Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.

Seconda guerra mondiale

2,310 views

Published on

Slides sulla Seconda Guerra mondiale

Published in: Education
  • Be the first to comment

Seconda guerra mondiale

  1. 1. LA SECONDA GUERRA MONDIALE VERSO LA SECONDA GUERRA MONDIALE * riarmo della Germania * rimilitarizzazione delle Renania * blocco fascista contrapposto alle democrazie * espansionismo CRISI DEGLI ANNI ‘30 AFFERMAZIONE DEL NAZISMO IN GERMANIA POLITICA ESTERA AGGRESSIVA TEDESCA LIMITI DELLA POLITICA ESTERA ANGLO-FRANCESE marzo 1938 annessione dell’Austria (Anschluss) settembre 1938 CONFERENZA DI MONACO ISOLAZIONISMO AMERICANO ISOLAMENTO DIPLOMATICO SOVIETICO marzo 1939 annessione della Cecoslovacchia agosto 1939 PATTO RIBBENTROP-MOLOTOV 1 settembre 1939 invasione della Polonia ricerca di un accordo con Hitler per evitare la guerra
  2. 2. LA SECONDA GUERRA MONDIALE VERSO LA SECONDA GUERRA MONDIALE LA GERMANIA ALLA VIGILIA DELLA SECONDA GUERRA MONDIALE
  3. 3. LA SECONDA GUERRA MONDIALE LE PRIME FASI DEL CONFLITTO 3 settembre 1939 Francia e Gran Bretagna dichiarano guerra alla Germania settembre 1939 guerra lampo tedesca in Polonia autunno - inverno 1939 l’URSS attacca Polonia, Finlandia e Stati Baltici inverno 1939 - estate 1940 la Germania occupa Danimarca e Norvegia 10 maggio 1940 la Germania attacca la Francia 22 giugno 1940 la Francia firma l’armistizio 10 giugno 1940 l’Italia attacca la Francia giugno 1940 resa di Belgio e Olanda - reimbarco delle truppe britanniche formazione della Repubblica di Vichy
  4. 4. LA SECONDA GUERRA MONDIALE LE PRIME FASI DEL CONFLITTO agosto - ottobre 1940 battaglia d’Inghilterra settembre - ottobre 1940 “guerra parallela” di Mussolini esito catastrofico intervento tedesco in NordAfrica intervento tedesco nei Balcani 22 giugno 1941 la Germania attacca l’URSS maggio 1941 l’Asse controlla Ungheria, Romania, Bulgaria, Jugoslavia e Grecia 7 dicembre 1941 attacco giapponese e Pearl Harbor la Germania rinuncia all’invasione offensive in Grecia e Egitto Afrikakorps di Erwin Rommel controffensive vittoriose offensive di Inghilterra (Africa e Mediterraneo) e Grecia (Albania) coinvolgimento USA nel conflitto rapida avanzata della Wermacht disperata resistenza sovietica
  5. 5. LA SECONDA GUERRA MONDIALE 1939 - 1942 le conquiste dell’Asse
  6. 6. LA SECONDA GUERRA MONDIALE LA SVOLTA NEL CONFLITTO E LA VITTORIA ALLEATA agosto 1942 - febbraio 1943 battaglia di Guadalcanal ottobre - novembre 1942 battaglia di El Alamein 6 giugno 1944 sbarco alleato in Normandia 8 settembre 1943 l’Italia firma l’armistizio 6 - 9 agosto 1945 atomiche su Hiroshima e Nagasaki gli USA fermano l’offensiva giapponese nel Pacifico inizia la controffensiva inglese in Africa 2 settembre 1945 fine del conflitto inizia la “corsa verso Berlino” ottobre 1942 - febbraio 1943 battaglia di Stalingrado i sovietici annientano l’armata tedesca e iniziano la controffensiva 10 luglio 1943 caduta del fascismo aprile 1945 Alleati e sovietici si incontrano sull’Elba 7 maggio 1945 la Germania firma l’armistizio
  7. 7. LA SECONDA GUERRA MONDIALE htpg La seconda Guerra Mondiale 1943 - 45 la controffensiva alleata
  8. 8. LA SECONDA GUERRA MONDIALE - susseguirsi di sconfitte - peggioramento delle condizioni di vita - disgregazione del regime fascista marzo 1943 grandi scioperi operai nell’Italia settentrionale gli Alleati sbarcano in Sicilia10 luglio 1943 arresto di Mussolini, governo Badoglio25 luglio 1943 - i tedeschi cominciano ad occupare la penisola - formalmente la guerra continua, di fatto iniziano le trattative con gli alleati annuncio dell’armistizio, fuga del Re a Brindisi8 settembre 1943 disfacimento dell’esercito italiano costituzione dei Comitati di Liberazione Nazionale liberazione di Mussolini e costituzione della Repubblica Sociale Italiana settembre 1943 l’Italia è divisa in due tronconi - collaborazione fra forze diverse - guerriglia - coinvolgimento popolare - ferocia - “rinascita” nazionale nell’Italia settentrionale inizia la guerra partigiana guerra patriottica rivoluzione sociale guerra civile ITALIA 1943 -1945
  9. 9. LA SECONDA GUERRA MONDIALE scontro fra Tedeschi ed alleati lungo la linea “Gustav”inverno 1943-44 ITALIA 1943 -1945 - guerra in Abruzzo - grosse difficoltà nell’avanzata alleata liberazione di Romagiugno 1944 inverno 1944-45 scontro fra Tedeschi ed alleati lungo la linea “Gotica” aprile 1945 liberazione dell’Italia settentrionale nelle principali città entrano per prime le forze partigiane 25 aprile 1945 FINE DEL CONFLITTO
  10. 10. LA SECONDA GUERRA MONDIALE ITALIA 1943 -1945
  11. 11. LA SECONDA GUERRA MONDIALE “LE FOIBE” Eliminazione di migliaia di italiani nelle zone di confine della Venezia Giulia Fucilazioni Deportazioni Esodo 10.000 vittime 300.000 esuli “Pulizia etnica” Eliminazione di tutti coloro che si opponevano all’annessione di quei territori alla Jugoslavia Fascismo di confine Italianizzazione forzata Occupazione militare Espansionismo Jugoslavo Le ragioni del “silenzio” • Simpatie dell’Occidente per la Jugoslavia di Tito • Difficoltà dei governi democristiani di fronte al problema istriano • Necessità di “proteggere” ufficiali italiani accusati di crimini di guerra • Difficoltà del PCI: rapporto contraddittorio con i partigiani di Tito • Strumentalizzazione politica della destra Settembre-ottobre 1943 Maggio-giugno 1945
  12. 12. LA RESISTENZA IN EUROPA Seconda guerra mondiale come “guerra civile europea” In tutta l’Europa occupata dai nazisti nascono movimenti di RESISTENZA Opposizione di “civili” all’occupante nazista ed ai regimi “collaborazionisti” Francia Italia Polonia Jugoslavia Organizzata da De Gaulle: Base nelle colonie Unità antifascita Partecipazione di massa Guerra patriottica Forte componente anticomunista Organizzata da Tito: Egemonia comunista Partecipazione di massa Guerra patriottica e guerra rivoluzionaria Liberazione autonoma del Paese
  13. 13. LA SHOAH 1933 – 1939 discriminazione ed espulsione 1939 – 1940 ghettizzazione 1941 massacri di massa 1942 “soluzione finale” Hitler al potere Invasione della Polonia Invasione dell’URSS Conferenza di Wannsee Leggi di Norimberga Discriminazione Espropriazione Segregazione/Espulsione Costruzione ghetti (Varsavia, Cracocia, Lodz. Lublino) Lavoro forzato Condizioni di vita disumane Einsatzgruppen Fucilazioni Fosse comuni Camion a gas Deportazioni di massa Costruzione campi di sterminio Lavoro schiavile Sterminio pianificato Auschwitz (autunno 1942)

×