Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.

Il Comune della Spezia e Plone: GisWeb presenta IOL Segnala Manutenzioni

467 views

Published on

Iol Segnala Manutenzioni è una piattaforma web che permette la gestione centralizzata e coordinata delle segnalazioni relative ai servizi di manutenzione delle opere d’arte e di qualsiasi elemento che costituisce una componente di interesse di un Ente, su tutto il territorio di sua competenza.
IOL Segnala Manutenzioni concentra in un unico punto la raccolta delle informazioni necessarie per gestire l’intero iter delle segnalazioni:
- la comunicazione del danno o anomalia, con i riferimenti esatti della sua ubicazione
- l’assegnazione della segnalazione ad un responsabile tecnico
- la valutazione dell’urgenza e della pertinenza della richiesta pervenuta
- l’eventuale pianificazione dell’intervento
- la comunicazione di aggiornamenti sulle decisioni prese e gli interventi realizzati.

IOL Maintenance Works Manager is web application aimed at managing the whole process of Public Works Checking and Maintenance. It allows the Maintenance Manager:
- to collect info about the damages and their location on the map
- to assign the maintance request to the suitable official
- to evaluate the urgency and the relevancy of each request
- to plan timing and resources for maintence works, in case they are needed
- to publish updates about the request and the works done

Published in: Software
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

Il Comune della Spezia e Plone: GisWeb presenta IOL Segnala Manutenzioni

  1. 1. Il Comune della Spezia e Plone: I L Segnala Manutenzioni Quello che nessuno oserebbe chiedere a un Portale Plone
  2. 2. Funzionalità che non è facile trovare integrate in un portale Plone: ● strumenti GIS ● applicativi Web
  3. 3. I L Segnala Manutenzioni Il Comune della Spezia, dopo aver svolto un’analisi dell’attività manutentiva (Strade, Segnaletica, Edifici, Imp. Termici, Imp. elettrici, Verde, Nettezza Urb.) ● decide di creare un pool di segreteria sinergico di supporto all’attività ● richiede a GisWeb di sviluppare un software che gestisca il ciclo: Estate 2013 1. raccolta della richiesta 2. coordinanamento eventuale intervento 3. comunicazione dell’esito
  4. 4. I L Segnala Manutenzioni Il Comune della Spezia e GisWeb, utilizzando Plone, sviluppano PIUMA Progetto Integrazione Unità MAnutentive. ● il pool di segreteria inserisce in PiuMA tutte le segnalazioni pervenute da diversi canali, usando un formato omogeneo ● vengono creati gruppi di utenti “esterni” (es. vigili urbani e i gestori di strutture comunali) abilitati alle segnalazioni. ● parte la sperimentazione interna Autunno 2013
  5. 5. I L Segnala Manutenzioni Primavera 2014 PIUMA si apre in via sperimentale anche alle segnalazioni dei cittadini e si arricchisce di nuovi strumenti lato back office. Il 29 aprile 2014 sulla piattaforma erano attivi: GisWeb rende PIUMA una soluzione modulabile e integrata nella Piattaforma Istanze Online. Nasce I L Segnala Manutenzioni ● oltre 1200 segnalazioni ● 17 istruttori ● 3 RUP ● 9 gruppi di utenti
  6. 6. I L Segnala Manutenzioni Applicativo web per gestire la raccolta di segnalazioni ed il coordinamento di interventi manutentivi delle opere pubbliche. Permette al responsabile delle Opere Pubbliche e degli interventi manutentivi: ● di raccogliere in un unico punto tutte le richieste di intervento con la loro localizzazione su mappa ● di assegnare la richiesta di manutenzione all’istruttore competente ● di valutare l’urgenza e la pertinenza di ogni richiesta pervenuta ● di pianificare gli interventi le risorse per ogni manutenzione autorizzata ● di pubblicare gli aggiornamenti sull’esito delle richieste pervenute
  7. 7. I L Segnala Manutenzioni I cittadini, la comunità, gli operatori sul campo possono raccogliere i dati, compilare la loro richiesta di intervento sulla piattaforma, salvarla e inviarla. Il sistema li supporta passo passo grazie alle funzionalità di: ● auto-suggest e completamento automatico ● istruzioni contestuali ● sezioni interattive ● doppio livello di campi a compilazione obbligatoria ● Mappe di Google and Google Street View Front End
  8. 8. completamento automatico auto-suggest istruzioni contestuali I L Segnala Manutenzioni
  9. 9. sezioni interattive I L Segnala Manutenzioni
  10. 10. doppio livello di campi obbligatori I L Segnala Manutenzioni
  11. 11. I L Segnala Manutenzioni Mappe e strumenti che aiutano l’utente a localizzare la richiesta
  12. 12. ● Il Cruscotto del Responsabile del Servizio ● Il Cruscotto dell’istruttore ● Mappe and Google Street view a supporto della pianificazione degli interventi e delle decisioni I L Segnala Manutenzioni Back Office
  13. 13. ● Riceve notifica ogni volta che viene inviata una segnalazione ● Assegna la richiesta ricevuta all’istruttore competente ● Riceve notifica quando l’istruttore prende decisioni in merito alla richiesta che gli è stata assegnata ● Tramite il suo cruscotto monitora l’andamento delle richieste assegnate ● Può monitorare le prestazioni degli istruttori ● Può pianificare gli interventi tenendo conto anche di dati da fonti esterni, visualizzabili e interrogabili su mappa Il responsabile del servizio I L Segnala Manutenzioni
  14. 14. ● Riceve notifica ogni volta che il responsabile del servizio gli assegna una richiesta di intervento ● Attraverso il Cruscotto Istruttore vede solo le richieste che gli sono state assegnate ● Può decidere interventi solo sulle richieste che gli sono state assegnate ● Può rinviare al responsabile del servizio le richieste valutate non di sua competenza ● Pubblica aggiornamenti su tutte le decisioni prese in merito alle richieste evase L’istruttore I L Segnala Manutenzioni
  15. 15. I L Segnala Manutenzioni Integrazione tra Mappa e strumenti di ricerca
  16. 16. WMS e WFS permettono di interrogare su mappa layers aggiuntivi I L Segnala Manutenzioni Mappe e Strumenti GIS a supporto di decisioni e pianificazione interventi
  17. 17. costruzione dei form, gestione ricerca gestione utenti, permessi e accessi, notifica e pubblicazione contenuti gestione documentaleDCWorflow Google API per Maps, Street View e Geocoding per la parte di mappe e GIS Componenti dell’applicazione
  18. 18. I L Segnala Manutenzioni è una delle componenti di Piattaforma web, basata su Plone, che permette di erogare e gestire servizi online rivolti ai cittadini e alle imprese. Un unico sistema per accogliere, elaborare ed evadere richieste di Autorizzazioni e Concessioni, ma anche Comunicazioni, Denunce e Dichiarazioni in differenti settori: ● occupazione suolo ● mobilità ● attività produttive e turismo ● edilizia
  19. 19. Le cose che abbiamo imparato lavorando nel settore pubblico Ogni procedimento collegato all’erogazione di un servizio pubblico ha delle “implicazioni geografiche”: ● in qualunque modulo o formulario i cittadini avrenno sempre da inserire almeno un dato di tipo geografico ● ogni istruttore, per autorizzare un determinato procedimento. deve avere accesso facile e immediato ad una gran mole di dati, molti dei quali di tipo geografico
  20. 20. Le cose che abbiamo imparato lavorando nel settore pubblico La dematerializzazione dei procedimenti amministrativi è un percorso lungo e tortuoso. Sarà effettiva solo se partirà dall’interno delle organizzazioni. Per il partner tecnologico realizzare piattaforme di servizi online significa scontrarsi con normative e regolamenti intricati. Per non perdersi sono imprescindibili: ● un lavoro di analisi approfondito ● un workflow accuratamente disegnato ● una defizione dei gruppi di utenti e dei permessi associati rigorosa
  21. 21. Le cose che abbiamo imparato lavorando nel settore pubblico Anche le persone più resistenti ai cambiamenti si dimostrano disponibili a collaborare se: ● il partner tecnologico sa mettere in campo, l’ empatia, oltre alla razionalità ● se la soluzione offerta semplifica veramente il lavoro quotidiano ● se l’applicativo si basa su una tecnologia conosciuta o percepita come semplice da imparare
  22. 22. Conclusioni ● Il Comune della Spezia usa Plone dal 2010. Avere un’ applicazione basata su Plone li rassicura ● Il contesto tecnologico noto ha contribuito a rendere positivo l’approccio del pool di segreteria ● Plone permette di gestire il workflow ed i permessi secondo modalità che soddisfano completamente le esigenze del Comune ● Le Mappe di Google e Street View permettono agli utenti diusare strumenti con cui hanno familiarità
  23. 23. GisWeb è una piccola impresa genovese che dal 2005 ha offre al settore pubblico e ai privati soluzioni Open Source per la gestione dell’informazione geografica e di Servizi Online ● Compagnie Multiutility ● Enti Locali ● Università e Ricerca
  24. 24. Il gruppo di lavoro Gruppo di lavoro coinvolto in progetti Plone a GisWeb Davide: GisWeb CEO Marketing davide.caviglia@gisweb.it Marco: Senior developer marco.carbone@gisweb.it Roberto: GisWeb CEO Responsabile tecnico roberto.starnini@gisweb.it Vito: Junior developer vito.labbe@gisweb.it Manuele: Developer maunuele.pesenti@gisweb.it Giorgia: Content managent giorgia.previdoli@gisweb.it
  25. 25. GisWeb www.gisweb.it @GisWeb_it Giorgia Previdoli giorgia.previdoli@gisweb.it Genova, Italia Grazie!

×