UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI URBINO “CARLO BO”                     Facoltà di Sociologia                      CORSO DI LAUREA...
1. IL GIOCO                           -   Obiettivo                           -   Regole                           -   Fee...
2. LA GAMIFICATION
3. TRENDIn Europa, videogioca:un uomo su tre (31%)una donna su cinque (20%)175 mil di ore al giorno*Una delle principali f...
4. BASI PSICOLOGICHE
5. DECLINAZIONI E CASE STUDY
6. DECLINAZIONI E CASE STUDYGame Thinking: pensare come un game designer- migliorare la user experience, la comunicazione ...
GRAZIE PER L’ATTENZIONE
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

Gamification - applicazioni di game design in ambiti non ludici

1,476 views

Published on

Presentazione della mia tesi di laurea triennale sulla Gamification - applicazioni di game design in ambiti non ludici. La tesi è disponibile su tesionline.it al link:
http://www.tesionline.it/default/tesi.asp?idt=43869

Published in: Business
0 Comments
2 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total views
1,476
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
188
Actions
Shares
0
Downloads
5
Comments
0
Likes
2
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Gamification - applicazioni di game design in ambiti non ludici

  1. 1. UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI URBINO “CARLO BO” Facoltà di Sociologia CORSO DI LAUREA IN SCIENZE DELLA COMUNICAZIONE Gamification: applicazioni di game design in ambiti non ludiciRelatore: Chiar.mo Prof. Tesi di laurea di:Giovanni Boccia Artieri Paolo Roganti
  2. 2. 1. IL GIOCO - Obiettivo - Regole - Feedback - Volontarietà“ Giocare (un gioco) è il tentativo volontario di superare ostacoli nonnecessari “ - Bernard Suits
  3. 3. 2. LA GAMIFICATION
  4. 4. 3. TRENDIn Europa, videogioca:un uomo su tre (31%)una donna su cinque (20%)175 mil di ore al giorno*Una delle principali forme diintrattenimento che continuaa crescereTendenze:• Espansione del target• Gioco online• Social * Studio ISFE e Game Vision, 2011• Mobile *2 Gamification Market Forecast: Studio M2 Research• Casual
  5. 5. 4. BASI PSICOLOGICHE
  6. 6. 5. DECLINAZIONI E CASE STUDY
  7. 7. 6. DECLINAZIONI E CASE STUDYGame Thinking: pensare come un game designer- migliorare la user experience, la comunicazione del feedback per aumentareconsapevolezza e motivazione- molti sistemi funzionano in modo simile ad un giocoEs. Libretto universitario online:comunica allo studente il progresso nel suo percorso di studi PERFORMANCEGamificare il linguaggio, anche a livello estetico: FEEDBACKprogress bar, badge, unlocking, condivisione, ecc PUNTILIVELLO SFIDE WIN STATE
  8. 8. GRAZIE PER L’ATTENZIONE

×