Palermo in openstreetmap free and open data

529 views

Published on

Slide presentate il 28 marzo 2014 all'evento "GNU-Linux-meeting" tenutosi a Palermo presso il "Teatro Gregotti".
Argomenti trattati: i dataset del Comune di Palermo, le linee guida, una demo con uMap, Qgis, Openstreetmap, il concorso ApPalermo. Chiude la presentazione una serie di link di approfondimento sui vari temi. Info su: http://www.gnu-linux-meeting.it/

Published in: Internet
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
529
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
5
Actions
Shares
0
Downloads
5
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Palermo in openstreetmap free and open data

  1. 1. Palermo in Openstreetmap Free and Open data Francesco Passantino fpassantino@gmail.com about.me/fpassantino
  2. 2. about.me/fpassantino Dal 1990 Ricercatore, Consulente e Formatore nelle Tecnologie dell’Informazione e della Comunicazione. Ho fondato e lavorato per diverse Startup. Valutatore di imprese per banche ed altri enti. Ho fondato il Google Developer Group di Palermo e co-fondato il progetto Sementor. Sono Ambassador del progetto Working Capital di Telecom Italia e della Maker Faire Rome. Svolgo attività di Digital Strategist, con specializzazione in servizi Social Local Mobile. Ho organizzato la Palermo Startup Weekend. 2
  3. 3. I DATASET Palermo in Openstreetmap, Free and Open data
  4. 4. L’Open Data del Comune di Palermo 4
  5. 5. Italia Open Data Census http://it-city.census.okfn.org/ 5
  6. 6. Dataset geografici • Perimetrazione confine comunale http://www.comune.palermo.it/opend ata_dld.php?id=273 • Perimetrazione quartieri storici del comune http://www.comune.palermo.it/opend ata_dld.php?id=268 • Perimetrazione circoscrizioni comunali http://www.comune.palermo.it/opend ata_dld.php?id=265 • Carta tecnica comunale - unità volumetriche http://www.comune.palermo.it/opend ata_dld.php?id=269 • Perimetrazione area stradale http://www.comune.palermo.it/opend ata_dld.php?id=280 • Perimetrazione viabilità mista secondaria http://www.comune.palermo.it/opend ata_dld.php?id=283 • Perimetrazione area pedonale http://www.comune.palermo.it/opend ata_dld.php?id=281 • Perimetrazione area verde http://www.comune.palermo.it/opend ata_dld.php?id=278 6
  7. 7. LE LINEE GUIDA Palermo in Openstreetmap, Free and Open data
  8. 8. A cura di • Marco Alfano • Andrea Borruso • Giulio Di Chiara • Gerlando Gibilaro • Francesco Passantino • Ciro Spataro • Davide Taibi 8
  9. 9. Indice • INTRODUZIONE E PRINCIPI – Funzione delle Linee Guida, Governo Aperto e dati aperti come strumenti di trasparenza, Open Data, Normativa di riferimento: Normativa Italiana, Normativa Europea, Normativa Internazionale cui aderisce lo Stato Italiano • ORGANIZZAZIONE DEL COMUNE PER LE ATTIVITÀ SUGLI OPEN DATA – Strutturazione interna, Modello Operativo, Formazione, Partecipazione sociale nel processo degli Open Data comunali, Attività di monitoraggio e ruolo degli indicatori • PROCESSO DI PUBBLICAZIONE DEGLI OPEN DATA – Metodologia per la pubblicazione dei dati in formato open, Modalità di produzione dei dataset e formato di pubblicazione, I Metadati, Licenza per il riutilizzo, Frequenza di aggiornamento, Modalità di pubblicazione dei dataset sul sito web, Comunicazione e promozione dei dataset pubblicati • RIUTILIZZO DEGLI OPEN DATA – Modalità di riutilizzo dei dati pubblicati e richiesta di pubblicazione di nuovi dati, Commenti, suggerimenti e segnalazioni sui dataset pubblicati, Utilizzo da parte del Comune di applicazioni e interfacce sviluppate da terzi • OBIETTIVI, AZIONI E TEMPI • APPENDICE A: DEFINIZIONI • APPENDICE B: CATALOGAZIONE DEI SET DI DATI CON IL METODO DELLE STELLE • APPENDICE C: SCHEDA CATALOGAZIONE DATASET ED ESEMPI • APPENDICE D: ESEMPI DI DATASET DI LARGO INTERESSE • RIFERIMENTI BIBLIOGRAFICI http://www.comune.palermo.it/js/server/normative/_13122013090000.pdf 9
  10. 10. Metodologia per la pubblicazione dei dati in formato open 1. individuazione e selezione dei dataset 2. bonifica 3. arricchimento tramite metadati 4. validazione e pubblicazione (dati a 3 stelle) 5. analisi e modellazione 6. linking con dataset esterni 7. validazione e pubblicazione (dati a 4 e 5 stelle) 10
  11. 11. Metadati 1/2 • Titolo *: Nome del dataset comprensibile da un utente generico. E’ il nome che viene mostrato all’utente quando consulta il dataset (es. “Elenco dei siti turistici visitabili”) • Referente*: E’ il responsabile del dataset, cioé il “titolare della banca dati” come definito sopra (nel paragrafo sulla strutturazione interna) • Assessorato titolare *: Assessorato Titolare (es. Ass. BB.CC) • Contatto *: email contatto • Autore: Nome dell’autore • email autore: email autore • Descrizione *: Descrizione testuale del contenuto informativo del dataset • Categorie *: Categoria o categorie alle quali il dataset appartiene** • Tag/Parole chiave *: Lista di termini associati al dataset che lo descrivono, e rendono possibile la sua classificazione e la sua ricerca • Documentazione tecnica: Indirizzo o indirizzi delle pagine web che contengono informazioni utili alla comprensione del contenuto del dataset 11
  12. 12. Metadati 2/2 • Copertura Geografica: Territorio amministrativo di riferimento (es. “Palermo”, “II Circoscrizione”)** • Copertura Temporale (Data di inizio) *: Data di inizio validità • Copertura Temporale (Data di fine) *: Data di fine validità • Aggiornamento *: Frequenza di aggiornamento (es. “mensile”, “annuale”, “giornaliera”)** • Data di pubblicazione *: Data in cui il dataset è reso disponibile on-line • Data di aggiornamento *: Data di ultima modifica del dataset • Licenza *: Tipo di licenza applicata (vedi capitolo relativo)** • Formato *: Formato di pubblicazione (standard) del dataset** • Codifica Caratteri: Codifica dei caratteri utilizzata (es. “latin-1”, “PC-850”)** • Dimensione: Dimensione in byte (o multipli di byte) del dataset • URI permanente: Identificatore univoco del dataset • Dataset richiesto da un cittadino: Booleano si/no • Altro: Ogni altra informazione utile per dataset 12
  13. 13. Dataset di largo interesse • Priorità alta: – siti turistici – i dati raccolti nel geoblog – news – piani di lavoro aziende partecipate – stradario – scuole • Analisi necessarie: – le fermate degli autobus della città (non è necessario che sia un file cartografico, anche una tabella con nome e codice fermata, indirizzo, ecc) – le tabelle correlate che consentono di incrociare linee con fermate – le linee degli autobus in formato cartografico – l'anagrafe sulle farmacie – i dati sulle opere pubbliche che impattano su strada (quindi cantierizzate) – elenco dei beni comunali. 13
  14. 14. Riferimenti Bibliografici • Agenzia per l’Italia Digitale - Linee Guida Nazionali per la Valorizzazione del Patrimonio Informativo Pubblico (Secondo Semestre 2013) • Comune di Milano - Linee di indirizzo per la realizzazione del progetto Open Data • Formez PA - Linee guida per i siti web delle PA, Vademecum Open Data • Regione Emilia-Romagna - LINEE GUIDA RELATIVE AL RIUTILIZZO E MESSA A DISPOSIZIONE IN Open Data DEI DATI PUBBLICI DELL'AMMINISTRAZIONE REGIONALE • Regione Lombardia - CRITERI GENERALI per l’Open Data • Regione Piemonte - Linee Guida relative al riutilizzo e alla diffusione tramite la rete internet dei documenti e dei dati pubblici dell'Amministrazione regionale • Provincia Autonoma di Trento - Linee guida per il riutilizzo e la diffusione dei dati pubblici • DigitPA - Linee Guida per l’interoperabilità semantica attraverso i Linked Open Data • Boris Villazón-Terrazas, Luis. M. Vilches-Blázquez, Oscar Corcho, and Asunción Gómez-Pérez Methodological Guidelines for Publishing Government Linked Data. Linking Government Data. D. Wood (Ed.) Part 1, pp.: 27- 49. Springer, New York. 2011. ISBN: 978-1-4614-1767-5. 14
  15. 15. DEMO Palermo in Openstreetmap, Free and Open data
  16. 16. Confine di Palermo su uMap 16
  17. 17. Palermo Metro Extracts su Qgis 17
  18. 18. Layer Open Data su Qgis 18
  19. 19. APPALERMO (SLIDE DI MARCO ALFANO) Palermo in Openstreetmap, Free and Open data
  20. 20. ApPalermo – Open Data Contest 20
  21. 21. Finalità del concorso • Aperto a tutte le persone fisiche e giuridiche, ivi inclusi i minori di 18 anni • Per incentivare lo sviluppo di applicazioni (o apps) – basate sull’utilizzo dei dati pubblici in formato aperto (Open Data) – capaci di portare alla luce il valore del patrimonio informativo pubblico • Obiettivo duplice: 1. stimolare lo sviluppo di applicazioni che facilitino l’accesso al patrimonio informativo pubblico del Comune di Palermo accrescendone la trasparenza e la partecipazione e aumentando al contempo il numero e il livello dei servizi digitali ai cittadini 2. Incentivare la creazione di nuove opportunità economiche nel campo dell’innovazione tecnologica. 21
  22. 22. Caratteristiche delle proposte • Le apps devono presentare le seguenti caratteristiche: – fruibili su una o più delle seguenti piattaforme: Android, iOS o Windows Phone – utilizzabili sui dispositivi senza causare alcun tipo di malfunzionamento – libere da qualunque contenuto pubblicitario • Le proposte si devono sostanziare in applicazioni sviluppate e complete • Sono ammesse sia applicazioni create ex-novo, sia applicazioni che abbiano già preso parte ad altri concorsi e/o che siano state realizzate e pubblicate prima della partecipazione al concorso stesso purché il partecipante abbia i diritti su di esse 22
  23. 23. Modalità di partecipazione • Per ogni app: – si dovrà predisporre uno spazio per il download della stessa – si dovrà compilare una scheda, sulla piattaforma web ApPalermo, con i dati anagrafici e le informazioni sull’app • Compilazione della scheda e comunicazione dell'indirizzo da cui scaricare l’app dovranno essere effettuati dalle ore 09.00 del 14.02.2014 alle ore 18.00 del 15.04.2014 23
  24. 24. Metodo di valutazione La giuria attribuirà un punteggio massimo di 50 punti, ottenuti dall’attribuzione di un voto da 0 a 10 per ognuno dei cinque criteri : 1. UTILITÀ: capacità di trovare soluzioni a differenti situazioni/problemi, adozione di soluzioni tecniche particolarmente efficaci per l’utenza; applicabilità a più contesti; capacità di servire tipologie differenti di utenti; 2. INNOVATIVITÀ: presenza di elementi di novità rispetto alle applicazioni esistenti; capacità dell’applicazione di rispondere a esigenze emergenti degli utenti; 3. USABILITÀ: comprensibilità, facilità di uso, completezza, qualità grafica, accessibilità, help, contenuti in varie lingue; 4. STABILITÀ: assenza di errori software (bug); 5. FRUIBILITÀ: fruibilità dell’applicazione su piattaforma mobile Android, iOS, o Windows Phone, e su PC con Windows, Mac OS o Linux. Ad un numero maggiore di piattaforme su cui l’applicazione può essere eseguita corrisponderà un punteggio più alto. 24
  25. 25. Premi in denaro Vincitore Premio Primo Premio, Migliore Applicazione 7.000 euro Secondo Premio, Migliore Applicazione 5.000 euro Terzo Premio, Migliore Applicazione 4.000 euro Migliore Applicazione Attività Amministrativa 3.000 euro Migliore Applicazione Ambiente/Territorio 3.000 euro Migliore Applicazione Urbanistica/Opere Pubbliche 3.000 euro Migliore Applicazione Mobilità/Sicurezza 3.000 euro Migliore Applicazione Istruzione 3.000 euro Migliore Applicazione Partecipazione 3.000 euro Migliore Applicazione Cultura/Turismo/Tempo Libero 3.000 euro 25
  26. 26. APPROFONDIMENTI Palermo in Openstreetmap, Free and Open data
  27. 27. Letture consigliate • The Open Data Handbook http://opendatahandbook.org/ • Photo mapping http://wiki.openstreetmap.org/wiki/Photo_mapping • E-book "Dati geografici aperti: istruzioni per l'uso http://www.opengeodata.it/index.php?option=com_content&view=article&id=216 • Rapporto sui dati geografici aperti http://www.opengeodata.it/index.php?option=com_content&view=article&id=252 • MapGuide http://mapguide.osgeo.org/ • Mapshaper http://www.mapshaper.org/ • Umap http://umap.openstreetmap.fr/it/ • Articoli Wikipedia mappabili in OSM http://geodati.fmach.it/gfoss_geodata/osm/wtosm/index_2.html • Open data: la smettiamo di fare lo gnorri? http://de.straba.us/2014/01/06/open-data_la-smettiamo-di-fare-gli-gnorri/ • 4 passi per diventare un OpenStreetMapper http://www.startupcalabria.com/4-passi-per-diventare-un-openstreetmapper/ • Metro Extracts http://metro.teczno.com/#palermo 27

×