Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.

SWG per #festpolitica - OLTRE LE NEBBIE L’ITALIA CHE CAMBIA

328 views

Published on

L'analisi delle dinamiche socio-politiche nel paese.
L’opinione pubblica sta cercando, faticosamente, di
archiviare il mito del benessere privatistico che ha veleggiato per il paese negli
ultimi due decenni... Il sentiment degli italiani.

  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

SWG per #festpolitica - OLTRE LE NEBBIE L’ITALIA CHE CAMBIA

  1. 1. Giugno 2013 OLTRE LE NEBBIE L’ITALIA CHE CAMBIA ANALISI DELLE DINAMICHE SOCIO- POLITICHE DEL NOSTRO PAESE per
  2. 2. 2SWG® TUTTI I DIRITTI RISERVATI L’Italia nuova che spunta dalle nebbie Far da sé non serve più. Pensare solo a se stessi non porta alla felicità, soprattutto, non fa ripartire un paese. L’opinione pubblica sta cercando, faticosamente, di archiviare il mito del benessere privatistico che ha veleggiato per il paese negli ultimi due decenni. Una quota della società nostrana è, ovviamente, ancorata sempre lì, imbullonata a quella visione. Sono le persone che hanno tratto ricchezze e ruolo dal quadro sociale degli ultimi due decenni. Il resto della società, invece, non è più in quell’alveo. Ha lasciato gli ormeggi delle identità socio-politiche degli ultimi periodi (sospinta dalla triplice crisi di economia, politica e classe dirigente) e oggi è alla ricerca, affannosa, di un nuovo senso di sé. Come in ogni processo di mutamento, prima di identificare i nuovi orizzonti, si incomincia a individuare i nemici, le cose da cambiare. Con contraddizioni e dentro non poco cogenti ossimori, l’opinione pubblica nazionale identifica, quali principali nemici, gli evasori fiscali (non è più sinonimo di furbizia e bravura evadere le tasse), i mafiosi, le banche, i politici. Non solo. Vengono bollati come egoiste una buona parte delle élite italiche: banchieri, liberi professionisti, grandi imprenditori, notai, manager, dipendenti pubblici. Il percorso di identificazione del profilo della nuova Italia è nebuloso, ma alcune indicazioni iniziano ad emergere: sotto la cenere covano rabbia e rancore. L’humus della protesta sociale è pronto a infiammarsi, mentre si cementa il bisogno di tornare a sentirsi comunità, di accentuare i legami sociali e relazionali, di fondare il nuovo paese sulle basi solide del merito, dell’innovazione, dello spazio ai giovani, dell’equità, della giustizia sociale, della sobrietà. L’Italia vuole futuro e, lentamente, sta iniziando a costruirlo. La sfida è lanciata … vedremo chi la saprà cogliere.
  3. 3. 3SWG® TUTTI I DIRITTI RISERVATI Stima attuale Stima attuale IL CLIMA SOCIALE NEL PAESE
  4. 4. 4SWG® TUTTI I DIRITTI RISERVATIValori espressi in % La crescita delle povertà: raddoppiano disagio e difficoltà Il reddito Suo e della Sua famiglia Le consente di vivere: 2 35 42 15 6 1 25 40 22 12 1 20 44 23 12 agiatamente con tranquillità avverto difficoltà arrivo a fine mese con molte difficoltà mi sento povero 2013 2012 2010 -5
  5. 5. 5SWG® TUTTI I DIRITTI RISERVATI Il disagio sociale permea la quotidianità Lei pensa che nella zona in cui lei vive, il disagio sociale (povertà, emarginazione, droghe, alcolismo, violenza ...) sia: Valori espressi in % 7 27 44 19 3 sotto controllo non particolarmente grave abbastanza grave molto grave non saprei 1 4 53 35 7 migliorata di molto migliorata un pò peggiorata un pò peggiorata di molto non saprei Sempre nella zona in cui lei vive, secondo lei la situazione sociale rispetto a un anno fa è:
  6. 6. 6SWG® TUTTI I DIRITTI RISERVATI Il disagio sociale al Sud la situazione al calor bianco Situazione del disagio sociale Valori espressi in % Situazione sociale rispetto a un anno fa   Zona Ampiezza centro   TOTALE Nord- Ovest Nord- Est Centro Sud Isole meno di 10.000 ab. da 10.000 a 100.000 ab. oltre 100.000 ab. sotto controllo 7 11 6 4 5 4 9 6 6 non particolarmente grave 27 27 36 28 23 17 32 27 22 abbastanza grave 44 48 43 42 42 46 43 43 48 molto grave 19 10 12 22 29 28 12 22 20 non saprei 3 4 3 4 1 5 4 2 4   Zona Ampiezza centro   TOTALE Nord- Ovest Nord- Est Centro Sud Isole meno di 10.000 ab. da 10.000 a 100.000 ab. oltre 100.000 ab. Peggiorata un po’ 53 58 61 54 44 43 53 53 53 Peggiorata di molto 35 28 32 35 44 41 34 38 33
  7. 7. 7SWG® TUTTI I DIRITTI RISERVATI Crescono indigenti e violenza Quali delle seguenti situazioni sono secondo lei in aumento, nella sua zona: Valori espressi in %   in forte aumento in lieve aumento stabile in lieve diminuzion e in forte diminuzion e non saprei persone indigenti 39 40 13 2 1 5 emigrazione 25 30 29 6 2 8 violenza 22 32 32 5 1 8 alcolismo 15 31 32 4 1 17 uso di droga 14 25 39 4 1 17
  8. 8. 8SWG® TUTTI I DIRITTI RISERVATI Il senso di insicurezza intorno a noi Lei oggi avverte il luogo in cui vive come molto, poco o per niente sicuro? Valori espressi in % 2 47 36 12 3 molto sicuro abbastanza sicuro poco sicuro per niente sicuro non saprei
  9. 9. 9SWG® TUTTI I DIRITTI RISERVATI Torna a crescere il disagio da insicurezza Rispetto a un anno fa Lei si sente: Valori espressi in % 1 3 46 34 14 2 molto più sicuro un po' più sicuro sicuro allo stesso modo meno sicuro molto meno sicuro non saprei
  10. 10. 10SWG® TUTTI I DIRITTI RISERVATI Agenda setting: lavoro, tasse, costo della vita, giovani Tra i seguenti problemi quali, in questo momento, la preoccupano maggiormente? (Possibili 3 risposte) Valori espressi in % - Somma delle risposte la disoccupazione le tasse/il fisco l'aumento dei prezzi e perdita del potere d'acquisto le prospettive per i giovani lo sviluppo economico la mancanza di una classe dirigente il default dell'Italia il sistema previdenziale (pensionistico) la criminalità gli scandali che coinvolgono la politica l'ambiente e l'inquinamento la sanità il fenomeno dell'immigrazione la scuola non saprei/preferisco non rispondere 52 37 33 31 26 18 14 14 10 10 8 8 7 5 2
  11. 11. 11SWG® TUTTI I DIRITTI RISERVATI La ripresa che non si vede: cresce il pessimismo Per quanto riguarda la ripresa economica dell'Italia lei è: Valori espressi in % 16 73 11 ottimista   non saprei   pessimista     18 gennaio 12 aprile DIFFERENZA ottimisti 21 16 -5 pessimisti 67 73 +6
  12. 12. 12SWG® TUTTI I DIRITTI RISERVATI Stima attuale Stima attuale LO STATO DI SALUTE DELLE FAMIGLIE
  13. 13. 13SWG® TUTTI I DIRITTI RISERVATI Famiglie: la paura di perdere la stabilità economica Valori espressi in % - Possibili più risposte   Italia Nord Centro Sud e Isole perdere i risparmi accumulati 49 53 49 43 doversi indebitare 37 33 34 44 non riuscire a mantenere lo stesso tenore di vita 33 33 33 32 non avere i mezzi per le cure personali o di un familiare 32 31 35 30 non riuscire ad aiutare i suoi figli 31 29 30 34 non riuscire a pagare il mutuo dell'abitazione 13 14 13 12 non riuscire a pagare le rate di acquisti effettuati 13 13 10 14 nessuna di queste cose 6 7 6 4 non saprei 3 2 4 5 Rispetto all'attuale congiuntura economica lei teme in particolare di:
  14. 14. 14SWG® TUTTI I DIRITTI RISERVATI Famiglie: la maggioranza sotto i colpi della crisi Lei o la sua famiglia ha già risentito direttamente degli effetti di questa crisi? Valori espressi in % 42 39 13 4 2 ITALIA   abbiamo già risentito di qualche effetto ne abbiamo già subito notevolmente gli effetti per ora no, ma credo che presto ne risentiremo anche noi no, e non credo che ne risentiremo direttamente non sa 46 31 17 5 1 NORD   44 40 11 2 3 CENTRO   35 49 9 4 3 SUD E ISOLE  
  15. 15. 15SWG® TUTTI I DIRITTI RISERVATIValori espressi in % - Dati riportati a 100 in assenza di non risposte 0 2 14 42 40 2 molto aumentato un po' aumentato rimasto invariato un po’ diminuito molto diminuito non saprei Famiglie: il crollo avvertito del potere di acquisto Nel corso dell'ultimo anno il potere d'acquisto suo/del suo nucleo familiare è: 2 82 82 80 85 82 Italia Nord Centro Sud e Isole DIMINUITO (molto + un po’)
  16. 16. 16SWG® TUTTI I DIRITTI RISERVATIValori espressi in % 0 2 19 46 31 2 molto migliorata un po' migliorata rimasta invariata un po' peggiorata molto peggiorata non saprei Il netto senso di caduta delle certezze economiche Parlando della situazione economica sua/del suo nucleo familiare, ritiene che nell'ultimo anno sia: 2 77 77 76 76 80 Italia Nord Centro Sud e Isole PEGGIORATA (molto + un po’)
  17. 17. 17SWG® TUTTI I DIRITTI RISERVATIValori espressi in % In un anno situazione peggiorata per 3,6 milioni di italiani Parlando della situazione economica sua/del suo nucleo familiare, ritiene che nell'ultimo anno sia: 18 ottobre 24 gennaio molto migliorata 0 0 un po' migliorata 2 2 rimasta invariata 22 19 un po' peggiorata 49 46 molto peggiorata 25 31 non saprei 2 2 +6
  18. 18. 18SWG® TUTTI I DIRITTI RISERVATI Intaccare risparmi e debiti per il 44% delle famiglie Attullmente in quale delle seguenti condizioni finanziarie si trova lei/il suo nucleo familiare: Valori espressi in % 2 16 36 30 14 2 ITALIA   riesce a risparmiare abbastanza riesce a risparmiare qualcosa il suo bilancio quadra appena deve intaccare i suoi risparmi deve fare debiti non saprei NORD   0 20 32 33 14 1 CENTRO   1 10 36 31 18 4 SUD E ISOLE   3 20 38 27 11 1
  19. 19. 19SWG® TUTTI I DIRITTI RISERVATI In calo chi riesce a risparmiare Attualmente in quale delle seguenti condizioni finanziarie si trova lei/il suo nucleo familiare: Valori espressi in % 18 ottobre 24 gennaio riesce a risparmiare abbastanza 2 2 riesce a risparmiare qualcosa 23 16 il suo bilancio quadra appena 32 36 deve intaccare i suoi risparmi 29 30 deve fare debiti 12 14 non saprei 2 2 -7
  20. 20. 20SWG® TUTTI I DIRITTI RISERVATI Scenari: aumentano le previsioni grigie In quale delle seguenti condizioni finanziarie prevede che lei/il suo nucleo familiare si troverà tra un anno: Valori espressi in % 1 13 29 32 17 8 ITALIA   riuscirà a risparmiare abbastanza riuscirà a risparmiare qualcosa il suo bilancio quadrerà appena dovrà intaccare i suoi risparmi dovrà fare debiti non saprei 2 14 32 34 12 6 NORD   0 15 26 36 17 6 CENTRO   0 11 27 29 23 10 SUD E ISOLE  
  21. 21. 21SWG® TUTTI I DIRITTI RISERVATI In un anno crescono del 12% le famiglie che vedono grigio In quale delle seguenti condizioni finanziarie prevede che lei/il suo nucleo familiare si troverà tra un anno: Valori espressi in % 18 ottobre 24 gennaio riuscirà a risparmiare abbastanza 2 1 riuscirà a risparmiare qualcosa 15 13 il suo bilancio quadrerà appena 31 29 dovrà intaccare i suoi risparmi 30 32 dovrà fare debiti 13 17 non saprei 9 8 +6

×