Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.

FLAT TAX per le partite IVA e misure per l'occupazione femminile

10,859 views

Published on

FLAT TAX per le partite IVA e misure per l'occupazione femminile

Published in: News & Politics
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

FLAT TAX per le partite IVA e misure per l'occupazione femminile

  1. 1. FLAT TAX PER LE PARTITE IVA E MISURE PER L’OCCUPAZIONE FEMMINILE Conferenza stampa Camera dei deputati – Sala stampa Roma, 12 luglio 2018 - Ore 15.30
  2. 2. COSA È IL REGIME FORFETTARIO? Un regime opzionale per le piccole partite Iva, in particolare per i liberi professionisti fino a 30mila euro di reddito annuo (soglia che arriva a 45mila per i piccoli commercianti). COSA PREVEDE? Un’aliquota del 15% del reddito sostitutiva di Irpef, Iva e addizionali regionali, calcolata su una quota del reddito complessivo. INTRODURRE UNA VERA E PROPRIA FLAT TAX PER LE PARTITE IVA La nostra proposta di legge #FiperlePartiteIVA #FIperleDONNE @GruppoFICamera @ForzaItaliaMontecitorio
  3. 3. COSA PROPONIAMO? La proposta eleva da 30 mila a 50mila la soglia per beneficiare del regime forfettario, prevedendo una ulteriore fascia di uscita graduale fino a 55mila euro. INTRODURRE UNA VERA E PROPRIA FLAT TAX PER LE PARTITE IVA @GruppoFICamera @ForzaItaliaMontecitorio La nostra proposta di legge #FiperlePartiteIVA #FIperleDONNE
  4. 4. CHI NE BENEFICIA? Giovani professionisti e lavoratori autonomi, free lance, piccoli “imprenditori di se stessi” QUANTI SONO? Secondo i dati dell’Osservatorio sulle Partite Iva, nel 2017 aderivano al regime forfettario circa 665mila contribuenti (+185mila rispetto al 2016). La nostra proposta si rivolgerebbe a una platea di almeno un milione di aderenti o potenziali aderenti. INTRODURRE UNA VERA E PROPRIA FLAT TAX PER LE PARTITE IVA @GruppoFICamera @ForzaItaliaMontecitorio La nostra proposta di legge #FiperlePartiteIVA #FIperleDONNE
  5. 5. LA NOSTRA PROPOSTA FISSA LA SOGLIA A 50MILA EURO (E NON PIÙ ALTA COME HANNO ANNUNCIATO LEGA E M5S) PER TRE RAGIONI: 1. Compatibilità con la normativa comunitaria sull'Iva agevolata (che fissa limite a 65mila euro) 2. Copertura finanziaria certa, derivante da tagli di sprechi e non da aumenti di altre tasse 3. Evitare che una norma fatta per agevolare i piccoli professionisti e lavoratori autonomi diventi uno strumento contro le assunzioni stabili INTRODURRE UNA VERA E PROPRIA FLAT TAX PER LE PARTITE IVA @GruppoFICamera @ForzaItaliaMontecitorio La nostra proposta di legge #FiperlePartiteIVA #FIperleDONNE
  6. 6. “UNA DONNA FA LA DIFFERENZA” Nel 2016 l’Italia ha registrato un tasso di occupazione femminile tra i 20 e i 64 anni pari al 50,6 per cento. Peggio del nostro Paese, nell’Unione Europea, c’è solo la Grecia con il 46 per cento. Nel Mezzogiorno la situazione è ancora più preoccupante: è occupato solo il 31 per cento delle donne in età da lavoro. FAVORIRE L’OCCUPAZIONE FEMMINILE AL SUD @GruppoFICamera @ForzaItaliaMontecitorio La nostra proposta di legge #FiperlePartiteIVA #FIperleDONNE
  7. 7. COSA PREVEDE LA PROPOSTA? La proposta prevede che, per ogni assunzione di una donna a tempo pieno o parziale, con contratto almeno annuale, aggiuntiva rispetto al monte contratti dell’anno precedente, l’impresa riceve un credito fiscale pari all’Irpef calcolato sul contratto delle lavoratrici aggiuntive. La proposta si applica alle 8 regioni italiane con il più basso tasso di occupazione femminile, come riportato annualmente dall’Istat. FAVORIRE L’OCCUPAZIONE FEMMINILE AL SUD @GruppoFICamera @ForzaItaliaMontecitorio La nostra proposta di legge #FiperlePartiteIVA #FIperleDONNE
  8. 8. QUAL È L’OBIETTIVO? Più donne occupate significa più crescita. Se il tasso di occupazione femminile salisse al 60 per cento, cioè alla media europea, la ricchezza per abitante aumenterebbe di circa un punto percentuale all’anno. FAVORIRE L’OCCUPAZIONE FEMMINILE AL SUD @GruppoFICamera @ForzaItaliaMontecitorio La nostra proposta di legge #FiperlePartiteIVA #FIperleDONNE
  9. 9. OBIETTIVO DI LUNGO PERIODO: LA NATALITÀ • Autorevoli studi internazionali dimostrano che nei paesi avanzati i fattori cruciali per un aumento della natalità – in particolare per la nascita di un secondo figlio - sono l'esistenza di un doppio reddito per la coppia, la diffusione di servizi per l'infanzia e la stabilità del lavoro prima e dopo la gravidanza, sia per le donne sia per gli uomini. Insomma, natalità fa rima con lavoro, con occupazione femminile, con servizi per l'infanzia. FAVORIRE L’OCCUPAZIONE FEMMINILE AL SUD @GruppoFICamera @ForzaItaliaMontecitorio La nostra proposta di legge #FiperlePartiteIVA #FIperleDONNE

×