attraverso la Bosch Cup ha raggiunto». «Questa sintesi tra arte e sport si allinea con la filosofia creativa di Bosch», la chiosa di Jens Last, direttore dello Stabilimento Bosch di Bari. Per il concorso di arti figurative «Mare Nostro» sono stati premiati Silvia Paolini (terza classificata, borsa di studio di 300 euro), Grazia Savoia (secondo posto, borsa di studio di 400 euro) e Silvia Ferrante che si è conquistata per il primo posto una borsa di studio di 600 euro. Per la sezione di pittura il premio speciale Circolo della Vela Molfetta è stato assegnato a Albert Marchesini, mentre quinto classificato è stato Giuseppe Abbattista (100 euro), quarto Antonio Prima (150 euro), terza Chiara Gatto (250 euro), mentre al secondo posto in ex equo Mariastella Campanelli e Marco Fabiano che hanno vinto una borsa di studio di 400 euro. Vincitore Giuseppe Volpe, cui è stata assegnata una borsa di studio di 600 euro (nella foto alcuni dei vincitori delle borse di studio). Premiati anche gli equipaggi degli istituti scolastici che hanno partecipato al «Trofeo dello Studente», l’I.T.I.S. “G. Ferraris” e l’I.T.C. “G. Salvemini” di Molfetta. Sulla base delle classifiche sono stati assegnati i premi ai regatanti della Bosch Cup. Nella categoria ORC International Overall primo posto a Marbea di Marcello Bellaccia, secondo posto a Jebedee di Antonio Macina e terzo posto a Buccia di Banana di Antonio Totagiancaspro. Della categoria ORC Altura il terzo classificato è stato Morgan, seguito da Soft e Meria al primo posto. Nella categoria A il terzo posto è stato conquistato da Mir Sada, seguita da Aqualung al secondo posto, mentre primo classificato è stato Eva. Nella categoria B terzo classificcato Zagor, secondo Paranzella e Argentina al primo posto. Per la categoria C terzo posto a Eraora, secondo classificato a Naysikaa e Tilt al primo posto. Nella categoria D-E terzo posto a Pat Bon, secondo posto a Momans II, mentre il primo posto a Sapore di Sale, prima imbarcazione a tagliare la linea d’arrivo. Insomma, la vela (uno sport che a torto o a ragione viene considerato adatto all’aristocrazia) ha deciso di promuovere da subito ragazzi ricchi di estro, di fantasia e di una grande capacità creativa. Riproduzione riservata Nicola Squeo
  4. 4. Estratto da www.puntodistella.it 18 Luglio 2012 UNA REGATA DA GRANDI NUMERI “Una regata da grandi numeri”: così è stata definita la Bosch Cup 2012. La prima edizione che si è svolta a Molfetta organizzata dal Circolo della Vela Molfetta porta a casa grandi soddisfazioni. Oltre cento i bambini partecipanti al concorso di disegno “Mare Nostro”, dieci le borse di studio assegnate ai giovani artisti dell’Accademia Belle Arti di Bari e 37 le imbarcazioni che hanno gareggiato in regata, più di 450 i partecipanti alla cerimonia di premiazione a Molfetta. “Un connubio - ha dichiarato Antonio Totagiancaspro presidente del Circolo Vela di Molfetta - che ha unito sport e arte, due forti passioni che hanno dato al territorio di Molfetta una marcia in più. Un’esperienza che ci auguriamo di ripetere per gli entusiasmi che si sono creati con questa regata”. E Alessandro Ducci, comandante della locale Capitaneria di Porto: “Uno spettacolo meraviglioso dal mare ma ancor di più da terra, una regata ben riuscita”. “Una sinergia - ha dichiarato Leo Petruzzella, assessore al Turismo del Comune molfettese - che ha funzionato benissimo quella fra istituzioni, Circolo della Vela e una grande azienda quale la Bosch, una leva perfetta di marketing territoriale. Le opere saranno esposte nella Sala dei Templari di Molfetta. Una opportunità che la nostra città vuole offrire a questi giovani artisti”. L’impegno ha trovato grande soddisfazione in Pasquale Bellini, direttore dell’Accademia Belle Arti di Bari che durante la cerimonia ha affermato: “Spero che questa meravigliosa iniziativa possa radicarsi nel tempo. Donare queste borse di studio significa per i nostri giovani artisti alimentare l’espressione creativa della loro mente; obiettivo che il concorso ‘Mare Nostro’ attraverso la Bosch Cup ha raggiunto”. “Questa sintesi - ha precisato Jens Last direttore dello Stabilimento Bosch di Bari - fra arte e sport si allinea con la filosofia creativa di Bosch. Siamo entusiasti di questa prima edizione della Cup e dei due concorsi inclusi nell’iniziativa Mare Nostro”. E Giulio Torre, vicepresidente VIII zona della Fiv, nel suo intervento: “Il Circolo della Vela di Molfetta si distingue per professionalità e precisione nell’organizzazione delle regate. Auguriamo che questo circolo possa continuare sempre così e in meglio”. Durante la cerimonia sono state consegnate le dieci borse di studio così suddivise: sezione scultura - 3ª classificata Silvia Paolini (borsa di studio di 300 euro), 2ª Grazia Savoia (borsa di studio di 400 euro) e 1ª Silvia Ferrante (borsa di studio di 600 euro). Sezione Pittura - 5° classificato Giuseppe Abbattista (100 euro), 4° Antonio Prima (150 euro), 3ª Chiara Gatto (250 euro), 2° ex equo Mariastella Campanelli e Marco Fabiano (400 euro), 1° Giuseppe Volpe (600 euro). Premio speciale Circolo della Vela Molfetta a Albert Marchesini. Premiati anche gli equipaggi degli istituti scolastici che hanno partecipato al Trofeo dello Studente: Itis “G. Ferraris” e Itc “G. Salvemini” di Molfetta. Sulla base delle classifiche assegnati premi anche ai regatanti che hanno partecipato alla Regata Bosch Cup: categoria Orc international Overall - primo posto a ‘Marbea’ di Marcello Bellaccia, secondo a ‘Jebedee’ di Antonio Macina, terzo a ‘Buccia di Banana’ di Antonio Totagiancaspro. Categoria Orc Altura - 3° Morgan, 2° Soft, 1° Meria. Categoria A - 3° Mir Sada, 2° Aqualung, 1° Eva. Categoria B - 3° Zagor, 2° Paranzella. 1° Argentina. Categoria C 3° Eraora, 2° Naysikaa, 1° Tilt. Categoria D-E - 3° Pat Bon, 2° Momans II, 1° Sapore di Sale. Giulia Murolo
  5. 5. 17 Luglio 2012 Estratto da pag. 10
  6. 6. Estratto da www.ilfatto.net 17 Luglio 2012 CULTURA&EVENTI MOLFETTA. Taglia il traguardo “Bosch Cup 2012”: grandi numeri per la prima edizione tra arte e sport Pubblicato Martedì, 17 Luglio 2012 06:10 Scritto da Giulia Murolo Molfetta - Una regata da grandi numeri, così è stata definita la Bosch Cup 2012. La prima edizione che si è svolta a Molfetta organizzata dal Circolo della Vela Molfetta porta a casa grandi soddisfazioni. Oltre 100 i bambini partecipanti al concorso di disegno Mare Nostro, 10 le borse di studio assegnate ai giovani artisti dell’Accademia Belle Arti di Bari e 37 le imbarcazioni che hanno gareggiato in regata, più di 450 i partecipanti alla cerimonia di premiazione a Molfetta. “Un connubio che ha unito lo sport con l’arte due forti passioni che hanno dato al territorio di Molfetta una marcia in più - ha dichiarato Antonio Totagiancaspro, presidente del Circolo della Vela Molfetta - un’esperienza che ci auguriamo di ripetere per gli entusiasmi che si sono creati con questa regata”. “Uno spettacolo meraviglioso dal mare ma ancor di più da terra, una regata ben riuscita" è intervenuto così Alessandro Ducci. comandante della capitaneria di Porto di Molfetta. “Una sinergia che ha funzionato benissimo quella tra le istituzioni, il Circolo della Vela Molfetta e una grande azienda quale è la Bosch - ha dichiarato Leo Petruzzella, Assessore al Turismo del Comune di Molfetta - una leva perfetta di marketing territoriale. Le opere - ha aggiunto Petruzzella saranno esposte nella Sala dei Templari di Molfetta. È un’opportunità che la nostra città vuole offrire a questi giovani artisti" ha concluso l’assessore. Un impegno che ha trovato grande soddisfazione del Prof. Pasquale Bellini, direttore dell’Accademia di Belle Arti di Bari, che durante la cerimonia ha dichiarato: “spero che questa meravigliosa iniziativa possa essere radicata nel tempo. Donare queste borse di studio significa per i nostri giovani artisti alimentare l’espressione creativa della loro mente; obiettivo che il concorso Mare Nostro attraverso la Bosch Cup ha raggiunto, ha concluso Bellini.” “Questa sintesi tra arte e sport si allinea con la filosofia creativa di Bosch ha aggiunto Jens Last direttore dello Stabilimento Bosch di Bari- siamo entusiasti di questa prima edizione della Bosch Cup e dei due concorsi inclusi nell’iniziativa Mare Nostro” ha concluso Jens Last. “Il Circolo della Vela di Molfetta si distingue per professionalità e precisione nell’organizzazione delle regate - è intervenuto così Giulio Torre, vicepresidente VIII zona della Fiv - auguriamo che questo circolo possa continuare sempre così e in meglio”.
  7. 7. Durante la cerimonia sono state consegnate le 10 borse di studio ai giovani artisti dell’Accademia di Belle Arti di Bari che hanno partecipato al Concorso di arti figurative “Mare Nostro”. Per la sezione scultura terza classificata Silvia Paolini (borsa di studio di 300 euro), al secondo posto Grazia Savoia (borsa di studio di 400 euro) e Silvia Ferrante che si è conquistata per il primo posto una borsa di studio di 600 euro. Per la sezione Pittura il premio speciale Circolo della Vela Molfetta è stato assegnato a Albert Marchesini, mentre 5° classificato Giuseppe Abbattista (100 euro) 4° posto per Antonio Prima (150 euro) 3° classificato Chiara Gatto (250 euro), mentre al secondo posto in ex equo Mariastella Campanelli e Marco Fabiano che hanno vinto una borsa di studio di 400 euro mentre il vincitore della sezione pittura a cui è stata assegnata una borsa di studio di 600 euro è stato Giuseppe Volpe. Premiati anche gli equipaggi degli istituti scolastici che hanno partecipato al Trofeo dello Studente: l’I.T.I.S. “G. Ferraris” e l’I.T.C. “G. Salvemini” di Molfetta. Sulla base delle classifiche invece sono stati assegnati i premi ai regatanti che hanno partecipato alla Regata Bosch Cup. Nella categoria ORC international Overall primo posto a Marbea di Marcello Bellaccia, secondo posto a Jebedee di Antonio Macina, e terzo posto a Buccia di Banana di Antonio Totagiancaspro. Della categoria Orc Altura il terzo classificato è stato Morgan, seguito da Soft (2° posto) e Meria al primo posto, nella categoria A il terzo posto è stato conquistato da Mir Sada, seguita da Aqualung al secondo posto, mentre il primo classificato è stato vinto da Eva. Nella categoria B terzo classificcato Zagor, secondo Paranzella e Argentina al primo posto. Per la categoria C terzo posto a Eraora, secondo classificato a Naysikaa, e Tilt al primo posto. Nella categoria D-E terzo posto a Pat Bon, secondo posto a Momans II mentre il primo posto a Sapore di Sale prima imbarcazione a tagliare la linea d’arrivo.
  8. 8. 17 Luglio 2012 Estratto da www.ilnautilus.it Taglia il traguardo Bosch Cup 2012 Scritto da Redazione News, Regate, Sport Una regata da grandi numeri, così è stata definita la Bosch Cup 2012. La prima edizione che si è svolta a Molfetta organizzata dal Circolo della Vela Molfetta porta a casa grandi soddisfazioni. Oltre 100 i bambini partecipanti al concorso di disegno Mare Nostro, 10 le borse di studio assegnate ai giovani artisti dell’Accademia Belle Arti di Bari e 37 le imbarcazioni che hanno gareggiato in regata, più di 450 i partecipanti alla cerimonia di premiazione a Molfetta. “Un connubio che ha unito lo sport con l’arte due forti passioni che hanno dato al territorio di Molfetta una marcia in più, ha dichiarato Antonio Totagiancaspro presidente del Circolo della Vela Molfetta, – un’esperienza che ci auguriamo di ripetere – ha concluso il presidente – per gli entusiasmi che si sono creati con questa regata”. “Uno spettacolo meraviglioso dal mare ma ancor di più da terra, una regata ben riuscita – è intervenuto così Alessandro Ducci comandante della capitaneria di Porto di Molfetta. “ “Una sinergia che ha funzionato benissimo quella tra le istituzioni, il Circolo della Vela Molfetta e una grande azienda quale è la Bosch , ha dichiarato Leo Petruzzella Assessore al Turismo del Comune di Molfetta, – una leva perfetta di marketing territoriale. Le opere – ha aggiunto Petruzzella – saranno esposte nella Sala dei Templari di Molfetta – è un’ opportunità che la nostra città vuole offrire a questi giovani artisti – ha concluso l’assessore.” Un impegno che ha trovato grande soddisfazione del Prof. Pasquale Bellini – direttore dell’Accademia di Belle Arti di Bari – che durante la cerimonia ha dichiarato “spero che questa meravigliosa iniziativa possa essere radicata nel tempo – donare queste borse di studio significa per i nostri giovani artisti alimentare l’espressione creativa della loro mente; obiettivo che il concorso Mare Nostro attraverso la Bosch Cup ha raggiunto, ha concluso Bellini.” “Questa sintesi tra arte e sport si allinea con la filosofia creativa di Bosch ha aggiunto Jens Last direttore dello Stabilimento Bosch di Bari- siamo entusiasti di questa prima edizione della Bosch Cup e dei due concorsi inclusi nell’iniziativa Mare Nostro” ha concluso Jens Last.” “Il Circolo della Vela di Molfetta si distingue per
  9. 9. professionalità e precisione nell’organizzazione delle regate – è intervenuto così Giulio Torre vicepresidente VIII zona della Fiv – auguriamo che questo circolo possa continuare sempre così e in meglio”. Durante la cerimonia sono state consegnate le 10 borse di studio ai giovani artisti dell’Accademia di Belle Arti di Bari che hanno partecipato al Concorso di arti figurative “Mare Nostro”.
  10. 10. Estratto da www.molfettalive.it 17 Luglio 2012 Vela, sipario sulla Bosch Cup Premiati i partecipanti della regata velica e dei concirsi artistici La Redazione Sapore di Sale vice la Bosch CupFoto: Manuela Rana Una regata da grandi numeri, così è stata definita la Bosch Cup 2012. Oltre 100 i bambini partecipanti al concorso di disegno Mare Nostro, 10 le borse di studio assegnate ai giovani artisti dell’Accademia Belle Arti di Bari e 37 le imbarcazioni che hanno gareggiato in regata, più di 450 i partecipanti alla cerimonia di premiazione a Molfetta. «Un connubio che ha unito lo sport con l’arte due forti passioni che hanno dato al territorio di Molfetta una marcia in più - ha dichiarato Antonio Totagiancaspro, presidente del Circolo della Vela Molfetta -, un’esperienza che ci auguriamo di ripetere». «Uno spettacolo meraviglioso dal mare ma ancor di più da terra, una regata ben riuscita», ha aggiunto ì il capitano di fregata Alessandro Ducci, comandante della Capitaneria di Porto di Molfetta. «Una sinergia che ha funzionato benissimo quella tra le istituzioni, il Circolo della Vela Molfetta e una grande azienda quale è la Bosch - ha dichiarato Leo Petruzzella, assessore al Turismo del Comune di Molfetta - una leva perfetta di marketing territoriale. Le opere saranno esposte nella Sala dei Templari di Molfetta: è un’ opportunità che la nostra città vuole offrire a questi giovani artisti». Un impegno che ha trovato grande soddisfazione di Pasquale Bellini, direttore dell’Accademia di Belle Arti di Bari. «Questa sintesi tra arte e sport si allinea con la filosofia creativa di Bosch», ha aggiunto Jens Last, direttore dello stabilimento Bosch di Bari. “Il Circolo della Vela di Molfetta si distingue per professionalità e precisione nell’organizzazione delle regate – è intervenuto così Giulio Torre vicepresidente VIII zona della Fiv – auguriamo che questo circolo possa continuare sempre così e in meglio”. Durante la cerimonia sono state consegnate le 10 borse di studio ai giovani artisti dell’Accademia di Belle Arti di Bari. Per la sezione scultura terza classificata Silvia Paolini, al secondo posto Grazia Savoia. Silvia Ferrante ha conquistato per il primo posto una borsa di studio di 600 euro. Per la sezione Pittura il premio speciale Circolo della Vela Molfetta è stato assegnato a Albert Marchesini, quinto classificato Giuseppe Abbattista, quarto Antonio Prima, terza Chiara Gatto, al secondo posto ex aequo Mariastella Campanelli e Marco Fabiano. Il vincitore, a cui è stata assegnata una borsa di studio di 600 euro, è stato Giuseppe Volpe. Premiati anche gli equipaggi degli istituti scolastici che hanno partecipato al Trofeo dello Studente: l’Itis “G. Ferraris” e l’Itcgt “G. Salvemini” di Molfetta. Sulla base delle classifiche invece sono stati assegnati i premi ai regatanti che hanno partecipato alla Regata Bosch Cup. Nella categoria Orc international Overall primo posto a Marbea di Marcello Bellaccia, secondo posto a Jebedee di Antonio Macina, e terzo posto a Buccia di Banana di Antonio Totagiancaspro. Della categoria Orc Altura al primo posto Meria, seguito da Soft e Morgan. Nella categoria A ha trionfato Eva; al secondo posto Aqualung e al terzo Mir Sada. Argentina ha vinto nella categoria B, seguita da Zagor e Paranzella. Per la categoria C terzo posto a Eraora, secondo classificato Naysikaa, e Tilt al primo posto. Nella categoria D-E terzo posto a Pat Bon, secondo posto a Momans II, mentre il primo posto a Sapore di Sale prima imbarcazione a tagliare la linea d’arrivo.
  11. 11. 16 Luglio 2012 Estratto da www.puglialive.net 16/07/12 Molfetta (Bari) - vela - Taglia il traguardo Bosch Cup 2012. Grandi numeri per la prima edizione tra arte e sport un edizione di successo Una regata da grandi numeri, così è stata definita la Bosch Cup 2012. La prima edizione che si è svolta a Molfetta organizzata dal Circolo della Vela Molfetta porta a casa grandi soddisfazioni. Oltre 100 i bambini partecipanti al concorso di disegno Mare Nostro, 10 le borse di studio assegnate ai giovani artisti dell’Accademia Belle Arti di Bari e 37 le imbarcazioni che hanno gareggiato in regata, più di 450 i partecipanti alla cerimonia di premiazione a Molfetta. “Un connubio che ha unito lo sport con l’arte due forti passioni che hanno dato al territorio di Molfetta una marcia in più, ha dichiarato Antonio Totagiancaspro presidente del Circolo della Vela Molfetta, - un’esperienza che ci auguriamo di ripetere - ha concluso il presidente - per gli entusiasmi che si sono creati con questa regata”. “Uno spettacolo meraviglioso dal mare ma ancor di più da terra, una regata ben riuscita – è intervenuto così Alessandro Ducci comandante della capitaneria di Porto di Molfetta. “ “Una sinergia che ha funzionato benissimo quella tra le istituzioni, il Circolo della Vela Molfetta e una grande azienda quale è la Bosch , ha dichiarato Leo Petruzzella Assessore al Turismo del Comune di Molfetta, - una leva perfetta di marketing territoriale. Le opere – ha aggiunto Petruzzella – saranno esposte nella Sala dei Templari di Molfetta – è un’ opportunità che la nostra città vuole offrire a questi giovani artisti - ha concluso l’assessore.” Un impegno che ha trovato grande soddisfazione del Prof. Pasquale Bellini – direttore dell’Accademia di Belle Arti di Bari – che durante la cerimonia ha dichiarato “spero che questa meravigliosa iniziativa possa essere radicata nel tempo – donare queste borse di studio significa per i nostri giovani artisti alimentare l’espressione creativa della loro mente; obiettivo che il concorso Mare Nostro attraverso la Bosch Cup ha raggiunto, ha concluso Bellini.” “Questa sintesi tra arte e sport si allinea con la filosofia creativa di Bosch ha aggiunto Jens Last direttore dello Stabilimento Bosch di Bari- siamo entusiasti di questa prima edizione della Bosch Cup e dei due concorsi inclusi nell’iniziativa Mare Nostro” ha concluso Jens Last.” “Il Circolo della Vela di Molfetta si distingue per professionalità e precisione nell’organizzazione delle regate – è intervenuto così Giulio Torre vicepresidente VIII zona della Fiv – auguriamo che questo circolo possa continuare sempre così e in meglio”. Durante la cerimonia sono state consegnate le 10 borse di studio ai giovani artisti dell’Accademia di Belle Arti di Bari che hanno partecipato al Concorso di arti figurative “Mare Nostro”. Per la sezione scultura terza classificata Silvia Paolini (borsa di studio di 300 euro), al secondo posto Grazia Savoia (borsa di studio di 400 euro) e Silvia Ferrante che si è conquistata per il primo posto una borsa di studio di 600 euro. Per la sezione Pittura il premio speciale Circolo della Vela Molfetta è stato assegnato a Albert Marchesini, mentre 5° classificato Giuseppe Abbattista (100 euro) 4° posto per Antonio Prima (150 euro) 3° classificato Chiara Gatto (250 euro), mentre al secondo posto in ex equo Mariastella Campanelli e Marco Fabiano che hanno vinto una borsa di studio di 400 euro mentre il vincitore della sezione pittura a cui è stata assegnata una borsa di studio di 600 euro è stato Giuseppe Volpe. Premiati anche gli equipaggi degli istituti scolastici che hanno partecipato al Trofeo dello Studente: l’I.T.I.S. “G. Ferraris” e l’I.T.C. “G. Salvemini” di Molfetta. Sulla base delle classifiche invece sono stati assegnati i premi ai regatanti che hanno partecipato alla Regata Bosch Cup. Nella categoria ORC international Overall primo posto a Marbea di Marcello Bellaccia, secondo posto a Jebedee di Antonio Macina, e terzo posto a Buccia di Banana di Antonio Totagiancaspro. Della categoria Orc Altura il terzo classificato è stato Morgan, seguito da Soft (2° posto) e Meria al primo posto, nella categoria A il terzo posto è stato conquistato da Mir Sada, seguita da Aqualung al secondo posto, mentre il primo classificato è stato vinto da Eva. Nella categoria B terzo classificcato Zagor, secondo Paranzella e Argentina al primo posto. Per la categoria C terzo posto a Eraora, secondo classificato a Naysikaa, e Tilt al primo posto. Nella categoria D-E terzo posto a Pat Bon, secondo posto a Momans II mentre il primo posto a Sapore di Sale prima imbarcazione a tagliare la linea d’arrivo.
  12. 12. Estratto da www.assovela.it 16 Luglio 2012 TAGLIA IL TRAGUARDO BOSCH CUP 2012 Taglia il traguardo Bosch Cup 2012 Grandi numeri per la prima edizione tra arte e sport un’edizione di successo Una regata da grandi numeri, così è stata definita la Bosch Cup 2012. La prima edizione che si è svolta a Molfetta organizzata dal Circolo della Vela Molfetta porta a casa grandi soddisfazioni. Oltre 100 i bambini partecipanti al concorso di disegno Mare Nostro, 10 le borse di studio assegnate ai giovani artisti dell'Accademia Belle Arti di Bari e 37 le imbarcazioni che hanno gareggiato in regata, più di 450 i partecipanti alla cerimonia di premiazione a Molfetta. "Un connubio che ha unito lo sport con l'arte, due forti passioni che hanno dato al territorio di Molfetta una marcia in più - ha dichiarato Antonio Totagiancaspro presidente del Circolo della Vela Molfetta, - un'esperienza che ci auguriamo di ripetere - ha concluso il presidente per gli entusiasmi che si sono creati con questa regata". "Uno spettacolo meraviglioso dal mare ma ancor di più da terra, una regata ben riuscita - è intervenuto così Alessandro Ducci comandante della capitaneria di Porto di Molfetta." "Una sinergia che ha funzionato benissimo quella tra le istituzioni, il Circolo della Vela Molfetta e una grande azienda quale è la Bosch, ha dichiarato Leo Petruzzella Assessore al Turismo del Comune di Molfetta, - una leva perfetta di marketing territoriale. Le opere - ha aggiunto Petruzzella - saranno esposte nella Sala dei Templari di Molfetta - è un' opportunità che la nostra città vuole offrire a questi giovani artisti - ha concluso l'assessore." Un impegno che ha trovato grande soddisfazione del Prof. Pasquale Bellini - direttore dell'Accademia di Belle Arti di Bari - che durante la cerimonia ha dichiarato "spero che questa meravigliosa iniziativa possa essere radicata nel tempo - donare queste borse di studio significa per i nostri giovani artisti alimentare l'espressione creativa della loro mente; obiettivo che il concorso Mare Nostro attraverso la Bosch Cup ha raggiunto, ha concluso Bellini." "Questa sintesi tra arte e sport si allinea con la filosofia creativa di Bosch ha aggiunto Jens Last direttore dello Stabilimento Bosch di Barisiamo entusiasti di questa prima edizione della Bosch Cup e dei due concorsi inclusi nell'iniziativa Mare Nostro" ha concluso Jens Last." "Il Circolo della Vela di Molfetta si distingue per professionalità e precisione nell'organizzazione delle regate - è intervenuto così Giulio Torre vicepresidente VIII zona della Fiv - auguriamo che questo circolo possa continuare sempre così e in meglio". Durante la cerimonia sono state consegnate le 10 borse di studio ai giovani artisti dell'Accademia di Belle Arti di Bari che hanno partecipato al Concorso di arti figurative "Mare Nostro". Per la sezione scultura terza classificata Silvia Paolini (borsa di studio di 300 euro), al secondo posto Grazia Savoia (borsa di studio di 400 euro) e Silvia Ferrante che si è conquistata per il primo posto una borsa di studio di 600 euro. Per la sezione Pittura il premio speciale Circolo della Vela Molfetta è stato assegnato a Albert Marchesini, mentre 5° classificato Giuseppe Abbattista (100 euro) 4° posto per Antonio Prima (150 euro) 3° classificato Chiara Gatto (250 euro), mentre al secondo posto in ex equo Mariastella Campanelli e Marco Fabiano che hanno vinto una borsa di studio di 400 euro mentre il vincitore della sezione pittura a cui è stata assegnata una borsa di studio di 600 euro è stato Giuseppe Volpe. Premiati anche gli equipaggi degli istituti scolastici che hanno partecipato al Trofeo dello Studente: l'I.T.I.S. "G. Ferraris" e l'I.T.C. "G. Salvemini" di Molfetta. Sulla base delle classifiche invece sono stati assegnati i premi ai regatanti che hanno partecipato alla Regata Bosch Cup. Nella categoria ORC international Overall primo posto a Marbea di Marcello Bellaccia, secondo posto a Jebedee di Antonio Macina, e terzo posto a Buccia di Banana di Antonio Totagiancaspro.
  13. 13. Della categoria Orc Altura il terzo classificato è stato Morgan, seguito da Soft (2° posto) e Meria al primo posto, nella categoria A il terzo posto è stato conquistato da Mir Sada, seguita da Aqualung al secondo posto, mentre il primo classificato è stato vinto da Eva. Nella categoria B terzo classificato Zagor, secondo Paranzella e Argentina al primo posto. Per la categoria C terzo posto a Eraora, secondo classificato a Naysikaa, e Tilt al primo posto. Nella categoria D-E terzo posto a Pat Bon, secondo posto a Momans II mentre il primo posto a Sapore di Sale prima imbarcazione a tagliare la linea d'arrivo. Ufficio Stampa: Giulia Murolo Circolo della Vela Molfetta www.circolovelamolfetta.it
  14. 14. 13 Luglio 2012 Estratto da pag 19
  15. 15. EPolis Bari Venerdì 13 luglio 2012 19 Al francese Rolland l'11esima tappa del Tour Wiggins resta in testa alla classifica generale TRATTATIVA CON LA RUSSIA Capello dai leoni agli zar? SPORT&INCHIESTE n OGGI IL TECNICO SARÀ ASCOLTATO La Juve in Valle d'Aosta Conte a Roma per il calcioscommesse P arte da Chatillon, fra le montagne della Valle d'Aosta, l'avventura della Juve per la prossima stagione, ma il primo allenamento dell'anno della Vecchia Signora è all'insegna delle assenze: manca il grande protagonista della stagione che riportato lo scudetto sulle maglie bianconere, Antonio Conte, e manca, dopo 19 anni, uno dei simboli della Juve, Alex del Piero. Conte, prima dell'allenamento, cominciato alle 17, è partito alla volta di Roma, dove oggi sarà interrogato dalla Procura Federale della Figc nell'ambito dell'inchiesta sul Calcioscommesse. Nel ritiro estivo di Chatillon e Saint-Vincent, la Juve resterà fino al 23 luglio. Per la Vecchia Signora è quasi un ritorno a casa, dopo i ritrovi estivi trascorsi nella stessa località dal 1995 al 2003. All'allenamento pomeridiano, condotto dal vice di Conte Angelo Alessio, erano molti i volti nuovi in campo grazie soprattutto ai dieci ragazzi delle giovanili convocati dal mister, che ha dovuto fare a meno degli otto nazionali che hanno da poco concluso l'Europeo . Assenti anche Isla, che deve recuperare da uninfortunio e Lucio, che si aggregherà al gruppo sabato prossimo. Tra i big subito in mostra Alessandro Matri, che ha firmato la prima rete della stagione nell‘allenamento 11 contro 11 giocata in metà campo. La sua doppietta e il gol di Marrone hanno permesso ai "bianchi" di vincere la sfida tutta in famiglia. Alla partita di allenamento non hanno preso parte invece De Ceglie e Vidal: il terzino valdostano ha proseguito un lavoro tecnico mentre il cileno è rientrato in palestra. Gli striscioni dei tifosi, venuti da tutta Italia, erano però per Conte e Del Piero. I "Trenta sul campo" portati alla ribalta anche ieri dal presidente Andrea Agnelli sono apparsi sulle tshirt vendute sulle bancarelle tra lo stadio e il Summer Village, ma anche sullo striscione che ha accolto il pullman: "Conte: mister da 30 e lode". REGATA / HA VINTO "SAPORE DI SALE" DI BISCEGLIE. OGGI LA PREMIAZIONE Con la Bosch Cup Molfetta a gonfie vele Per la legge sugli stadi primo sì dal Parlamento Sì della Camera in sede legislativa in commissione Cultura alla legge sugli stadi. Il testo ora torna al Senato in quanto a Montecitorio ha subito modifiche. "Questo importantissimo provvedimento consentirà di avviare a realizzazione nuovi impianti sia per il calcio che per altri sport, senza che ciò produca alcun onere aggiuntivo per la finanza pubblica" ha commentato il ministro per lo Sport, Piero Gnudi. SPORT Pierre Rolland ha vinto per distacco l'11esima tappa del Tour, da Albertville a La Toussuire di 148 km. Il corridore francese ha preceduto sul traguardo il connazionale Thibaut Pinot, giunto a 55'', appena davanti a Froome, Nibali e Wiggins. Staccato Cadel Evans, a 2'22'', che scivola così, al 4° posto della generale comandata sempre da Wiggins. Alle spalle del britannico c'è ora il compagno di squadra Chris Froome a 2'05'' e Vincenzo Nibali a 2'23''. Evans è a 3'19''. Grande successo per la prima edizione della Bosch Cup 2012, con 37 imbarcazioni partecipanti da tutta la provincia di Bari, che hanno percorso 7,2 miglia nelle acque antistanti la città di Molfetta. A Tagliare per prima il traguardo è stata l’imbarcazione Sapore di Sale, della Lega Navale di Bisceglie di Fabio Di Terlizzi (categoria E). La cerimonia di premiazioneoggi, alle 19, nella Fabbrica San Domenico di Molfetta. -14 ALLE OLIMPIADI Londra 2012 un rinforzo da 3.500 soldati A due settimane dall'inizio dei Giochi di Londra, affiorano le crepe nella sicurezza delle Olimpiadi: G4S, la società che ha vinto un appalto da oltre 500 milioni di sterline per fornire 10.000 guardie, teme che non sarà in grado di addestrarle tutte in tempo ed il governo è stato costretto a richiamare in servizio circa 3.500 soldati, alcuni da poco tornati dall'Afghanistan e che speravano in qualche settimana di riposo con le famiglie. G4S, che ora dovrà restituire parte dei fondi che si era assicurata con il lucroso contratto, ha dichiarato di aver avuto ritardi nelle ultime fasi dell'ingaggio e che si tratta di un'impresa "senza precedenti e complessa" che viene "portata avanti in tempi molto stretti". Al momento, G4S dispone di 4.000 "vigilantes" in 100 siti olimpici, con altri 9.000 ancora in fase di addestramento e controllo. I 3.500 militari delle Forze armate, che si aggiungeranno ai 13.500 già destinati alla sicurezza dei Giochi, potrebbero essere costretti a dormire in scuole e altre sistemazioni di fortuna, perché nelle basi aeree e caserme della capitale non ci sarebbe più posto. Ad attenderli durante il giorno saranno lavori come il controllo di borse e zaini degli spettatori. Il ministro dell'Interno, Theresa May, ha promesso ai militari migliaia di biglietti per le gare dei Giochi, in segno di riconoscimento per i loro sforzi. Magra consolazione, se si pensa che il morale per molti di questi soldati è già decisamente basso, dopo che la scorsa settimana hanno appreso che il governo avrebbe fatto ulteriori tagli alle Forze armate.
  16. 16. 12 Luglio 2012 Estratto da pag. 10
  17. 17. 12 Luglio 2012 Estratto da wwww.baresinelmondo.it Regata Bosch Cup 2012 Categories: Cronaca Italiana, Società, Sport 12/07/2012 37 imbarcazioni da tutta la Puglia, vince in Overall Sapore di Sale. Il 13 luglio la premiazione Molfetta, 12 lug. Grande successo per la prima edizione della Bosch Cup 2012. 37 le imbarcazioni partecipanti da tutta la provincia di Bari, partite alle ore 12, 38 hanno percorso 7,2 miglia nelle acque antistanti la città di Molfetta. La Regata si è disputata su un’unica prova su un percorso a triangolo nelle acque tra il porto di Molfetta e la località “Torre Gavetone” tra Molfetta e Giovinazzo. La competizione si è svolta in tempo reale e compensato, nella classifica gli yacht sono stati divisi in categorie: Crociera/Regata, Minialtura, Monotipo e diporto. A Tagliare per prima il traguardo alle ore 13,34 è stata l’imbarcazione Sapore di Sale, della Lega Navale di Bisceglie di Fabio Di Terlizzi (categoria E), sono seguite Soft di Graziano Giobbe della Lega Navale di Trani (categoria Altura) e Morgan imbarcazione ammiraglia del Circolo Vela di Molfetta (categoria Altura). La cerimonia di premiazione si terrà venerdì 13 luglio, alle ore 19 presso la Fabbrica San Domenico di Molfetta. Alla cerimonia parteciperanno il Direttori dello Stabilimento Bosch di Bari dott. Jens Last ed il ing. Enno Scharphuis, il dott. Raffaele Ricci presidente dell’ VIII zona della FIV, Antonio Totagiancaspro Presidente del Circolo Vela di Molfetta, il Sen. Antonio Azzollini Sindaco di Molfetta, Pantaleo Petruzzella Assessore al Turismo del Comune di Molfetta, il C.F. (C.P.) Alessandro Ducci Comandante della Capitaneria di Porto di Molfetta e il prof. Pasquale Bellini Direttore dell’Accademia Belle Arti di Bari. Durante la cerimonia saranno consegnate le 10 borse di studio ai giovani artisti dell’Accademia di Belle Arti di Bari che hanno partecipato al Concorso di arti figurative “Mare Nostro” e i premi ai regatanti che hanno partecipato alla Regata Bosch Cup. Giulia Murolo
  18. 18. 12 Luglio 2012 Estratto da www.giornalediPuglia.com Regata Bosch Cup 2012: domani 13 luglio la cerimonia di premiazione a Molfetta Di Giornale di Puglia 12 luglio 2012 MOLFETTA (BA). Si terrà domani, 13 luglio, alle ore 20 presso la Fabbrica San Domenico di Molfetta, la cerimonia di premiazione della prima edizione della Bosch Cup 2012. Alla cerimonia parteciperanno il Direttori dello Stabilimento Bosch di Bari dott. Jens Last ed il ing. Enno Scharphuis, il dott. Raffaele Ricci presidente dell’ VIII zona della FIV, Antonio Totagiancaspro Presidente del Circolo Vela Molfetta, il Sen. Antonio Azzollini Sindaco di Molfetta, Pantaleo Petruzzella Assessore al Turismo del Comune di Molfetta, il C.F. (C.P.) Alessandro Ducci Comandante della Capitaneria di Porto di Molfetta e il prof. Pasquale Bellini Direttore dell’Accademia di Belle Arti di Bari. Durante la cerimonia saranno consegnate le 10 borse di studio ai giovani artisti dell’Accademia di Belle Arti di Bari che hanno partecipato al Concorso di arti figurative “Mare Nostro” e i premi ai regatanti che hanno partecipato alla Regata Bosch Cup. Si chiude con grande successo questa prima edizione della Bosch Cup 2012. 37 le imbarcazioni partecipanti da tutta la provincia di Bari, partite alle ore 12, 38 hanno percorso 7,2 miglia nelle acque antistanti la città di Molfetta. La Regata si è disputata su un’unica prova su un percorso a triangolo nelle acque tra il porto di Molfetta e la località “Torre Gavetone” tra Molfetta e Giovinazzo. La competizione si è svolta in tempo reale e compensato, nella classifica gli yacht sono stati divisi in categorie: Crociera/Regata, Minialtura, Monotipo e diporto. A Tagliare per prima il traguardo alle ore 13,34 è stata l’imbarcazione Sapore di Sale, della Lega Navale di Bisceglie di Fabio Di Terlizzi (categoria E), sono seguite Soft di Graziano Giobbe della Lega Navale di Trani (categoria Altura) e Morgan imbarcazione ammiraglia del Circolo Vela di Molfetta (categoria Altura). L’appuntamento è per domani, venerdì 13 luglio, alle ore 20 presso la Fabbrica San Domenico di Molfetta. Per i giornalisti che desiderano partecipare alla cerimonia, è importante comunicare Continua >>
  19. 19. Estratto da www.ilnautilus.it 12 Luglio 2012 Regata Bosch Cup 2012: domani la cerimonia di premiazione a Molfetta Scritto da Redazione News, Regate, Sport giovedì, luglio 12th, 2012 Si terrà domani, 13 luglio, alle ore 20 presso la Fabbrica San Domenico di Molfetta, la cerimonia di premiazione della prima edizione della Bosch Cup 2012. Alla cerimonia parteciperanno il Direttore dello Stabilimento Bosch di Bari dott. Jens Last ed il ing. Enno Scharphuis, il dott. Raffaele Ricci presidente dell’ VIII zona della FIV, Antonio Totagiancaspro Presidente del Circolo Vela Molfetta, il Sen. Antonio Azzollini Sindaco di Molfetta, Pantaleo Petruzzella Assessore al Turismo del Comune di Molfetta, il C.F. (C.P.) Alessandro Ducci Comandante della Capitaneria di Porto di Molfetta e il prof. Pasquale Bellini Direttore dell’Accademia di Belle Arti di Bari. Durante la cerimonia saranno consegnate le 10 borse di studio ai giovani artisti dell’Accademia di Belle Arti di Bari che hanno partecipato al Concorso di arti figurative “Mare Nostro” e i premi ai regatanti che hanno partecipato alla Regata Bosch Cup. Si chiude con grande successo questa prima edizione della Bosch Cup 2012. 37 le imbarcazioni partecipanti da tutta la provincia di Bari, partite alle ore 12, 38 hanno percorso 7,2 miglia nelle acque antistanti la città di Molfetta. La Regata si è disputata su un’unica prova su un percorso a triangolo nelle acque tra il porto di Molfetta e la località “Torre Gavetone” tra Molfetta e Giovinazzo. La competizione si è svolta in tempo reale e compensato, nella classifica gli yacht sono stati divisi in categorie: Crociera/Regata, Minialtura, Monotipo e diporto. A Tagliare per prima il traguardo alle ore 13,34 è stata l’imbarcazione Sapore di Sale, della Lega Navale di Bisceglie di Fabio Di Terlizzi (categoria E), sono seguite Soft di Graziano Giobbe della Lega Navale di Trani (categoria Altura) e Morgan imbarcazione ammiraglia del Circolo Vela di Molfetta (categoria Altura). L’appuntamento è per domani, venerdì 13 luglio, alle ore 20 presso la Fabbrica San Domenico di Molfetta.
  20. 20. 12 Luglio 2012 Estratto da www.italiavela.it VELA, Bosch Cup 2012: domani le premiazioni Alla cerimonia parteciperanno il Direttori dello Stabilimento Bosch di Bari dott. Jens Last ed il ing. Enno Scharphuis, il dott. Raffaele Ricci presidente dell’ VIII zona della FIV, Antonio Totagiancaspro Presidente del Circolo Vela Molfetta, il Sen. Antonio Azzollini Sindaco di Molfetta, Pantaleo Petruzzella Assessore al Turismo del Comune di Molfetta, il C.F. (C.P.) Alessandro Ducci Comandante della Capitaneria di Porto di Molfetta e il prof. Pasquale Bellini Direttore dell’Accademia di Belle Arti di Bari. Durante la cerimonia saranno consegnate le 10 borse di studio ai giovani artisti dell’Accademia di Belle Arti di Bari che hanno partecipato al Concorso di arti figurative “Mare Nostro” e i premi ai regatanti che hanno partecipato alla Regata Bosch Cup. Si chiude con grande successo questa prima edizione della Bosch Cup 2012. 37 le imbarcazioni partecipanti da tutta la provincia di Bari, partite alle ore 12, 38 hanno percorso 7,2 miglia nelle acque antistanti la città di Molfetta. La Regata si è disputata su un’unica prova su un percorso a triangolo nelle acque tra il porto di Molfetta e la località “Torre Gavetone” tra Molfetta e Giovinazzo. La competizione si è svolta in tempo reale e compensato, nella classifica gli yacht sono stati divisi in categorie: Crociera/Regata, Minialtura, Monotipo e diporto. A tagliare per prima il traguardo alle ore 13,34 è stata l’imbarcazione Sapore di Sale, della Lega Navale di Bisceglie di Fabio Di Terlizzi (categoria E), sono seguite Soft di Graziano Giobbe della Lega Navale di Trani (categoria Altura) e Morgan imbarcazione ammiraglia del Circolo Vela di Molfetta (categoria Altura). L’appuntamento è per domani, venerdì 13 luglio, alle ore 20 presso la Fabbrica San Domenico di Molfetta.
  21. 21. 12 Luglio 2012 Estratto da www.puglialive.net 12/07/12 Molfetta (Bari) - vela - Regata Bosch Cup 2012 : cerimonia di premiazione Si terrà domani, 13 luglio, alle ore 20 presso la Fabbrica San Domenico di Molfetta, la cerimonia di premiazione della prima edizione della Bosch Cup 2012. Alla cerimonia parteciperanno il Direttori dello Stabilimento Bosch di Bari dott. Jens Last ed il ing. Enno Scharphuis, il dott. Raffaele Ricci presidente dell’ VIII zona della FIV, Antonio Totagiancaspro Presidente del Circolo Vela Molfetta, il Sen. Antonio Azzollini Sindaco di Molfetta, Pantaleo Petruzzella Assessore al Turismo del Comune di Molfetta, il C.F. (C.P.) Alessandro Ducci Comandante della Capitaneria di Porto di Molfetta e il prof. Pasquale Bellini Direttore dell’Accademia di Belle Arti di Bari. Durante la cerimonia saranno consegnate le 10 borse di studio ai giovani artisti dell’Accademia di Belle Arti di Bari che hanno partecipato al Concorso di arti figurative “Mare Nostro” e i premi ai regatanti che hanno partecipato alla Regata Bosch Cup. Si chiude con grande successo questa prima edizione della Bosch Cup 2012. 37 le imbarcazioni partecipanti da tutta la provincia di Bari, partite alle ore 12, 38 hanno percorso 7,2 miglia nelle acque antistanti la città di Molfetta. La Regata si è disputata su un’unica prova su un percorso a triangolo nelle acque tra il porto di Molfetta e la località “Torre Gavetone” tra Molfetta e Giovinazzo. La competizione si è svolta in tempo reale e compensato, nella classifica gli yacht sono stati divisi in categorie: Crociera/Regata, Minialtura, Monotipo e diporto. A Tagliare per prima il traguardo alle ore 13,34 è stata l’imbarcazione Sapore di Sale, della Lega Navale di Bisceglie di Fabio Di Terlizzi (categoria E), sono seguite Soft di Graziano Giobbe della Lega Navale di Trani (categoria Altura) e Morgan imbarcazione ammiraglia del Circolo Vela di Molfetta (categoria Altura).
  22. 22. 12 Luglio 2012 Estratto da www.quindici-giorni.it giovedì 12 luglio 2012 Regata Bosch Cup 2012, domani, 13 luglio la cerimonia di premiazione a Molfetta MOLFETTA - Si terrà domani, 13 luglio, alle ore 20 presso la Fabbrica San Domenico di Molfetta, la cerimonia di premiazione della prima edizione della Bosch Cup 2012. Alla cerimonia parteciperanno il Direttori dello Stabilimento Bosch di Bari dott. Jens Last ed il ing. Enno Scharphuis, il dott. Raffaele Ricci presidente dell' VIII zona della FIV, Antonio Totagiancaspro Presidente del Circolo Vela Molfetta, il Sen. Antonio Azzollini Sindaco di Molfetta, Pantaleo Petruzzella Assessore al Turismo del Comune di Molfetta, il C.F. (C.P.) Alessandro Ducci Comandante della Capitaneria di Porto di Molfetta e il prof. Pasquale Bellini Direttore dell'Accademia di Belle Arti di Bari. Durante la cerimonia saranno consegnate le 10 borse di studio ai giovani artisti dell'Accademia di Belle Arti di Bari che hanno partecipato al Concorso di arti figurative "Mare Nostro" e i premi ai regatanti che hanno partecipato alla Regata Bosch Cup. Si chiude con grande successo questa prima edizione della Bosch Cup 2012. 37 le imbarcazioni partecipanti da tutta la provincia di Bari, partite alle ore 12, 38 hanno percorso 7,2 miglia nelle acque antistanti la città di Molfetta. La Regata si è disputata su un'unica prova su un percorso a triangolo nelle acque tra il porto di Molfetta e la località "Torre Gavetone" tra Molfetta e Giovinazzo. La competizione si è svolta in tempo reale e compensato, nella classifica gli yacht sono stati divisi in categorie: Crociera/Regata, Minialtura, Monotipo e diporto. A Tagliare per prima il traguardo alle ore 13,34 è stata l'imbarcazione Sapore di Sale, della Lega Navale di Bisceglie di Fabio Di Terlizzi (categoria E), sono seguite Soft di Graziano Giobbe della Lega Navale di Trani (categoria Altura) e Morgan imbarcazione ammiraglia del Circolo Vela di Molfetta (categoria Altura). L'appuntamento è per domani, venerdì 13 luglio, alle ore 20 presso la Fabbrica San Domenico di Molfetta.
  23. 23. 11 Luglio 2012 Estratto da www.saily.it
  24. 24. 11 luglio 2012 Estratto da www.laltramolfetta.it Regata Bosch Cup 2012: il 13 luglio la premiazione 37 imbarcazioni da tutta la Puglia, vince in Overall Sapore di Sale 11/07/2012: Grande successo per la prima edizione della Bosch Cup 2012. 37 le imbarcazioni partecipanti da tutta la provincia di Bari, partite alle ore 12, 38 hanno percorso 7,2 miglia nelle acque antistanti la città di Molfetta. La Regata si è disputata su un’unica prova su un percorso a triangolo nelle acque tra il porto di Molfetta e la località “Torre Gavetone” tra Molfetta e Giovinazzo. La competizione si è svolta in tempo reale e compensato, nella classifica gli yacht sono stati divisi in categorie: Crociera/Regata, Minialtura, Monotipo e diporto. A Tagliare per prima il traguardo alle ore 13,34 è stata l’imbarcazione Sapore di Sale, della Lega Navale di Bisceglie di Fabio Di Terlizzi (categoria E), sono seguite Soft di Graziano Giobbe della Lega Navale di Trani (categoria Altura) e Morgan imbarcazione ammiraglia del Circolo Vela di Molfetta (categoria Altura). La cerimonia di premiazione si terrà venerdì 13 luglio, alle ore 19 presso la Fabbrica San Domenico di Molfetta. Alla cerimonia parteciperanno il Direttori dello Stabilimento Bosch di Bari dott. Jens Last ed il ing. Enno Scharphuis, il dott. Raffaele Ricci presidente dell’ VIII zona della FIV, Antonio Totagiancaspro Presidente del Circolo Vela di Molfetta, il Sen. Antonio Azzollini Sindaco di Molfetta, Pantaleo Petruzzella Assessore al Turismo del Comune di Molfetta, il C.F. (C.P.) Alessandro Ducci Comandante della Capitaneria di Porto di Molfetta e il prof. Pasquale Bellini Direttore dell’Accademia Belle Arti di Bari. Durante la cerimonia saranno consegnate le 10 borse di studio ai giovani artisti dell’Accademia di Belle Arti di Bari che hanno partecipato al Concorso di arti figurative “Mare Nostro” e i premi ai regatanti che hanno partecipato alla Regata Bosch Cup. di redazione@laltrasport.it
  25. 25. 11 Luglio 2012 Estratto da www.italiavela.it VELA - Sapore di Sale vince la Bosch Cup 2012 Grande successo per la prima edizione della Bosch Cup 2012. 37 le imbarcazioni partecipanti da tutta la provincia di Bari, partite alle ore 12, 38 hanno percorso 7,2 miglia nelle acque antistanti la città di Molfetta. La Regata si è disputata su un’unica prova su un percorso a triangolo nelle acque tra il porto di Molfetta e la località “Torre Gavetone” tra Molfetta e Giovinazzo. La competizione si è svolta in tempo reale e compensato, nella classifica gli yacht sono stati divisi in categorie: Crociera/Regata, Minialtura, Monotipo e diporto. A Tagliare per prima il traguardo alle ore 13,34 è stata l’imbarcazione Sapore di Sale, della Lega Navale di Bisceglie di Fabio Di Terlizzi (categoria E), sono seguite Soft di Graziano Giobbe della Lega Navale di Trani (categoria Altura) e Morgan imbarcazione ammiraglia del Circolo Vela di Molfetta (categoria Altura). La cerimonia di premiazione si terrà venerdì 13 luglio, alle ore 19 presso la Fabbrica San Domenico di Molfetta. Alla cerimonia parteciperanno il Direttori dello Stabilimento Bosch di Bari dott. Jens Last ed il ing. Enno Scharphuis, il dott. Raffaele Ricci presidente dell’ VIII zona della FIV, Antonio Totagiancaspro Presidente del Circolo Vela di Molfetta, il Sen. Antonio Azzollini Sindaco di Molfetta, Pantaleo Petruzzella Assessore al Turismo del Comune di Molfetta, il C.F. (C.P.) Alessandro Ducci Comandante della Capitaneria di Porto di Molfetta e il prof. Pasquale Bellini Direttore dell’Accademia Belle Arti di Bari. Durante la cerimonia saranno consegnate le 10 borse di studio ai giovani artisti dell’Accademia di Belle Arti di Bari che hanno partecipato al Concorso di arti figurative “Mare Nostro” e i premi ai regatanti che hanno partecipato alla Regata Bosch Cup.
  26. 26. 11 luglio 2012 Estratto da pag. 16
  27. 27. 11 Luglio 2012 Estratto da www.sportnotizie.info Regata Bosch Cup 2012: 37 imbarcazioni da tutta la Puglia, vince in Overall Sapore di Sale di Redazione. Grande successo per la prima edizione della Bosch Cup 2012. 37 le imbarcazioni partecipanti da tutta la provincia di Bari, partite alle ore 12, 38 hanno percorso 7,2 miglia nelle acque antistanti la città di Molfetta. La Regata si è disputata su un’unica prova su un percorso a triangolo nelle acque tra il porto di Molfetta e la località “Torre Gavetone” tra Molfetta e Giovinazzo. La competizione si è svolta in tempo reale e compensato, nella classifica gli yacht sono stati divisi in categorie: Crociera/Regata, Minialtura, Monotipo e diporto. A Tagliare per prima il traguardo alle ore 13,34 è stata l’imbarcazione Sapore di Sale, della Lega Navale di Bisceglie di Fabio Di Terlizzi (categoria E), sono seguite Soft di Graziano Giobbe della Lega Navale di Trani (categoria Altura) e Morgan imbarcazione ammiraglia del Circolo Vela di Molfetta (categoria Altura). La cerimonia di premiazione si terrà venerdì 13 luglio, alle ore 19 presso la Fabbrica San Domenico di Molfetta. Alla cerimonia parteciperanno il Direttori dello Stabilimento Bosch di Bari dott. Jens Last ed il ing. Enno Scharphuis, il dott. Raffaele Ricci presidente dell’ VIII zona della FIV, Antonio Totagiancaspro Presidente del Circolo Vela di Molfetta, il Sen. Antonio Azzollini Sindaco di Molfetta, Pantaleo Petruzzella Assessore al Turismo del Comune di Molfetta, il C.F. (C.P.) Alessandro Ducci Comandante della Capitaneria di Porto di Molfetta e il prof. Pasquale Bellini Direttore dell’Accademia Belle Arti di Bari. Durante la cerimonia saranno consegnate le 10 borse di studio ai giovani artisti dell’Accademia di Belle Arti di Bari che hanno partecipato al Concorso di arti figurative “Mare Nostro” e i premi ai regatanti che hanno partecipato alla Regata Bosch Cup.
  28. 28. 11 Luglio 2012 Estratto da www.ilnautilus.it Regata Bosch Cup 2012: 37 imbarcazioni da tutta la Puglia, vince in Overall Sapore di Sale Scritto da Redazione News, Regate, Sport mercoledì, luglio 11th, 2012 Grande successo per la prima edizione della Bosch Cup 2012. 37 le imbarcazioni partecipanti da tutta la provincia di Bari, partite alle ore 12, 38 hanno percorso 7,2 miglia nelle acque antistanti la città di Molfetta. La Regata si è disputata su un’unica prova su un percorso a triangolo nelle acque tra il porto di Molfetta e la località “Torre Gavetone” tra Molfetta e Giovinazzo. La competizione si è svolta in tempo reale e compensato, nella classifica gli yacht sono stati divisi in categorie: Crociera/Regata, Minialtura, Monotipo e diporto. A Tagliare per prima il traguardo alle ore 13,34 è stata l’imbarcazione Sapore di Sale, della Lega Navale di Bisceglie di Fabio Di Terlizzi (categoria E), sono seguite Soft di Graziano Giobbe della Lega Navale di Trani (categoria Altura) e Morgan imbarcazione ammiraglia del Circolo Vela di Molfetta (categoria Altura). La cerimonia di premiazione si terrà venerdì 13 luglio, alle ore 19 presso la Fabbrica San Domenico di Molfetta. Alla cerimonia parteciperanno il Direttori dello Stabilimento Bosch di Bari dott. Jens Last ed il ing. Enno Scharphuis, il dott. Raffaele Ricci presidente dell’ VIII zona della FIV, Antonio Totagiancaspro Presidente del Circolo Vela di Molfetta, il Sen. Antonio Azzollini Sindaco di Molfetta, Pantaleo Petruzzella Assessore al Turismo del Comune di Molfetta, il C.F. (C.P.) Alessandro Ducci Comandante della Capitaneria di Porto di Molfetta e il prof. Pasquale Bellini Direttore dell’Accademia Belle Arti di Bari.
  29. 29. 11 Luglio 2012 Estratto da www.puglialive.net 11/07/12 Molfetta (Bari) - vela - Regata Bosch Cup 2012 37 imbarcazioni da tutta la Puglia, vince in Overall Sapore di Sale. Il 13 luglio la premiazione Grande successo per la prima edizione della Bosch Cup 2012. 37 le imbarcazioni partecipanti da tutta la provincia di Bari, partite alle ore 12, 38 hanno percorso 7,2 miglia nelle acque antistanti la città di Molfetta. La Regata si è disputata su un’unica prova su un percorso a triangolo nelle acque tra il porto di Molfetta e la località “Torre Gavetone” tra Molfetta e Giovinazzo. La competizione si è svolta in tempo reale e compensato, nella classifica gli yacht sono stati divisi in categorie: Crociera/Regata, Minialtura, Monotipo e diporto. A Tagliare per prima il traguardo alle ore 13,34 è stata l’imbarcazione Sapore di Sale, della Lega Navale di Bisceglie di Fabio Di Terlizzi (categoria E), sono seguite Soft di Graziano Giobbe della Lega Navale di Trani (categoria Altura) e Morgan imbarcazione ammiraglia del Circolo Vela di Molfetta (categoria Altura). La cerimonia di premiazione si terrà venerdì 13 luglio, alle ore 19 presso la Fabbrica San Domenico di Molfetta. Alla cerimonia parteciperanno il Direttori dello Stabilimento Bosch di Bari dott. Jens Last ed il ing. Enno Scharphuis, il dott. Raffaele Ricci presidente dell’ VIII zona della FIV, Antonio Totagiancaspro Presidente del Circolo Vela di Molfetta, il Sen. Antonio Azzollini Sindaco di Molfetta, Pantaleo Petruzzella Assessore al Turismo del Comune di Molfetta, il C.F. (C.P.) Alessandro Ducci Comandante della Capitaneria di Porto di Molfetta e il prof. Pasquale Bellini Direttore dell’Accademia Belle Arti di Bari. Durante la cerimonia saranno consegnate le 10 borse di studio ai giovani artisti dell’Accademia di Belle Arti di Bari che hanno partecipato al Concorso di arti figurative “Mare Nostro” e i premi ai regatanti che hanno partecipato alla Regata Bosch Cup.
  30. 30. Estratto da www.molfettalive.it 10 Luglio 2012 Bosch Cup, vince Sapore di Sale. Le immagini L’ordine di arrivo premia l’imbarcazione della Lega Navale di Bisceglie Domenico de Stena 123 Sapore di Sale vice la Bosch CupFoto: Manuela Rana Prima edizione della Bosch Cup di vela. La regata tenutasi nella mattinata di domenica 8 luglio ha visto la partecipazione di ben trentasette imbarcazioni provenienti in buona parte dal Circolo della Vela di Molfetta presieduto da Antonio Totagiancaspro, ma anche dalle leghe navali di Giovinazzo, Bisceglie, Bari e Monopoli. Le categorie delle imbarcazioni vanno dalla A alla E, oltre quelle di altura e mini altura. Il percorso di 7,2 miglia si è svolto nelle acque antistanti la città di Molfetta su un percorso costiero delineato fra il porto di Molfetta e la località Torre Gavetone, fra Molfetta e Giovinazzo, da ripetere due volte. Molto combattuta al primo giro di boa, la regata ha pressoché visto sempre in testa l’imbarcazione Sapore di Sale (cat. E), favorita sia dal vento che dalla conformazione aerodinamica oltre che all’equipaggio composto da sole due persone. Seguono, facendo il vuoto con le altre, l’imbarcazione Soft dalla Lega Navale di Trani e Morgan del Circolo della Vela di Molfetta, entrambe d’altura. Alle ore 13.34 l’imbarcazione 28 “Sapore di Sale” taglia il traguardo; seguono alle 13.43 e alle 13.44 Soft e Morgan. Argentina di Francesco Lorusso vince nella categoria B, Tilt di Gianpaolo Pellegrini primeggia nella C: entrambe portano il guidone del circolo velico molfettese. Pat Bon (D)
  31. 31. di Cosimo Gigotti e Marbea (minialtura) di Marcello Bellacicca le altre imbarcazioni vincenti (la classifica finale). La premiazione avverrà nella serata di venerdì 13 nella Fabbrica di San Domenico. Nel contesto sarà effettuata anche la premiazione del concorso “Mare Nostro” riservato agli studenti dell’Accademia delle Belle Arti di Bari. Mercoledì sera invece, sempre nel chiostro, saranno premiati i bambini e ragazzi delle scuole primarie e secondarie di I grado di Molfetta.
  32. 32. 10 Luglio 2012 Estratto da www.quindici-giorni.it martedì 10 luglio 2012 Concorso Mare Nostro, l’11 Luglio la premiazione a Molfetta all’interno della Bosch Cup MOLFETTA - Si terrà mercoledì 11 luglio, alle ore 17 presso la Fabbrica San Domenico di Molfetta la premiazione del Concorso per disegno “Mare Nostro”. Oltre 100 sono stati i bambini delle scuole primarie e secondarie di primo grado della città di Molfetta che hanno partecipato. L’obiettivo di Mare Nostro, che rientra nella Bosch Cup 2012 è stato quello di sensibilizzare i giovani al mare. I ragazzi hanno realizzato un disegno con tema il mare e la vela interpretati in modo originale, con particolare attenzione ai temi della tutela e del rispetto ambientale. I disegni valutati dalla commissione, vincitori delle diverse categorie saranno inseriti in un’esposizione allestita presso la Fabbrica San Domenico visitabile sino al 15 luglio. La cerimonia di premiazione, si svolgerà mercoledì 11 luglio, alle ore 17 presso la Fabbrica San Domenico di Molfetta, seguirà un mini spettacolo di letture per bambini. Per informazioni www.circolovelamolfetta.it – 329.4120727 – 349.1832351– segreteria@circolovelamolfetta.it
  33. 33. 10 Luglio 2012 Estratto da www.apuliamagazine.it Concorso Mare Nostro, la premiazione a Molfetta all’interno della Bosch Cup Cattedrale di Molfetta Si terrà mercoledì 11 luglio, alle ore 17 presso la Fabbrica San Domenico di Molfetta la premiazione del Concorso per disegno “Mare Nostro”. Oltre 100 sono stati i bambini delle scuole primarie e secondarie di primo grado della città di Molfetta che hanno partecipato. L’obiettivo di Mare Nostro, che rientra nella Bosch Cup 2012 è stato quello di sensibilizzare i giovani al mare. I ragazzi hanno realizzato un disegno con tema il mare e la vela interpretati in modo originale, con particolare attenzione ai temi della tutela e del rispetto ambientale.I disegni valutati dalla commissione, vincitori delle diverse categorie saranno inseriti in un’esposizione allestita presso la Fabbrica San Domenico visitabile sino al 15 luglio. La cerimonia di premiazione, si svolgerà mercoledì 11 luglio, alle ore 17 presso la Fabbrica San Domenico di Molfetta, seguirà un mini spettacolo di letture per bambini. Info www.circolovelamolfetta.it Tel. 329.4120727 – 349.183235 segreteria@circolovelamolfetta.it
  34. 34. 10 Luglio 2012 Estratto da www.ilbiancorossonews.it Premiazioni L’11 Luglio la premiazione a Molfetta all’interno della Bosch Cup Si terrà mercoledì 11 luglio, alle ore 17 presso la Fabbrica San Domenico di Molfetta la premiazione del Concorso per disegno “Mare Nostro”. Oltre 100 sono stati i bambini delle scuole primarie e secondarie di primo grado della città di Molfetta che hanno partecipato. L’obiettivo di Mare Nostro, che rientra nella Bosch Cup 2012 è stato quello di sensibilizzare i giovani al mare. I ragazzi hanno realizzato un disegno con tema il mare e la vela interpretati in modo originale, con particolare attenzione ai temi della tutela e del rispetto ambientale. I disegni valutati dalla commissione, vincitori delle diverse categorie saranno inseriti in un’esposizione allestita presso la Fabbrica San Domenico visitabile sino al 15 luglio.
  35. 35. 10 Luglio 2012 Estratto da www.ilfatto.net MOLFETTA. Concorso “Mare Nostro”: mercoledì la premiazione a Molfetta all’interno della Bosch Cup Scritto da Giulia Murolo Molfetta - Si terrà mercoledì 11 luglio, alle ore 17 presso la Fabbrica San Domenico di Molfetta la premiazione del Concorso per disegno “Mare Nostro”. Oltre 100 sono stati i bambini delle scuole primarie e secondarie di primo grado della città di Molfetta che hanno partecipato. L’obiettivo di Mare Nostro, che rientra nella Bosch Cup 2012 è stato quello di sensibilizzare i giovani al mare. I ragazzi hanno realizzato un disegno con tema il mare e la vela interpretati in modo originale, con particolare attenzione ai temi della tutela e del rispetto ambientale. I disegni valutati dalla commissione, vincitori delle diverse categorie saranno inseriti in un’esposizione allestita presso la Fabbrica San Domenico visitabile sino al 15 luglio. La cerimonia di premiazione, si svolgerà mercoledì 11 luglio, alle ore 17.00 presso la Fabbrica San Domenico di Molfetta, seguirà un mini spettacolo di letture per bambini.
  36. 36. 10 Luglio 2012 Estratto da www.ilovemolfetta.it Concorso per disegno Mare Nostro MOLFETTA - concorso " Mare Nostro" 2012 MOLFETTA 10/07/2012 Domani 11 luglio la premiazione a Molfetta Si terrà mercoledì 11 luglio, alle ore 17 presso la Fabbrica San Domenico, a Molfetta, la premiazione del Concorso per disegno “Mare Nostro”. Oltre 100 sono stati i bambini delle scuole primarie e secondarie di primo grado della città di Molfetta che hanno partecipato. L’obiettivo di Mare Nostro, che rientra nella Bosch Cup 2012 è stato quello di sensibilizzare i giovani al mare. I ragazzi hanno realizzato un disegno con tema il mare e la vela interpretati in modo originale, con particolare attenzione ai temi della tutela e del rispetto ambientale. I disegni valutati dalla commissione, vincitori delle diverse categorie saranno inseriti in un’esposizione allestita presso la Fabbrica San Domenico visitabile sino al 15 luglio. La cerimonia di premiazione, si svolgerà mercoledì 11 luglio, alle ore 17 presso la Fabbrica San Domenico, a Molfetta, seguirà un mini spettacolo di letture per bambini.
  37. 37. 10 Luglio 2012 Estratto da www.ilnautilus.it Concorso Mare Nostro: l’11 Luglio la premiazione a Molfetta all’interno della Bosch Cup Scritto da Redazione Eventi, News martedì, luglio 10th, 2012 Si terrà mercoledì 11 luglio, alle ore 17 presso la Fabbrica San Domenico di Molfetta la premiazione del Concorso per disegno “Mare Nostro”. Oltre 100 sono stati i bambini delle scuole primarie e secondarie di primo grado della città di Molfetta che hanno partecipato. L’obiettivo di Mare Nostro, che rientra nella Bosch Cup 2012 è stato quello di sensibilizzare i giovani al mare. I ragazzi hanno realizzato un disegno con tema il mare e la vela interpretati in modo originale, con particolare attenzione ai temi della tutela e del rispetto ambientale. I disegni valutati dalla commissione, vincitori delle diverse categorie saranno inseriti in un’esposizione allestita presso la Fabbrica San Domenico visitabile sino al 15 luglio. La cerimonia di premiazione, si svolgerà mercoledì 11 luglio, alle ore 17 presso la Fabbrica San Domenico di Molfetta, seguirà un mini spettacolo di letture per bambini.
  38. 38. 10 luglio 2012 Estratto da www.laltramolfetta.it Concorso Mare Nostro L’11 Luglio la premiazione a Molfetta all’interno della Bosch Cup 10/07/2012: Si terrà mercoledì 11 luglio, alle ore 17 presso la Fabbrica San Domenico di Molfetta la premiazione del Concorso per disegno “Mare Nostro”. Oltre 100 sono stati i bambini delle scuole primarie e secondarie di primo grado della città di Molfetta che hanno partecipato. L’obiettivo di Mare Nostro, che rientra nella Bosch Cup 2012 è stato quello di sensibilizzare i giovani al mare. I ragazzi hanno realizzato un disegno con tema il mare e la vela interpretati in modo originale, con particolare attenzione ai temi della tutela e del rispetto ambientale. I disegni valutati dalla commissione, vincitori delle diverse categorie saranno inseriti in un’esposizione allestita presso la Fabbrica San Domenico visitabile sino al 15 luglio. La cerimonia di premiazione, si svolgerà mercoledì 11 luglio, alle ore 17 presso la Fabbrica San Domenico di Molfetta, seguirà un mini spettacolo di letture per bambini. Per informazioni www.circolovelamolfetta.it – 329.4120727 – 349.1832351– segreteria@circolovelamolfetta.it di redazione@laltrasport.it
  39. 39. Estratto da www.puntodistella.it 8 Luglio 2012 “MARE NOSTRO”: IN PALIO SEI BORSE DI STUDIO Il concorso organizzato dal Circolo Vela di Molfetta rientra nel programma delle iniziative della prima edizione della regata Bosch Cup. La partecipazione è riservata agli studenti dell’Accademia di Belle Arti di Bari. I giovani artisti dovranno realizzare un’opera rientrante nelle categorie Scultura o Pittura-decorazione che abbia per tema il mare. E’ possibile utilizzare tecniche libere. Le opere saranno realizzate dalle 10 del 7 fino alle 22 di domenica 8 luglio nelle postazioni allestite in Banchina Seminario. Le opere vincitrici saranno inserite in un catalogo dedicato ed esposte in una mostra predisposta nella Fabbrica San Domenico e visitabile fino al 15 luglio. La valutazione delle opere sarà effettuata da una commissione esaminatrice composta dai professori Bonanni, Mezzina, Sylos Labini come docenti dell’Accademia di Belle Arti di Bari, Rosanna Minervini per il Circolo della Vela Molfetta e Silvia Strippoli per la Bosch Bari. Le borse di studio assegnate saranno 3 per la sezione scultura e 3 per la sezione pittura-decorazione. Al primo classificato sarà consegnato un premio di 700 euro, 500 al secondo, 300 al terzo. “Riuscire ad avere nella nostra città un’attenzione particolare da parte dell’Accademia di Belle Arti di Bari e di una grande azienda come la Bosch - dichiara Antonio Totagiancaspro presidente Circolo Vela Molfetta - sempre sensibile e rivolta al territorio, ci inorgoglisce e ci sprona a perseguire sulla strada dello sport e della cultura”. “Attraverso questa ‘Extempore’ i promotori della Bosch Cup hanno voluto festeggiare anche il conforto della bellezza creativa - afferma il professor Pasquale Bellini, direttore dell’Accademia di Belle Arti. - E’ un ulteriore segnale di attenzione, interesse e considerazione verso le forme espressive dell’arte”. La cerimonia di premiazione delle opere vincitrici, con la consegna delle borse di studio si terrà il 13 luglio, alle 19.30, nella Fabbrica San Domenico di Molfetta. Per informazioni: www.circolovelamolfetta.it – 329.4120727 – 349.1832351– segreteria@circolovelamolfetta.it
  40. 40. 7 Luglio 2012 Estratto da pag. 19
  41. 41. 7 Luglio 2012 Estratto da www.quindici-giorni.it sabato 7 luglio 2012 Tutto pronto per la regata velica del Circolo Vela di Molfetta MOLFETTA - Vento in poppa e vele spiegate per la Bosch Cup 2012. Tutto pronto quindi per la prima regata velica voluta dalla Bosch di Bari e che rientra nel programma “Mare Nostro” e che in questa edizione si fregia del braccio operativo del Circolo Vela di Molfetta e del patrocinio dell’Accademia delle Belle Arti di Bari e del Comune di Molfetta, Provincia di Bari. Una competizione sportiva che unisce la passione per il mare dei soci del circolo vela di Molfetta e di tutti i partecipanti, e l’impegno sociale e il rispetto per l’ambiente della Bosch. La Regata sarà disputata su un’unica prova che si svolgerà nelle acque antistanti la città di Molfetta su un percorso a triangolo nelle acque tra il porto di Molfetta e la località “Torre Gavetone” tra Molfetta e Giovinazzo per complessive 8 miglia marine. La competizione si correrà in tempo reale e compensato, nella classifica gli yacht saranno divisi in categorie: Crociera/Regata, Minialtura, Monotipo e diporto. La Bosch Cup si svolgerà in diversi momenti: sabato 7 luglio, le imbarcazioni potranno attraccare alla presso la Banchina Seminario dove si potranno perfezionare e chiudere le iscrizioni. Domenica 8 luglio ore 8 incontro degli equipaggi presso la Banchina Seminario, ore 9.30 briefing dei timonieri con gli ufficiali di regata della Feder Vela, ore 11 partenza. Lo spettacolo, sarà fruibile da tutto il litorale sud della Città (Lungomare Colonna) e dalla spiaggia di Torre Gavetone. “La partecipazione dei numerosi armatori, che con slancio accolgono ogni volta i nostri inviti, ci gratifica sempre, dichiara Antonio Totagiancaspro – presidente del Circolo Vela di Molfetta – vedere lo spettacolo delle vele spiegate davanti al Torrione Passari, è un rinnovarsi di passione che i velisti sentono come un richiamo della natura, conclude Totagiancaspro”. Al primo classificato “overall” sarà consegnato il TrofeoBosch, mentre ai primi tre in classifica appartenenti alle diverse categorie saranno consegnate le coppe, a cui si aggiungeranno i vari riconoscimenti degli sponsor. E’ possibile iscriversi presso la sede del circolo in Vico 3° Poli, n. 10 oppure inviando un’email a info@circolovelamofletta.it. La cerimonia di premiazione, si svolgerà venerdì 13 luglio, alle ore 19.30 presso la Fabbrica San Domenico di Molfetta. Per informazioni www.circolovelamolfetta.it – 329.4120727 – 349.1832351– segreteria@circolovelamolfetta.it
  42. 42. 7 Luglio 2012 Estratto da www.06live.it “Mare Nostro”: 6 Borse di studio per gli studenti dell’Accademia di Belle Arti di Bari Inserito da redazione – 07/07/2012Categorie: Concorsi, Premi e Riconoscimenti Veleggiando tra arte e mare, questo sarà il tema del concorso di arte extemporanea Mare Nostro. Il concorso organizzato dal Circolo Vela di Molfetta rientra nel programma delle iniziative della prima edizione della regata Bosch Cup. La partecipazione è riservata agli studenti dell’Accademia di Belle Arti di Bari, i giovani artisti dovranno realizzare un’opera rientrante nelle categorie Scultura o Pittura-decorazione, che abbia per tema il mare, è possibile utilizzare tecniche libere. Le opere saranno realizzate dalle ore 10 di sabato 7 luglio, sino alle ore 22 di domenica 8 luglio presso le postazioni allestite in Banchina Seminario. Le opere vincitrici, saranno inserite in un catalogo dedicato ed esposte in una mostra predisposta presso la Fabbrica San Domenico e visitabile sino al 15 luglio. La valutazione delle opere sarà effettuata da una commissione esaminatrice composta dai proff. Bonanni, Mezzina, Sylos Labini come docenti dell’Accademia di Belle Arti di Bari, la prof.ssa Rosanna Minervini per il Circolo della Vela Molfetta e da Silvia Strippoli per la Bosch Bari. Le borse di studio assegnate saranno 3 per la sezione scultura e 3 la sezione pittura-decorazione; al primo classificato sarà consegnato un premio di 700 euro, 500 euro per il secondo classificato, 300 euro per il terzo classificato. Riuscire ad avere nella nostra città un’attenzione particolare da parte dell’Accademia di Belle Arti di Bari e di una grande azienda come la Bosch – dichiara Antonio Totagiancaspro presidente del Circolo della Vela Molfetta – sempre sensibile e rivolta al territorio, ci inorgoglisce e ci sprona a perseguire sulla strada dello sport e della cultura, conclude Totagiancaspro”. Attraverso questa Extempore i promotori della Bosch Cup hanno voluto festeggiare, anche il conforto della bellezza creativa – afferma il prof. Pasquale Bellini direttore dell’Accademia di Belle Arti di Bari – è un ulteriore segnale di attenzione, interesse e considerazione verso le forme espressive dell’arte conclude Bellini.” La cerimonia di premiazione delle opere vincitrici, con la consegna delle borse di studio si terrà il 13 luglio , alle ore 19.30 presso la Fabbrica San Domenico, di Molfetta. Per informazioni www.circolovelamolfetta.it – 329.4120727 – 349.1832351– segreteria@circolovelamolfetta.it
  43. 43. Estratto da www.ilfatto.net 7 luglio 2012 CULTURA&SPETTACOLI MOLFETTA. Bosch Cup 2012: il 7 e l’8 luglio a celebrare il mare concorsi, mostre, regate e gare Molfetta - Tutto pronto per la prima edizione di Bosch Cup 2012. Il programma delle iniziative è stato presentato mercoledì 4 luglio, durante l’evento di presentazione che si è tenuto presso il Circolo Vela di Molfetta. La Regata Bosch Cup è la prima regata voluta dallo stabilimento Bosch di Bari che si terrà a Molfetta il 7 e l’8 luglio. A illustrare il programma delle iniziative: Antonio Totagiancaspro presidente del Circolo Vela di Molfetta. “La Bosch Cup è soprattutto un evento culturale e sportivo - ha dichiarato il presidente Totagiancaspro - per cui siamo onorati che un’azienda come la Bosch abbia scelto la nostra associazione come timone operativo della Regata.“ GUARDA IL VIDEO... Francesco Basile e Nicola Intini in rappresentanza della Bosch, hanno illustrato l’obiettivo della Bosch Cup e di Mare Nostro; “l’iniziativa è tesa a promuoverne la salvaguardia e la valorizzazione dell’ambiente. Lo stabilimento barese, - hanno spiegato Basile e Intini - in armonia con la propria politica di responsabilità sociale, oltre che attore primario nelle attività produttive regionali, è fortemente impegnato nella promozione delle eccellenze territoriali e della salvaguardia del bene comune in un’ottica di sviluppo sostenibile. In coerenza con i principi aziendali, in occasione della Bosch Cup 2012 - hanno aggiunto i referenti Bosch – è stato promosso un concorso di pittura e scultura in collaborazione con l’Accademia delle Belle Arti di Bari e le scuole primarie di Molfetta, per le promozione e la salvaguardia del Mare Nostro come valore fondamentale del nostro futuro.” “Questa regata è stata una preziosa occasione per i nostri ragazzi e artisti per ricollocare l’arte nella dimensione del vissuto quotidiano - ha esordito il prof. Pasquale Bellini - direttore dell’Accademia.” Il Concorso di arti figurative grazie a 6 borse di studio donate dal Circolo della Vela Molfetta permetterà ai primi 6 classificati di finanziarsi opere e studi nonché le opere vincitrici, saranno inserite in un catalogo dedicato e esposte in una mostra allestita presso la Fabbrica San Domenico di Molfetta e visitabile sino al 15 luglio. Durante la conferenza di presentazione, erano presenti i rappresentanti del Comune della Capitaneria di Molfetta. La due giorni Bosch Cup comincerà sabato 7 luglio dalle ore 10 sino alle ore 22 di domenica 8 luglio presso la Banchina Seminario di Molfetta. Il programma completo delle iniziative è consultabile a www.circolovelamolfetta.it.
  44. 44. 7 Luglio 2012 Estratto da www.puglialive.net 07/07/12 Molfetta - Bosh Cup: 'Mare Nostro' 6 Borse di studio per gli studenti dell’Accademia di BB.AA.di Bari Veleggiando tra arte e mare, questo sarà il tema del concorso di arte extemporanea Mare Nostro. Il concorso organizzato dal Circolo Vela di Molfetta rientra nel programma delle iniziative della prima edizione della regata Bosch Cup. La partecipazione è riservata agli studenti dell’Accademia di Belle Arti di Bari, i giovani artisti dovranno realizzare un’opera rientrante nelle categorie Scultura o Pittura-decorazione, che abbia per tema il mare, è possibile utilizzare tecniche libere. Le opere saranno realizzate dalle ore 10 di sabato 7 luglio, sino alle ore 22 di domenica 8 luglio presso le postazioni allestite in Banchina Seminario. Le opere vincitrici, saranno inserite in un catalogo dedicato ed esposte in una mostra predisposta presso la Fabbrica San Domenico e visitabile sino al 15 luglio. La valutazione delle opere sarà effettuata da una commissione esaminatrice composta dai proff. Bonanni, Mezzina, Sylos Labini come docenti dell’Accademia di Belle Arti di Bari, la prof.ssa Rosanna Minervini per il Circolo della Vela Molfetta e da Silvia Strippoli per la Bosch Bari. Le borse di studio assegnate saranno 3 per la sezione scultura e 3 la sezione pittura-decorazione; al primo classificato sarà consegnato un premio di 700 euro, 500 euro per il secondo classificato, 300 euro per il terzo classificato. Riuscire ad avere nella nostra città un’attenzione particolare da parte dell’Accademia di Belle Arti di Bari e di una grande azienda come la Bosch – dichiara Antonio Totagiancaspro presidente del Circolo della Vela Molfetta – sempre sensibile e rivolta al territorio, ci inorgoglisce e ci sprona a perseguire sulla strada dello sport e della cultura, conclude Totagiancaspro”. Attraverso questa Extempore i promotori della Bosch Cup hanno voluto festeggiare, anche il conforto della bellezza creativa – afferma il prof. Pasquale Bellini direttore dell’Accademia di Belle Arti di Bari – è un ulteriore segnale di attenzione, interesse e considerazione verso le forme espressive dell’arte conclude Bellini.” La cerimonia di premiazione delle opere vincitrici, con la consegna delle borse di studio si terrà il 13 luglio , alle ore 19.30 presso la Fabbrica San Domenico, di Molfetta. Per informazioni www.circolovelamolfetta.it – 329.4120727 – 349.1832351– segreteria@circolovelamolfetta.it
  45. 45. 6 Luglio 2012 Estratto da www.velaemotore.it “Mare Nostro” assegna 6 borse di studio agli studenti dell’Accademia di Belle Arti di Bari ‘Veleggiando tra arte e mare’ è il tema del concorso di arte extemporanea Mare Nostro che si svolge durante la prima edizione della regata Bosch Cup… il concorso Veleggiando tra arte e mare, organizzato dal Circolo Vela di Molfetta, rientra nel programma delle iniziative della prima edizione della regata Bosch Cup. La partecipazione è riservata agli studenti dell’Accademia di Belle Arti di Bari che dovranno realizzare, con tecniche libere, un’opera rientrante nelle categorie Scultura o Pittura-decorazione, che abbia per tema il mare. Le borse di studio assegnate saranno 3 per la sezione scultura e 3 la sezione pittura-decorazione; al primo classificato andranno 700 euro, 500 al secondo, 300 al terzo. La premiazione delle opere vincitrici, con la consegna delle borse di studio si terrà il 13 luglio, alle ore 19.30 presso la Fabbrica San Domenico, di Molfetta. Il programma della Bosh Cup sabato 7 luglio: le imbarcazioni potranno attraccare alla presso la Banchina Seminario dove si potranno perfezionare e chiudere le iscrizioni domenica 8 luglio: ore 8 incontro degli equipaggi presso la Banchina Seminario, ore 9.30 briefing dei timonieri con gli ufficiali di regata della Feder Vela, ore 11 partenza. La Bosch Cup, una competizione sportiva che unisce la passione per il mare dei soci del Circolo Vela di Molfetta e di tutti i partecipanti, e l’impegno sociale e il rispetto per l’ambiente della Bosch. Per informazioni www.circolovelamolfetta.it
  46. 46. 6 Luglio 2012 Estratto da www.assovela.it Bosch Cup 2012 8 luglio, tutto pronto per la regata velica del Circolo Vela di Molfetta Vento in poppa e vele spiegate per la Bosch Cup 2012. Tutto pronto quindi per la prima regata velica voluta dalla Bosch di Bari e che rientra nel programma "Mare Nostro" e che in questa edizione si fregia del braccio operativo del Circolo Vela di Molfetta e del patrocinio dell'Accademia delle Belle Arti di Bari e del Comune di Molfetta, Provincia di Bari. Una competizione sportiva che unisce la passione per il mare dei soci del circolo vela di Molfetta e di tutti i partecipanti, e l'impegno sociale e il rispetto per l'ambiente della Bosch. La Regata sarà disputata su un'unica prova che si svolgerà nelle acque antistanti la città di Molfetta su un percorso a triangolo nelle acque tra il porto di Molfetta e la località "Torre Gavetone" tra Molfetta e Giovinazzo per complessive 8 miglia marine. La competizione si correrà in tempo reale e compensato, nella classifica gli yacht saranno divisi in categorie: Crociera/Regata, Minialtura, Monotipo e diporto. La Bosch Cup si svolgerà in diversi momenti: sabato 7 luglio, le imbarcazioni potranno attraccare alla presso la Banchina Seminario dove si potranno perfezionare e chiudere le iscrizioni. Domenica 8 luglio ore 8 incontro degli equipaggi presso la Banchina Seminario, ore 9.30 briefing dei timonieri con gli ufficiali di regata della Federvela, ore 11 partenza. Lo spettacolo, sarà fruibile da tutto il litorale sud della Città (Lungomare Colonna) e dalla spiaggia di Torre Gavetone. "La partecipazione dei numerosi armatori, che con slancio accolgono ogni volta i nostri inviti, ci gratifica sempre, dichiara Antonio Totagiancaspro - presidente del Circolo Vela di Molfetta - vedere lo spettacolo delle vele spiegate davanti al Torrione Passari, è un rinnovarsi di passione che i velisti sentono come un richiamo della natura, conclude Totagiancaspro". Al primo classificato "overall" sarà consegnato il Trofeo Bosch, mentre ai primi tre in classifica appartenenti alle diverse categorie saranno consegnate le coppe, a cui si aggiungeranno i vari riconoscimenti degli sponsor. È possibile iscriversi presso la sede del circolo in Vico 3° Poli, n. 10 oppure inviando una e-mail a info@circolovelamofletta.it. La cerimonia di premiazione, si svolgerà venerdì 13 luglio, alle ore 19.30 presso la Fabbrica San Domenico di Molfetta. Per informazioni www.circolovelamolfetta.it
  47. 47. Estratto da www.canosaweb.it 6 Luglio 2012 CANOSA DI PUGLIA INFORMA COMUNICAZIONE E INFORMAZIONE CULTURALE, TURISTICA E DI SERVIZIO Mare Nostro: 6 borse di studio per gli studenti dell'Accademia di Belle Arti Il concorso organizzato dal Circolo Vela di Molfetta venerdì 6 luglio 2012 Veleggiando tra arte e mare, questo sarà il tema del concorso di arte extemporanea Mare Nostro. Il concorso organizzato dal Circolo Vela di Molfetta rientra nel programma delle iniziative della prima edizione della regata Bosch Cup. La partecipazione è riservata agli studenti dell'Accademia di Belle Arti di Bari, i giovani artisti dovranno realizzare un'opera rientrante nelle categorie Scultura o Pitturadecorazione, che abbia per tema il mare, è possibile utilizzare tecniche libere. Le opere saranno realizzate dalle ore 10 di sabato 7 luglio, sino alle ore 22 di domenica 8 luglio presso le postazioni allestite in Banchina Seminario. Le opere vincitrici, saranno inserite in un catalogo dedicato ed esposte in una mostra predisposta presso la Fabbrica San Domenico e visitabile sino al 15 luglio. La valutazione delle opere sarà effettuata da una commissione esaminatrice composta dai proff. Bonanni, Mezzina, Sylos Labini come docenti dell'Accademia di Belle Arti di Bari, la prof.ssa Rosanna Minervini per il Circolo della Vela Molfetta e da Silvia Strippoli per la Bosch Bari. Le borse di studio assegnate saranno 3 per la sezione scultura e 3 la sezione pitturadecorazione; al primo classificato sarà consegnato un premio di 700 euro, 500 euro per il secondo classificato, 300 euro per il terzo classificato. Riuscire ad avere nella nostra città un'attenzione particolare da parte dell'Accademia di Belle Arti di Bari e di una grande azienda come la Bosch - dichiara Antonio Totagiancaspro presidente del Circolo della Vela Molfetta - sempre sensibile e rivolta al territorio, ci inorgoglisce e ci sprona a perseguire sulla strada dello sport e della cultura, conclude Totagiancaspro". Attraverso questa Extempore i promotori della Bosch Cup hanno voluto festeggiare, anche il conforto della bellezza creativa - afferma il prof. Pasquale Bellini direttore dell'Accademia di Belle Arti di Bari - è un ulteriore segnale di attenzione, interesse e considerazione verso le forme espressive dell'arte conclude Bellini." La cerimonia di premiazione delle opere vincitrici, con la consegna delle borse di studio si terrà il 13 luglio , alle ore 19.30 presso la Fabbrica San Domenico, di Molfetta. Per informazioni www.circolovelamolfetta.it - 329.4120727 - 349.1832351segreteria@circolovelamolfetta.it
  48. 48. 6 Luglio 2012 Estratto da www.ilmare24ore.com VELA - Bosch Cup: tutto pronto per la regata del Circolo Vela di Molfetta Vento in poppa e vele spiegate per la Bosch Cup 2012. Tutto pronto quindi per la prima regata velica voluta dalla Bosch di Bari e che rientra nel programma “Mare Nostro” e che in questa edizione si fregia del braccio operativo del Circolo Vela di Molfetta e del patrocinio dell’Accademia delle Belle Arti di Bari e del Comune di Molfetta, Provincia di Bari. Una competizione sportiva che unisce la passione per il mare dei soci del circolo vela di Molfetta e di tutti i partecipanti, e l’impegno sociale e il rispetto per l’ambiente della Bosch. La Regata sarà disputata su un’unica prova che si svolgerà nelle acque antistanti la città di Molfetta su un percorso a triangolo nelle acque tra il porto di Molfetta e la località “Torre Gavetone” tra Molfetta e Giovinazzo per complessive 8 miglia marine. La competizione si correrà in tempo reale e compensato, nella classifica gli yacht saranno divisi in categorie: Crociera/Regata, Minialtura, Monotipo e diporto. La Bosch Cup si svolgerà in diversi momenti: sabato 7 luglio, le imbarcazioni potranno attraccare alla presso la Banchina Seminario dove si potranno perfezionare e chiudere le iscrizioni. Domenica 8 luglio ore 8 incontro degli equipaggi presso la Banchina Seminario, ore 9.30 briefing dei timonieri con gli ufficiali di regata della Feder Vela, ore 11 partenza. Lo spettacolo, sarà fruibile da tutto il litorale sud della Città (Lungomare Colonna) e dalla spiaggia di Torre Gavetone. “La partecipazione dei numerosi armatori, che con slancio accolgono ogni volta i nostri inviti, ci gratifica sempre, dichiara Antonio Totagiancaspro – presidente del Circolo Vela di Molfetta – vedere lo spettacolo delle vele spiegate davanti al Torrione Passari, è un rinnovarsi di passione che i velisti sentono come un richiamo della natura, conclude Totagiancaspro”. Al primo classificato “overall” sarà consegnato il TrofeoBosch, mentre ai primi tre in classifica appartenenti alle diverse categorie saranno consegnate le coppe, a cui si aggiungeranno i vari riconoscimenti degli sponsor.
  49. 49. 6 Luglio 2012 Estratto da www.ilnautilus.it Home » Search Results for molfetta 8 luglio, tutto pronto per la regata velica del Circolo Vela di Molfetta Scritto da Redazione News, Regate, Sport venerdì, luglio 6th, 2012 Vento in poppa e vele spiegate per la Bosch Cup 2012. Tutto pronto quindi per la prima regata velica voluta dalla Bosch di Bari e che rientra nel programma “Mare Nostro” e che in questa edizione si fregia del braccio operativo del Circolo Vela di Molfetta e del patrocinio dell’Accademia delle Belle Arti di Bari e del Comune di Molfetta, Provincia di Bari. Una competizione sportiva che unisce la passione per il mare dei soci del circolo vela di Molfetta e di tutti i partecipanti, e l’impegno sociale e il rispetto per l’ambiente della Bosch. La Regata sarà disputata su un’unica prova che si svolgerà nelle acque antistanti la città di Molfetta su un percorso a triangolo nelle acque tra il porto di Molfetta e la località “Torre Gavetone” tra Molfetta e Giovinazzo per complessive 8 miglia marine. La competizione si correrà in tempo reale e compensato, nella classifica gli yacht saranno divisi in categorie: Crociera/Regata, Minialtura, Monotipo e diporto. La Bosch Cup si svolgerà in diversi momenti: sabato 7 luglio, le imbarcazioni potranno attraccare alla presso la Banchina Seminario dove si potranno perfezionare e chiudere le iscrizioni. Domenica 8 luglio ore 8 incontro degli equipaggi presso la Banchina Seminario, ore 9.30 briefing dei timonieri con gli ufficiali di regata della Feder Vela, ore 11 partenza. Lo spettacolo, sarà fruibile da tutto il litorale sud della Città (Lungomare Colonna) e dalla spiaggia di Torre Gavetone. “La partecipazione dei numerosi armatori, che con slancio accolgono ogni volta i nostri inviti, ci gratifica sempre, dichiara Antonio Totagiancaspro – presidente del Circolo Vela di Molfetta – vedere lo spettacolo delle vele spiegate davanti al Torrione Passari, è un rinnovarsi di passione che i velisti sentono come un richiamo della natura, conclude Totagiancaspro”. Al primo classificato “overall” sarà consegnato il TrofeoBosch, mentre ai primi tre in classifica appartenenti alle diverse categorie saranno consegnate le coppe, a cui si aggiungeranno i vari riconoscimenti degli sponsor.
  50. 50. 6 Luglio 2012 Estratto da www.parlato.it Circolo Vela di Molfetta, il programma della regata del 7 e 8 luglio Cala il sipario su Bosc Cup 2012. A creare questa occasione è lo stabilimento Bosch di Bari all’interno della omonima regata “Bosch Cup 2012” che si terrà a Molfetta il 7 e l’8 luglio e presentata durante la conferenza stampa. La regata, voluta dall’azienda barese e che si avvale dell’operatività del Circolo Vela di Molfetta, farà da supporto all’iniziativa “Mare Nostro”, tesa a promuoverne la salvaguardia e la valorizzazione dell’ambiente. Lo stabilimento Bosch di Bari, in armonia con la propria politica di responsabilità sociale, oltre che attore primario nelle attività produttive regionali, è anche fortemente impegnato nella promozione delle eccellenze territoriali e della salvaguardia del bene comune in un’ottica di sviluppo sostenibile. Il Circolo della Vela Molfetta in scia con l’azienda barese ha sposato - come partner operativo - la Regata Velica Bosch Cup in virtù di una lunga tradizione di impegno per la salvaguardia e la protezione dell’ambiente naturale e marino che la Bosch vanta da anni. “La Bosch Cup – dichiara Antonio Totagiancaspro presidente del Circolo Vela di Molfetta - è soprattutto un evento culturale e sportivo, siamo onorati che un’azienda come la Bosch abbia scelto la nostra associazione come timone operativo della Regata, conclude Totagiancaspro". “Sole, aria, mare. Sono gli elementi primari nel confronto con i quali si cimenteranno, nella luce del plein air di una Extempore, gli studenti e giovani dell’Accademia di Belle Arti di Bari – dichiara il prof. Pasquale Bellini direttore dell’Accademia - con questo Extempore e attraverso la Bosch Cup si vuole ricollocare l’arte nella dimensione del vissuto quotidiano – conclude Bellini”. Per sensibilizzare i giovani al mare arriva “Mare Nostro”. il concorso per disegno a cui possono partecipare tutti i bambini e i ragazzi delle scuole primarie e secondarie di primo grado della città di Molfetta. L’obiettivo è realizzare un disegno che rappresenti in modo originale il mare e la vela, con particolare attenzione ai temi della tutela e del rispetto ambientale. I disegni dovranno essere consegnati il 7 luglio presso i gazebo del Circolo Vela di Molfetta in Banchina Seminario dalle ore 17 alle 22. I disegni vincitori delle diverse categorie saranno inseriti in un’esposizione allestita presso la Fabbrica San Domenico. Parallelamente è in programma il Concorso di arti figurative in collaborazione con l’Accademia di Belle Arti di Bari, destinato agli studenti dell’istituto barese. Il Circolo della Vela Molfetta destinerà 6 borse di studio ai primi 6 classificati vincitori, tre per la sezione scultura e tre per la sezione arti figurative. I giovani artisti dovranno realizzare le loro opere (dalle ore 10 di sabato 7 luglio sino alle ore 22 di domenica 8 luglio) con il tema del mare, nella due giorni (7-8 luglio) presso le postazioni allestite in Banchina Seminario. Le opere vincitrici, saranno inserite in un catalogo dedicato e esposte in una mostra allestita presso la Fabbrica San Domenico e visitabile sino al 15 luglio. Sabato 7 luglio, dalle ore 11, si svolgerà presso la Banchina S. Domenico il “Trofeo dello Studente”, piccola regata della classe J24 a cui potranno partecipare i ragazzi che hanno aderito ai progetti “Vela-Scuola”, alle ore 17 si chiude la consegna dei disegni per i bambini partecipanti al concorso per disegno “Mare Nostro”. Seguirà alle ore 19, presso la Fabbrica San Domenico la presentazione della Bosch Cup. Domenica 8 luglio dalle ore 8, presso Banchina Seminario la Regata Bosch Cup 2012, con il briefing dei timonieri alle ore 9.30 (presso Bar al Duomo) e alle ore 11 partenza in mare. Mercoledì 11 luglio, alle ore 17 presso la Fabbrica San Domenico, la premiazione degli elaborati del concorso Mare Nostro, con uno spettacolo di letture per bambini. Venerdì 13 luglio, ore 19, presso la Fabbrica Si terrà presso la Fabbrica San Domenico la cerimonia per la consegna dei premi per i giovani artisti dell’Accademia di Belle Arti di Bari e i premi ai regatanti che hanno partecipato alla Regata Bosch Cup. Per maggiori informazioni sui concorsi, le regate e le relative modalità di partecipazione: Circolo vela di Molfetta vico 3° G.S Poli n. 10 - http://circolovelamolfetta.it.
  51. 51. 6 Luglio 2012 Estratto da www.piazzanews.it 6 Borse di studio per gli studenti dell’Accademia di Belle Arti di Bari in concorso all’interno della Bosch Cup In evidenza di Redazione Veleggiando tra arte e mare, questo sarà il tema del concorso di arte extemporanea Mare Nostro. Il concorso organizzato dal Circolo Vela di Molfetta rientra nel programma delle iniziative della prima edizione della regata Bosch Cup. La partecipazione è riservata agli studenti dell’Accademia di Belle Arti di Bari, i giovani artisti dovranno realizzare un’opera rientrante nelle categorie Scultura o Pittura-decorazione, che abbia per tema il mare, è possibile utilizzare tecniche libere. Le opere saranno realizzate dalle ore 10 di sabato 7 luglio, sino alle ore 22 di domenica 8 luglio presso le postazioni allestite in Banchina Seminario. Le opere vincitrici, saranno inserite in un catalogo dedicato ed esposte in una mostra predisposta presso la Fabbrica San Domenico e visitabile sino al 15 luglio. La valutazione delle opere sarà effettuata da una commissione esaminatrice composta dai proff. Bonanni, Mezzina, Sylos Labini come docenti dell’Accademia di Belle Arti di Bari, la prof.ssa Rosanna Minervini per il Circolo della Vela Molfetta e da Silvia Strippoli per la Bosch Bari. Le borse di studio assegnate saranno 3 per la sezione scultura e 3 la sezione pittura-decorazione; al primo classificato sarà consegnato un premio di 700 euro, 500 euro per il secondo classificato, 300 euro per il terzo classificato. Riuscire ad avere nella nostra città un’attenzione particolare da parte dell’Accademia di Belle Arti di Bari e di una grande azienda come la Bosch – dichiara Antonio Totagiancaspro presidente del Circolo della Vela Molfetta – sempre sensibile e rivolta al territorio, ci inorgoglisce e ci sprona a perseguire sulla strada dello sport e della cultura, conclude Totagiancaspro”. Attraverso questa Extempore i promotori della Bosch Cup hanno voluto festeggiare, anche il conforto della bellezza creativa – afferma il prof. Pasquale Bellini direttore dell’Accademia di Belle Arti di Bari – è un ulteriore segnale di attenzione, interesse e considerazione verso le forme espressive dell’arte conclude Bellini.” La cerimonia di premiazione delle opere vincitrici, con la consegna delle borse di studio si terrà il 13 luglio , alle ore 19.30 presso la Fabbrica San Domenico, di Molfetta. Per informazioni www.circolovelamolfetta.it – 329.4120727 – 349.1832351– segreteria@circolovelamolfetta.it
  52. 52. 6 Luglio 2012 Estratto da www.pugliainfesta.it Regata Velica Bosch Cup 2012 tutto pronto per l'8 luglio dove: Banchina Seminario data: domenica 8 luglio 2012, dalle 08:00 alle 00:00 info sul luogo: L'evento si svolge all'aperto Qui trovi maggiori informazioni su questo evento Organizzazione: Circolo vela di Molfetta Referente: Antonio Totagiancaspro E-mail: info@circolovelamolfetta.it Telefono: Descrizione evento: Bosch Cup 2012 8 luglio, tutto pronto per la regata velica del Circolo Vela di Molfetta Vento in poppa e vele spiegate per la Bosch Cup 2012. Tutto pronto quindi per la prima regata velica voluta dalla Bosch di Bari e che rientra nel programma “Mare Nostro” e che in questa edizione si fregia del braccio operativo del Circolo Vela di Molfetta e del patrocinio dell’Accademia delle Belle Arti di Bari e del Comune di Molfetta, Provincia di Bari. Una competizione sportiva che unisce la passione per il mare dei soci del circolo vela di Molfetta e di tutti i partecipanti, e l’impegno sociale e il rispetto per l’ambiente della Bosch.
  53. 53. La Regata sarà disputata su un’unica prova che si svolgerà nelle acque antistanti la città di Molfetta su un percorso a triangolo nelle acque tra il porto di Molfetta e la località “Torre Gavetone” tra Molfetta e Giovinazzo per complessive 8 miglia marine. La competizione si correrà in tempo reale e compensato, nella classifica gli yacht saranno divisi in categorie: Crociera/Regata, Minialtura, Monotipo e diporto. La Bosch Cup si svolgerà in diversi momenti: sabato 7 luglio, le imbarcazioni potranno attraccare alla presso la Banchina Seminario dove si potranno perfezionare e chiudere le iscrizioni. Domenica 8 luglio ore 8 incontro degli equipaggi presso la Banchina Seminario, ore 9.30 briefing dei timonieri con gli ufficiali di regata della Feder Vela, ore 11 partenza. Lo spettacolo, sarà fruibile da tutto il litorale sud della Città (Lungomare Colonna) e dalla spiaggia di Torre Gavetone. “La partecipazione dei numerosi armatori, che con slancio accolgono ogni volta i nostri inviti, ci gratifica sempre, dichiara Antonio Totagiancaspro – presidente del Circolo Vela di Molfetta – vedere lo spettacolo delle vele spiegate davanti al Torrione Passari, è un rinnovarsi di passione che i velisti sentono come un richiamo della natura, conclude Totagiancaspro”. Al primo classificato “overall” sarà consegnato il TrofeoBosch, mentre ai primi tre in classifica appartenenti alle diverse categorie saranno consegnate le coppe, a cui si aggiungeranno i vari riconoscimenti degli sponsor. E’ possibile iscriversi presso la sede del circolo in Vico 3° Poli, n. 10 oppure inviando un’email a info@circolovelamofletta.it. La cerimonia di premiazione, si svolgerà venerdì 13 luglio, alle ore 19.30 presso la Fabbrica San Domenico di Molfetta. Per informazioni www.circolovelamolfetta.it– 329.4120727 – 349.1832351– segreteria@circolovelamolfetta.it

×