Univirtual for in service teacher training  Venezia, conferenza di programmazione del  20 Febbraio 2009 Produzione e gesti...
Univirtual for in service teacher training  Venezia, conferenza di programmazione del  20 Febbraio 2009 In quale  Beta-For...
Univirtual for in service teacher training  Venezia, conferenza di programmazione del  20 Febbraio 2009 Chi è coinvolto ne...
Univirtual for in service teacher training  Venezia, conferenza di programmazione del  20 Febbraio 2009 Vi capita di incon...
Univirtual for in service teacher training  Venezia, conferenza di programmazione del  20 Febbraio 2009 Quale è il luogo d...
Univirtual for in service teacher training  Venezia, conferenza di programmazione del  20 Febbraio 2009 Quale è la macchin...
Univirtual for in service teacher training  Venezia, conferenza di programmazione del  20 Febbraio 2009 Noi. La macchina s...
Univirtual for in service teacher training  Venezia, conferenza di programmazione del  20 Febbraio 2009 Tecnologie antropo...
Univirtual for in service teacher training  Venezia, conferenza di programmazione del  20 Febbraio 2009 Web 2.0? 3.0? 4.6?...
Univirtual for in service teacher training  Venezia, conferenza di programmazione del  20 Febbraio 2009 La parola chiave d...
Univirtual for in service teacher training  Venezia, conferenza di programmazione del  20 Febbraio 2009 Formazione degli i...
Univirtual for in service teacher training  Venezia, conferenza di programmazione del  20 Febbraio 2009 Competenze per la ...
Univirtual for in service teacher training  Venezia, conferenza di programmazione del  20 Febbraio 2009 Profilo atteso del...
Conosce e sa reperire i software Open Source utili alla creazione di materiali digitali
Conosce e usa una terminologia giusta non proprietaria
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

Produzione e gestione etica di contenuti digitali per l'e-learning

2,347 views

Published on

Univirtual for in service teacher training
Venezia, conferenza di programmazione del 20 Febbraio 2009

Published in: Education
  • Be the first to comment

Produzione e gestione etica di contenuti digitali per l'e-learning

  1. 1. Univirtual for in service teacher training Venezia, conferenza di programmazione del 20 Febbraio 2009 Produzione e gestione etica di contenuti digitali per l'e-learning Luisanna Fiorini fiorluis[at]tin.it Diapositiva 1 di 15 http://www.labnol.org/wp/images/2008/07/teachingabcalphabets.png Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 2.5 Italia
  2. 2. Univirtual for in service teacher training Venezia, conferenza di programmazione del 20 Febbraio 2009 In quale Beta-Forma sta evolvendo il sistema di istruzione e formazione ? Luisanna Fiorini fiorluis[at]tin.it Diapositiva 2 di 15 http://student.unifr.ch/philo/img/humour/existenz.gif Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 2.5 Italia
  3. 3. Univirtual for in service teacher training Venezia, conferenza di programmazione del 20 Febbraio 2009 Chi è coinvolto nel processo di apprendimento e insegnamento? Luisanna Fiorini fiorluis[at]tin.it Diapositiva 3 di 15 http://wiki.socius.be/w/images/2/2c/Digitalnatives.jpg Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 2.5 Italia
  4. 4. Univirtual for in service teacher training Venezia, conferenza di programmazione del 20 Febbraio 2009 Vi capita di incontrare ancora questa tipologia di insegnante? Luisanna Fiorini fiorluis[at]tin.it Diapositiva 4 di 15 http://wwwdelivery.superstock.com/WI/223/1527/PreviewComp/SuperStock_1527R-339041.jpg What can you do if you are a Digital Dinosaur? Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 2.5 Italia
  5. 5. Univirtual for in service teacher training Venezia, conferenza di programmazione del 20 Febbraio 2009 Quale è il luogo di apprendimento? Luisanna Fiorini fiorluis[at]tin.it Diapositiva 5 di 15 http://wiki.socius.be/w/images/2/2c/Digitalnatives.jpg “ La conoscenza non risiede più in un luogo limitato ma l’apprendimento diventa “una rete di elementi distribuiti.” George Siemens http://www.elearnspace.org/Articles/learning_communities.htm Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 2.5 Italia
  6. 6. Univirtual for in service teacher training Venezia, conferenza di programmazione del 20 Febbraio 2009 Quale è la macchina che renderà possibili la convergenza e l'elaborazione? Luisanna Fiorini fiorluis[at]tin.it Diapositiva 6 di 15 Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 2.5 Italia
  7. 7. Univirtual for in service teacher training Venezia, conferenza di programmazione del 20 Febbraio 2009 Noi. La macchina siamo noi. Luisanna Fiorini fiorluis[at]tin.it Diapositiva 7 di 15 http://lifeboat.com/images/neo.matrix.jpg “ L'età della Partecipazione, inaugurata dalla Rete, è carica di promesse: cittadinanza attiva, consumo consapevole, creatività diffusa, intelligenza collettiva, saperi condivisi, scambio di conoscenze. Tuttavia, se ci si aspetta di vederla sorgere all'orizzonte come un'alba scontata e inevitabile, si finirà per trasformarla nel suo contrario, producendo una nuova, vasta massa di esclusi.” Wu Ming, Prefazione a Cultura convergente http://www.wumingfoundation.com/italiano/outtakes/culturaconvergente.htm Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 2.5 Italia
  8. 8. Univirtual for in service teacher training Venezia, conferenza di programmazione del 20 Febbraio 2009 Tecnologie antropocentriche Luisanna Fiorini fiorluis[at]tin.it Diapositiva 8 di 15 Noi siamo qui, ci collochiamo nell'epoca del m- learning , che pur essendo uno sviluppo dell'e- learning , non è solo Electronic , ma Mobile , e introduce elementi di flessibilità, fruizione, accessibilità, diffusione, portabilità che raccolgono la sfida di creare un ambiente di apprendimento allargato, sempre accessibile, ricco, in iperconnessione con risorse e persone. Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 2.5 Italia
  9. 9. Univirtual for in service teacher training Venezia, conferenza di programmazione del 20 Febbraio 2009 Web 2.0? 3.0? 4.6? Luisanna Fiorini fiorluis[at]tin.it Diapositiva 9 di 15 http://www.geekculture.com/joyoftech/joyimages/1018.gif E quale forma avrà il web del futuro? Quale sarà il nome della COSA? Sarà semantico? Partecipativo? Enorme database? Geo spaziale? 3d? Ontologicamente definito? Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 2.5 Italia
  10. 10. Univirtual for in service teacher training Venezia, conferenza di programmazione del 20 Febbraio 2009 La parola chiave del WEB sarà OPENNESS Luisanna Fiorini fiorluis[at]tin.it Diapositiva 10 di 15 http://farm3.static.flickr.com/2033/1805374441_24a3397401.jpg Open Access Open Content Open Source Open Courseware Open Archives Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 2.5 Italia
  11. 11. Univirtual for in service teacher training Venezia, conferenza di programmazione del 20 Febbraio 2009 Formazione degli insegnanti per una cultura informatica etica Luisanna Fiorini fiorluis[at]tin.it Diapositiva 11 di 15 L' apertura indica un atteggiamento diffuso di attenzione , in ambito accademico e didattico, alla cultura in formato libero e aperto, per la crescita globale di tutta la società. Non è un concetto che implica solo il risparmio, è una attenzione etica al digital-culture divide (DCD). E, per finire, per essere costruttori consapevoli della conoscenza collettiva connettiva è necessario produrre una corretta metadatazione degli oggetti prodotti. Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 2.5 Italia
  12. 12. Univirtual for in service teacher training Venezia, conferenza di programmazione del 20 Febbraio 2009 Competenze per la produzione e gestione di materiali orientati alla persona Luisanna Fiorini fiorluis[at]tin.it Diapositiva 12 di 15 Competenze esperte utili alla produzione di artefatti culturali digitali orientati: alla persona, alla diffusione su più sistemi operativi e ambienti online, alla tracciabilità e reperibilità, alla rappresentazione della conoscenza con output diversi, alla libera condivisione e fruizione. http://macniven.files.wordpress.com/2007/09/open_source.jpg Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 2.5 Italia
  13. 13. Univirtual for in service teacher training Venezia, conferenza di programmazione del 20 Febbraio 2009 Profilo atteso del docente e del produttore di artefatti culturali digitali Luisanna Fiorini fiorluis[at]tin.it Diapositiva 13 di 15 <ul><li>Comprende il valore e le potenzialità della Open Culture nel mondo dell’educazione, formazione, insegnamento e applica i principi alla produzione e diffusione dei propri materiali
  14. 14. Conosce e sa reperire i software Open Source utili alla creazione di materiali digitali
  15. 15. Conosce e usa una terminologia giusta non proprietaria
  16. 16. Produce materiali digitali in formato aperto o più formati orientati al ricevente
  17. 17. Produce materiali digitali con metadatazione
  18. 18. Distingue le specificità dei formati dei materiali digitali finalizzati a rappresentazioni diverse della conoscenza
  19. 19. Conosce le specificità degli strumenti della comunicazione Web based e Mobile, li utilizza in modo complementare
  20. 20. Conosce il valore complementare degli ambienti formali e informali e sa predisporre un Mash-up utile alla costruzione di un ambiente di apprendimento allargato </li></ul>Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 2.5 Italia
  21. 21. Univirtual for in service teacher training Venezia, conferenza di programmazione del 20 Febbraio 2009 Qualche contenuto della formazione Luisanna Fiorini fiorluis[at]tin.it Diapositiva 14 di 15 <ul><li>Cultura open e processi di apprendimento.
  22. 22. Dal DeskTop al WebTop: utilizzo integrato di strumenti per la creazione di artefatti digitali culturali e cognitivi.
  23. 23. Mash-Up formale-informale: utilizzo integrato di strumenti comunicazionali per diverse funzionalità.
  24. 24. Il web come ambiente di apprendimento personale.
  25. 25. Creazione di materiale per la tracciabilità, la reperibilità e l'archiviazione. Verso il web semantico. </li></ul>http://www.wikinomics.com/blog/uploads/web30.jpg Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 2.5 Italia
  26. 26. Univirtual for in service teacher training Venezia, conferenza di programmazione del 20 Febbraio 2009 Metadata della presentazione Luisanna Fiorini fiorluis[at]tin.it Diapositiva 15 di 15 <ul><li>Licenza : Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 2.5 Italia
  27. 27. Autrice : Luisanna Fiorini
  28. 28. E-Mail : fiorluis[at]tin.it; l.fiorini[at]univda.it
  29. 29. Destinatario iniziale : Univirtual
  30. 30. Scopo : divulgativo
  31. 31. Parole chiave : didattica, e-learning, openness, responsabilità, cittadinanza digitale, università, formazione docenti. </li></ul>Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 2.5 Italia <ul>OpenOffice 3.0 </ul><ul>2009 </ul><ul>da [email_address] </ul>

×