Forum Giovani Ais Vi Edizione Vittorio Martone

1,067 views

Published on

0 Comments
1 Like
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total views
1,067
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
2
Actions
Shares
0
Downloads
0
Comments
0
Likes
1
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Forum Giovani Ais Vi Edizione Vittorio Martone

  1. 1. Le politiche del decentramento urbano Un confronto tra Napoli e Marsiglia Vittorio Martone Università di Napoli Federico II (vittorio.martone@unina.it) Forum AIS Giovani Milano – 15 ottobre 2008
  2. 2. Due decentramenti urbani Marsiglia Napoli
  3. 3. Impostazione teorico-metodologica Policy analysis Azione organizzata (Lindlbom, March) (Crozier, Thoenig) Sociologia dell’azione pubblica (Lascoumes, Le Galès) Formulazione Implementazione
  4. 4. Tre dimensioni del confronto 1. Ordine locale meccanismi ricorrenti e tratti più strutturanti dei sistemi locali d’azione 2. Decision making policy network e partecipazione, attori strategici e ecologia dell’attenzione 3. Implementazione adattamento dei programmi in specifici ordini locali
  5. 5. Marsiglia/Napoli-Analogie (1950-1970) Quadro socioeconomico inurbamento e sviluppo industriale Quadro politico gestione particolaristica delle risorse pubbliche “ceto politico” Quadro giuridico sistemi delle autonomie locali e “modello napoleonico”
  6. 6. Marsiglia/Napoli–Differenze (1950-1970) Marsiglia Napoli risorse assunzioni alloggi distribuite P.A. controllo locale centrale sotto- esclusi immigrati proletariato
  7. 7. Marsiglia/Napoli-Dinamiche recenti (1980-1990) Marsiglia Napoli crisi di Affair Urba Mani Pulite rappresentanza politiche proximité sussidiarietà 1982 1979 decentramenti 2002 2005
  8. 8. Il decentramento a Marsiglia la Loi PML a. Politics - Riarticolazione territoriale in settori - Elezione simultanea del consiglio di quartiere - Elezione indiretta del sindaco di quartiere b. Policy - équipements de proximité - attribution des logements sociaux
  9. 9. Il decentramento a Napoli a. Politics - riarticolazione territoriale in 10 municipalità - elezione diretta del presidente di municipalità b. Policy - politiche sociali del territorio - attività scolastiche, culturali e sportive - manutenzione urbana - commercio di rilevanza locale
  10. 10. Il processo di riforma a Marsiglia Policy Network centralizzato, esclusivo, conflittuale Attori strategici G. Defferre deputé-maire Ecologia dell’attenzione ridefinizione sezioni elettorali Implementazione découpage marseillaise approccio minimalista “maire de carton”
  11. 11. Il processo di riforma a Napoli Policy Network decentrato, circoscritto, consensuale Attori strategici R. Porta assessore al ramo Ecologia dell’attenzione ridefinizione territoriale e criteri elettorali Implementazione moltiplicazione degli interessi, resistenze, strategie di appropriazione
  12. 12. Due processi accentrati Marsiglia Napoli arena nazionale locale processo conflittuale consensuale selezione selezione realizzazioni candidature candidature
  13. 13. La struttura di influenza Marsiglia Napoli attore deputé-maire assessore système risorse mediazione defferre leadership continua spezzata processo coerente incoerente
  14. 14. Sistemi concreti e protocolli politici Marsiglia Napoli elezione maire elezione presidenti indiretta diretta pubblica pubblica acquiescenza acquiescenza regolazione frustrazione incrociata dell’eletto non decisione non decisione dinamica apatica
  15. 15. Riflessioni conclusive L’esito delle riforme è influenzato dalle circostanze della loro elaborazione (decision making)… …dal loro impatto, più o meno riuscito, con le configurazioni politiche locali (ordini locali)… …dai registri normativi incorporati per l’uso, oggettivati nei ruoli o cristallizzati nei protocolli politici (implementazione)…
  16. 16. Fine presentazione vittorio.martone@unina.it Forum AIS Giovani Milano – 15 ottobre 2008

×