L’impegno economico delle Marche nel trattamento dei disordini alimentari di Franco Pesaresi  Responsabile Staff Assessore...
Italia: DRG 296-297-298.  Attività ospedaliera in regime ordinario: 1994-1995 Fonte: Ministero della Sanità 5,1 4,5 9,9 10...
Italia:  Obesità-DRG 298.  Attività ospedaliera in regime di day hospital: 1995-1996 <ul><li>Il ricovero in day-hospital  ...
Costi in Italia   Il valore approssimativo dell’attività ospedaliera  (secondo le tariffe nazionali)  per i  disturbi dell...
DRG 296-297-298.  Ricoveri annui (ordinari e day hospital) per 100.000 abitanti Fonte: Ministero della Sanità; Osservatori...
 
Marche - 1997 : Principali diagnosi considerate all’interno dei DRG 296- 297 -298 Obesità 641 ricoveri  (55% in day hospit...
Marche : tasso emigrazione Il tasso di emigrazione di pazienti  affetti da disturbi della nutrizione risulta   mediamente ...
Costi  nelle Marche   L’onere per l’ attività   ospedaliera di ricovero nei disturbi della nutrizione   (secondo le tariff...
Marche -1998. Totale delle diagnosi secondarie dei ricoveri ospedalieri effettuati in e fuori regione Fonte: Regione March...
Marche-1998: Principali DRG per ricorrenza e relative diagnosi secondarie :278.0; 307.1; 307.5; 783 .0
Conclusioni I Incompleta valutazione   economica  dell’attività svolta La gestione dei disordini alimentari avviene in  se...
Conclusioni II Auspicabile  per il futuro una  presa in carico  dei pazienti affetti da disturbi della nutrizione da parte...
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

I disordini alimentari. I costi. 2001

982 views

Published on

Published in: Health & Medicine
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
982
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
2
Actions
Shares
0
Downloads
2
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

I disordini alimentari. I costi. 2001

  1. 1. L’impegno economico delle Marche nel trattamento dei disordini alimentari di Franco Pesaresi Responsabile Staff Assessore alla Sanità delle Marche Fabio Travagliati Agenzia Sanitaria Regionale
  2. 2. Italia: DRG 296-297-298. Attività ospedaliera in regime ordinario: 1994-1995 Fonte: Ministero della Sanità 5,1 4,5 9,9 10,2 12,4 13,6 Degenza media 0,111% 0,121% 0,147% 0,183% 0,053% 0,048% Ricoveri/ SDO 1995 1994 1995 1994 1995 1994 DRG 298 DRG 297 DRG 296
  3. 3. Italia: Obesità-DRG 298. Attività ospedaliera in regime di day hospital: 1995-1996 <ul><li>Il ricovero in day-hospital rispetto al totale dei ricoveri: </li></ul><ul><li>nel DRG 298 supera di poco il 50% </li></ul><ul><li>nel DRG 297 si colloca poco al di sotto del 50% </li></ul><ul><li>nel DRG 296 si colloca al di sotto del 10% </li></ul>29° 25° 18° 19° Frequenza 12.127 10.114 8.860 6.617 Ricoveri 1996 1995 1996 1995 DRG 298 Obesità
  4. 4. Costi in Italia Il valore approssimativo dell’attività ospedaliera (secondo le tariffe nazionali) per i disturbi della nutrizione (DRG 296-297-298) risulta pari a circa 180 miliardi .
  5. 5. DRG 296-297-298. Ricoveri annui (ordinari e day hospital) per 100.000 abitanti Fonte: Ministero della Sanità; Osservatorio epidemiologico Lazio; Assessorato alla Sanità Marche. 99,8 139,0 113,9 TOT. 41,0 85,7 43,5 298 49,5 42,3 54,6 297 9,3 10,0 14,8 296 ITALIA 1996 LAZIO 1996 MARCHE 1998 DRG
  6. 7. Marche - 1997 : Principali diagnosi considerate all’interno dei DRG 296- 297 -298 Obesità 641 ricoveri (55% in day hospital) Anoressia 61 ricoveri Bulimia 13 ricoveri
  7. 8. Marche : tasso emigrazione Il tasso di emigrazione di pazienti affetti da disturbi della nutrizione risulta mediamente pari al 10,5 % rispetto a tutti i ricoveri marchigiani . Esattamente pari al : 9% nel 1997 12,5 % nel 1998 Dal 1997 al 1998 i ricoveri fuori regione dei marchigiani sono diminuiti relativamente alla diagnosi di obesità (-24%) che a quella di bilimia e anoressia (-50)
  8. 9. Costi nelle Marche L’onere per l’ attività ospedaliera di ricovero nei disturbi della nutrizione (secondo le tariffe nazionali) risulta pari a circa 1.774 milioni , di cui 205 milioni per ricoveri effettuati in altre regioni.
  9. 10. Marche -1998. Totale delle diagnosi secondarie dei ricoveri ospedalieri effettuati in e fuori regione Fonte: Regione Marche 32 3 10 19 783.0 Anoressia 13 1 3 9 307.5 Bulimia 39 1 6 22 307.1 Anor.Nerv . 1698 614 837 637 278.0 Obesità Tot. Diagnosi Secondarie n. casi 4° diagnosi n. casi 3° diagnosi n. casi 2° diagnosi Diagnosi
  10. 11. Marche-1998: Principali DRG per ricorrenza e relative diagnosi secondarie :278.0; 307.1; 307.5; 783 .0
  11. 12. Conclusioni I Incompleta valutazione economica dell’attività svolta La gestione dei disordini alimentari avviene in sede ambulatoriale , spesso “privatamente”. Limitato l’intervento ospedaliero (prevalente in regime di day-hospital). Nelle Marche nel 1997 per ogni 100.000 abitanti, risultano: 56 ricoveri per obesità ; 4 per anoressia ; 3 per bulimia .
  12. 13. Conclusioni II Auspicabile per il futuro una presa in carico dei pazienti affetti da disturbi della nutrizione da parte del SETTORE PUBBLICO dalla diagnosi e per tutto l’iter terapeutico sia esso farmacologico che psico - comportamentale.

×