Da Euro Pos A Gesti Re

593 views

Published on

Da Europos a GestiRe: storia di un cambiamento

Published in: Business
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
593
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
2
Actions
Shares
0
Downloads
3
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Da Euro Pos A Gesti Re

  1. 1. Da EuroPos a Gesti.Re. Migrazione e nuovi sviluppi
  2. 2. Agenda <ul><li>Europam </li></ul><ul><li>Linee guida sviluppo </li></ul><ul><li>Features Gesti.Re. </li></ul><ul><li>Architettura nuovo applicativo </li></ul><ul><li>Demo </li></ul>
  3. 3. Europam <ul><li>E’ l’idea di base da cui si è partiti per lo sviluppo del nuovo gestionale </li></ul><ul><li>E’ stato completamente rivisto per adeguarlo ai nuovi standard ed alle nuove esigenze </li></ul><ul><li>E’ stato ampliato per permettere una gestione più completa e puntuale del punto vendita e della sede </li></ul>
  4. 4. Gestione dati <ul><li>Applicativo hardware/software independent e possibile collegarlo a qualsiasi tipo di cassa o bilancia </li></ul><ul><li>Possibilità di utilizzare un tipo di database a seconda del caso e/o necessità </li></ul><ul><ul><li>DB2 </li></ul></ul><ul><ul><li>MS SQL server </li></ul></ul><ul><ul><li>Oracle </li></ul></ul><ul><ul><li>MySql </li></ul></ul><ul><ul><li>Access </li></ul></ul><ul><li>Dettaglio delle vendite/documenti a disposizione dell’utente </li></ul>
  5. 5. Gesti.Re. <ul><li>Sviluppato in ambiente visuale </li></ul><ul><li>Gestione multi negozio </li></ul><ul><li>Gestione multi listino </li></ul><ul><li>Gestione magazzino </li></ul><ul><li>Utilizzo delle nuove scontistiche messe a disposizione da vendor di hardware/software </li></ul><ul><li>Utilizzo della fidelity </li></ul>
  6. 6. Anagrafiche gestite <ul><li>Articoli </li></ul><ul><ul><li>Base, barcodes, listini prezzi, dati magazzino, etichette elettroniche </li></ul></ul><ul><li>Promozioni </li></ul><ul><ul><li>Base (NxM, tagli prezzo) o Advanced (fidelity) </li></ul></ul><ul><li>Negozi ed assortimenti, casse con relative interfacce </li></ul><ul><li>Fornitori </li></ul><ul><ul><li>Base, listini, documenti fornitore </li></ul></ul><ul><li>Clienti </li></ul><ul><ul><li>Base, fidelity </li></ul></ul><ul><li>Gestione magazzino </li></ul><ul><ul><li>Causali, Carichi, scarichi, inventari, ordini </li></ul></ul><ul><li>Operatori </li></ul><ul><ul><li>Base, permessi </li></ul></ul><ul><li>Bilance </li></ul>
  7. 7. Operazioni automatiche <ul><li>Tramite lo scheduler è possibile effettuare delle operazioni in automatico ad apertura programma </li></ul><ul><li>L’importazione listini, l’invio variazioni ed altre operazioni posso essere configurate senza modifiche al codice </li></ul><ul><li>Possono essere schedulate ad un orario prestabilito </li></ul>
  8. 8. Interfaccia dati <ul><li>Tramite l’interfaccia dati è possibile importare ed esportare dati da fonti esterne (es. invio vendite, contabilità) </li></ul><ul><li>In caso di modifiche ai tracciati le procedure non vanno modificate ma solo aggiornate </li></ul><ul><li>Consultazione log operazioni </li></ul><ul><li>Trasferimento dati anche tramite FTP </li></ul>
  9. 9. Aggiornamento applicativo <ul><li>L’applicativo può aggiornarsi automaticamente tramite internet </li></ul><ul><li>Possono essere eseguite operazioni di upgrade anche sul DB </li></ul><ul><li>Si sfrutta la stessa tecnologia utilizzata da Microsoft per Windows </li></ul>
  10. 10. Accesso applicativo <ul><li>Ogni utente che ha accesso al sistema è profilato con username, password e negozio di appartenenza </li></ul><ul><li>Ad ogni utente viene assegnato un gruppo di permesso </li></ul><ul><li>Ogni permesso ha differenti livelli di accesso alle varie parti dell’applicativo </li></ul><ul><li>A seconda delle necessità possono essere aggiunti “menu utente” e “campi utente” senza modificare l’eseguibile </li></ul><ul><li>E’ possibile memorizzare i valori di accesso all’applicativo </li></ul>
  11. 11. Definizione Promozioni <ul><li>Scelta tra infinite possibilità </li></ul><ul><li>Creazione wizard per promozioni “semplici” </li></ul>Dati Base Validità Tipologia Destinatari Elementi condizioni e regole totale, articoli, gruppi
  12. 12. Reportistica <ul><li>Anagrafiche </li></ul><ul><ul><li>Assortimenti, articoli non acquistati, schede/listini fornitore, elenco articoli </li></ul></ul><ul><li>Fatturato </li></ul><ul><ul><li>Venduto per aliquote iva, totali operatore, corrispettivi, fascia oraria, venduto per reparto </li></ul></ul><ul><li>Lista vendita, Lista transazioni </li></ul><ul><li>Magazzino </li></ul><ul><ul><li>Sottoscorta, valorizzazioni giacenze </li></ul></ul><ul><li>Fornitori </li></ul><ul><ul><li>Ordinato, consegnato, acquistato </li></ul></ul><ul><li>… e molto altro </li></ul>
  13. 13. Licenza prodotto <ul><li>Modularità </li></ul><ul><ul><li>Il prodotto può essere venduto sia completo o a moduli quindi con una particolare attenzione ai costi: </li></ul></ul><ul><ul><ul><li>Base </li></ul></ul></ul><ul><ul><ul><li>Magazzino </li></ul></ul></ul><ul><ul><ul><li>Etichette (frontalini) </li></ul></ul></ul><ul><ul><ul><li>Terminalino </li></ul></ul></ul><ul><ul><ul><li>Bilancia </li></ul></ul></ul><ul><ul><ul><li>Fidelity </li></ul></ul></ul><ul><ul><ul><li>(Vendita assistita) </li></ul></ul></ul><ul><li>La licenza del database è “embedded” </li></ul>
  14. 14. Architettura su 3 livelli DATA SOURCE Data layers Business layers Presentation layers
  15. 15. Particolarità <ul><li>La logica di accesso ai dati è astratta rendendo l’accesso indipendente dal DB. </li></ul><ul><li>Il dato reale viene astratto dal dato implementato mediante classi object-oriented. </li></ul><ul><li>Esistono dei componenti comuni per gestire comunicazione, sicurezza, eccezioni. </li></ul><ul><li>Il codice è ottimizzato secondo le caratteristiche della macchina su cui viene eseguito </li></ul>
  16. 16. <ul><li>Tutte le interfacce verso il mondo esterno sono state realizzate tramite plug-in </li></ul><ul><li>Al cambiare dell’interfaccia il motore dell’applicativo non viene modificato </li></ul>Plug in – User exit
  17. 17. Gesti.Re. Etichette elettroniche Formato PAM FTS Visual Store Acquisizione vendite Invio variazioni Stampa frontalini Bilance Omega Bizerba Italiana Macchi
  18. 18. Demo

×