Terza interpellanza su cimitero

667 views

Published on

0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
667
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
545
Actions
Shares
0
Downloads
0
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Terza interpellanza su cimitero

  1. 1. 1 al SINDACO DI GIOIA DEL COLLE Sig. SERGIO POVIA al SEGRETARIO GENERALE DOTT. GIUSEPPE DIOGUARDI COMUNE di GIOIA del COLLE al Signor PREFETTO DI BARI DOTT. ANTONIO NUNZIANTE OGGETTO: “Conferma mancata pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana (GURI) della gara per l’affidamento dei lavori di realizzazione del progetto esecutivo di ampliamento del cimitero comunale – sopraelevazione 5° lotto, ai sensi del D.Lgs. 163/2006. Quali determinazioni?” INTERPELLANZA consiliare ai sensi dell’Art. 82 del Regolamento per il funzionamento del Consiglio Comunale. I sottoscritti Enzo Cuscito, Donato Lucilla e Giovanni Vasco, Consiglieri Comunali del Comune di Gioia del Colle, PREMESSO CHE con Interpellanza del 19.12.2013 avente per oggetto “Verifica effettiva pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana (GURI) della gara per l’affidamento dei lavori di realizzazione del progetto esecutivo di ampliamento del cimitero comunale – sopraelevazione 5° lotto, ai sensi del D.Lgs. 163/2006”, i sottoscritti Consiglieri Comunali hanno chiesto informazioni e verifiche circa l’adempimento di tale obbligo, previsto dalle norme vigenti in materie di appalti; CHE con nota Prot. n. 7986 del 14.03.2014, il Segretario Generale, Dott. Giuseppe Dioguardi, ha trasmesso ai sottoscritti la relazione del responsabile del Servizio Lavori Pubblici Geom. Rocco Plantamura (Nota Ufficio Tecnico Serv. Lavori Pubblici Prot. n. 7137/471 del 6 marzo 2014) relativa all’esposto di questi Consiglieri del 19.12.2013; CHE in suddetta relazione, si conferma la mancata pubblicazione sulla GURI del bando in oggetto. Che la causa di tale inadempienza viene così giustificata: “nel caso in esame la mancata pubblicazione nella GURI del bando relativo ai lavori in oggetto è da imputarsi ad un mero disguido tra le due dipendenti”, riferendosi a due unità, Cat. D1 e Cat. C5 che si occupano, presso l’Ufficio Tecnico, della predisposizione delle determine relative ai bandi di gara e alla loro pubblicazione. La seconda, definita “neofita dipendente” avrebbe per “inesperienza” commesso la “mera dimenticanza”. La prima, invece, con maggior esperienza, secondo la relazione “non ha sollecitato, né accertato l’avvenuta richiesta”; CHE nella nota di cui sopra, il Segretario Generale, così afferma: “si deve dare atto di un mancato controllo del Dirigente sull’attività dei preposti alla stesura degli atti, pertanto, il sottoscritto, si riserva di approfondire la tematica unitamente al Dirigente Responsabile”; CHE l’art. 121 del D.Lgs n. 104/2010, tra i casi definiti “violazioni gravi” che rendono inefficace il contratto di gara, al punto a) così recita: “se l'aggiudicazione definitiva e' avvenuta senza previa
  2. 2. 2 pubblicazione del bando o avviso con cui si indice una gara nella Gazzetta Ufficiale dell'Unione europea o nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana, quando tale pubblicazione e' prescritta dal decreto legislativo 12 aprile 2006, n. 163”; CHE il Sindaco Sergio Povia, tramite una serie di decreti, ha conferito 14 incarichi di Responsabile di Servizio – Posizione organizzativa, dando seguito ad una scelta amministrativa, apparentemente finalizzata al risparmio e all’efficienza, di eliminazione della Dirigenza, così come previsto dalla Delibera di GM 190/2013; TUTTO CIO’ PREMESSO CHIEDONO al Signor Sindaco di Gioia del Colle e al Segretario Generale, quale Responsabile della Prevenzione della corruzione e Responsabile dei Controlli interni Dott. Giuseppe Dioguardi, quanto segue: 1. Quali effetti avrà la conferma della mancata pubblicazione sulla GURI del bando di gara in oggetto sull’assegnazione della stessa e sui lavori in corso; 2. Se tra i nuovi Responsabili di Servizio – Posizione organizzativa vi siano dipendenti e/o funzionari che si sono resi responsabili delle inadempienze relative alla vicenda in oggetto, sia dal punto di vista della “dimenticanza” che dal controllo omesso. E, se sì, come sia possibile assegnare ruoli di responsabilità a coloro che si sono resi colpevoli d’inadempienze nell’espletamento delle loro funzioni; 3. Di accertare se tutti i bandi gara assegnati negli ultimi 5 anni sui quali incorreva l’obbligo di pubblicazione sulla GURI, siano stati legittimati in tal senso. Si chiede di portare a conoscenza dei sottoscritti il dettaglio delle gare, le Determine di riferimento, con un minuzioso resoconto in merito alla loro pubblicazione, con date e numero della Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana sulla quale sarebbero state pubblicate. In modo particolare si chiede di accertare se due importanti bandi, quello che riguarda “l’affidamento delle attività di supporto per la riscossione spontanea e di accertamento (stampa, spedizione e rendicontazione) tassa sulla raccolta e lo smaltimento dei rifiuti solidi urbani (o TARES), dell'imposta comunale sulla pubblicità, del canone per l'installazione dei mezzi pubblicitari, del diritto sulle pubbliche affissioni, della tassa occupazione spazi ed aree pubbliche, Imposta Comunale Propria (IMU), assistenza legale per la riscossione coattiva dei tributi comunali, di quelle relative a violazioni ai regolamenti comunali, degli oneri di urbanizzazione, delle rette trasporto scolastico, delle rette asilo nido, della refezione scolastica e di tutte le altre entrate comunali” che è seguita ad un atto di indirizzo della GM con Delibera n. 89/2012, e quello relativo al bando di gara avente per oggetto “Realizzazione di lavori di realizzazione centro sociale polifunzionale per anziani e minori” sito in Via Einaudi, siano stati pubblicati sulla GURI. Certi di un rapido riscontro e accertamento dei fatti, si coglie l’occasione per porgerVi Cordiali Saluti. Gioia del Colle, 26.03.2014 ENZO CUSCITO DONATO LUCILLA GIOVANNI VASCO Consigliere Comunale Consigliere Comunale Consigliere Comunale

×