Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.
Il nostro approccio alla gestione degli strumenti finanziari:   funzione consulenziale di riskart   soluzioni e piattaform...
Principali problematiche nella gestione dei derivati             Complessità                   Varietà            degli st...
Approccio consulenziale riskart  approccio proattivo alle esigenze dei clienti       - atteggiamento propositivo nell‟indi...
Soluzioni riskart                Per supportare la gestione della finanza                    a partire dal Middle-Back Off...
Soluzioni riskart - riskart Motor®  Il Motor® definisce i componenti di base che vengono poi resi disponibili per       ge...
Soluzioni riskart - riskart Motor® In riskart Configurator si definisce la lista di parametrizzazioni richieste           ...
Workflow funzionali di riskart   riskart Gestione Derivati   riskart Gestione Collaterale e Controparti Centrali   riskart...
riskart Gestione Derivati                             Trade                            Capture                            ...
riskart Gestione Collaterale e Controparti Centrali                           Collateral                          Agreemen...
riskart Riconciliazione                                     riskart                                 Riconciliazione  Motor...
riskart Framework di IntegrazioneIl RIF (riskart Integration Framework) integra riskart con altrisoftware, occupandosi di:...
riskart Smart Tools   Smart Collateral Selection   Supporto alla scelta di individuazione del collaterale più conveniente ...
riskart - vantaggi competitivi  Progettazione e realizzazione di soluzioni in tempi molto rapidi  La pianificazione delle ...
riskart - vantaggi competitivi         Altri prodotti   Soluzioni personalizzate con modelli       Soluzioni aperte, con p...
Customer story 1 – sgr leader italiana   Contesto    Estensione dell‟operatività ad una nuova categoria di strumenti finan...
Customer story 2 – sgr europea settore assicurativo   Contesto   Estensione dell‟operatività ad una nuova categoria di str...
Architettura Funzionale di riskart                                                                   Riskart              ...
Tecnologia - Standards   Qualità:        Sviluppato con metodologie standard e open        Approccio modulare (concetto di...
www.tomatolug.com   www.riskart.com
riskart overview italian
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

riskart overview italian

221 views

Published on

recent overview (presentazione in italiano)

  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

riskart overview italian

  1. 1. Il nostro approccio alla gestione degli strumenti finanziari: funzione consulenziale di riskart soluzioni e piattaforma riskart demo riskart
  2. 2. Principali problematiche nella gestione dei derivati Complessità Varietà degli strumenti Diverse Dispersione delle categorie informazioni di utenti Integrazione Integrazione con dei dati altri applicativi
  3. 3. Approccio consulenziale riskart approccio proattivo alle esigenze dei clienti - atteggiamento propositivo nell‟individuazione delle soluzioni - rapidità di implementazione delle soluzioni proposte - certezza di tempi e costi analisi dell‟organizzazione del cliente - visione globale della struttura aziendale - adattamento della piattaforma alla struttura - condivisione col cliente delle soluzioni proposte sviluppo di soluzioni tecnologiche - alleviamento del carico di lavoro per utenti e per l‟IT - riduzione rischi operativi e tecnologici
  4. 4. Soluzioni riskart Per supportare la gestione della finanza a partire dal Middle-Back Office riskart ha progettato e realizzato una piattaforma software adattabile e tecnologicamente neutrale. Fondamentale allo scopo è riskart Motor®.
  5. 5. Soluzioni riskart - riskart Motor® Il Motor® definisce i componenti di base che vengono poi resi disponibili per gestire lo specifico strumento finanziario che si sta parametrizzando, ma anche qualunque altro strumento dalle stesse caratteristiche generali. Il cliente potrà quindi trattare un nuovo strumento senza dover ricorrere ad una nuova customizzazione ma solo utilizzando le parametrizzazioni esistenti. In questo modo è preservata la coerenza funzionale dei diversi processi ed è garantita la velocità nell‟implementazione dei nuovi strumenti.
  6. 6. Soluzioni riskart - riskart Motor® In riskart Configurator si definisce la lista di parametrizzazioni richieste tipicamente da uno strumento derivato. Tali oggetti elementari vengono resi disponibili da riskart Manager che fornisce agli utenti gli strumenti con cui gestire il back office.Il Motor® è quindi una «cassetta degli attrezzi» intesi come mattoni per la costruzione e la gestione dei diversi strumenti finanziari. riskart Configurator riskart Manager risultati
  7. 7. Workflow funzionali di riskart riskart Gestione Derivati riskart Gestione Collaterale e Controparti Centrali riskart Riconciliazione riskart Framework di Integrazione riskart Smart Tools
  8. 8. riskart Gestione Derivati Trade Capture Calcoli Reporting cash-flow Segnalazioni Pricing Calcoli NAV Contabilità Settlement / SWIFT
  9. 9. riskart Gestione Collaterale e Controparti Centrali Collateral Agreements Reporting Exposure Data Settlement / SWIFT Reconciliation Margin & Call Accounting Management Interests
  10. 10. riskart Riconciliazione riskart Riconciliazione Motore Multi- Personalizzabilità Risultati aperto formato  Riconciliazione  xml  Matching  E-mail, fax dei trade  csv Engine  Alerts  Riconciliazione  Fpml  Potente  Reporting del collaterale  MxML gestione …  Riconciliazione … delle dei flussi di tolleranze cassa …
  11. 11. riskart Framework di IntegrazioneIl RIF (riskart Integration Framework) integra riskart con altrisoftware, occupandosi di: Normalizzazione e trascodifica dei dati lettura di diversi formati: CSV, FpML, XML, ASCII, ecc... Gestione del ciclo di vita del deal suddivisione/aggregazioni/arricchimenti dati, gestione errori, riproposizione flussi ecc... Tecnologia di comunicazione diverse modalità: code MQ, JMS, query su db, file pooling, API custom, ecc…
  12. 12. riskart Smart Tools Smart Collateral Selection Supporto alla scelta di individuazione del collaterale più conveniente da trasferire. Smart Collateral Substitution Analisi delle posizioni di collaterale già postato, per identificare eventuali sostituzioni con garanzie equivalenti ma più convenienti per il cliente. Collateral Scenarios Ipotesi di differenti scenari di esposizione per calcolare l‟impatto sul collaterale da scambiare. Best CCPs Valutazione dei deal accettati dalle diverse Clearing House / Clearing Members, e a quali condizioni.
  13. 13. riskart - vantaggi competitivi Progettazione e realizzazione di soluzioni in tempi molto rapidi La pianificazione delle attività assicura certezza di tempi e costi per il cliente. Riduzione dei rischi di regressione Gli interventi sono fatti tramite funzionalità utente, senza modifiche al codice, preservando così la stabilità delle varie funzioni della piattaforma. Alto livello di riutilizzabilità Gli oggetti e le funzioni sono fruibili dalle diverse aree della piattaforma. Pianificazione per evolvere Per sua natura la piattaforma consente al cliente di essere aggiornato con la rapida evoluzione del mercato degli strumenti finanziari senza onerosi investimenti software.
  14. 14. riskart - vantaggi competitivi Altri prodotti Soluzioni personalizzate con modelli Soluzioni aperte, con personalizzazioni e chiusi strumenti di personalizzazione Suddivisione per „asset classes‟, con Descrizione modulare Tipologie Contratti attivazione separata in una piattaforma integrata Personalizzazioni da sviluppare in Adattabilità nativa della piattaforma alle progetti ad hoc esigenze dei clienti Parametrizzazione con sviluppi di codice Parametrizzazione da front-end
  15. 15. Customer story 1 – sgr leader italiana Contesto Estensione dell‟operatività ad una nuova categoria di strumenti finanziari: derivati OTC. Criticità del progetto - Mantenere distinta l‟operatività dei diversi Fondi e dei diversi Gestori. - Lavorazione simultanea di due date diverse (front e back office). - Servizio di Assisenza fornito tramite SLA Organizzazione dei sistemi informativi del cliente Prevalentemente applicativi sviluppati in casa, fortemente adattati alle richieste degli utenti. Staff IT molto preparato. Modalità di realizzazione del progetto Inserimento dei consulenti riskart nel gruppo di lavoro del cliente per disegnare congiuntamente i flussi di comunicazione fra i tanti applicativi coinvolti. Tempi - 1 giorno per installare la piattaforma e iniziare i primi test. - 3 mesi per l‟entrata in produzione.
  16. 16. Customer story 2 – sgr europea settore assicurativo Contesto Estensione dell‟operatività ad una nuova categoria di strumenti finanziari: derivati di tasso. Criticità del progetto - Il back office del cliente non aveva gli strumenti e la formazione per gestire le operazioni in derivati realizzate dal front office esterno, basato a Londra. - Difficoltà nell‟individuazione, alla partenza del progetto, delle asset classes da coprire. Organizzazione dei sistemi informativi del cliente Prevalentemente applicativi di fornitori esterni. Staff IT non molto numeroso e dedicato alla manutenzione dei sistemi in essere. Modalità di realizzazione del progetto Affiancamento dei consulenti riskart agli utenti finali per estrapolare le analisi necessarie a descrivere il work-flow operativo. Tempi - 1 giorno per installare la piattaforma e iniziare i primi test. - 2 mesi per l‟inizio dei test utente sulla prima tipologia di contratti.
  17. 17. Architettura Funzionale di riskart Riskart Integration DEAL MARKET DEALS MANUAL DEALS CAPTURE Framework Adapter IMPORT Collateral Management PROPRIETORY THIRD PARTY Counterparties ACCOUNT ACCOUNT Portfolio Management (manual and automatic) IAS Risk, Margins, Hedging Settlement Reconciliation Adapter Reporting Adapter NAV IAS/IFRS Accounting Plan Adapter PRISMA PUMA 2 ACCOUNTING ROUTER ACCOUNTING
  18. 18. Tecnologia - Standards Qualità: Sviluppato con metodologie standard e open Approccio modulare (concetto di “motore”) Standard: XML, C++,C-Sharp/.Net Client HTML (MS Explorer, Firefox etc.) Multi-piattaforma: Windows/Unix/Linux… Oracle/MS Sql/DB2/Postgres…
  19. 19. www.tomatolug.com www.riskart.com

×