Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.

ppt usa

1,818 views

Published on

INNOVAZIONE USA

Published in: Business
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

ppt usa

  1. 1. David C. Mowery Nathan Rosenberg
  2. 2. <ul><li>Lisa McMahon </li></ul><ul><li>Federica Goglia </li></ul><ul><li>Gaia Molinari </li></ul>
  3. 3. <ul><li>In questa presentazione esamineremo il sistema di innovazione Usa, attraverso due blocchi temporali : the pre-World War II and postwar U.S </li></ul>
  4. 4. <ul><li>Tre settori chiave nel sistema di innovazione americano – </li></ul><ul><li>Industria </li></ul><ul><li>Universita’ </li></ul><ul><li>Governo federale </li></ul><ul><li>Come agenti e sostenitori dell’innovazione e della R&S negli Usa. </li></ul>
  5. 5. <ul><li>Importanza piccole imprese in fase d’avvio nella commercializzazione di nuove tecnologie nell’industria americana. </li></ul><ul><li>Ruolo chiave delle start up company. </li></ul><ul><li>Ruolo chiave delle politiche pubbliche. </li></ul><ul><li>Statuti antitrust , e supporti governo federale. </li></ul><ul><li>No strategie economiche. </li></ul><ul><li>Importanz a R&S militari creano innovazione in Usa. </li></ul><ul><li>Alto grado di pluralismo e diversita’ </li></ul>
  6. 6. <ul><li>Potenziale ricerca di base del sistema d’ innovazione in Usa, in termini di guadagni reali. </li></ul><ul><li>Performance economica </li></ul><ul><li>Parallelismi tra la struttura d’innovazione U.S. e gli altri stati. </li></ul><ul><li>Importanza ambiente internazionale nel dopo guerra. </li></ul>
  7. 7. Categorie di ricerca e sviluppo: <ul><li>Universita’ e input pubblici </li></ul><ul><li>Ricerca industriale e progresso </li></ul><ul><li>Le forze armate </li></ul><ul><li>Ricerca agricola </li></ul>
  8. 8. Universita’ e ricerca pubblica <ul><li>Come in Germania e in Inghilterra ricerca e istruzione evolvono in parallelo </li></ul><ul><li>Ricerca vista con la stessa importanza con cui vengono viste le attivita’ professionali alla fine del XIXsecolo. </li></ul>
  9. 9. <ul><li>Fino agli anni 30 pochi investimenti in campo univesitario. </li></ul><ul><li>14% fondi investiti tra il 1935-1936. </li></ul><ul><li>Sistema accademico Tedesco e Inglese, concorrenza da l’impulso al cambio del sistema USA. </li></ul><ul><li>Link tra ricerca accademica e industriale forte, influenzata da un sistema decentralizzato dei fondi nelle scuole superiori e nelle universita’, fondi elargiti a livello regionale e non statale. (state e non federal gov.) </li></ul>
  10. 10. <ul><li>Legato fortemente ai bisogni dell’industria, ed alle opportunita’ commerciali. </li></ul><ul><li>Settore emergente ante guerra settore metallurgico ed engineering </li></ul><ul><li>Seconda meta’ XIX sapere scientifico legato a problem solving , scuole e programmi per ingegneri, preparazione ancora elementare inadatta alla ricerca scientifica. </li></ul>
  11. 11. <ul><li>Fisica Usa famosa dal 1930 in poi, premi Nobel, prima scienziati a livello europeo. </li></ul><ul><li>Ricerca fenomeno del dopo seconda guerra mondiale, generata dai guadagni di guerra che permettono nuovi investimenti. </li></ul><ul><li>Ante guerra anche se non aumentano il potenziale innovativo mantengono paritario il livello di conoscenze ingegneristiche . </li></ul>
  12. 12. <ul><li>Supporto da parte del governo federale prima e dopo guerra. </li></ul><ul><li>Dopo II Guerra mondiale, esplosione ricerca universitaria : dal 1935 al 1936 420milioni $, nel 1960, 2 bilioni$, anche grazie ai surplus generati dalla ricerca spaziale, oltre che da quella militare. </li></ul><ul><li>Simultaneamente migliora e si rinforza legame tra insegnamento e ricerca, migliorano i salari, le attrezzature. </li></ul>
  13. 13. <ul><li>Situazione attuale universita’, forte cooperazione a livello internazionale, si abbandona la ricerca pura e si investe piu’ in nuovi prodotti. </li></ul><ul><li>Vari di tipi di patnership e livelli di cooperazione tra differenti attori, vecchi e nuovi. </li></ul><ul><li>Ricerca biotecnologie, pressione concorrenza asiatica. </li></ul><ul><li>Problema futuro istruzione?dispersione del sapere?aprire le barriere o chiuderle? </li></ul>
  14. 14. Ricerca industriale e progresso <ul><li>Ante – Guerra II mondiale. </li></ul><ul><li>Innovazione tecnologica basata su capacit’a meccaniche e poco su ricerca scientifica. </li></ul><ul><li>Alti livelli di intensita’ di capitale e alta specializzazione meccanica, compiti semplici scarsi livelli capacita’ lavoratori. </li></ul><ul><li>---> Taylorism e Fordism </li></ul>
  15. 15. <ul><li>Impediscono avanzo innovazione in questo periodo. </li></ul>
  16. 16. U.S. Politica Antitrust <ul><li>Cambio strutturale nelle imprese causato dagli investimenti in ricerca industriale. </li></ul><ul><li>Sherman Antitrust Act- accordo sul controllo dei prezzi e prodotti. </li></ul><ul><li>Fusioni ed acquisizioni cambiano in fusioni ed acquisizioni orizzontali . </li></ul><ul><li>Ricerca Industriale supporta diversificazione delle imprese, uso di brevetti e marchi per ottenere e ritenere potere di mercato senza uscire dalle leggi antitrust. </li></ul>
  17. 17. <ul><li>Ricerca all’interno delle impresa- </li></ul><ul><li>Du pont </li></ul><ul><li>Crescita ricerca industriale </li></ul><ul><li>1921 -1946 industria chimica e derivati supportano innovazione e derivati, stabilita’ temporale e geografica del settore . </li></ul>
  18. 18. <ul><li>Ricerca interna , inventori Argued by Schumpter (1954) </li></ul><ul><li>Rafforzamento imprese dominanti </li></ul><ul><li>Ricerca industriale contribuisce alla stabilizzazione del mercato in un contesto economico instabile. </li></ul><ul><li>1946( Edwards 1975, Kaplan 1964; Collins and Preston 1961). </li></ul><ul><li>Ricerca e sviluppo e occupazione negli Stati Uniti , effetto importante sulla struttura del mercato , e del suo fatturato. </li></ul>
  19. 19. Spesa Ricerca e sviluppo post guerra <ul><li>Due punti principali: </li></ul><ul><li>1. La misura della ricerca nazionale, </li></ul><ul><li>2. La misura della ricerca federale. </li></ul><ul><li>Usa spende di piu’ che le altre nazioni OECD. </li></ul><ul><li>Ricerca federale ‘e importante, in ricerca di base. </li></ul>
  20. 20. Research in Industry <ul><li>Ruolo leader america. </li></ul><ul><li>1985 l’industria copre 83% ricerca e sviluppo, con un inversione del 50%. </li></ul><ul><li>Forte crescita dell’occupazione grazie alla ricerca industriale. </li></ul><ul><li>Forte sviluppo durante guerra fredda, importante ruolo giocato dalle piccole imprese. </li></ul>
  21. 21. <ul><li>Ondate nuovi prodotti, semiconduttori, computer e biotecnologie, ruolo chiave piccole imprese. </li></ul><ul><li>Contrasto con Giappone e Europa, dove lo sviluppo dei nuovi prodotti era attuato da grandi imprese affermate. </li></ul><ul><li>Ricerca di base che funge da incubatore. </li></ul><ul><li>Grandi livelli di mobilita’ a livello regionale, effetto calamita per altre imprese . </li></ul>
  22. 22. <ul><li>Sistema di finanze privato, sofisticato. </li></ul><ul><li>Finaziamenti da venture capital, a finanziamenti pubblici. </li></ul><ul><li>Copy right e brevetti permissivi. </li></ul><ul><li>Anni 40- 50 Antitrust, grandi imprese continuano le politiche iniziate prima della guerra attraverso l’acquisizione di piccole imprese emergenti. </li></ul>
  23. 23. <ul><li>1950-60 fondi militari aiutano le imprese ed il loro sviluppo, specialmente start up firms. </li></ul><ul><li>Microelettronica e computer, basse barriere di entrata e di marketing. </li></ul><ul><li>Introiti extra generati dal governo militare, danno la possibilita’ di investire in nuove tecnologie anche e soprattutto per usi civili. </li></ul><ul><li>Industria microelettrica investe e collabora con le forze armate in contrasto con Europa e Asia dove la collaborazione tra industria e Forze militari avviene solo con grandi imprese. </li></ul>
  24. 24. <ul><li>Tecnologie inerenti alla difesa militare danno vita a varie applicazioni ed alla nascita di nuove imprese. </li></ul><ul><li>Laboratori centrali ricerca di base fondamentale, laboratori divisionali sviluppo controllo, miglioramento prodotti e processi. </li></ul><ul><li>Picco della ricerca dal 1950 al 1960. </li></ul><ul><li>Problema coordinameto sede centrale e divisioni, inasprito da pressione internazionale, , aumenta costo capitale causando declino economia domestica dal 1970 . </li></ul>
  25. 25. <ul><li>Crisi fine anni 70, periodo di tagli nelle grandi imprese in R&S, la fondazione nazionale della scienza dichiara una fase di declino fine anni 80. </li></ul>
  26. 26. Forze Armate: Dopo II guerra Mondiale <ul><li>Seconda guerra mondiale trasforma il sistema di R&S americano. </li></ul><ul><li>Istituzioni non governamentali responsabilita’ primaria R&S. </li></ul><ul><li>USA supremazia, esce da leader dalla guerra, eccessi nei guadagni guerra, rinvestiti in R&S, universita’, opere pubbliche, benessere cittadini. </li></ul><ul><li>Cambiamento rispetto alla prima guerra mondiale influenza stato federale che prevale sul potere regionale (state goverment) , che supporta ricerca di base, commerciale, e ricerca militare. </li></ul>
  27. 27. <ul><li>Forte domanda di ricostruzione prolunga supremazia Usa nel mondo. </li></ul><ul><li>II guerra mondiale : </li></ul><ul><li>Spese totali R&S da 83.2$milioni $ nel 1940, a 1,313.6 milioni $ nel 1945, dipartimento della difesa da 29.6$ a 423.6milioni$. </li></ul><ul><li>Mannathatn project, armi dalle potenzialita’ distruttive senza precedenti. </li></ul><ul><li>OSDR. </li></ul><ul><li>Contratti R&S tra imprese e forze armate. Contrattati scienziati da tutto il mondo, internazionalita’ ricerca. </li></ul>
  28. 28. Dopoguerra <ul><li>Al contrario nel dopo guerra il governo federale supporta associazioni non governamentali. </li></ul><ul><li>Ruolo OECD. </li></ul><ul><li>Investimenti privati e federali, il secondo risulta essere piu’ volatile dal 1960 in poi entra in declino. </li></ul>
  29. 29. Forze Armate. <ul><li>Le forze armate hanno aiutato enormemente lo sviluppo R&S USA. </li></ul><ul><li>Grazie agli extra introiti pre e post guerra e grazie alla guerra fredda, l’arma finanzia R&S Usa a livello universitario, indutriale e soprattutto in periodo post guerra applicazione in campo microelettronica militare vengono usate a scopi benefici civili, e vengono trovate nuove applicazioni, a beneficio della societa’. </li></ul><ul><li>1960 la ricerca nelle forze armate costituisce l’80% della ricerca negli Usa. </li></ul>
  30. 30. <ul><li>Forte legame e supporto alle imprese start up. </li></ul><ul><li>Sviluppo armi avanzate. </li></ul><ul><li>Sviluppo spaziale genera extra introiti, e rafforzano posizionameto leader in R&S Usa nel mondo. </li></ul>
  31. 31. Ricerca Agricola <ul><li>Ante guerra : </li></ul><ul><li>Agricoltura estensiva. </li></ul><ul><li>Importante nel campo delle esportazioni </li></ul><ul><li>Forte legame tra agricoltura e industria. </li></ul><ul><li>Sviluppo ed innovazione tecniche agricole. </li></ul><ul><li>Investimenti ricerca settore agricolo durante il XIX secolo. </li></ul><ul><li>Morril Act 1862, Hatch Act 1887, Adams Act 1906. </li></ul><ul><li>Importanza attivita’ prima 1940 grazie espansione terre coltivate e nuovi tipi di sementi. </li></ul><ul><li>Avanzi in innovazione biologica e chimica ( anche sei guadagni si vedono solo dopo anni). </li></ul><ul><li>Plant patent act 1930. </li></ul>
  32. 32. <ul><li>Governo federale prima del 1940 si concentra sull’agricoltura. </li></ul><ul><li>Dopo guerra : </li></ul><ul><li>- Agricoltura intensiva. </li></ul><ul><li>Produzione agricola rapida crescita anche se l’inversione del governo diminuisce, ma aumenta l’inversione privata grazie ai nuovi livelli di innovazione. </li></ul><ul><li>Studi che cercano di rifinanziare pubblicamente la ricerca agricola. </li></ul><ul><li>Plant variety protection Act 1970. </li></ul>
  33. 33. Situazione odierna <ul><li>Non sono aumentate le ricerche in campo agricolo. </li></ul><ul><li>Ma il tasso di produzione e’ aumentato duvuto ad un aumento estensivo ed intensivo. </li></ul>
  34. 34. Conclusion <ul><li>Ruolo tre settori chiave cambia nel tempo. </li></ul><ul><li>Dopo la guerra struttura stati uniti cambia. </li></ul><ul><li>Cresce importanza governo federale e diminuisce importanza governi statali locali. </li></ul><ul><li>Rapporti informali tra multinazionali e ricerca si indebolisce. </li></ul><ul><li>Ricerca ed innovazione non avevano fini economici ma solo di difesa livello nazionale. </li></ul><ul><li>Ricerca pubblica e privata forti investimenti che hanno influenzato l’innovazione. </li></ul><ul><li>Grazie alla ricerca del governo aumenta la richiesta di ingegneri, scienziati generali, qualificati, e questo influenza l’innovazione in USA. </li></ul>
  35. 35. <ul><li>Eccellenza sistema di ricerca USA (possibile eccezione Germania e Giappone). </li></ul><ul><li>Inizio secolo USA leader d’innovazione, nel campo della produzione e nella manifattura, grazie alla ricerca scientifica domestica (Nelson 1990). </li></ul><ul><li>Trasformazione e impatto guerra. </li></ul><ul><li>Dopo guerra grandi investimenti stranieri aumentano il potere monetario, dollaroo acquista valore grazie agli investimenti. </li></ul><ul><li>America afferma superiorit’a high tecnology. </li></ul>
  36. 36. <ul><li>Nonostante non abbiano investito tanto in ricerche belliche ,Giappone e Germania hanno PIL significativi, e con un livello di innovazione piu’ alto rispetto a Usa. </li></ul><ul><li>La ricerca militare puo’ creare anche piu’ problemi di quanti non ne risolva. </li></ul><ul><li>Antitrust - ha esercitato un ruolo unico e importantissimo nel sistema d’innovazione degli USA in comparazione con altri stati, scecialmente nelle multinazionali. </li></ul>
  37. 37. <ul><li>Antitrust disincentiva le piccole imprese e quindi l’innovazione, e questo peggiora la gia’ scarsa adozione di nuove tecnologie in Usa. </li></ul><ul><li>Dibattito su ricerca scientifica scarsa in Usa, ma necessaria per competere su scala globale. </li></ul><ul><li>Cresce importanza interdipendenza tecnologica internazionale, cresce la permeabilita’ nazionale. </li></ul><ul><li>Problema interdipendenza nazionale nelle politiche microeconomiche sta ricevendo solo ora attenzione che merita.(Ostry 1990). </li></ul>
  38. 38. <ul><li>In generale l’interpretazione e organizzazione dell’innovazione, e’ imperfetta e aperta al dibattito.... </li></ul><ul><li>........”Non ci sono punti di vista giusti o sbagliati, sistemi chiusi o aperti, efficienti o inefficienti, abbiamo informazioni troppo povere per l’mmediato futuro”.......(David C.Mowery, Nathan Rosenberg). </li></ul>

×