Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.

Racconto di una "Spiegazione" Scientifica

202 views

Published on

Spazio, Tempo e Materia e il loro rapporto con l’infinito per spiegare le divergenze dell’infinitamente piccolo e le singolarità dell’infinitamente grande.

Published in: Education
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

Racconto di una "Spiegazione" Scientifica

  1. 1. Il Racconto di una spiegazione scientifica G. Mazzitelli - Frascati Scienza Istituto Nazionale di Fisica Nucleare
  2. 2. i protagonisti
  3. 3. ἄπειρον, ápeiron, illimitato, infinito, indefinito…
  4. 4. Sempre caro mi fu quest'ermo colle, E questa siepe, che da tanta parte Dell'ultimo orizzonte il guardo esclude. Ma sedendo e mirando, interminati Spazi di là da quella, e sovrumani Silenzi, e profondissima quiete Io nel pensier mi fingo; ove per poco Il cor non si spaura. E come il vento Odo stormir tra queste piante, io quello Infinito silenzio a questa voce Vo comparando: e mi sovvien l'eterno, E le morte stagioni, e la presente E viva, e il suon di lei. Così tra questa Immensità s'annega il pensier mio: E il naufragar m'è dolce in questo mare.
  5. 5. kenòn, il vuoto, lo spazio…
  6. 6. ἄτομος, àtomos, indivisibile…
  7. 7. La teoria più bella
  8. 8. paradosso di Olbers (Keplero 1610): poche il celo e’ buio di notte; 
 paradosso di Balnqui: duplicazione degli esseri
  9. 9. x’=vt+x… e le forze apparenti?
  10. 10. la velocità della luce diventa un limite invalicabile, 
 il tempo non è più universale
  11. 11. è possibile concepire uno spazio finito senza confini
  12. 12. x’ = vt+x spazio tempo spazio-tempo materia spazio e tempo infiniti spazio e tempo 
 limitati dal cono di luce spazio tempo limitati dal cono di luce e dalla curvatura dovuta alla materia
  13. 13. E.A. Poe… e l’intuizione che guadare allo spazio lontano e come osservare il nostro universo nel passato
  14. 14. La spiegazione di una esperienza
  15. 15. 1600-1900 1915 1919 1960 Pound-Rebka 1974 Hulse-Taylor 1971 Terra-Venere; Viking 2016 1930 Hubble
  16. 16. dalle singolarità alle divergenze
  17. 17. «Achille, simbolo di rapidità, deve raggiungere la tartaruga, simbolo di lentezza. Achille corre dieci volte più svelto della tartaruga e le concede dieci metri di vantaggio. Achille corre quei dieci metri e la tartaruga percorre un metro; Achille percorre quel metro, la tartaruga percorre un decimetro; Achille percorre quel decimetro, la tartaruga percorre un centimetro; Achille percorre quel centimetro, la tartaruga percorre un millimetro; Achille percorre quel millimetro, la tartaruga percorre un decimo di millimetro, e così via all'infinito; di modo che Achille può correre per sempre senza raggiungerla». Jorge Luis Borges
  18. 18. le leggi della meccanica quantistica “non descrivono cosa succede a un sistema fisico, ma come un sistema fisico viene percepito da un’altro sistema fisico” C. Rovelli, Sette Brevi lezioni di Fisica
  19. 19. il modello standard Bosone di Higgs MeidatoridiForze Zbosone Wbosone γ fotone g gluone Famiglie di materia τtau νττ-neutrino bbottom ttop III µmuone νµ µ-neutrino sstrange ccharm II eelettrone νe e-neutrino ddown up u I LeptoniQuarks fermioni bosoni
  20. 20. La Teoria dei Campi “non importa cosa interagisce ma come interagisce”
  21. 21. Campi, Forze, Simmetrie e Costanti
  22. 22. “il modello standard non è mai stato preso sul serio dai fisici […] a prima vista ha l’aria rappezzata e raccogliticcia” dove campi, forze, costanti e simmetrie non sono di per se giustificati aprendo “infiniti” dubbi C. Rovelli, Sette Brevi lezioni di Fisica
  23. 23. 10-35 m - 10-43 s una nuova teoria scaturisce spesso dalla eliminazione di un infinito che a sua volta fa emergere nuove singolarità (relatività generale) o divergenze (fisica quantistica)
  24. 24. • 13,8 miliardi di anni fa nasce l’Universo. • 4,5 miliardi di anni fa nasce la Terra. • 2 milioni di anni fa nasce l’Uomo. • 6000 anni fa iniziamo a tramandare la nostra Storia • 2400 anni fa Democrito ipotizza l’esistenza degli atomi e Aristotele pensa uno dei primi e più noti modelli cosmologici: geocentrico i cui elementi sono terra, acqua, aria e fuoco. • 400 anni fa scopriamo di non essere al centro dell’universo, forse anche di non essere soli. • 100 anni fa scopriamo le particelle elementari, lo spazio si curva e il tempo non è universale. • 50 anni fa scopriamo che non è tanto importante quello che interagisce, ma come interagisce. • oggi spieghiamo poco più del 4% di quello che vediamo e tocchiamo…
  25. 25. bibliografia • Sette brevi lezioni di fisica, C. Rovelli ADELPHI • Finito o Infinito, J.P. Luminet, M. Lachieze-Rey, Le Scienze • Il primo libro di filosofia della scienza, S. Okasha, Enaudi • Fisica Sperimentale del Campo Gravitazionale, G. Pizzetta, NIS • Anche i fisici sono filosofi: il ruolo della filosofia nella fisica moderna - http:// www.lescienze.it/news/2015/05/16/news/ discussione_fisici_filosofi_filosofia_morta_viva-2611425/ • Ringraziamenti particolari a F. Ricci e P. Puppo per il supporto con alcuni materiali sulle OG, e al web e ai sui autori di immagini e testi (es Wikipedia).

×