Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.

Le licenze Creative Commons

694 views

Published on

Le licenze Creative Commons offrono sei diverse articolazioni dei diritti d'autore per artisti, giornalisti, docenti, istituzioni e, in genere, creatori che desiderino condividere in maniera ampia le proprie opere secondo il modello "alcuni diritti riservati".

Published in: Internet
  • Be the first to comment

Le licenze Creative Commons

  1. 1. Le licenze Creative Commons Scopriamo insieme cosa sono le licenze Creative Commons e a cosa servono
  2. 2. Che cosa è una licenza? ● La licenza d’uso, altro non è che uno strumento giuridico con il quale il detentore dei diritti sull’opera regolamenta l’utilizzo e la distribuzione della stessa, attraverso i vari canali da lui scelti. ● La licenza è uno strumento di diritto privato che, fondandosi sui principi del diritto d’autore, si occupa di chiarire ai fruitori dell’opera cosa possono fare e cosa non possono fare dell’opera La licenza si applica all'opera in sé, qualunque sia il formato
  3. 3. Dalla C al PD
  4. 4. Diritti dell’autore Il diritto d'autore, secondo il codice civile italiano, in merito ai diritti spettanti all'autore di un'opera dell'ingegno, si distingue fra: • diritti di tipo patrimoniale • diritti di tipo personale (i cosiddetti diritti morali – inalienabili) Visitare questo indirizzo per altri dettagli: http://it.wikipedia.org/wiki/Diritto_d'autore_italiano
  5. 5. Licenze Creative Commons “Alcuni diritti riservati” Il detentore dei diritti sull’opera, applicando una delle licenze Creative Commons, sceglie di riservarsi solo alcuni dei diritti che la legge gli garantisce oppure tutti quanti i diritti.
  6. 6. La struttura delle CC Le licenze Creative Commons si strutturano in due parti principali: • una prima parte in cui viene indicato quali sono le libertà che l’autore vuole concedere sulla sua opera agli utilizzatori della sua opera • una seconda parte che chiarisce a quali condizioni è possibile utilizzare l’opera tale opera dell'autore
  7. 7. Quali sono le libertà dell'utente semplice? Tutte le licenze CC, consentono all'utente finale di copiare e distribuire l’opera dell'autore. Quindi va specificato questo: Tu sei libero di riprodurre, distribuire, comunicare al pubblico, esporre in pubblico, rappresentare, eseguire e recitare quest'opera Alcune licenze consentono anche la modifica dell’opera Tu sei libero di modificare quest’opera.
  8. 8. Le clausole presenti nelle CC Attribuzione Questa clausola, presente di default in tutte le licenze Creative Commons, richiede che chi utilizza l'opera citi chiaramente l'autore principale dell'opera. Non commerciale L'autore che sceglie questa clausola per la sua opera permette agli utenti di copiarla, distribuirla, mostrarla ed eseguirla in pubblico a patto che ciò non venga fatto per scopi commerciali. Non opere derivate L'autore permette che la propria opera sia copiata, mostrata ed eseguita in pubblico sotto forma di copie inalterate. L'autore quindi non permette che la propria opera venga modificata in alcun modo e che da essa ne siano tratte opere derivate. Condividi allo stesso modo L'autore permette che la propria opera venga modificata a patto che le copie-figlie vengano distribuite sotto licenza identica a quella dell'originale-madre. Questa licenza è incompatibile con quella "NON opere derivate" che impedisce la creazione di opere derivate.
  9. 9. CCrreeaattiivvee CCoommmmoonnss llee bbaassii ffoonnddaammeennttaallii Le licenze Creative Commons si fondano su quattro clausole base, dalla cui combinazione nascono le licenze vere e proprie In poche semplici parole, esiste un set di sei licenze alla base delle CC denominate e distinte attraverso l'indicazione delle clausole contenute e scelte in precedenza.
  10. 10. Il significato delle attribuzioni
  11. 11. Riassunto Attribuzioni
  12. 12. Attribuzione Tu utente sei libero: • di riprodurre, distribuire, comunicare al pubblico, esporre in pubblico, rappresentare, eseguire e recitare quest'opera • di modificare quest'opera Alle seguenti condizioni: • Attribuzione. Devi attribuire la paternità dell'opera nei modi indicati dall'autore o da chi ti ha dato l'opera in licenza e in modo tale da non suggerire che essi avallino te o il modo in cui tu usi l'opera.. Ogni volta che usi o distribuisci quest'opera, devi farlo secondo i termini di questa licenza, che va comunicata con chiarezza. In ogni caso, puoi concordare col titolare dei diritti utilizzi di quest'opera non consentiti da questa licenza. Questa licenza lascia impregiudicati i diritti morali
  13. 13. Attribuzione - Condividi allo stesso modo Tu utente sei libero: • di riprodurre, distribuire, comunicare al pubblico, esporre in pubblico, rappresentare, eseguire e recitare quest'opera • di modificare quest'opera Alle seguenti condizioni: • Attribuzione. Devi attribuire la paternità dell'opera nei modi indicati dall'autore o da chi ti ha dato l'opera in licenza e in modo tale da non suggerire che essi avallino te o il modo in cui tu usi l'opera.. • Condividi allo stesso modo. Se alteri o trasformi quest'opera, o se la usi per crearne un'altra, puoi distribuire l'opera risultante solo con una licenza identica o equivalente a questa Ogni volta che usi o distribuisci quest'opera, devi farlo secondo i termini di questa licenza, che va comunicata con chiarezza. In ogni caso, puoi concordare col titolare dei diritti utilizzi di quest'opera non consentiti da questa licenza. Questa licenza lascia impregiudicati i diritti morali.
  14. 14. Attribuzione – Non commerciale Tu utente sei libero: • di riprodurre, distribuire, comunicare al pubblico, esporre in pubblico, rappresentare, eseguire e recitare quest'opera • di modificare quest'opera Alle seguenti condizioni: • Attribuzione. Devi attribuire la paternità dell'opera nei modi indicati dall'autore o da chi ti ha dato l'opera in licenza e in modo tale da non suggerire che essi avallino te o il modo in cui tu usi l'opera. • Non commerciale. Non puoi usare quest'opera per fini commerciali. Ogni volta che usi o distribuisci quest'opera, devi farlo secondo i termini di questa licenza, che va comunicata con chiarezza. In ogni caso, puoi concordare col titolare dei diritti utilizzi di quest'opera non consentiti da questa licenza. Questa licenza lascia impregiudicati i diritti morali
  15. 15. Attribuzione-Non opere derivate Tu utente sei libero: • di riprodurre, distribuire, comunicare al pubblico, esporre in pubblico, rappresentare, eseguire e recitare quest'opera Alle seguenti condizioni: • Attribuzione. Devi attribuire la paternità dell'opera nei modi indicati dall'autore o da chi ti ha dato l'opera in licenza e in modo tale da non suggerire che essi avallino te o il modo in cui tu usi l'opera. • Non opere derivate. Non puoi alterare o trasformare quest'opera, ne' usarla per crearne un'altra. Ogni volta che usi o distribuisci quest'opera, devi farlo secondo i termini di questa licenza, che va comunicata con chiarezza. In ogni caso, puoi concordare col titolare dei diritti utilizzi di quest'opera non consentiti da questa licenza. Questa licenza lascia impregiudicati i diritti morali
  16. 16. Attribuzione-Non commerciale - Condividi allo stesso modo Tu utente sei libero: • di riprodurre, distribuire, comunicare al pubblico, esporre in pubblico, rappresentare, eseguire e recitare quest'opera • di modificare quest'opera Alle seguenti condizioni: • Attribuzione. Devi attribuire la paternità dell'opera nei modi indicati dall'autore o da chi ti ha dato l'opera in licenza e in modo tale da non suggerire che essi avallino te o il modo in cui tu usi l'opera. • Non commerciale. Non puoi usare quest'opera per fini commerciali. • Condividi allo stesso modo. Se alteri o trasformi quest'opera, o se la usi per crearne un'altra, puoi distribuire l'opera risultante solo con una licenza identica o equivalente a questa Ogni volta che usi o distribuisci quest'opera, devi farlo secondo i termini di questa licenza, che va comunicata con chiarezza. In ogni caso, puoi concordare col titolare dei diritti utilizzi di quest'opera non consentiti da questa licenza. Questa licenza lascia impregiudicati i diritti morali
  17. 17. Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate Tu utente sei libero: • di riprodurre, distribuire, comunicare al pubblico, esporre in pubblico, rappresentare, eseguire e recitare quest'opera Alle seguenti condizioni: • Attribuzione. Devi attribuire la paternità dell'opera nei modi indicati dall'autore o da chi ti ha dato l'opera in licenza e in modo tale da non suggerire che essi avallino te o il modo in cui tu usi l'opera. • Non commerciale. Non puoi usare quest'opera per fini commerciali. • Non opere derivate. Non puoi alterare o trasformare quest'opera, ne' usarla per crearne un'altra. Ogni volta che usi o distribuisci quest'opera, devi farlo secondo i termini di questa licenza, che va comunicata con chiarezza. In ogni caso, puoi concordare col titolare dei diritti utilizzi di quest'opera non consentiti da questa licenza. Questa licenza lascia impregiudicati i diritti morali
  18. 18. Le licenze Creative Commons sono: ● Sono machine-readable (leggibile dal computer) ● Indipendenti dal supporto su cui l'opera viene salvat (cartaceo, elettronico,…) ● Sono easy to understand (facili da capire e interpretare) ● Sono state e sono tuttora redatte e valutate da giuristi ● Hanno anche la localizzazione italiana
  19. 19. PPeerrcchhéé uussaarree llee CCrreeaattiivvee CCoommmmoonnss?? Sono liberamente utilizzabili (secondo le linee guida indicate sul portale ufficiale delle Creative Commons: http://www.creativecommons.it/) senza alcun costo Le licenze CC, sono localizzate in moltissime lingue e legislazioni di vari paesi. In caso di controversia legale vi è un maggior grado di consapevolezza nel loro utilizzo e una maggiore uniformità di interpretazione. Le CC alla versione 4.0, hanno anche valore internazionale La libera disponibilità di questi strumenti aiuta l'autore in caso di controversia L’utilizzo esplicito di una licenza d’uso rende il fruitore dell'opera più consapevole dei suoi diritti e doveri nei confronti del documento e dell'autore
  20. 20. Creative Commons in Italia, chi li usa? ● Il primo soggetto pubblico italiano ad utilizzarle è stato l’Osservatorio Tecnologico che, dall’inizio del 2004, ha messo e distribuisce sotto le licenze Creative Commons tutti i contenuti prodotti. ● Presentazione ufficiale del Progetto “Creative Commons Italia”, Dicembre 2004 a Torino
  21. 21. Alla Fine Questo è tutto quello che ho da dirvi sulle Creative Commons. Spero che anche questo giro slide siano state di vostro gradimento, alla prossima puntata e al prossimo LinuxDay.

×