Presentazione ibm sw conference 2012 bpm & acg

346 views

Published on

Published in: Business
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
346
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
2
Actions
Shares
0
Downloads
0
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Presentazione ibm sw conference 2012 bpm & acg

  1. 1. 11 Ottobre 2012 Montecastello di Vibio - PG
  2. 2. Gestione dei Processi di Business Giacomo Baglioni AFB Net Group Business Analyst & SOA Architect.
  3. 3. Business Process Management Radicale cambiamento degli strumenti di lavoro da parte degli utenti Mobilità Multicanalità Modifica delle interazioni e dei rapporti tra gli utenti interni ed esterni allorganizzazione: Meno e-mail Più Chat e Social
  4. 4. Business Process Management
  5. 5. Business Process Management Complexity Complexity IT Budget IT Budget5
  6. 6. Business Process Management PEOPLE: PROCESS: BPM Social Business Automated, dynamic, optimized IN/OUT the company PORTFOLIO: Service Oriented Architecture Business aligned, Service-based Le risorse di cui si ha bisogno diventano disponibili quando servono Il Business & IT collaborano per rendere i processi scalabili e intelligenti e modellarsi in base alle esigenze di business6
  7. 7. Business Process Management E’ l’insieme di attività necessarie per definire, ottimizzare, monitorare e integrare i Processi Aziendali al fine di creare un processo orientato a rendere efficiente ed efficace il business dell’azienda7
  8. 8. Business Process Management Il BPM è una via intermedia fra la gestione dimpresa e lInformation Technology, ed è riferito a processi operativi, che interessano variabili quantitative e sono ripetuti su grandi volumi quotidianamente. Un processo del genere è adatto allautomazione, mentre i processi di carattere strategico-decisionale utilizzano la tecnologia come un supporto che difficilmente può sostituire lattività umana.8
  9. 9. Business Process Management Il BPM è una pratica di gestione che tratta i processi come un asset aziendale al fine di raggiungere lobiettivo di migliorare lagilità del business e la performance operativa. Il BPM è una disciplina per coordinare il lavoro di tutte le risorse, persone, informazioni, macchine e impianti. Coordinare le interazioni tra questo insieme più ampio delle risorse richiede un approccio diverso da quello di un semplice Workflow. La tecnologia di BPM dunque NON è costituita soltanto dallautomazione del flusso di lavoro, coordina anche tutte le interazioni tra le risorse, umane, macchine, servizi, decisioni e informazioni.
  10. 10. Business Process Management Un processo di business è una sequenza di attività che danno come risultato un valore per lazienda. Deve essere misurabile e ripetibile. L’attività: è l’unità elementare del processo. E l’insieme delle singole operazioni svolte da ogni singolo attore, definibile in termini quantitativi e qualitativi. La sequenza: è l’ordine in base al quale le attività si susseguono. Le risorse: energie personali, finanziarie, macchinari, fattore tempo, in una parola: input. Sono le forze che mettono in moto la macchina e che permettono di svolgere fisicamente le singole attività. Definiscini linput del processo. Il risultato o obiettivo (output): può essere un prodotto, un servizio, un progetto, qualunque cosa materiale o immateriale ottenibile attraverso il processo.
  11. 11. Business Process Management 1. Gestisce automaticamente le priorità ed indirizza il flusso di lavoro 2. Guida gli utenti nel processo decisionale 3. Impone uno standard agli utilizzatori 4. Sfrutta sistemi e dati esistenti 5. Intercetta le eccezioni ed avvia le azioni corrispondenti 6. Visibilità Real-time e Controllo sul processo 7. Tools di sviluppo semplici, rapidi ed efficienti Benefici: • Risparmio di tempo • Trasparenza del processo e Flessibilità • Audit del processo11
  12. 12. Business Process ManagementMettere ordine in azienda.Il BPM aiuta l’azienda a mettere ordine neiprocessi, guidando gli utenti nell’esecuzionedelle attività a loro assegnate. Risparmiare tempo. Riduzione dei tempi di attesa tra le attività. Riduzione dei tempi di esecuzione delle attività Incremento del parallelismo Eliminazione delle attività superflue
  13. 13. Business Process ManagementMonitorare le prestazioni.Il BPM permette di monitorare l’andamento deiprocessi, lo stato delle attività, ed intercettareandamenti anomali, scatenando eventi dicorrezione. Migliorare l’efficienza. Il BPM suggerisce all’analista di business le azioni da intraprendere per migliorare l’efficienza dei processi. I suggerimenti vengono forniti in funzione dei comportamenti storici degli utenti in relazione con i dati transazionali del processo
  14. 14. Business Process Management L’architettura orientata ai servizi o service-oriented può essereconsiderata una derivazione del concetto object oriented presente nellaletteratura dellingegneria del software visto con un ottica più dibusiness che tecnologica. Questa architettura si basa sullipotesi che processi complessi possanoessere ricondotti a componenti o unità di dimensioni limitate ecompiute, chiamati servizi. Questi servizi possono essere composti daun motore di composizione/orchestrazione per formare le applicazionidi business. 12/10/2012
  15. 15. Business Process Management Service Consumer: colui che utilizza i servizi. (a sua volta può essere un servizio o una applicazione). Service Provider: colui che eroga il servizio (che è in ascolto di incoming messages). Service Broker o Directory: registrazione dei servizi ed eroga funzionalità di ricerca. 12/10/2012
  16. 16. Business Process Management La flessibilità dei processi diventa necessaria L’architettura IT cambia: il concetto di “applicazione” diventa obsoleto Insieme di regole finalizzate a raggiungere un determinato obiettivo Economicità ed Efficienza: Si è detto che SOA si propone di offrire riduzione dei costi di sviluppo e semplificazione delllT La SOA risponde alle esigenze di efficienza in termini di controllo sui processi di business e di solito vengono sponsorizzate proprio da chi vuole controllo e flessibilità su processi end-to-end. 12/10/2012
  17. 17. Business Process Management Processi più facili e flessibili. ACG Vision4 risponde a queste esigenze con un ERP in grado di ottimizzare i processi e studiato per fornire anche alle piccole e medie imprese tutti i benefici delle tecnologie IBM più avanzate. L’utilizzo di tecnologie scalabili come l’architettura SOA rende le applicazioni modellabili in funzione dei cambiamenti; i processi di business sono composti da una sequenza di servizi che possono essere costruiti a seconda delle esigenze.
  18. 18. Business Process Management Produzione Logistica Finance AZIENDA Filiali WEBSERVICES Controlling Banca Terzisti Fornitori Spedizioni Le aziende potranno usufruire di Web Services interoperabili e autonomi rispetto al proprio Legacy e sviluppare dinamicamente lo scambio di informazioni su tutta la filiera cliente-fornitore, basandosi unicamente su un’infrastruttura web. .
  19. 19. Business Process Management Process Portal Process Inspector Process Coaches Service Modeler Process ScoreBoards Worker Manager Developer Process Optimizer Data Management Analytics Business Business Business Rules Metrics Analyst Analyst Human Interfaces WorkflowSystems Event Monitoring Simulation Events System Integration Modeling Shared Model19
  20. 20. Business Process ManagementCome lavora lutente? Area di lavoro utente del BPM oppure vista da WebSphere Portal Possibilità di lanciare nuove istanze di processo per i processi abilitati. Elenco dei task in carico allutente o al gruppo.
  21. 21. Business Process ManagementCome lavora lutente?Visualizzazione cronologica del processoPossibilità di allegare file, commentare, richidere aiuto.
  22. 22. Business Process ManagementCome lavora lutente? Visualizzare le proprie performance e quelle del proprio gruppo dilavoro (se autorizzato).
  23. 23. Business Process ManagementCome lavora lutente? Visualizzare le proprie performance e quelle del proprio gruppo dilavoro (se autorizzato).
  24. 24. Business Process ManagementCome lavora lutente?Visualizza Dettagli.Visualizza Diagramma
  25. 25. Business Process Management Concordare una roadmap di approccio condivisa Focalizzare quale supporto possa esser più utile –Discovery Workshop –Business value Assessment (ROI) –Build from Scratch e Proof of Concept Avviare anche piccoli progetti ma evitare l’empasse25
  26. 26. Business Process Management Leader di mercato Visione e strategia di sviluppo allineata alla strategia complessiva di IBM (smarter planet) Innovazione e best of breed delle proprie soluzioni BPM Strutture Professional services IBM e di Business Partners Approccio progettuale Protezione investimenti : politiche chiare di lifecycle, licensing e pricing prodotti26
  27. 27. Business Process Management Referenze ed Esempi227
  28. 28. Business Process Management228
  29. 29. Descrizione dello scenarioProcesso di richiesta variazione fido cliente Esempio di un semplice processo che interagisce con ACG Visione4.
  30. 30. Business Process Management Esegui
  31. 31. Business Process Management
  32. 32. Business Process Management g.baglioni@afbnetgroup.it +39 334 67.31.31532

×