FONTE: http://www.provincia.pisa.it/uploads/2010_04_7_08_51_59.pdf
E A QUESTO PUNTO? TUTTO LISCIO?
  I CITTADINI SCOPRONO IL PROGETTO   RACCOLTA DI 4200 FIRME   INCONTRI PUBBLICI       COMUNE DI     CASTELFRANCO    PER...
€ 27.000                                                   € 52.650                                                       ...
10-L’Azienda che ha proposto l’impianto -la Waste Recycling- haesplicitamente accettato il percorso partecipativo, al punt...
I GIURATI DICONO NO ALLUNANIMITA!
ANCHE LA       PROVINCIA CI      RIPENSA E NON         CONCEDE    LAUTORIZZAZIONEFONTE:www.gonews.it/articolo_107845_Pirog...
..E VISSERO TUTTI FELICI E CONTENTI?
27 LUGLIO 2011  1. Ove gli enti locali, nellesercizio di funzioni regionali ad  essi attribuite, ritengano di assumere det...
QUESTA LEGGE VIENE USATA DALLA  WASTE RECYCLING PER APPELLARSICONTRO LA DECISIONE DELLA PROVINCIA E CERCARE DI INCASSARE I...
DI SICURO HA INCASSATO QUELLO DEL                 GOVERNATORE ROSSI...FONTE:http://iltirreno.gelocal.it/pontedera/cronaca/...
PERCHE    LAREGIONE   STAANDANDOCONTRO  TUTTI
VOGLIAMO PORTARVI A CONOSCENZA DIFATTI CHE REPUTIAMO IMPORTANTI SENZA  VOLER ACCUSARE NESSUNO DI ALCUN            FATTO IL...
1) IL PROPONENTE.
Signorini MaurizioODIERNO VICEPRESIDENTE WASTERECYCLINGResidente a Santa Croce sull’ArnoDiploma di perito tecnico industri...
COMPONENTE ASSEMBLEA COMUNALE PD S.CROCEFonte: http://www.pdsantacroce.net/soci_elenco.php?idcategoria=3
MEMBRO DELLA SEGRETERIAFonte: http://www.pdsantacroce.net/soci_elenco.php?idcategoria=3
2) IL COSTRUTTORE.
La galassia NSE
FONTE:http://www.gonews.it/articolo_67135_Ecco-nuovo-pirogassificatore-basso-impatto-ambientale-Made-Tuscany-Produrre-ener...
NP & PARTNERCostituita il : 21 maggio 2008Sede: via r. sanzio 199 empoliOggetto societario:A) La prestazione di servizi in...
SISTEMA INNOVAZIONE srlCostituita il : 26/01/2009Sede: via r. sanzio 199Oggetto societario:A) LA PRESTAZIONE DI SERVIZI IN...
MA COSA VUOL DIRE TUTTO QUESTO??      NSE Il Committente                                                                  ...
AVETE CAPITO BENE: LA                 NSE NON E IL VERO COSTRUTTOREDELL INCENERITOREMA SOLO UN INTERMEDIARIO, CHE A SUA VO...
FONTE: sito internet www.nseindustry.com/it/company_contact.aspx
CHI èAGOSTINO FRAGAI?CHI SONO:Sono nato a Serravalle Pistoiese in provincia di Pistoia il 30 luglio 1955e vivo a Pistoia.S...
Non solo, il suddetto ex assessore è membro della assemblearegionale del PD che è partito di maggioranza nella giuntaregio...
Micheli associati srlFrancesco micheli direttore generale Bancaintesa san paolo (divisione banca dei territori)Consigliere...
UN “PEZZO DA NOVANTA”Francesco Micheli e legato a tutti i piu grossi gruppi di potere che hanno condizionatola vita politi...
NON E UNA QUESTIONE LOCALE!        ?                Castelfranco - Empoli             fonte:http://www.nseindustry.com/it/...
MA SI ARRIVA  PERFINO INLUSSEMBURGO! (paradiso fiscale)
Sede: LUSSEMBURGO                   Soci: 360° CAPITAL MANAGEMENT S.A.                   Data di costituzione 19/01/2007Lo...
McKINSEY & COMPANY
McKINSEY & COMPANY
Diana SaraceniGeneral PartnerPrima di diventare una Venture Capitalist nel 2001, Diana èstata Senior Advisor per la divisi...
COSA CI FA UNA SOCIETA FINANZIARIA CON  SEDE IN LUSSEMBURGO NELLA NSE?
ALTRI FATTI CHE REPUTIAMO IMPORTANTI SENZA VOLER ACCUSARE NESSUNO DI        ALCUN FATTO ILLECITO
3) LA POLITICA.
3a) UNA GIUNTA DI     TECNICI?.
DANIELA SCARAMUCCIAASSESSORE REGIONALE ALLA SANITA                      McKINSEY & COMPANY
ANCORA LA McKINSEY ??? Ma perche ce la troviamo sempre in mezzo?“I nostri clienti si rivolgono a noi quando devono fare sc...
Una buona parte sono banche e istituzionifinanziarie (fondazioni? Fondi dinvestimento?);aziende del settore energia (pare ...
NESSUNO LO SA!La McKinsey non dice chi sono i suoi clienti, mantiene il piu assoluto riserbo siasulla loro identita che su...
ALCUNI MANAGER USCITI DA McKINSEY...Alessandro Profumo - ex-CEO of UniCreditCorrado Passera - Italian Minister of Developm...
UN SUCCEDANEO (A PAGAMENTO) DI UN        ADEGUATA LEADERSHIP???Abbiamo: MCKINSEY >>> 360 CAPITAL PARTNER >>> SISTEMA INNOV...
HA NOMINATO DANIELA SCARAMUCCIA ASSESSOREALLA SANITA, EX Mc KINSEYHA CHIESTO CONSULENZE ALLA Mc KINSEY PER“RAZIONALIZZARE”...
LUCA CECCOBAOASSESSORE REGIONALE INFRASTRUTTUREE SINDACO DI CHIUSI
LUCA CECCOBAO LUCA CECCOBAO                                45%                                     2001/2009     DAL 2010 ...
HA NOMINATO STELLA TARGETTI VICEPRESIDENTEDELLA REGIONE.ESPONENTE DI CONFINDUSTRIA E VICEPRESIDENTE DIUNA DELLE PIU GRANDI...
STELLA TARGETTI VICEPRESIDENTE
Fonte: http://www.nseindustry.com/it/pdf/comunicati/premio_vespucci.pdf
3b) IL CONSIGLIO  REGIONALE.
ALBERTO MAGNOLFI consigliere regionale PDL LORENZO MAGNOLFI socio di sistema innovazione Srl e CDA di NSE EUGENIO GIANI co...
EX CARIPRATO   GRUPPO   INTESA S.PAOLO                                                                                    ...
UN ESEMPIO...
SICURAMENTE NON CE NULLA DI ILLEGALE IN          TUTTO QUESTO... MA:1) Era opportuno nominare in giunta persone che in pas...
CI RISULTA CHE QUESTA MOZIONE SIA STATA       RIMANDATA IN COMMISSIONE... MA:1) Non vi pare che anche il solo fatto che si...
MA NOI STAVAMOPARLANDO DI QUESTO...
Se vi sembra ancora una questione “locale” fate      pure come se non aveste visto niente.Se pensate che siano solo alcuni...
Mappa del potere Inceneritori mobili
Mappa del potere Inceneritori mobili
Mappa del potere Inceneritori mobili
Mappa del potere Inceneritori mobili
Mappa del potere Inceneritori mobili
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

Mappa del potere Inceneritori mobili

3,962 views

Published on

SLIDE e VIDEO sulla rete di potere gestito dalla politica, che però ha influenze enormi sulle economie locali. ovvero la mappa del potere economico / politica intorno agli inceneritori mobili (pirogassificatori) della Toscana

Portiamo a conoscenza di fatti che reputiamo importanti senza voler accusare di alcun fatto illecito

Published in: News & Politics
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
3,962
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
2,610
Actions
Shares
0
Downloads
7
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Mappa del potere Inceneritori mobili

  1. 1. FONTE: http://www.provincia.pisa.it/uploads/2010_04_7_08_51_59.pdf
  2. 2. E A QUESTO PUNTO? TUTTO LISCIO?
  3. 3.  I CITTADINI SCOPRONO IL PROGETTO  RACCOLTA DI 4200 FIRME  INCONTRI PUBBLICI COMUNE DI CASTELFRANCO PERCORSO PARTECIPATIVOLEGGE REGIONALE 69 DEL 2007
  4. 4. € 27.000 € 52.650 € 45.000 PROCESSO 50 GIURATI PARTECIPATIVO CONFERENZA DEI SERVIZI PROVINCIALEPossibile schema semplificato che risulterebbe da informazioni reperite sul web
  5. 5. 10-L’Azienda che ha proposto l’impianto -la Waste Recycling- haesplicitamente accettato il percorso partecipativo, al punto di firmarein data 15 ottobre 2010 una Convenzione con il Comune diCastelfranco, che prevede perfino un contributo dell’Azienda ai costi delprocesso partecipativo per un importo di 27.500 euro. Un rappresentantedella Waste ha preso parte in qualità di osservatore al Tavolo digaranzia ed ha affermato pubblicamente di accettare gli esiti delprocesso.Prof. Rodolfo Lewanski Autorità Regionale per la Garanzia e la Promozione della Partecipazione della Regione Toscana 
  6. 6. I GIURATI DICONO NO ALLUNANIMITA!
  7. 7. ANCHE LA PROVINCIA CI RIPENSA E NON CONCEDE LAUTORIZZAZIONEFONTE:www.gonews.it/articolo_107845_Pirogassificatore-Provincia-ribadisce-proprio-politico-allimpianto.html
  8. 8. ..E VISSERO TUTTI FELICI E CONTENTI?
  9. 9. 27 LUGLIO 2011 1. Ove gli enti locali, nellesercizio di funzioni regionali ad essi attribuite, ritengano di assumere determinazioni negative in ordine ai provvedimenti autorizzatori necessari per la realizzazione e/o lesercizio delle opere di cui allart. 10, in difformita rispetto alle valutazioni tecniche espresse dai soggetti preposti al relativo rilascio, ne informano preventivamente il privato interessato. 2. Il privato destinatario della comunicazione ai sensi del comma 1, oltre alla facolta di presentare proprie osservazioni, puo richiedere allente procedente di acquisire le osservazioni dellamministrazione regionale. 3. A seguito della richiesta di cui al comma 2, lente procedente sospende il procedimento e invia la documentazione allamministrazione regionale, che presenta le proprie osservazioni entro i venti giorni successivi al ricevimento, dandone contestuale comunicazione al privato interessato. 4. Decorso il termine di cui al comma 3, lente locale titolare delle funzioni regionali adotta le determinazioni di sua competenza, motivando espressamente in caso di non accoglimento delle osservazioni presentate.LEGGE REGIONALE 35/2011 – ARTICOLO 13
  10. 10. QUESTA LEGGE VIENE USATA DALLA WASTE RECYCLING PER APPELLARSICONTRO LA DECISIONE DELLA PROVINCIA E CERCARE DI INCASSARE IL PARERE FAVOREVOLE DELLA REGIONE
  11. 11. DI SICURO HA INCASSATO QUELLO DEL GOVERNATORE ROSSI...FONTE:http://iltirreno.gelocal.it/pontedera/cronaca/2011/11/22/news/pirogassificatore-rossi-risponde-alle-opposizioni-pareri-ok-il-permesso-e-dovuto-5316390
  12. 12. PERCHE LAREGIONE STAANDANDOCONTRO TUTTI
  13. 13. VOGLIAMO PORTARVI A CONOSCENZA DIFATTI CHE REPUTIAMO IMPORTANTI SENZA VOLER ACCUSARE NESSUNO DI ALCUN FATTO ILLECITO
  14. 14. 1) IL PROPONENTE.
  15. 15. Signorini MaurizioODIERNO VICEPRESIDENTE WASTERECYCLINGResidente a Santa Croce sull’ArnoDiploma di perito tecnico industrialeEsperienze lavorative e formativeDal 1975 al 1988 Impiegato alle officine meccaniche Gozzini di Santa Croce sull’Arno conmansioni di progettista di macchinari, di impianti e di layoutDal 1985 al 1988 Assessore all’ambiente al Comune di Santa Croce sull’ArnoDal 1988 al 2004 Sindaco del Comune di Santa Croce sull’ArnoDal 2004 al 2009 Impiegato alla Waste Recycling s.p.aDal 2004 al 2009 Presidente del Consorzio Aquarno s.p.a (indicato dai socipubblici)Dal 2005 al 2009 Presidente di Geofor s.p.a (indicato dai soci pubblici)Dal 2010 vice Presidente di Waste Recycling s.p.aFonte: http://www.insiemeperdecidere.it/uploads/CV%20Signorini%20Maurizio.pdf
  16. 16. COMPONENTE ASSEMBLEA COMUNALE PD S.CROCEFonte: http://www.pdsantacroce.net/soci_elenco.php?idcategoria=3
  17. 17. MEMBRO DELLA SEGRETERIAFonte: http://www.pdsantacroce.net/soci_elenco.php?idcategoria=3
  18. 18. 2) IL COSTRUTTORE.
  19. 19. La galassia NSE
  20. 20. FONTE:http://www.gonews.it/articolo_67135_Ecco-nuovo-pirogassificatore-basso-impatto-ambientale-Made-Tuscany-Produrre-energia-bruciando-rifiuti-video.html
  21. 21. NP & PARTNERCostituita il : 21 maggio 2008Sede: via r. sanzio 199 empoliOggetto societario:A) La prestazione di servizi inerentilo sviluppo nelle imprese, nei campieconomico, finanziario, delcontrollo di gestione eorganizzativo;B) lassistenza nelle scelteimprenditoriali nelle fasi di nascita ecrescita aziendale, operazionistraordinarie, passaggigenerazionali.Soci NICLA PUCCI CLAUDIOVANNI, stesso indirizzo
  22. 22. SISTEMA INNOVAZIONE srlCostituita il : 26/01/2009Sede: via r. sanzio 199Oggetto societario:A) LA PRESTAZIONE DI SERVIZI INERENTI LO SVILUPPO DELLE IMPRESE NEI CAMPI ECONOMICO, FINANZIARIO, DELCONTROLLO DI GESTIONE E ORGANIZZATIVO;B) LASSISTENZA NELLE SCELTE IMPRENDITORIALI NELLE FASI DI NASCITA E CRESCITA AZIENDALE, OPERAZIONISTRAORDINARIE, PASSAGGI GENERAZIONALI;C) LASSUNZIONE E CONCESSIONE, PER LE FINALITA DI CUI ALLE LETTERE A) E B) DI AGENZIE, COMMISSIONI,RAPPRESENTANZE EMANDATI;D) LO SVOLGIMENTO DELLE ATTIVITA DI "INCUBATORE" PER LA NASCITA E LA CRESCITA DI NUOVE IMPRESE, EDIN PARTICOLARE: - LA FORNITURA DI SERVIZI FINALIZZATI ALLA NASCITA ED ALLO SVILUPPO COMPETITIVO DINUOVE IMPRESE COMPRENDENTI: SPAZI FISICI ATTREZZATI, SERVIZI, CONSULENZE, INFRASTRUTTUREMULTIMEDIALI; - LO SVOLGIMENTO DI ATTIVITA DI SCOUTING TECNOLOGICO PER AGEVOLARE LO SVILUPPO DIIDEE DI BUSINESS DI IMPRESE PRESENTI SUL MERCATO; - LA VALUTAZIONE DI PROGETTI IMPRENDITORIALIINNOVATIVI, CHE POSSANO AVERE PROBABILITA DI SUCCESSO, SUPPORTANDONE LO START UP ED AGEVOLANDOLINCONTRO FRA IMPRESE E INVESTITORI;E) IN VIA NON ESCLUSIVA, E CON LA PRECISAZIONE CHE TALE ATTIVITA NON VERRA SVOLTA NEI CONFRONTIDEL PUBBLICO: 1) LASSUNZIONE, SIA DIRETTAMENTE CHE INDIRETTAMENTE, DI INTERESSENZE E PARTECIPAZIN ALTRE SOCIETA E/O IMPRESE E/O ENTI COSTITUITI O COSTITUENDI; 2) RIGUARDO ALLE SOCIETACONTROLLANTI, CONTROLLATE O COLLEGATE, LO SVOLGIMENTO DI UNA O PIU DELLE SEGUENTI ATTIVITA: -CONCESSIONE O ASSUNZIONE DI FINANZIAMENTI SOTTO QUALSIASI FORMA; - SERVIZI DI INCASSO, PAGAMENE TRASFERIMENTO FONDI, CON CONSEGUENTE ADDEBITO E ACCREDITO DEI RELATIVI ONERI ED INTERESSI; -COORDINAMENTO TECNICO, AMMINISTRATIVO E FINANZIARIO DELLE SOCIETA CONTROLLANTI, CONTROLLATECOLLEGATE; - RACCOLTA DI FONDI CON OBBLIGO DI RIMBORSO PRESSO I SOCI IN OTTEMPERANZA ALLEDISPOSIZIONI DI LEGGE E REGOLAMENTARI DI VOLTA IN VOLTA APPLICABILI; - PRESTAZIONE O RICEZIONE DAVALLI, FIDEIUSSIONI ED OGNI ALTRA GARANZIA, ANCHE REALE. F) OGNI ALTRA OPERAZIONE STRUMENTALE OCONNESSA AL RAGGIUNGIMENTO DELLO SCOPO SOCIALE.Proprieta di NP & partners 29952 €Project Srl 13824Magnolfi lorenzo 13824Amm. Unico nicla pucci
  23. 23. MA COSA VUOL DIRE TUTTO QUESTO?? NSE Il Committente ENERTECH (il costruttore EFFETTIVO?) € € SISTEMA INNOVAZIONE Chi paga per conto di NSE Lazionista di riferimento di questa societa e la NP & Partner Di Nicla Pucci e suo maritoMA PERCHE UTILIZZARE UN ALTRA SOCIETA PER FARE I PAGAMENTI?
  24. 24. AVETE CAPITO BENE: LA NSE NON E IL VERO COSTRUTTOREDELL INCENERITOREMA SOLO UN INTERMEDIARIO, CHE A SUA VOLTA CONTIENE MOLTE ALTRESOCIETA DI CONSULENZA E INTERMEDIAZIONE FINANZIARIA.PUO DARSI CHE ANCHE LA STESSA ENERTECH NON SIA IL COSTRUTTOREEFFETTIVO, MA SOLO UNA SOCIETA DI PROGETTAZIONE CHE SI AVVALE DIFORNITORI ESTERNI.OLTRETUTTO CI RISULTA CHE IN VIA RAFFAELLO SANZIO 199 CI SIANO SOLO LANSE E LA INGENIUM. LE ALTRE SOCIETA A QUELL INDIRIZZO NON FIGURANO.MA ALLORA A COSA SERVONO TUTTI QUESTI PASSAGGI DI SOLDI???OGNI VOLTA CHE CE UN PASSAGGIO IL PREZZO AUMENTA: E NORMALE DATOCHE OGNI SOCIETA HA DELLE SPESE. MA SIAMO SICURI CHE TUTTI I PASSAGGISIANO REALMENTE NECESSARI?
  25. 25. FONTE: sito internet www.nseindustry.com/it/company_contact.aspx
  26. 26. CHI èAGOSTINO FRAGAI?CHI SONO:Sono nato a Serravalle Pistoiese in provincia di Pistoia il 30 luglio 1955e vivo a Pistoia.Sono sposato e padre di due figli. Prima di dedicarmi allattività politica ho lavorato come quadrotecnico in industrie tessili ed elettromeccaniche. Sono stato segretario del Pds della provincia di ADESSO LAVORA ALLA NSE INDUSTRYPistoia dal 1990 al 1995 e, dal 1995 al 2001, segretario del partito nella regione toscana. ED è ADDETTO ALLA COMUNICAZIONE E RELAZIONIDal 2000 al 2005, come Consigliere regionale e presidente di una commissione speciale, sono stato CON INDUSTRIE E ISTITUZIONIpromotore della legge istitutiva delle primarie, approvata nel 2004 e, a tuttoggi, unica in Italia.Dal 2005 al 2010 assessore alle Riforme istituzionali e al rapportocon gli enti locali della Regione Toscana.In questo ruolo sono stato promotore della prima legge sullaPartecipazione dei cittadini in Italia, approvata nel dicembre 2007 dalConsiglio Regionale. FONTE: sito internet www.agostinofragai.altervista.org
  27. 27. Non solo, il suddetto ex assessore è membro della assemblearegionale del PD che è partito di maggioranza nella giuntaregionale toscana.Oltretutto, si è presentato come candidato nel 2009 a segretarioregionale del PD.Non solo, il suddetto personaggio è stato segretario regionale deiDS dal 1995 al 2001 E POI C E IL PIATTO FORTE....
  28. 28. Micheli associati srlFrancesco micheli direttore generale Bancaintesa san paolo (divisione banca dei territori)Consigliere indipendente Allianz S.p.A.Nato a Parma il 19 ottobre 1937.E Presidente di Francesco Micheli Associati Srl, di F.elix Srl, dell’Associazione per ilFestival Internazionale della Musica di Milano e dellIstituto Europeo di Neuroscienze. EPresidente ed Amministratore Delegato di Genextra S.p.A.E inoltre Consigliere di Congenia S.p.A., Interbanca S.p.A., Sopaf S.p.A., FondazioneTeatro alla Scala, Orchestra Filarmonica della Scala, Orchestra da Camera Italiana,Fondazione Musicale Umberto Micheli, Fondazione Teatro Parenti, Fondazione Mazzotta,Fondazione Amici della Scala, Fondazione Lelio e Lisli Basso Issoco, Fondazione Aretè,B.R.A.I.N., V.I.D.A.S. e Cerba. E NON SOLO...
  29. 29. UN “PEZZO DA NOVANTA”Francesco Micheli e legato a tutti i piu grossi gruppi di potere che hanno condizionatola vita politica ed economica nazionale degli ultimi 30 anni: a Milano ha finanziato lecampagne elettorali degli ultimi 3 sindaci (Albertini, Moratti e Pisapia) arrivando ascrivere articoli dove si invita velatamente a privilegiare aziende dove LUI ha dellepartecipazioni. (fonte: http://www.linkiesta.it/micheli-il-finanziere-scaltro-che-suona-tutte-le-stagioni?page=0,1)Recentemente e stato coinvolto (anche se non ufficialmente indagato) nelle indaginirelative alla P4, in quanto alcune sue partecipazioni in societa (DELTA prima eITALGO poi) sembrerebbero indicare rapporti con Luigi BISIGNANI , attualmentecoinvolto in tale procedimento.(fonte: http://www.corriere.it/Primo_Piano/Cronache/2007/07_Luglio/06/Calabria_massoneria.shtmlhttp://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/2011/03/09/inchiesta-sulla-rete-parallela-di-bisignani-perquisiti.html
  30. 30. NON E UNA QUESTIONE LOCALE! ? Castelfranco - Empoli fonte:http://www.nseindustry.com/it/default.aspx
  31. 31. MA SI ARRIVA PERFINO INLUSSEMBURGO! (paradiso fiscale)
  32. 32. Sede: LUSSEMBURGO Soci: 360° CAPITAL MANAGEMENT S.A. Data di costituzione 19/01/2007Lo scopo della Società è linvestimento di fondi a sua disposizione in titolirappresentativi del capitale di rischio, nel senso più ampio autorizzato dalla leggedel 15 giugno 2004 sulle società di investimento in capitale di rischio. La Societàpuò inoltre investire i fondi disponibili in qualsiasi altro modo o attivi ammessi dallalegge e coerente con il suo scopo. La Società è costituita per effettuare investimentiin titoli azionari e strumenti correlati, soprattutto in aziende private, e mercati globalisono i seguenti settori: ICT, automazione, basati sulla tecnologia di servizi, energia,servizi finanziari, le vendite vendita al dettaglio, dispositivi medici, dei servizi /prodotti diagnostici e di altre industrie.
  33. 33. McKINSEY & COMPANY
  34. 34. McKINSEY & COMPANY
  35. 35. Diana SaraceniGeneral PartnerPrima di diventare una Venture Capitalist nel 2001, Diana èstata Senior Advisor per la divisione Investment Banking diLazard dove ha fatto parte del Technology Team e ha lavoratoprincipalmente nel settore dell’M&A partecipando a diversiprocessi di IPO. Precedentemente Diana ha lavorato per diversianni nel settore della consulenza strategica con A.T.Kearneynegli uffici di Milano e Londra. Attualmente fa parte di diversicomitati nazionali ed internazionali per la selezione epromozione di startup innovative. Diana ha conseguito unalaure in Ingegneria presso l’Università di Roma e un Master inBusiness Administration presso la LUISS di Roma.Diana ama la danza, la vela, il cinema d’autore e i viaggi, ma lasua più grande passione e la famiglia che ha “co-fondato” consuo marito Renato alcuni anni fa. Nel corso degli anni al teamfamiliare si sono uniti Francesca, Massimo e Riccardo. Dianaha uno scarso senso dell’orientamento e non sa cucinare,nonostante abbia cercato più volte di migliorare le sue capacitàin questi campi.
  36. 36. COSA CI FA UNA SOCIETA FINANZIARIA CON SEDE IN LUSSEMBURGO NELLA NSE?
  37. 37. ALTRI FATTI CHE REPUTIAMO IMPORTANTI SENZA VOLER ACCUSARE NESSUNO DI ALCUN FATTO ILLECITO
  38. 38. 3) LA POLITICA.
  39. 39. 3a) UNA GIUNTA DI TECNICI?.
  40. 40. DANIELA SCARAMUCCIAASSESSORE REGIONALE ALLA SANITA McKINSEY & COMPANY
  41. 41. ANCORA LA McKINSEY ??? Ma perche ce la troviamo sempre in mezzo?“I nostri clienti si rivolgono a noi quando devono fare scelte strategiche,operative e organizzative cruciali per la loro crescita aziendale; quando sisentono sotto pressione rispetto ai risultati che devono produrre; quando siprospettano tempi incerti; quando hanno difficoltà nel reperire informazionie necessitano di un’esperienza specifica; quando devono prendere decisioniche hanno un impatto rilevante sull’organizzazione, sulle geografie e sullepersone che gestiscono; quando vogliono qualcuno che dia loro unaprospettiva globale.” MA CHI SONO I CLIENTI Mc KINSEY?
  42. 42. Una buona parte sono banche e istituzionifinanziarie (fondazioni? Fondi dinvestimento?);aziende del settore energia (pare anche laENRON, per esempio); Media etelecomunicazioni, ma anche Grandedistribuzione e settore automobilistico. Ci sonoanche alcuni enti pubblici che si sono rivolti aMc Kinsey. Vediamone alcuni:Comune di Firenze:http://www.intoscana.it/intoscana2/opencms/intoscana/sito-intoscana/Contenut“Tagliatori di teste”?http://www.regione.toscana.it/regione/export/RT/sito-RT/Contenuti/notiziari/rassIn ogni caso... per questi clienti Mc Kinsey si occupa soprattutto di“strategia aziendale” (cioe cosa fare e come farlo), ma anche dimarketing e vendite, “Operations” (che vuol dire?), Organizzazioneinterna, FINANZA DIMPRESA (Giocare in borsa, speculare), Gestionedel rischio.STRANO CHE LA REGIONE E I COMUNI SI RIVOLGANO A QUESTEAZIENDE PRIVATE (SI PARLA DI 15000 EURO AL GIORNO PEROGNI TEAM COINVOLTO) PER AVERE CONSIGLI STRATEGICI... MA ALMENO QUESTA AZIENDA LAVORA BENE?
  43. 43. NESSUNO LO SA!La McKinsey non dice chi sono i suoi clienti, mantiene il piu assoluto riserbo siasulla loro identita che sulle tariffe da questi versate. I pareri sulloperato di questaazienda sono discordanti:“di gran lunga la società di consulenza più influente al mondo” (Newsweek)“la società di consulenza manageriale leader nel mondo” (Financial Times)“Timore che essa miri a diventare una presenza costosa e permanente per i clienti,piuttosto che limitarsi alla risoluzione di un definito insieme di problemi, fungendoinoltre da succedaneo di unappropriata leadership. Questa è una preoccupazionecrescente nel settore pubblico, da quando la McKinsey è sempre più coinvolta nelmanagement di agenzie come linglese National Health Service”“Enfasi sulla massimizzazione del valore per gli azionisti, spesso a costo disacrificare investimenti e la strategia di lungo periodo. Ad esempio, ciò può averportato alla crisi della società ferroviaria inglese Railtrack, ridotta al collasso dopouna serie di incidenti, imputati ai consigli della McKinsey di ridurre le spese sulleinfrastrutture per destinare i risparmi di spesa agli azionisti”“Mancanza di originalità nella proposizione di idee; tendenza al semplice riaffermarelovvio in un gergo economico”Fonte: http://it.wikipedia.org/wiki/McKinsey_%26_Company
  44. 44. ALCUNI MANAGER USCITI DA McKINSEY...Alessandro Profumo - ex-CEO of UniCreditCorrado Passera - Italian Minister of Development and Minister of Infrastructures, ex-CEO of Intesa SanpaoloIn rapporti con FRANCESCO MICHELISilvio Scaglia - Founder of Fastweb, 13th richest man in Italy according to ForbesIn rapporti con FRANCESCO MICHELIPaolo Scaroni - CEO, Eni - ex-CEO, Enel
  45. 45. UN SUCCEDANEO (A PAGAMENTO) DI UN ADEGUATA LEADERSHIP???Abbiamo: MCKINSEY >>> 360 CAPITAL PARTNER >>> SISTEMA INNOVAZIONE >>>NP & PARTNER Che si occupano tutti della stessa cosa! “STRATEGIA E CONSULENZA AZIENDALE E FINANZIARIA” MA NOI CHI ABBIAMO VOTATO???
  46. 46. HA NOMINATO DANIELA SCARAMUCCIA ASSESSOREALLA SANITA, EX Mc KINSEYHA CHIESTO CONSULENZE ALLA Mc KINSEY PER“RAZIONALIZZARE” I DIRIGENTI DELLA REGIONEUN AZIENDA PRIVATA, NON TRASPARENTE, CHE HACOME SCOPO DICHIARATO IL VANTAGGIO DEGLIAZIONISTI DELLE AZIENDE PER LE QUALI LAVORA, ESULLA QUALE PENDE IL SOSPETTO CHE SI VOGLIASOSTITUIRE AGLI ENTI PUBBLICI.NEL CDA DI NSE SIEDE FAUSTO BONI, EX Mc KINSEYHA NOMINATO LUCA CECCOBAO EX MPS ASSESSOREALLE INFRASTRUTTUREE CHI E LUCA CECCOBAO?
  47. 47. LUCA CECCOBAOASSESSORE REGIONALE INFRASTRUTTUREE SINDACO DI CHIUSI
  48. 48. LUCA CECCOBAO LUCA CECCOBAO 45% 2001/2009 DAL 2010 100% 31% 29% 10%Possibile schema semplificato che risulterebbe da informazioni reperite sul web
  49. 49. HA NOMINATO STELLA TARGETTI VICEPRESIDENTEDELLA REGIONE.ESPONENTE DI CONFINDUSTRIA E VICEPRESIDENTE DIUNA DELLE PIU GRANDI AZIENDE PRIVATE TOSCANE.ERA PROPRIONECESSARIO??
  50. 50. STELLA TARGETTI VICEPRESIDENTE
  51. 51. Fonte: http://www.nseindustry.com/it/pdf/comunicati/premio_vespucci.pdf
  52. 52. 3b) IL CONSIGLIO REGIONALE.
  53. 53. ALBERTO MAGNOLFI consigliere regionale PDL LORENZO MAGNOLFI socio di sistema innovazione Srl e CDA di NSE EUGENIO GIANI consigliere regionale PD MAURIZIO GIANI presidente di Waste Recycling PAOLO MARINI consigliere regionale FdS/verdi ALBERTO MARINI CDA SICI NON SIAMO STATI IN GRADO DI REPERIRE INFORMAZIONI SU EVENTUALI VINCOLI DI PARENTELA, PER QUESTO VI INVITIAMO A VERIFICARE SE TALI VINCOLI SUSSISTANO O MENO.ALBERTO MONACI presidente del Consiglio regionale della Toscana, PDALFREDO MONACI CDA di Monte dei Paschi di SienaSONO FRATELLI.
  54. 54. EX CARIPRATO GRUPPO INTESA S.PAOLO 10% 30%Possibile schema semplificato che risulterebbe da informazioni reperite sul web
  55. 55. UN ESEMPIO...
  56. 56. SICURAMENTE NON CE NULLA DI ILLEGALE IN TUTTO QUESTO... MA:1) Era opportuno nominare in giunta persone che in passato sono state in organidirettivi di cosi grande importanza e che potrebbero aver condizionato (econdizionare) loperato degli amministratori locali, oltre a rischiare di minarne lacredibilita e lindipendenza?2) Possibile che gli enti pubblici siano simultaneamente dentro e fuori le aziende,cioe controllati e controllori al tempo stesso? (ad esempio: prov. Pisa, RegioneToscana)3) Possibile che non si riesca a fermare la continua “migrazione” di dirigenti eimpiegati dai partiti (soprattutto PD, ma anche tutti gli altri, in proporzione al loropeso elettorale) a banche, societa partecipate, fondazioni e viceversa? DOVE CI PORTERA QUESTO MODO DI LAVORARE?
  57. 57. CI RISULTA CHE QUESTA MOZIONE SIA STATA RIMANDATA IN COMMISSIONE... MA:1) Non vi pare che anche il solo fatto che sia stata pensata una mozione del generesia un grave campanello dallarme sul conflitto dinteressi che si crea quando ipolitici siedono nei CDA delle banche e viceversa?2) Non vi pare che questo modo di lavorare sia fonte di troppe “zone dombra”?E soprattutto: IN BASE A QUALE MANDATO ELETTORALE SI STA FACENDO QUESTO?
  58. 58. MA NOI STAVAMOPARLANDO DI QUESTO...
  59. 59. Se vi sembra ancora una questione “locale” fate pure come se non aveste visto niente.Se pensate che siano solo alcuni cittadini affetti dasindrome “NIMBY”, fate pure come se non aveste visto niente. DIVERSAMENTE VI INVITIAMO A DIVULGARE ED INTEGRARE QUESTA MAPPA. Grazie.

×