Gli Alimenti Sotto La Lente Di Ingrandimento

2,162 views

Published on

Lezione sui gruppi di alimenti

Published in: Education, Business
0 Comments
2 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total views
2,162
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
26
Actions
Shares
0
Downloads
70
Comments
0
Likes
2
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Gli Alimenti Sotto La Lente Di Ingrandimento

  1. 1. <ul><li>GIANLUCA TOGNON </li></ul><ul><li>BIOLOGO, SPECIALISTA IN SCIENZA DELL’ALIMENTAZIONE </li></ul>Gli alimenti sotto la lente di ingrandimento
  2. 2. Gruppi di alimenti <ul><li>Gruppo 1: CARNI, PESCI, UOVA Proteine nobili, Ferro, alcune Vitamine del gruppo B, Lipidi Gruppo 2: LATTE E DERIVATI Proteine nobili, Calcio, Fosforo, alcune Vitamine del gruppo B, Lipidi Gruppo 3: CEREALI E PATATE Carboidrati, Proteine di medio valore biologico, alcune Vitamine del gruppo B Gruppo 4: LEGUMI Proteine di medio valore biologico, Ferro, Vitamine del gruppo B, Carboidrati, Fibra Gruppo 5: GRASSI DA CONDIMENTO Lipidi, Acidi grassi essenziali, Vitamine Liposolubili Gruppo 6: ORTAGGI E FRUTTA RICCHI DI VITAMINA A Vitamina A ed altre Vitamine, Minerali, Fibra, Acqua, Zucchero Gruppo 7: ORTAGGI E FRUTTA RICCHI DI VITAMINA C Vitamina C ed altre Vitamine, Minerali , Fibra, Acqua e Zucchero </li></ul>
  3. 3. <ul><li>Carni fresche e conservate: carni e frattaglie di manzo, vitello, cavallo, pecora, agnello, maiale, pollame, selvaggina, carni lavorate (salumi, carne in scatola) </li></ul><ul><li>Pesce: pesce fresco, surgelato e conservato (in scatola, essiccato, salato), crostacei (gamberi, aragosta, ecc.), molluschi (polpi, calamari, vongole, ecc.) </li></ul><ul><li>Uova (di gallina, di oca, di struzzo..) </li></ul>Carne, pesce e uova
  4. 4. Caratteristiche nutritive <ul><li>Proteine ad elevato valore biologico </li></ul><ul><li>Ferro </li></ul><ul><li>Vitamine del gruppo B </li></ul><ul><li>Lipidi </li></ul><ul><li>Minerali e vitamine </li></ul>
  5. 5. Il pesce <ul><li>Il pesce ha il vantaggio di contenere dei grassi buoni (finalmente!): i grassi polinsaturi </li></ul><ul><li>Gli omega-3 e gli omega-6 sono grassi polinsaturi essenziali </li></ul><ul><li>Gli omega 6 sono molto comuni (carne, pesce, uova, ecc.), e il rapporto con gli omega 3 rischia di divenire sfavorevole se non si integra ad esempio con il pesce o la frutta secca </li></ul>
  6. 6. Latticini <ul><li>Proteine ad alto valore biologico </li></ul><ul><li>Calcio e Fosforo </li></ul><ul><li>Vitamine del gruppo B </li></ul><ul><li>Lipidi </li></ul><ul><li>Latte (vaccino, caprino, ovino, di bufala): intero, parzialmente scremato, scremato, condensato, in polvere </li></ul><ul><li>Derivati (yogurt, formaggi, fiocchi di latte, ricotte) </li></ul>
  7. 7. Cereali e tuberi <ul><li>Cereali e derivati </li></ul><ul><ul><li>Riso e derivati (riso soffiato, pasta, crackers, latte di riso) </li></ul></ul><ul><ul><li>Frumento/farro/kamut e derivati (farine e semole, semolino, pasta di semola e all’uovo, crackers, grissini, fette biscottate, biscotti, prodotti da forno) </li></ul></ul><ul><ul><li>Mais e derivati (corn flakes, farina gialla, pasta) </li></ul></ul><ul><ul><li>Avena (fiocchi) </li></ul></ul><ul><ul><li>Orzo e derivati (malto per la birra) </li></ul></ul><ul><li>Tuberi (patate gialle e rosse, patate dolci) </li></ul>
  8. 8. <ul><li>Carboidrati complessi (amido) </li></ul><ul><li>Proteine di basso valore biologico </li></ul><ul><li>Vitamine del gruppo B </li></ul><ul><li>Fibra (soprattutto se il prodotto è integrale) </li></ul>Caratteristiche nutritive
  9. 9. Legumi <ul><li>Proteine di medio valore biologico </li></ul><ul><li>Carboidrati complessi (amido) </li></ul><ul><li>Vitamine del gruppo B </li></ul><ul><li>Ferro e Calcio </li></ul><ul><li>Fibra alimentare </li></ul><ul><li>Fagioli, fagiolini, piselli, ceci, fave, cicerchie, azuki, lenticchie, soia (e derivati: dolci, latte, tofu) </li></ul><ul><li>Farine di legumi (ad es.: farina di ceci) </li></ul>
  10. 10. Oli e Grassi <ul><li>Lipidi </li></ul><ul><li>Vitamine liposolubili </li></ul><ul><li>Oli di oliva </li></ul><ul><li>Oli di semi (mais, arachide, girasole, semi vari) </li></ul><ul><li>Olio di soya </li></ul><ul><li>Margarina </li></ul><ul><li>Burro </li></ul><ul><li>Lardo </li></ul><ul><li>Strutto </li></ul>
  11. 11. L’olio d’oliva <ul><li>L'olio di oliva viene ottenuto dal frutto dell’olivo </li></ul><ul><li>Contiene acidi grassi monoinsaturi (acido oleico) e vitamina E </li></ul><ul><li>Distinguiamo: </li></ul><ul><ul><li>olio di oliva extra vergine (gusto perfetto, <1% acidità) </li></ul></ul><ul><ul><li>olio di oliva vergine (gusto perfetto, < 2% acidità); </li></ul></ul><ul><ul><li>olio di oliva vergine corrente (gusto buono, < 3,3% acidità); </li></ul></ul><ul><ul><li>olio di oliva vergine lampante (gusto imperfetto, < 3.3% acidità) </li></ul></ul>
  12. 12. Ortaggi e frutta ricchi di vitamina A <ul><li>Ortaggi e frutta colorati in giallo-arancione o verde scuro: </li></ul><ul><ul><li>carote, zucca gialla, peperoni, spinaci, broccoli, broccoletti, rape, cicoria, individa, lattuga, radicchio verde; </li></ul></ul><ul><ul><li>albicocche, pesche, kaki, melone giallo </li></ul></ul><ul><li>Contengono: </li></ul><ul><ul><li>Pro-vitamina A (caroteni) </li></ul></ul><ul><ul><li>Fibra </li></ul></ul><ul><ul><li>Acqua </li></ul></ul><ul><ul><li>Vitamine e Minerali </li></ul></ul><ul><ul><li>Zuccheri semplici </li></ul></ul>
  13. 13. Ortaggi e frutta ricchi di vitamina C <ul><li>Ortaggi prevalentemente a gemma e frutta prevalentemente acidula: </li></ul><ul><ul><li>pomodori, peperoni, cavolfiori, broccoli, cavolo, cavolo cappuccio bianco e rosso, cavoletti di Bruxelles, lattuga, radicchio verde, spinaci, patate </li></ul></ul><ul><ul><li>agrumi, ananas, fragole, lamponi, more e kiwi </li></ul></ul><ul><li>Contengono (oltre alla vit. C): </li></ul><ul><li>Fibra alimentare </li></ul><ul><li>Acqua </li></ul><ul><li>Vitamine e minerali </li></ul><ul><li>Zuccheri semplici </li></ul>
  14. 14. L'acqua e la vita <ul><li>L'acqua costituisce una frazione compresa tra il 50 e il 90 % del peso corporeo degli organismi viventi, potendo raggiungere in alcuni invertebrati marini addirittura il 95 % del peso totale. </li></ul><ul><li>Nel citoplasma cellulare l'acqua rappresenta l'elemento principale </li></ul><ul><li>Il sangue degli organismi animali e la linfa delle piante sono costituiti prevalentemente da acqua, che ha la funzione di trasportare le sostanze nutritive e di rimuovere i prodotti di rifiuto. </li></ul><ul><li>L'acqua svolge inoltre un ruolo fondamentale nel metabolismo delle cellule, prendendo parte a diverse reazioni di idrolisi. </li></ul>

×