Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.

Borse di studio Roberto Franceschi - scadenza bando 13 gennaio 2014

400 views

Published on

La Fondazione Roberto Franceschi Onlus mette a disposizione la somma di 13.000 Euro (al lordo delle imposte), che può essere assegnata a una o più borse di studio denominate “Roberto Franceschi”, rivolte a studenti di corsi di laurea magistrale e di dottorato in Economia dell'Università Bocconi. L’ammontare ricevuto dovrà servire a finanziare la raccolta di dati originali all’interno di un progetto di ricerca per tesi magistrali o di dottorato nell’ambito della prevenzione, diagnosi e cura di patologie sociali e forme di emarginazione sociale, con particolare riferimento ai temi della povertà e della disuguaglianza.

Published in: Education
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

Borse di studio Roberto Franceschi - scadenza bando 13 gennaio 2014

  1. 1. BORSE DI STUDIO ROBERTO FRANCESCHI PER LAUREANDI MAGISTRALI E DOTTORANDI IN ECONOMIA BANDO 2013
  2. 2. PREMESSA Roberto Franceschi affermava che, per realizzare i principi dei diritti umani, era necessario un forte impegno culturale e civile. Il sapere acquisito, unito a ideali di democrazia non formale e di giustizia sociale, consente di elaborare progetti socio-economici in funzione di popoli, etnie e classi di individui emarginati. Per questo motivo aveva scelto l’Università Bocconi e il suo rigoroso piano di studi. La Fondazione a lui intitolata vuole ricordare soprattutto la sua figura e i valori che gli furono propri, e non soltanto la sua tragica morte, con le borse di studio denominate «Roberto Franceschi».
  3. 3. FINALITÀ E DESTINATARI La Fondazione mette a disposizione la somma di 13.000 Euro (al lordo delle imposte), che può essere assegnata a una o più borse di studio rivolte a studenti di corsi di laurea magistrale e di dottorato in Economia dell'Università Bocconi. L’ammontare ricevuto dovrà servire a finanziare la raccolta di dati originali all’interno di un progetto di ricerca per tesi magistrali o di dottorato nell’ambito della prevenzione, diagnosi e cura di patologie sociali e forme di emarginazione sociale. Per l'assegnazione delle borse saranno presi in considerazione studi e ricerche incentrati sulle problematiche emergenti e croniche che mettono a rischio le condizioni fisiche, psichiche, economiche, sociali e familiari delle persone, con particolare riferimento ai temi della povertà e della disuguaglianza.
  4. 4. PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE I candidati possono presentare domanda entro il 13 gennaio 2014 inviando all’indirizzo network@fondfranceschi.it: a) il proprio curriculum vitae; b) una lettera di motivazione; c) un progetto di ricerca che spieghi la conoscenza attuale dell'area di ricerca investigata, il contributo rispetto alla letteratura esistente, la natura dei dati da raccogliere, l’utilizzo che se ne intende fare, e le singole voci di spesa a giustificazione dell’ammontare richiesto; d) la scheda riassuntiva del progetto di ricerca, secondo il modello allegata al bando; e) i recapiti del proprio docente di riferimento all’interno del programma di dottorato o del proprio relatore di tesi magistrale. Potrà essere fatta richiesta di qualsiasi ammontare non superiore ai 13.000 Euro (al lordo delle imposte).
  5. 5. PROCLAMAZIONE DEI VINCITORI Il 23 gennaio 2014 il Comitato Scientifico renderà noti i nomi dei vincitori e l’ammontare delle borse di studio destinate a ognuno di loro. Il Comitato Scientifico è composto da: • Carlo Devillanova (Presidente, Docente Università Bocconi) • Maurizio Ambrosini (Docente Università degli Studi di Milano) • Gian Paolo Barbetta (Docente Università Cattolica) • Elio Borgonovi (Docente Università Bocconi) • Gregorio De Felice (Chief Economist Intesa Sanpaolo) • Stefano Draghi (Docente Università degli Studi di Milano) • Paolo Ferri (Docente Università Bicocca) • Tommaso Frattini (Ricercatore Università degli Studi di Milano) • Eliana La Ferrara (Docente Università Bocconi) • Mariapia Mendola (Ricercatrice Università Bicocca) • Pier Luigi Porta (Docente Università Bicocca) • Achille Marzio Romani (Docente Università Bocconi) • Andrea Rossi (Docente Harvard Kennedy School).
  6. 6. IL NETWORK ROBERTO FRANCESCHI I vincitori faranno parte di diritto e dovranno contribuire alle attività del Network Roberto Franceschi, la rete sovranazionale di studiosi formata con l’obiettivo di condurre e promuovere la ricerca scientifica, nell’ambito dello studio della prevenzione delle patologie sociali e delle forme di emarginazione sociale, sulle tematiche relative a sottosviluppo, emarginazione, povertà, flussi migratori, diritti civili. Il Network, originariamente costituito dai soli studiosi premiati dalla Fondazione Roberto Franceschi Onlus, accoglierà inoltre al suo interno i ricercatori premiati dalla Fondazione Isacchi Samaja, nell’ottica di una condivisone di ideali e obiettivi comuni tra le due Fondazioni.
  7. 7. CONVEGNO DEL NETWORK ROBERTO FRANCESCHI Il Network Roberto Franceschi si riunisce annualmente presso l'Università Bocconi per un Convegno aperto al pubblico in cui si discutono ricerche e riflessioni propositive su argomenti attuali e di vasto interesse con importanti relatori.
  8. 8. PER INFORMAZIONI: Il bando è pubblicato sul sito www.fondfranceschi.it » Cosa facciamo » Borse di studio e Premi di laurea » Bandi di Concorso Per ulteriori informazioni, scrivere a: network@fondfranceschi.it. FONDAZIONE ROBERTO FRANCESCHI ONLUS Sede Operativa: Via Val d’Ossola, 19 – 20162 Milano Tel. 02-36695661 – Fax 02-36728471

×