Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.
Evoluzione di un’applicazione mobile cross
platform per il supporto domotico ad utenti
non udenti
Relatori:
Prof.ssa Lerin...
Sommario
•
Informatici Senza Frontiere
•
SpokenHouse
•
Obiettivo
•
LIS e Italiano Segnato
•
SpokenHouse e i non udenti
•
V...
Informatici Senza Frontiere
Cos’è?
• Organizzazione non lucrativa di utilità sociale (ONLUS)
Obiettivi:
• Ridurre il digit...
SpokenHouse
Applicazione mobile per il controllo dei dispositivi elettronici presenti in
un’abitazione.
È stata progettata...
Obiettivo
Evoluzione dell’applicazione SpokenHouse.
Aggiunta di funzionalità all’applicazione
per permettere una più facil...
SpokenHouse
SpokenHouse e i non udenti
Requisiti funzionali:
•
Navigazione con l’ausilio di messaggi testuali attraverso tutte le
funz...
LIS e Italiano Segnato
•
La LIS è la lingua dei segni usata dalle persone non udenti e udenti
appartenenti alla Comunità S...
LIS e Italiano Segnato
I.S.E. I.S. L.I.S.
La gonna di Maria è nera Gonna Maria nera Maria sua gonna nera
La palla è sul ta...
SpokenHouse e i non udenti
Componenti aggiunti e modificati nell’architettura
A
P
A
C
H
E
C
O
R
D
O
V
A
SpokenHouse e i non udenti
•
Passo 1: accesso all’area impostazioni
•
Passo 2: accesso all’area messaggi testuali
•
Passo ...
SpokenHouse e i non udenti
•
Esempio caso d’uso: Accensione lampadina
della cucina con messaggi testuali
Passo 1: accesso ...
SpokenHouse e i non udenti
Esempio
caso d’uso:
attivazione
Video LIS
•
Passo 2: accesso all’area video LIS
•
Passo 3: atti...
SpokenHouse e i non udenti
•
Esempio caso d’uso: Apertura porta della
camera da letto con video in Lingua dei Segni
Passo ...
Verifica e validazione
Per la validazione delle funzionalità
l’applicazione è stata presentata a un
ragazzo con disabilità...
Conclusioni e sviluppi futuri
•
Nella lista delle impostazioni dell’applicazione è ora possibile
trovare le voci corrispon...
Grazie
per l’attenzione
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

Evoluzione di un’applicazione mobile cross platform per il supporto domotico ad utenti non udenti

366 views

Published on

Presentazione della tesi realizzata presso l'Università del Sannio in collaborazione con Informatici senza Frontiere. Il progetto utilizza il framework Freedomotic.

Published in: Software
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

Evoluzione di un’applicazione mobile cross platform per il supporto domotico ad utenti non udenti

  1. 1. Evoluzione di un’applicazione mobile cross platform per il supporto domotico ad utenti non udenti Relatori: Prof.ssa Lerina Aversano Candidato: Giuseppe Ristaino Matricola: 863000128 Corso di laurea in Ingegneria Informatica Università degli Studi del Sannio Dipartimento di Ingegneria
  2. 2. Sommario • Informatici Senza Frontiere • SpokenHouse • Obiettivo • LIS e Italiano Segnato • SpokenHouse e i non udenti • Verifica e validazione • Conclusioni e Sviluppi futuri
  3. 3. Informatici Senza Frontiere Cos’è? • Organizzazione non lucrativa di utilità sociale (ONLUS) Obiettivi: • Ridurre il digital divide • Mettere a disposizione competenze e professionalità informatiche a favore di comunità, popolazioni e soggetti svantaggiati, sia in Italia che nei paesi in via di sviluppo
  4. 4. SpokenHouse Applicazione mobile per il controllo dei dispositivi elettronici presenti in un’abitazione. È stata progettata in modo tale da renderla facilmente utilizzabile da parte di utenti con disabilità visive disponendo di: • una interfaccia suddivisa in " 4 angoli" • guida vocale durante l’utilizzo • possibilità di modificare il tema dell’interfaccia • possibilità di modificare la grandezza dei caratteri • attivazione/disattivazione tutorial di navigazione • Attivazione/disattivazione codifica Morse tramite vibrazione
  5. 5. Obiettivo Evoluzione dell’applicazione SpokenHouse. Aggiunta di funzionalità all’applicazione per permettere una più facile navigazione anche alle persone con disabilità uditiva.
  6. 6. SpokenHouse
  7. 7. SpokenHouse e i non udenti Requisiti funzionali: • Navigazione con l’ausilio di messaggi testuali attraverso tutte le funzionalità di controllo domotico. • Navigazione con l’ausilio di video in lingua dei segni attraverso tutte le funzionalità di controllo domotico. Per la corretta realizzazione delle funzionalità è stata contattata l’associazione eLIS.
  8. 8. LIS e Italiano Segnato • La LIS è la lingua dei segni usata dalle persone non udenti e udenti appartenenti alla Comunità Sorda Italiana. • Il lessico delle lingue dei segni può esprimere qualsiasi concetto, concreto e astratto. • L’Italiano Segnato I.S. utilizza il lessico della LIS e segue la struttura grammatica della lingua vocale. • L’Italiano Segnato non ha parti del discorso come articoli, preposizioni e coniugazioni verbali.
  9. 9. LIS e Italiano Segnato I.S.E. I.S. L.I.S. La gonna di Maria è nera Gonna Maria nera Maria sua gonna nera La palla è sul tavolo Palla sopra tavolo Tavolo palla sopra Vai al cinema? Tu andare cinema? Tu, cinema andare? No io non vado al cinema No, io non andare al cinema No, io cinema andare no
  10. 10. SpokenHouse e i non udenti Componenti aggiunti e modificati nell’architettura A P A C H E C O R D O V A
  11. 11. SpokenHouse e i non udenti • Passo 1: accesso all’area impostazioni • Passo 2: accesso all’area messaggi testuali • Passo 3: attiva messaggi testuali Esempio caso d’uso: attivazione messaggti testuali
  12. 12. SpokenHouse e i non udenti • Esempio caso d’uso: Accensione lampadina della cucina con messaggi testuali Passo 1: accesso all’area domotica Passo 2: accesso al piano di interesse Passo 3: accesso alla camera di interesse (cucina) Passo 4: accesso all’oggetto di interesse (lampadina) Passo 5: accesso alla caratteristica dell’oggetto di interesse (accensione) Passo 6: accendi lampadina della cucina
  13. 13. SpokenHouse e i non udenti Esempio caso d’uso: attivazione Video LIS • Passo 2: accesso all’area video LIS • Passo 3: attiva video LIS • Passo 1: accesso all’area impostazioni
  14. 14. SpokenHouse e i non udenti • Esempio caso d’uso: Apertura porta della camera da letto con video in Lingua dei Segni Passo 1: accesso all’area domotica Passo 2: accesso al piano di interesse Passo 3: accesso alla camera di interesse (camera da letto) Passo 4: accesso all’oggetto di interesse (porta camera da letto) Passo 5: accesso alla caratteristica dell’oggetto di interesse (apertura) Passo 6: apri porta della camera da letto
  15. 15. Verifica e validazione Per la validazione delle funzionalità l’applicazione è stata presentata a un ragazzo con disabilità uditiva profonda nella sede Inail. Le funzionalità aggiunte all’applicazione sono servite allo scopo di far capire al ragazzo come poter navigare all’interno di SpokenHouse senza troppe difficoltà.
  16. 16. Conclusioni e sviluppi futuri • Nella lista delle impostazioni dell’applicazione è ora possibile trovare le voci corrispondenti alle nuove funzionalità aggiunte al sistema: messaggi testuali e video in lingua dei segni. • Le funzionalità aggiunte sono state validate mediante test di usabilità dai diretti interessati • Possibili sviluppi futuri potrebbero riguardare l’inserimento sul framework di Freedomotic di nuovi dispositivi.
  17. 17. Grazie per l’attenzione

×