Successfully reported this slideshow.
Your SlideShare is downloading. ×

Colori e Abbigliamento Maschile Secondo Step

Ad
Ad
Ad
Ad
Ad
Ad
Ad
Ad
Ad
Ad
Ad
Upcoming SlideShare
Mens Suit Colori Occasione
Mens Suit Colori Occasione
Loading in …3
×

Check these out next

1 of 12 Ad

More Related Content

Advertisement

Colori e Abbigliamento Maschile Secondo Step

  1. 1. Colore & abbigliamento maschile – 1 ed. 2012 – copyright camiciaecravatta
  2. 2. STEP 1: CONOSCERE I VOSTRI COLORI Carnagione e Contrasti Effetto del Colore della Pelle Effetto del Colore degli Occhi Effetto del Colore dei Capelli Mettere tutto Insieme STEP 2: PANORAMICA SUI COLORI CLASSICI DELL'ABBIGLIAMENTO MASCHILE Bianco Blu Navy Azzurro Grigio Antracite Marrone Nero Khaki/Cammello Marrone Altri Grigi Colore & abbigliamento maschile – 1 ed. 2012 – copyright camiciaecravatta
  3. 3. STEP 2: PANORAMICA SUI COLORI CLASSICI DELL'ABBIGLIAMENTO MASCHILE Molti uomini iniziano a pensare al colore ponendosi erroneamente questa domanda: “Sta bene questa camicia con questa cravatta?” o altre cose del genere, ma queste non sono le fondamentali domande da porsi. Ovviamente e' facile avere dei dubbi quando si devono utilizzare degli accessori che diano un po' di colore, in quanto in questo caso, i colori che si andranno ad utilizzare saranno piu' vivaci e meno usuali e quindi si ha paura di sbagliare, come spesso accade. Parlando realisticamente la maggior parte del vostro aspetto e' determinato da quello che viene denominato abbigliamento "core", cioe' quei capi che sono il nucleo centrale di tutto un outfit. La camicia, i pantaloni la giacca sono tre grandi capi "core". Essi sono complessivamente circa l'80 /90 percento dei capi che compongono tutto un outfit sul vostro corpo in una giornata normale. Questo e' il punto da dove tutta la vostra attenzione deve partire in quanto i capi di abbigliamento che coprono la maggior parte del vostro corpo sono normalmente in pochi classici colori. Quindi mentre e' utile pensare a strumenti quale la ruota del colore quando si parla di colore, bisogna anche considerare che essa non rappresenta la maggior parte dell'abbigliamento maschile. Per non rischiare di avere un guardaroba sbilanciato bisogna prima avere la totale comprensione dei colori base che maggiormente si trovano nel guardaroba maschile Colore & abbigliamento maschile – 1 ed. 2012 – copyright camiciaecravatta
  4. 4. Bianco Le camicie bianche sono le piu' eleganti e formali dell'abbigliamento. Ogni uomo probabilmente ne possiede una. Normalmente il bianco viene utilizzato solo nelle camicie (e nella biancheria intima, ma che non e' esposta). Probabilmente si potra' vedere un abito bianco ad un matrimonio, oppure a volte, in qualche occasione estiva. La cravatta bianca generalmente e' indossata solo da cantanti blues, quindi la maggior parte di voi potra' pensare al bianco, tranquillamente, solo per camicie, polo o tshirt. Le basi da conoscere: - Le camicie (o magliette) bianche contrastano con tutto. Per ottenere un basso contrasto indossando una camicia bianca, avrete bisogno di indossare dei pantaloni chiari (khaky) e giacca (camello, grigio chiara ecc). - Tutti i colori risaltano sul bianco, per cui la cravatta risaltera' se ne indossate una. Scegliete colori intensi non troppo chiari come un blu royal o un verde foresta. - Il bianco conferisce un alto contrasto ma non si scontra con gli altri colori. Esso va, come è usuale dire, quasi con tutto. - Se i “vostri colori” sono in maggioranza caldi scegliete un bianco non ottico che si avvicini di piu' al panna. I bianchi piu' caldi o che formino dei piccoli motivi nella trama potrebbero starvi meglio. Se il vostro colore predominante e' freddo allora scegliete pure un bianco ottico, Colore & abbigliamento maschile – 1 ed. 2012 – copyright camiciaecravatta
  5. 5. anche con leggeri motivi nella texture dove sia possibile. Grigio (antracite e scuro) Il grigio e' un colore molto presente nel guardaroba business soprattutto per gli abiti. E' un ottima scelta anche per pantaloni da spezzato. Tenete presente che: - Il grigio e' una sfumatura del nero piuttosto che un colore vero e proprio. E ' efficacemente neutrale in termini di scontro e abbinamenti con altri colori, ma piu' moderato del nero o del bianco in termini di contrasto. Si riesce ad abbinare quasi con tutto. - I colori piu' vivaci spiccano sul grigio, quindi pensate al rosso, al giallo per una cravatta o una pochette. Un blu o un viola si potrebbero perdere un po', benche' se volete riprodurre un effetto smorzato siano perfetti. - Non sovrabbondate con il grigio.. Troppo grigio potrebbe assorbire i i vostri colori naturali e conferire un aria troppo cupa e un po' triste. Naturalmente ci sono anche camicie grigie, ma e' importante prima di utilizzarle avere una conoscenza base di questo colore per gli abiti, le giacche ed i pantaloni. Colore & abbigliamento maschile – 1 ed. 2012 – copyright camiciaecravatta
  6. 6. Blu Navy Se non vi piace il grigio l'alternativa e' il blu navy. Come per l'antracite e' un colore ottimo anche per i pantaloni, ma e' leggermente piu' colorato per cui va considerato diversamente dal grigio: - Il blu navy si abbina naturalmente ai suoi colori complementari cioe' quelli posti di fronte ad esso sulla ruota del colore e cioe' l'arancio ed i gialli. - I toni dorati stanno molto bene con un abito blu. Un blazer blu e pantaloni khaki sono un classico look business. - I rossi e i verdi possono stare bene con il blu se non sono troppo intensi. Evitate i rossi vivaci o i verdi accesi con un abito blu . - Il blu navy e' un colore che sta bene quasi a tutti. Per quanto si possano abbinare al blu navy molti capi di diverso colore, generalmente si vedono abiti blu abbinati a cravatte con base blu e camicie a righe bianche e blu. Un abbinamento questo che sta bene soprattutto agli uomini a basso contrasto - le sfumature di blu hanno un bell'effetto in un outfit specialmente se c'e' un colore di camicia ad esempio del bianco, che le separi. Colore & abbigliamento maschile – 1 ed. 2012 – copyright camiciaecravatta
  7. 7. Azzurro L'azzurro e' un colore che riempie solitamente l'armadio di un uomo, per quanto riguarda le sue camicie. Anche se piu' raramente, e' comunque un colore che e' possibile vedere in abiti primaverili o estivi, come in giacche o pantaloni in lino. - Il tessuto oxford (la cui trama ha anche del bianco ) e' un classico per le camicie. E' comfortevole e facile da mantenere. Una camicia azzurra abbinata ad un abito business fornisce sempre una buona impressione - Come per il piu' scuro blu navy evitate di associarlo ai viola e ai verdi; preferite sfumature arancio o gialle (o blu piu' scuri se preferite meno stacco) A differenza della camicia bianca e' meno elegante e meno formale e per questi motivi potete indossarla sempre con qualsiasi tipo di outfit. Colore & abbigliamento maschile – 1 ed. 2012 – copyright camiciaecravatta
  8. 8. Marrone Si pensa facilmente al marrone come un colore per un accessorio, ad esempio, cintura e scarpe. Gli uomini con un vario guardaroba avranno anche giacche o pantaloni o al limite anche un abito casual in questo colore. I marroni, sia che siano una sfumatura cioccolato intensa di un paio di pantaloni in velluto a coste, sia che rasentino delle sfumature arancio di una giacca in tweed seguono le stesse fondamentali regole: Il marrone e' una miscela di tutti gli altri colori quindi a seconda della sfumatura, sta bene quasi con tutto. Se tende verso l'arancio anche il blu puo' essere abbinato. Studi psicologici hanno dimostrato che le persone associano il marrone all'attedibilita', diventando una ottima scelta per chiunque sia nell'ambito delle vendite. Indossatelo con colori piu' smorzati. Una cravatta vivace o un altro accento simile potrebbe non essere una buona scelta con il marrone. In tutte le sue forme il marrone e' un colore piu' casual. Le scarpe eleganti dovrebbero essere nere e non marroni e le giacche piu' formali e pantaloni dovrebbero essere blu o grigio scuroe non marroni. Ma per un look maggiormente rilassato vanno benissimo pantaloni giacche o anche abito marrone. Colore & abbigliamento maschile – 1 ed. 2012 – copyright camiciaecravatta
  9. 9. Blu (Indaco) Il blu piu' scuro che tende quasi al viola e' chiamato indaco. Indaco e' anche il nome della pianta utilizzata per tingere i primi blu jeans e quindi ovviamente questo colore lo si vede sopratutto nel denim. Piu' scuro e' l'indaco e piu' e' formale il capo. Se desiderate un paio di jeans "piu' eleganti" da indossare con una giacca da spezzato sceglieteli il piu' scuro possibile, tipo un blu notte. Indaco piu' chiaro viene utilizzato per camicie da lavoro e giubbotti in jean Alcuni jeans hanno cuciture in contrasto di colore piu' chiaro, perfetti per gli uomini che vogliano creare del contrasto nel loro outfit. Cuciture gialle o arancio sono le migliori. E' raro trovare un blu indaco scurissimo al di fuori del denim. L'unico altro capo in cui potresti trovarlo e' nello smoking blu notte, una meno comune, ma accettabile, altrenativa al nero per il formalwear. Colore & abbigliamento maschile – 1 ed. 2012 – copyright camiciaecravatta
  10. 10. Nero Il nero e' associato alla formalita' ed e' il colore base e fulcro per il "black tie" (cravatta nera) Dress Code. Siccome puo' sovrastare le carnagioni piu' chiare e non cea contrasti con gli altri colori scuri e' raro vedere il nero come colore sugli abiti (a parte qualche trends). Potresti pero' inserirlo in una giacca casual o in un jean Il nero come tinta unita snellisce. Un colore che puo' essere utilizzato per gli uomini piu' grossi. Gli uomini piu' snelli dovrebbero invece indossare il nero con qualche motivo tramato nel tessuto Il colore nero e' abbastanza travolgente di suo per cui e' ottimo come colore per un accento. E' lo standard utilizzato in tutti gli accessori in pelle nella cultura business. Una cravatta tutta nera crea un impatto un po' aspro e quindi deliberatamente utilizzata per un look drammatico. Invece di acquistare un abito tutto nero da indossare per il business, consideratene uno grigio antracite che e' ugualmente formale e meno forte. Tra l'altro ai giorni nostri ci sono molti pochi eventi per i quali sia appropriato solo il nero e non lo siano i grigi antracite o il blu notte. Colore & abbigliamento maschile – 1 ed. 2012 – copyright camiciaecravatta
  11. 11. Beige/khaki Un'intera famiglia di colori ricadono tra il beige/khaki. (tecnicamente parlando molti potrebbero considerare il beige essere piu' verso il marrone ed il kaki piu' verso il giallo, ma essi sono percepiti abbastanza simili alla vista per cui possono essere trattati allo stesso modo) Alcuni uomini indossano questo colore nei pantaloni e nelle giacche. Il khaki e' universalmente riconosciuto come un pantalone da spezzato e il cammello e' associato alle giacche o ai cappotti. Entrambe seguono le stesse regole Khaki è abbastanza neutro e sta bene sulle carnagioni sia chiare che scure. Le uniche persone che possono avere problemi con questo colore potrebbero essere quelle di carnagione molto pallida. Se vi orientate verso il colore cammello, il blu e' l'ideale abbinamento. Pantalone khaki e blazer blu o pantaloni blu e giacca cammello funzionano sempre bene. Il khaki e' una buona base per i colori chiari e pastello negli outfits primavera estate. Pantaloni khaki e una camicia a fondo bianca con righe colorate o a quadretti conferiscono un look fresco e rilassato. Colore & abbigliamento maschile – 1 ed. 2012 – copyright camiciaecravatta
  12. 12. Grigio Chiaro Oltre al grigio antracite che e' usato negli abiti business , le altre sfumature di grigio sono comunque un'utile scelta nel guardaroba maschile. I classici pantaloni in flannella grigia sono normalmente qualche gradazione piu' chiara del grigio antracite. Il grigio chiaro va bene per abiti, pantaloni, giacche, e in qualche occasione anche per le camicie. I toni del grigio danno la stessa base neutra come il bianco o il nero ma molto meno contrasto. Potrete “licenziare” un po' di formalita' utilizzando il grigio chiaro al posto del bianco o del nero. Evitare di indossare troppe sfumature di grigio con tante altre di nero o bianco. Anche se il vostro guardaroba non e' composto da lotti interi di capi grigio chiaro, e' bene comprendere questo colore tenendo presente che molti capi casual di maglieria sono in varie sfumature di grigio e quindi seguiranno queste regole. Tutti gli altri colori I colori piu' vivaci di cui non abbiamo parlato specificatamente sono quelli a cui pensare solo per i classici accenti. Molto improbabile indossare un abito tutto rosso ad esempio. Per un aiuto su come mettere insieme questi colori base con quelli piu' vivaci leggete il prossimo step. Colore & abbigliamento maschile – 1 ed. 2012 – copyright camiciaecravatta

×