Linformatica delle persone:reti sociali, giochi seri e scienza           dei cittadini     piero.fraternali@polimi.it
L’evoluzione della rete
Il Web mobile           Quanti di noi usano un cellulare?
Il Web sociale                 PS: quanto sono attendibili                 i numeri del Web?
Che cosa fa la gente online?
Che cosa produce la gente online?                      E’ come se:                      • ogni abitante degli Stati       ...
Problemi che il calcolatore non sa       (ancora) risolvere
Come usare tutto ciò?Magari aiutando i computer?
Quando i calcolatori erano umani                • Computazione                  organizzata:                   – Gaspard D...
Il concetto di computazione umana Normalmente è l’utente che pone domande al calcolatore                          E se fos...
Le discipline che concorrono                Economia             Analisi             comportamentale        delle reti    ...
Le forme della computazione umana•   Mobilitazione•   Giochi seri•   Scienza del cittadino•   Partecipazione•   Lavoro•   ...
Mobilitazione: DARPA Red Baloon               Challenge• Problema: identificare 10 palloni sonda  ancorati in 10 località ...
Giochi seri: FoldIt• Foldit: un videogioco  per il ripiegamento  proteico e la  progettazione di nuove  proteine• Puzzle =...
Giochi seri                                Riconoscimento degli oggetti nelle immaginiDescrizione di brani musicali
Partecipazione: IdeaScale• Problema: Selezionare  idee, persone, progetti  con la più ampia  partecipazione possibile• Sol...
Liquid Feedback !           http://liquidfeedback.org/
Computazione umana e ambiente:           CreekWatch• Problema: monitorare la qualità ambientale  su un territorio esteso• ...
Movimento della popolazione sul             territorio• Problema: determinare in tempo reale come  la popolazione si muove...
Cittadini e amministrazione pubblica• Problema: milgiorare  tempi e costi della  manutenzione dei beni  pubblici• Soluzion...
Il lavoro distribuito in rete
Cosa facciamo noi         E più precisamenteal Polo Regionale di Como e al Parco        Scientifico ComoNext
I progetti attivi• CUbRIK progetto finanziato  dall’Unione Europea, per:   – Migliorare la ricerca nei video e     nelle i...
Predizione delle tendenze di moda• Problema: predire le  tendenze della moda• Soluzione: analizzare  indumenti e accessori...
Sketchness
Sketchness
Sketchness
Sketchness
Predizione di quanta acqua ci sarà nei            laghi lombardi• Problema: predire quanta  acqua ci sarà nei laghi  lomba...
Il procedimento                                             Estrazione dei contorni dalla foto                            ...
Cosa vorremmo ottenere
E’ tutto oro?•   Il calcolatore può sbagliare•   Anche l’uomo può sbagliare•   Ma l’uomo può anche sbagliare di proposito!...
Per saperne di piùpiero.fraternali@polimi.it
Informatica delle persone: reti sociali, giochi seri e scienza dei cittadini
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

Informatica delle persone: reti sociali, giochi seri e scienza dei cittadini

800 views

Published on

  • Be the first to comment

Informatica delle persone: reti sociali, giochi seri e scienza dei cittadini

  1. 1. Linformatica delle persone:reti sociali, giochi seri e scienza dei cittadini piero.fraternali@polimi.it
  2. 2. L’evoluzione della rete
  3. 3. Il Web mobile Quanti di noi usano un cellulare?
  4. 4. Il Web sociale PS: quanto sono attendibili i numeri del Web?
  5. 5. Che cosa fa la gente online?
  6. 6. Che cosa produce la gente online? E’ come se: • ogni abitante degli Stati uniti producesse 3 tweet al minuto per 26.976 anni • Ogni abitante del mondo creasse 215 milioni di scansioni ad alta definizione • Si creassero 200 miliardi di film HD, che richiederebbero 47 milioni di anni per essere guardati • Riempissimo la memoria di 57.5 miliardi di iPad da 32 gigabyte IDC Digital Universe Study 2011
  7. 7. Problemi che il calcolatore non sa (ancora) risolvere
  8. 8. Come usare tutto ciò?Magari aiutando i computer?
  9. 9. Quando i calcolatori erano umani • Computazione organizzata: – Gaspard De Prony, nel 1793, utilizza parrucchiere (disoccupate dopo la rivoluzione francese) che sapevano solo fare addizioni e sottrazioni per creare tavole logaritmiche e trigonometriche per il Catasto Francese. – Gestì il processo suddividendo il lavoro in mansioni molto specifiche e dettagliate, facilmente eseguibili anche da non matematici
  10. 10. Il concetto di computazione umana Normalmente è l’utente che pone domande al calcolatore E se fosse il calcolatore a porre domande all’utente ? ...anzi a una «folla» di utenti?
  11. 11. Le discipline che concorrono Economia Analisi comportamentale delle reti Sicurezza eSociologia privacyPsicologia Human Gestione deicognitiva computation processiIngegneria del Analisi dei software dati Interazione uomo- macchina
  12. 12. Le forme della computazione umana• Mobilitazione• Giochi seri• Scienza del cittadino• Partecipazione• Lavoro• Una parola ricorrente: «crowdsourcing», da crowd (folla) + sourcing (acquisizione)
  13. 13. Mobilitazione: DARPA Red Baloon Challenge• Problema: identificare 10 palloni sonda ancorati in 10 località sconosciute degli Stati Uniti, premio di 40.000 $ al vincitore• La soluzione (in meno di 9 ore!) : – http://en.wikipedia.org/wiki/DARPA_Network_Ch allenge#Winning_strategy
  14. 14. Giochi seri: FoldIt• Foldit: un videogioco per il ripiegamento proteico e la progettazione di nuove proteine• Puzzle = proteina di cui bisogna trovare la struttura 3D
  15. 15. Giochi seri Riconoscimento degli oggetti nelle immaginiDescrizione di brani musicali
  16. 16. Partecipazione: IdeaScale• Problema: Selezionare idee, persone, progetti con la più ampia partecipazione possibile• Soluzione: piattaforme «partecipative»
  17. 17. Liquid Feedback ! http://liquidfeedback.org/
  18. 18. Computazione umana e ambiente: CreekWatch• Problema: monitorare la qualità ambientale su un territorio esteso• Soluzione: applicazione mobile per il cittadino
  19. 19. Movimento della popolazione sul territorio• Problema: determinare in tempo reale come la popolazione si muove• Soluzione: monitorare i Tweet http://www.streamreasoning.org/demos/london2012
  20. 20. Cittadini e amministrazione pubblica• Problema: milgiorare tempi e costi della manutenzione dei beni pubblici• Soluzione: piattaforma di raccolta delle segnalazioni dei cittadini
  21. 21. Il lavoro distribuito in rete
  22. 22. Cosa facciamo noi E più precisamenteal Polo Regionale di Como e al Parco Scientifico ComoNext
  23. 23. I progetti attivi• CUbRIK progetto finanziato dall’Unione Europea, per: – Migliorare la ricerca nei video e nelle immagini – Esplorare nuove forme di computazione umana – Creare una rete di partner interessati al tema • http://www.cubrikproject.eu/• BPM4People finanziato dall’Unione Europea, per – Collegare i processi aziendali e della pubblica amministrizone alle reti sociali (ad es, per la gestione dei clienti, il servizio ai cittadini) • http://www.bpm4people.org
  24. 24. Predizione delle tendenze di moda• Problema: predire le tendenze della moda• Soluzione: analizzare indumenti e accessori nelle foto di persone• Cosa non sa fare il computer: trovare i vestiti in una foto!
  25. 25. Sketchness
  26. 26. Sketchness
  27. 27. Sketchness
  28. 28. Sketchness
  29. 29. Predizione di quanta acqua ci sarà nei laghi lombardi• Problema: predire quanta acqua ci sarà nei laghi lombardi in estate• Soluzione: stimare la caduta di neve sulle montagne da cui nascono gli affluenti anche in assenza di stazioni di misurazione a partire dalle foto dei gitanti• Cosa non sa fare il computer: trovare le cime nelle foto degli utenti
  30. 30. Il procedimento Estrazione dei contorni dalla foto e dal panorama virtuale Generazione del panorama virtualeAllineamento dei contorni reale e virtuale
  31. 31. Cosa vorremmo ottenere
  32. 32. E’ tutto oro?• Il calcolatore può sbagliare• Anche l’uomo può sbagliare• Ma l’uomo può anche sbagliare di proposito!• Nuovi problemi: – Identificazione e riduzione degli errori cognitivi – Identificazione dei comportamenti malevoli – Privacy – Aspetti legali, sociali, politici
  33. 33. Per saperne di piùpiero.fraternali@polimi.it

×