Statistica

1,857 views

Published on

  • Be the first to comment

Statistica

  1. 1. LA STATISTICASi occupa dei modi di raccogliere e analizzare dati relativi a un certo gruppo di persone o di oggetti pertrarne conclusioni e fare previsioni.Le fasi fondamentali di un’indagine statistica sono: •Il rilevamento dei dati; •L’elaborazione dei dati.
  2. 2. Il gruppo preso in considerazione è dettopopolazione o universo. Se la rilevazione dei dati viene effettuata su tutta la popolazione si parladi censimento, se viene presa in esame solo una parte di essa si parla di campione. I metodi per ottenere i risultati sono due: Statistica Induttiva Statistica Descrittiva
  3. 3. Statistica Induttiva (o inferenza statistica) Le conclusioni che ci permette di trarre sullapopolazione complessiva a partire dall’indaginesul campione non sono certezze, ma asserzionifondate con i metodi, precisi e quantitativi, del calcolo delle probabilità.
  4. 4. Statistica Descrittiva Si occupa dell’analisi dei dati osservati,prescindendo dal calcolo delle probabilità, con lo scopo di ridurre il volume degli stessi ed esprimendo le informazioni attraverso grafici ed indicatori numerici.
  5. 5. Le unità statistiche hanno diverse caratteristiche ed ognuna di esse rappresenta un carattere della popolazione. Ogni carattere è descritto mediante modalità che possono essere di tipo: Qualitativo Quantitativo
  6. 6. In una distribuzione di dati, la frequenza diuna modalità è il numero di volte in cui sipresenta tale modalità.La frequenza relativa è il rapporto tra lafrequenza e il numero totale delle unitàstatistiche.
  7. 7. Esistono vari tipi di grafici per rappresentare i dati statistici e le loro frequenze, fra i quali: • ISTOGRAMMA • AREOGRAMMA • ORTOGRAMMA • DIAGRAMMA A BARRE • IDEOGRAMMA • CARTOGRAMMA
  8. 8. ISTOGRAMMA Se in un istogramma si congiungono i punti medi dei lati superiori dei rettangoli si ottiene una spezzata chiamata poligono delle frequenze.
  9. 9. AREOGRAMMA È utile per rappresentare le frequenze relative in percentuale.
  10. 10. Gli indici di posizione centrale sono la media, la mediana e la moda. La media aritmetica di n numeri è il quoziente tra la loro somma e il numero n.Data la sequenza ordinata di n numeri, la mediana è il valore centrale quando n è dispari o la media aritmetica dei due valori centrali quando n è pari. La moda è il valore a cui corrisponde la frequenza massima.

×