Numero sei

269 views

Published on

0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
269
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
3
Actions
Shares
0
Downloads
2
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Numero sei

  1. 1. LINGUISTICO E PSICO-SOCIO-PEDAGOGICO PERIODICO GRATUITO DI INFORMAZIONE, CULTURA E SPORT DEI LICEI PARITARI VIRGO FIDELIS DI TREBISACCE ( C S ) BL ACK & W H I T E SPEC MAGGIO/GIUGNO 2011 IALE FOCU SCUO LA L’UOMO: ARMA LETALE PER LA TERRA V LINGUISTICO L’energia da rifiuti è quella che cante (generalmente aria). Per gico ed economico è concepibi- si produce sfruttando il potere tale processo necessita combu- le con la salvaguardia dell’am- calorifico dei rifiuti, dopo pro- stile omogeneo. L’inquinante biente e proprio da quel mo-M ES S A GGI O cessi di recupero e riciclo, un del combustibile è fortemente mento fu introdotto il concettoREDAZIONALE tale impianto risolve due pro- corrosivo, perciò è necessario di sviluppo sostenibile, ovvero blemi dei paesi industrializzati: un pretrattamento del gas che la possibilità di produrre unIl presente numero lo smaltimento dei rifiuti e l’ap- serve ad abbassare il rendi- miglioramento che possa soddi-di Black & White ha provvigionamento energetico. mento dell’impianto. Il recupero sfare il bisogno delle attuali epartecipato, con L’innovazione sta nello sfruttare diretto dell’energia utilizza il future generazioni. il calore prodotto dalla combu- calore che si sviluppa per l’ince- Se ci chiedessero che cos’èarticoli ed immagini stione per il riscaldamento do- nerimento del rifiuto. Il calore l’ambiente la nostra rispostacreati dagli studenti mestico e tutto questo allo prodotto dalla combustione sarebbe “il verde che ci circon- scopo di incrementare il profitto viene utilizzato per teleriscalda- da, la natura” …..ma in realtà èdel Vi r go, al economico. Una buona econo- mento e produzione di energia un insieme di diversi fattori chec o n c o r s o mia dell’impianto consente di elettrica; quest’ultima avviene permettono la vita!!!FOCUSCUOLA, adottare le migliori tecnologie come un ciclo Rankine. di abbattimento degli inquinan- Anche i governi hanno iniziatoindetto dalla rivista ti. Vi sono inoltre processi di ad occuparsi del problema dell’Focus. recupero di energia: recupero inquinamento: nel 1972 a Stoc-Pertanto, lo indiretto dell’energia e recupero colma si sono riuniti i rappre- diretto dell’energia. Nel recupe- sentanti di 113 paesi per lapresentiamo nella ro indiretto dell’energia abbia- prima conferenza delle Nazioni IL NOSTRO BLOGsua tradizionale mo la pirolisi, la quale è un Unite per esaminare le conse- http://vest e cartacea, processo che trasforma me- guenze del problema dell’inqui- liceolinguisticovirgofide- diante riscaldamento ad alta namento. In conclusione di tale lis.blogspot.com/augurando a tutti temperatura, 350°C e 500°C, conferenza è stato stabilito cheB U O N E materiale organico (ovvero il una crescita economica tanto REDAZIONEVACANZE!!! rifiuto) in una miscela gassosa. rapida, fondata sullo sfrutta- DIRETTORE La gassificazione è un processo mento delle risorse naturali non Prof. Francesca Parise termochimico che consiste nel rinnovabili, può portare in tempi VICEDIRETTORE riscaldare i rifiuti fino ad una brevi al loro esaurimento! Suc- temperatura di 2000°C, in cessivamente nel 1987 fu af- Prof. Antonello Corrado presenza di un agente gassifi- fermato che lo sviluppo tecnolo- ART DIRECTOR Carlo RamundoSOMMARIO: GRAFICO Carmine Di BellaLA DIETA 2 PHOTO EDITORMEDITERRA- Agata AversenteNEA CAPO REDATTORETERREMOTI E 3 Eugenio BianchiMAREMOTI REDATTORE Amedeo BianchiLA MEDICINA 4 INVIATONEL TEMPO Concetta De Mari SEGRETARIA DI REDAZIONE Antonella Mastrolorenzo
  2. 2. SPECIALE FOCUSCUOLA Pagina 2LA DIETA MEDITERRANEA IV LINGUISTICO Spesse volte il ruolo primario dell’ poche volte al mese. alimentazione è sottovalutato e si ricorre spesso a diete erronee o estreme. Tra gli alimenti base rientrano: i Dieta, infatti, vuol dire avere una sana cereali, i quali comprendono alimentazione ricca di ogni tipo di pasta, pane, riso e patate; i legu- alimento nelle giuste quantità. mi, i quali comprendono ceci, Alcuni degli ali- fave , fagioli e sono ricchi di ferro menti tipici della Dagli studi condotti dal dottor Keys su e acido folico, utilizzati per curare dieta mediterrane- circa 12.000 individui di diversa nazio- l’anemia; ortaggi, che sono consi- a: frutta, ortaggi... ne e alimentazione, la dieta migliore derati verdure; frutta, ricca di che riduceva il rischio di quelle malat- vitamine; olio extra vergine d’oli- tie dette “malattie del benesse- va , utilizzato per lo più in Italia; re” (diabete, arteriosclerosi, ipertensio- formaggi e yogurt, ricchi di cal- ne, ecc…) era la dieta mediterranea, cio. pertanto oggi i dottori sono concordi nel raccomandare una dieta ispirata a Tra gli elementi di consumo setti- manale classico: pesce, ricco di risulta essere la carne rossa, nono- quella mediterranea per evitare l’insor- stante contenga ferro (nel caso genza di ulteriori problemi. fosforo; uova, che risultano essere l’elemento completo per eccellen- della carne di cavallo) che è fon- La dieta mediterranea è rappresentata za; dolci , che forniscono lipidi. damentale per le donne in età come una gerarchia alimentare che va fertile, e vitamina B. da quelli che sono i cibi quotidiani a Infine l’alimento che non deve quelli che dovrebbero assumersi solo essere assunto con regolaritàEMOZIONANDOCI… SOGNAMO!!! IV PEDAGOGICO In quanto studentesse del versa, i sogni influiscono e pro- Liceo Psico-socio-pedagogico, vocano emozioni? partendo da ci siamo imbattute più volte in quest’ultima domanda abbia- molteplici aspetti inerenti il mo pensato di creare un colle- sogno. Diversi studiosi hanno gamento tra vari articoli e teorie analizzato vari aspetti, co- scientifiche sul sonno. struendo un ampio quadro generale sull’argomento in Secondo diversi studi il cervel- questione, rispondendo in mo- lo, durante il sonno, è più attivo do chiaro e preciso ad alcuni rispetto allo stato di veglia in interrogativi fondamentali, quanto riceve più sangue e come:“che cos’è il sogno? co- consuma più ossigeno. Trala- me mai tendiamo a dormire sciando il normale rapporto tra sempre alle stesse ore? di sonno e sogno, analizzato da quanto sonno il nostro corpo diversi autori e ricercatori, le ha bisogno per mantenere un teorie interessanti da cui pren- sano equilibrio?, ecc.”, seppur dere spunto per analizzare il il sonno e in particolar modo il rapporto tra le alterazioni emo- sogno nascondono ancora tive e i sogni sono le seguenti : diversi interrogativi interessan- secondo McCarley (1978), i ti. Ci siamo chieste che relazio- sogni non sono il prodotto di un ne esiste tra le emozioni e il processo di mascheramento o vavamo una determinata emozione. sogno. Un’ autoanalisi di classe di occultamento ma di attivazio- ne; invece, secondo Evans Queste zone cerebrali rimangono attive anche durante il sonno, ci ha permesso di capire con di conseguenza non è inappropriato parlare di ‘’sogni emozio- estrema facilità che questi due (1984), Horne e McGrath i so- gni costituiscono un modo di nanti’’. fattori (il sogno e le emozioni) sono strettamente correlati e elaborare i ricordi dell’esperien- Emozioni come ira, tristezza, paura e felicità, quindi, possono interdipendenti tra loro. Analiz- za quotidiana. ‘’nascere’’ indipendentemente dalla nostra volontà. zando i diversi studi sull’argo- Non c’è dubbio quindi che le Ma la vera domanda che noi studentesse ci siamo poste è la mento non siamo riuscite a emozioni fanno parte di tutti gli seguente : se, appurato che le emozioni nascono dal sogno, sarà trovare un testo esauriente in avvenimenti che influiscono anche vero il contrario? Cioè, possiamo trascinarci delle emozio- merito e benché più volte si nell’arco di una giornata nella ni ricorrenti durante il giorno fino al sogno? Ad esempio, perché menzionava la relazione tra nostra vita. Alcune ricerche in periodi di tristezza (lutto), questa pervade anche il sonno? stati d’umore e sogno, in nes- neuro-psichiatriche hanno esa- oppure in momenti felici (innamoramento, nascita di un figlio, sun caso abbiamo trovato minato l’attività cerebrale te- ecc.) , questa ci segue anche durante i sogni? Che rapporto c’è risposte esaustive sulla que- nendo conto solo di quattro tra le emozioni che proviamo durante il giorno e il sogno? Noi stione, quindi, ci siamo poste emozioni (ricerche di Antonio viviamo 1/3 della nostra vita nel sonno. Sarebbe bello poter noi la domanda cruciale: Damasio). Tali studi hanno ‘’orientare’’ l’andamento del sogno verso emozioni di felicità, “l’umore, le emozioni quotidia- osservato quali aree cerebrali ne influiscono sui sogni? vice- gioia e benessere, al fine di iniziare ogni giornata con il sorriso. rimanevano attive quando pro-
  3. 3. SPECIALE FOCUSCUOLA Pagina 3TERREMOTI E MAREMOTI II LINGUISTICO Perché si verificano i terre- moto è stato così deva- te di terra viene ricoperta I VULCANI. moti? stante? dall’acqua ed essi sono I vulcani sono spesso cau- Il Giappone è un territorio seguiti da violenti tsunami sa di distruzione di intere Perché alcune zone sono fortemente sismico, sog- caratterizzati da onde ano- città. Nell’antichità le città più soggette ai terremoti getto a terremoti e mare- male di dimensioni gran- di Pompei ed Ercolano sono rispetto ad altre? moti. Nel Marzo 2011, c’è dissime. state sommerse dalla lava Le domande più frequenti stata una scossa più forte Le cause degli tsunami del Vesuvio. I vulcani pos- che noi spesso ci poniamo delle altre. Intere città so- sono: le frane sottomarine, sono essere attivi o non, e sono queste, ora cerchia- no state distrutte ed essa terremoti con epicentro in in Italia sono tre quelli atti- mo di dare una risposta ha causato lo spostamento mare o lungo le coste, ed vi: l’Etna, il Vesuvio e lo adeguata. dell’asse terrestre di 11 eruzioni vulcaniche. Stromboli. COME AVVIENE cm. Il terremoto, inoltre, Tra i maremoti causati dai L’ERUZIONE DI UN VULCA- La terra è un pianeta in seguito dallo tsunami ha terremoti il più recente è lo NO? continua evoluzione e sog- causato danni al reattore tsunami che ha colpito L’eruzione si verifica quan- getta a forze endogene, le della centrale nucleare di l’Indonesia il 26 Dicembre do nella camera magmati- quali nel corso degli anni Fukushima. Il mondo inte- 2004. ca si crea una pressione hanno completamente ro si è allarmato e la nube PERCHE’ SI VERIFICA UN che supera quella idrostati- condizionato la formazione radioattiva ha raggiunto MAREMOTO? ca. Essa può accadere in della crosta terrestre. persino l’Europa. I rifiuti I maremoti sono causati da vari modi: nella camera I terremoti e i vulcani sono sono stati gettati in mare, eventi che rilasciano enor- magmatica può giungere espressione di processi provocando l’inquinamen- mi quantità di energia e un nuovo magma proveniente generati all’interno della to delle acque. innalzamento del fondale da zone profonde della Terra e sono responsabili COME AFFRONTARE E PRE- marino. litosfera, provocando un di molti altri fenomeni co- VEDERE UN TERREMOTO? SI POSSONO PREVEDERE? aumento della pressione me la ‘’deformazione’’ e I terremoti possono essere No, non si può, ma è possi- interna. Le fratture della ‘’l’innalzamento’’. bile difendersi efficace- crosta e i gas provocano previsti e in molti Paesi, tra mente. Le onde impiegano un’eruzione separando il Queste forze endogene cui il Giappone, ci sono diverse ore per raggiunge- magma. causano anche disastri piani di evacuazione, di re la costa, quindi è possi- naturali come i terremoti, i soccorso e strategie per CHE COSA PUO’ CAUSARE bile limitare i danni. maremoti ed eruzioni vul- preparare la popolazione L’ERUZIONE? caniche. ad affrontare un evento Molte eruzioni vulcaniche Ma cosa sono davvero i sismico. Le abitazioni, per modificano drammatica- terremoti? Sono espressio- esempio vengono costruite mente l’aspetto del nostro ni di processi generati al- con materiale antisismico. Pianeta. Un esempio signifi- l’interno della terra, che Anche sul territorio italiano cativo è l’esplosione del si sono verificati eventi vulcano Pelée (Antille). interessano globalmente sismici. Il più recente è L’eruzione del 1902 di que- tutta la litosfera. Le forze sto vulcano fu preceduta stato quello che ha colpito endogene sono responsa- dall’emissione di cenere e l’Aquila nel 2009. Esso ha bili di molti altri fenomeni, comportato il crollo di edifi- di piccole scosse sismiche. come la deformazione e ci e la morte di migliaia di Le autorità sottovalutarono l’innalzamento di grandi persone. questi segnali e la popola- I MAREMOTI E GLI TSUNA- zione fu costretta a tratte- porzioni di crosta terrestre, MI. nersi sull’isola. L’8 maggio la scomparsa di mari anti- Spesso ai terremoti sono ci fu la fuoriuscita di una chi e la formazione di nuo- nube ardente e causò la vi oceani. collegati i maremoti. Du- morte dell’intera popola- Perché in Giappone il terre- rante i maremoti, una par- zione di Saint Pierre.
  4. 4. LA MEDICINA NEL TEMPO III LINGUISTICOLa medicina è qualsiasi atto 1700 i chirurghi erano costretti causata dall’infezione con virus Per quanto concerne i tumori,attraverso il quale si cerca di ad operare in fretta, perché più HIV-1 e HIV-2. Dal 1995 la essi sono provocati da un’in-prevenire e curare un disturbo durava l’operazione più cresce- malattia viene trattata con controllata riproduzione delleo un sintomo che turbi uno va il rischio di infezioni. Uno farmaci anti retro virali che cellule dell’organismo, quest’-stato di salute. La medicina ha dei più grandi chirurghi di hanno consentito di ridurre il origine è unica, ma vi sono perattraversato diversi periodi , nei questo periodo fu Morgagni tasso di mortalità nelle persone i diversi tipi di tumori differen-quali si è sempre migliorata, che dimostrò che la maggioran- infette da questo virus aumen- ti sintomi ed evoluzioni. Lanonostante questi miglioramen- za delle malattie erano causate tando l’aspettativa di vita di crescita dei tumori è lenta all’i-ti non si ha ancora una cura per dagli organi. Le innovazioni in quasi 20 anni in più e a volte nizio e accelera man mano chemolte malattie, alcune delle campo medico si protendono anche oltre. Questa terapia però la massa cresce, si scopre diquali molto antiche, sviluppate- anche nell’800 con l’invenzio- ha maggiori risultati sui pa- avere un tumore con visitesi tra XVI e XXI secolo. Una ne dello stetoscopio, in seguito zienti infetti da HIV-1 rispetto mediche o analisi. Per cercaredelle malattie per la quale tutt’- viene identificata la cellula quelli infetti da HIV-2. I sinto- di combattere i tumori si sfruttaoggi non si è trovato rimedio è come unità biologica elementa- mi più frequenti possono esse- la vulnerabilità della grandela peste , una malattia infettiva re. Inizia così ad essere utiliz- re, tremore, febbre, sudorazio- velocità di riproduzione delledi origine batterica. Esistono zato l’etere per sedare i pazien- ne soprattutto notturna, debo- cellule cancerose che le rendedue forme di peste: la peste ti prima dell’atto chirurgico. lezza e perdita di peso. Questo vulnerabili alle radiazioni,bubbonica e la peste polmona- Iniziano gli studi sulle vitamine virus può essere trasmesso questa tecnica viene chiamatare. La peste bubbonica può che porranno le basi della nu- sessualmente, attraverso il Radioterapia. Altra terapia è laessere trasmessa attraverso le trizione e della dietetica mo- sangue e dalla madre al figlio Chemioterapia che sfrutta lapunture di pulci o ratti. Essa si derna. Nell’800 sparisce la in gravidanza. Da uno studio sensibilità dei tumori a deter-presenta con febbre molto alta, figura di medico solitario poi- dell’università di Yale è emer- minate sostanze che vengonograve debolezza, nausea e ché le scoperte diventeranno so che il 10% della popolazio- create con un mix di farmaci.formazione di pustole nelle frutto di collaborazione tra vari ne Europea presenta una varia- Ma per la lotta contro i tumori,zone punte. L’infezione si studiosi. Con il passare di que- zione genetica, chiamata D32, nonostante la ricerca vadapropaga nell’organismo e causa sti due secoli di innovazione la che produce meno proteine avanti per riuscire a trovareemorragie interne che possono medicina deve affrontare una recettori sui globuli bianchi e uno sbocco risolutivo, non vi èportare alla morte. La peste nuova sfida. Nel 900 infatti questo riduce il rischio di con- ancora nessuna terapia chepolmonare colpisce i polmoni, compare una delle peggiori trarre il virus HIV. Comunque consenta di eliminare il male, ese non curata in tempo soprag- malattie infettive: la malaria. non si è giunti ad una soluzione i tumori restano ancora tra legiunge la morte per edema Essa è causata dalle punture definitiva per debellare il virus. prime cause di morte nel mon-polmonare. La medicina è della zanzare. La malattia è do.ancora lontana dallo sconfigge- diffusa nelle aree tropicalire la peste in quanto i vaccini dell’America e dell’Africa. Ihanno effetti molti brevi e sintomi di questa malattia pos-risultano inefficaci. Un’altra sono essere: febbre, nausea opiaga del 500 è la sifilide, altra dolore lombare. La cura dimalattia infettiva, trasmessa questa malattia è solo sintoma-sessualmente, questa attacca la tica, infatti si applicano deicute, le mucose, l’apparato presidi per migliorare le condi-scheletrico e il sistema nervo- zioni di salute del paziente maso. La cura di questa malattia la malattia comunque persiste.consiste in un ciclo di antibioti- Nel corso degli ultimi decennici che non esclude la possibilità le migliorie apportate alle tec-di essere infettati nuovamente. niche di sperimentazione e diCon l’avvento del 1700 la cura hanno permesso di allun-scienza medica continua a gare la speranza di vita. Nono-migliorarsi ed è a questo secolo stante la ricerca abbia fattoche appartiene la tecnica chi- passi da gigante e sia all’avan-rurgica. La chirurgia è la bran- guardia, due piaghe del nostroca della medicina che utilizza tempo restano: i tumori e l’- La foto mostra un luogo dell’attuale Slovacchia dove si esegui-tecniche manuali e strumentali Aids. L’Aids è dovuta alla vano autopsie...per la cura delle malattie. Nel diminuzione di linfociti T,LICEO VIRGO FIDELIS DIRIGENTE SCOLASTICO: ING. LEONARDO MICELLI TEL. PRESIDENZA: +39 098151480LINGUISTICO E PSICO-SOCIO-PEDAGOGICO VIA GIACOMO LEOPARDI, SNC SEGRETERIA: +39 0981235177SCUOLA PARITARIA 87075 TREBISACCE (CS) MAIL: Liceo.virgofidelis@yahoo.it/presidelinguistico@alice.it

×