Ultime novità di Google: SEO

1,682 views

Published on

Ecco le novità degli ultimi mesi

Published in: Technology, News & Politics
0 Comments
4 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total views
1,682
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
13
Actions
Shares
0
Downloads
98
Comments
0
Likes
4
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Ultime novità di Google: SEO

  1. 1. Ultime novità Questo documento è stato preparato anche grazie ai suggerimenti degli utenti della Top SEO SEO Area che segnalano le novità in discussioni mensili.
  2. 2. <ul><li>Mister.jinx il 26-12-08 </li></ul><ul><li>Avviene quando la ricerca è generica </li></ul><ul><li>Il box sta in 10° posizione e quando ci sono informazioni che possono essere estratte dai blog queste vengano favorite. </li></ul><ul><li>Ci sono sia risultati molto recenti sia quelli attestati nel tempo. </li></ul>
  3. 3. Luca Bove il 21-01-09: recensioni scomparse
  4. 4. Luca Bove il 21-01-09: recensioni scomparse Come potete vedere sembra che Google abbia modificato il Box con le 10 Local listing rimuovendo il numero delle recensione e il link alle recensioni e abbia semplificato tutto mettendo solo un link ALTRO. Poi sono tornati, quindi sono in continuo testing. Deborahdc il 02-02-09: forte differenza tra il posizionamento di quando sono loggata e il posizionamento di quando non sono loggata. Secondo me perchè i dati sulla navigazione dei siti stanno diventando numerosi e quindi sono molto più influenti di qualche mese fa. Similmente, nella home di YouTube si nota il secondo box che dice: Consigliati per te . I consigli sono immediati e corrispondono ad un mix delle chiavi che ho cercato su YouTube, dei video correlati a quelli che ho guardato prima. Fine della SEO? No...
  5. 5. Mister.jinx segnalato il 22-01-09. Ho poi scritto un post sul forum: Google Preferred Sites: morte del Pagerank? Forse quella dei concorrenti di Google http://www.giorgiotave.it/forum/google/101990-google-preferred-sites-morte-del-pagerank-forse-quella-dei-concorrenti-di-google.html Google è arrivato ad un livello tale di qualità di algoritmi che l'investimento (risorse umane e soldi) per migliorarli sarebbe davvero troppo per il risultato misero che potrebbe ottenere. Quindi si muove su altre strade. Dicevamo questo nel 2006. Google ha attuato delle vere e proprie rivoluzioni nell'interazione con l'utente. Immaginatevi quando riuscirà a far sentire ognuno di noi parte di quello che è il miglior servizio del web. &quot;Io faccio parte di Google. Io lo aiuto a pulire e migliorare le sue ricerche.&quot; Questa si che è una vera e propria rivoluzione; è esattamente quello che molti sostenevamo anni fa: l'unico che può fare concorrenza a Google, sarebbe un motore di ricerca fatto da umani, in stile open source, come potrebbe fare Wikipedia (poi uscì Wikia). Eccolo lì. Altro che concorrente :D
  6. 6. Gennaio – Febbraio: Brand Update? No Vince's change Su SeoBook è uscito un articolo molto interessante dove si parla di una crescita della presenza dei brand forti nelle SERP a partire dal 18 Gennaio, giorno in cui secondo loro è avvenuto l'update. Il Tagliaerbe lo chiama Brand Update. Ne parlai il 22 Luglio 2008: http://www.ilgiornale.it/a.pic1?ID=278003 Con multicanalità dei backlink si intende la ricezione di link da siti con una diversa interazione e fruizione dei contenuti da parte degli utenti, ma universalmente riconosciuti come “servizi standard”: RSS/Blog, video, social bookmarking, social network e community. Matt Cutts, quando le voci del Brand Update si sono fatte insistenti, ha risposto che non è un Update, e loro lo hanno chiamato Vince's Update. La discussione sul forum è qui: http://www.giorgiotave.it/forum/google/105167-brand-update-proprio-come-lavevo-descritto-un-anno-fa.html#post614110
  7. 8. http://www.youtube.com/watch?v=LMfWPWUh5uU In questo video Matt Cutts spiega meglio cosa intende: Loro non pensano al brand ma ad alcuni fattori: - Trust - Authority - Reputation - PageRank - High quality Ma è difficile riuscire a capire che tipo di query fa l'utente, non esistono solo ricerche brand, ma anche informative e di semplice navigazione. Loro puntano a dare una risposta di alta qualità. Questo cambiamento non è stato effettuato su tutte le query, ma solo su un numero ristretto. L'obiettivo non sono i brand, ma siti di alta qualità.
  8. 9. Potenziamento di Google Search Local anche per chiavi non: http://searchengineland.com/google-showing-local-results-on-non-local-queries-17176 Google Suggest in 51 paesi: http://searchengineland.com/google-expands-google-suggest-local-news-17183 Google Search Wiki è arrivata in Italia e mostra i risultati basati anche sulla cronologia della nostra ricerca. Per modificarla ecco qui: http://www.google.com/history/ Vediamo uno screenshot
  9. 11. Dati temporali
  10. 12. Dati temporali Cliccando sulla voce &quot;Altri risultati della sequenza temporale&quot; si apre una SERP diversa dal solito che molti avranno riconosciuto essere uno degli esperimenti di Google Experimental Sempre sulle date, c'è un curioso ed interessante aspetto (di un anno fa): http://www.giorgiotave.it/forum/google/105699-data-nello-snippet-prima-della-descrizione.html Da quello che possiamo leggere, e da alcuni test fatti non è una modifica che coinvolge solo i blog, o i documenti che presentano una data nei meta tag o nell'url. Infatti quella è una semplice pagina html, solo che nel testo compare la data con il seguente formato: 31-12-07. Non è la data di prima registrazione della cache, non è la data di indicizzazione.
  11. 13. Quindi secondo me Google tenta di stabilire una validità dell'url a prescindere da indicizzazione e cache. F orse usa questi dati per effettuare dei controlli o per mostrarli in caso di assenza di altro? Quando si va in ricerca avanzata di Google e si richiede un documento con una data specifica, Google aggiunge la data in grigio prima del titolo, quella è la data di uscita dell'articolo. L'ultimo articolo del Corriere è uscito il 2...perchè sotto invece mostra 3-3-2009?
  12. 14. Google tenta di stabilire la data di validità dell'articolo, l'ultima modifica.
  13. 15. E' utilissima per ricerche storiche, studi e anche per ricerche generiche, così evitiamo di cliccare su risultati che non ci interessano (vecchi o nuovi)
  14. 16. Curiosità sulle date:
  15. 17. Questo è disarmante: 1. per il mio profilo Twitter indica la data del mio primo post su Twitter (ma mi ha indicizzato alcuni giorni dopo) 2. il profilo Giorgiotave su Giorgiotave è datato 25 Settembre, ma solo dal 26 abbiamo dato il via al Social 3. il profilo su OkNotizie è strano. La data di registrazione è di due anni prima (anche qui mi indicizzò poco dopo). Gli aggiornamenti su OkNotizie li faccio così come su Twitter e sono sempre attivo Le cache sono aggiornate. L'indicizzazione è costante come anche gli aggiornamenti.
  16. 18. Possiamo sfruttare questi dati? Ovviamente dobbiamo cercare di far apparire la data (quando non è controproducente), magari usando i formati graditi a Google. Infatti non tutti i blog hanno questa data. Inoltre possiamo inventarci di tutto. A esempio possiamo cercare tutti gli articoli del 2004 che parlano dell'argomento x e vedere quali backlink in uscita danno 404. Quindi duplicare la risorsa che oggi non c'è più e contattare il gestore del sito segnalandola :) Ci sono tanti articoli che citano tools, siti prendendoli come esempio ed altre risorse utili che oggi non ci sono più (dominio scaduto, link cambiato).
  17. 19. Conferma indicizzazione video http://www.google.com/support/webmasters/bin/answer.py?hl=it&answer=80472
  18. 20. Google Shopping Result http://nicola-briani.blogspot.com/2009/03/seo-nei-google-shopping-results.html 1. &quot;Vicinanza&quot; semantica del title e della description dell' &quot;item&quot; prodotto con la query dell'utente 2. La qualità dei dati inseriti 3. I contenuti della pagina di destinazione 4. Il numero delle recensioni degli utenti al &quot;reseller&quot; 5. La presenza delle condizioni di vendita (Iva e trasporto)
  19. 21. Google MiniSitelink Sitelink su pagine interne: scoperto grazie ad Alessio Sbrana su Twitter http://www.giorgiotave.it/forum/google/103056-google-sitelink-su-pagine-interne.html
  20. 22. Post Sponsorizzati? Nessun effetto sulle SERP Ecco la dichiarazione di Matt Cutts nel suo blog. Dopo la lotta alla vendita di link, ora c'è quella alla vendita di post. Proprio dopo il caso in cui Google Japan comprò post ai blogger e Matt Cutts via Twitter segnalò l'abbassamento del PR. Rel=&quot;canonical&quot; per contenuti duplicati http://googlewebmastercentral.blogspot.com/2009/02/specify-your-canonical.html
  21. 23. Ultime da Matt Cutts Mister.jinx : Matt Cutts in questo post http://www.mattcutts.com/blog/empty-review-sites/ invita a fare nuovi report spam con &quot;noresults&quot; e &quot;empty review&quot; quando si cercano in rete risultati di prodotti senza ottenerli oppure quando le pagine di recensione dei prodotti sono vuote o poverissime di contenuto (aste scadute?). Poi ha fatto un post: siamo all'inizio di un nuovo anno, quindi mi piacerebbe avere la vostra opinione: di cosa vorreste si occupase il Team Webspam nel 2009 ? Stiamo inoltre seguendo il blog di Matt Cutts perchè ha cambiato indirizzo e forse lo sta facendo per un esperimento da mostrare a tutti: http://www.dullest.com/blog/ (301, trust e pr? Come trasferirli da un dominio all'altro? Sono tutte cose che conosciamo già...qualcosa di nuovo?). Magari ha solo voluto cambiare dominio e noi siamo i soliti curiosi :D
  22. 24. http://www.giorgiotave.it/forum/tags/video-matt-cutts/ A questo indirizzo troverete tanti video di Matt Cutts con i riassunti e traduzioni in Italiano
  23. 25. Guardare direttamente le ultime news nella Top SEO SEM Area
  24. 26. Futuro Web semantico & XML: http://it.wikipedia.org/wiki/Web_semantico Se si riuscisse realmente ad avere un web con tanti documenti classificati attraverso l'XML allora si che potrebbero nascere nuove opportunità. Infatti grazie a questo sistema di classificazione si potrebbe arrivare ad ottenere risposte realmente specifiche ed approfondite alle nostre ricerche. Sto tenendo d'occhio http://www.wolframalpha.com/ che promette di rispondere a quasi tutte le nostre domande in modo specifico.
  25. 27. Grazie ;-) Mio Blog: http://blog.giorgiotave.it/ Cercate Giorgiotave nei Social ;)

×