CONVEGNOEFFICIENZA ENERGETICA E COMPETITIVITA’ AZIENDALELA SENSIBILIZZAZIONEPROFESSIONALE SUL RISPARMIOENERGETICO     FROS...
Attività di sensibilizzazioneProfessionaleSeminari Scuole Superiori”Sul Problema Energetico”Corsi di Formazione erogati ...
CORSI DI FORMAZIONE Progettazione Impianti FotovoltaiciGià Erogato Certificazione Energetica Degli EdificiStruttura del ...
Seminari Tecnici con aziende diSettoreSOLARE TERMICOINVULUCROSOLARE FOTOVOLTAICO
Bandi Regione Lazio
Incentivi alle PMI Con il primo da 10 mln di euro, che rimarrà aperto fino al 5 agosto 2009, ci  rivolgiamo alle Piccole ...
Fotovoltaico Enti Locali "Il secondo bando dellimporto di 16 mln di  euro, aperto fino al 14 luglio 2009, - incentiverà ...
CASO APPLICATIVOCOMUNE DI CECCANO  N. 10 IMPIANTI FOTOVOLTAICICon una riduzione di fabbisogno energetico di circa 160.00...
Illuminazione Pubblica a LED "Il terzo bando riguarda lilluminazione pubblica, rimarrà  aperto fino al 14 luglio 2009 e p...
ORIENTAMENTO DELL’ORDINE DEGLIINGEGNERI DI FROSINONEL’Ordine intende così orientare la  sensibilizzazione verso l’acquisiz...
Consigli per prepararsi alleDiagnosi EnergeticheRaccolta Dati sui Consumi Energetici ed installazione di apparecchiature ...
OPPORTUNITA’ DELL’EFFICIENZAENERGETICAOggi l’efficienza energetica viene vista come una opportunità.Per “PROGETTARE” l’e...
OBIETTIVO COMPETITIVITA’ –LA DIAGNOSI NEL CASSETTOLa scelta di competitività aziendale è una scelta che richiede da subit...
GRAZIE PER L’ATTENZIONEIng. Felicetto Massaf.massa@enerportale.com
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

La sensibilizzazione professionale sul risparmio energetico

495 views

Published on

La sensibilizzazione professionale sul risparmio energetico - La Diagnosi Energetica nel Cassetto

Published in: Education
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
495
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
69
Actions
Shares
0
Downloads
4
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

La sensibilizzazione professionale sul risparmio energetico

  1. 1. CONVEGNOEFFICIENZA ENERGETICA E COMPETITIVITA’ AZIENDALELA SENSIBILIZZAZIONEPROFESSIONALE SUL RISPARMIOENERGETICO FROSINONE, 29 GIUGNO 2009 Sala Convegni Federlazio Ing. Felicetto Massa Commissione Energia – Ordine Degli Ingegneri di Frosinone
  2. 2. Attività di sensibilizzazioneProfessionaleSeminari Scuole Superiori”Sul Problema Energetico”Corsi di Formazione erogati in collaborazione dell’Università Degli Studi di CassinoSeminari Tecnici con Aziende di Settore
  3. 3. CORSI DI FORMAZIONE Progettazione Impianti FotovoltaiciGià Erogato Certificazione Energetica Degli EdificiStruttura del Corso  Normativa Tecnica  Norma Legislativa  Casi di Studio Acustica In Collaborazione con L’Università Degli Studi di CassinoA Settembre
  4. 4. Seminari Tecnici con aziende diSettoreSOLARE TERMICOINVULUCROSOLARE FOTOVOLTAICO
  5. 5. Bandi Regione Lazio
  6. 6. Incentivi alle PMI Con il primo da 10 mln di euro, che rimarrà aperto fino al 5 agosto 2009, ci rivolgiamo alle Piccole e medie imprese che in questo momento congiunturale si trovano in seria difficoltà a realizzare investimenti sullinnovazione e sullefficienza energetica. Lintervento spazia a 360 gradi premiando le tecnologie più innovative sul fronte dellefficienza energetica e finanziando fino al 50% in conto capitale, in questo modo oltre a ottenere evidenti benefici ambientali si riducono i costi e si aumenta la competitività delle imprese. Nel bando abbiamo previsto incentivi per linvolucro degli edifici, per la razionalizzazione degli impianti energetici, per lacquisto di motori elettrici efficienti, di impianti di cogenerazione e trigenerazione innovativi e di sistemi per lutilizzo della geotermia. Possibilità di autoproduzione di energia da parte delle imprese attraverso fonti rinnovabili facendo accedere agli incentivi anche i sistemi fotovoltaici, minieolici, a biomassa, biogas e biocarburanti e sistemi che impiegano il solare termico anche ad alta concentrazione, senza dimenticare i sistemi di accumulo energetico che rappresentano una delle sfide dei prossimi anni, per un utilizzo razionale dellenergia".
  7. 7. Fotovoltaico Enti Locali "Il secondo bando dellimporto di 16 mln di euro, aperto fino al 14 luglio 2009, - incentiverà lenergia fotovoltaica negli edifici della pubblica amministrazione, degli Enti locali, delle Asl e delle aree protette, ma lo stesso bando, per ottimizzare al meglio lutilizzo dellenergia elettrica, finanzia il solare termico, tecnologia matura ma sottovalutata nel nostro Paese, per la sostituzione degli scaldabagni elettrici che sono tra i dispositivi più energivori in assoluto tra quelli presenti nelle case e negli uffici".
  8. 8. CASO APPLICATIVOCOMUNE DI CECCANO N. 10 IMPIANTI FOTOVOLTAICICon una riduzione di fabbisogno energetico di circa 160.000 kWh Risparmio 25.600 € di bolletta energetica 85 t C02 annue
  9. 9. Illuminazione Pubblica a LED "Il terzo bando riguarda lilluminazione pubblica, rimarrà aperto fino al 14 luglio 2009 e prevede lo stanziamento di 12,5 mln di euro con i quali si vuole efficientare le reti di illuminazione pubblica, risparmiando energia a parità di illuminazione e quindi di sicurezza per i cittadini, I Led consentono un risparmio energetico superiore del 50% e una durata di oltre 50.000 ore, il 500% in più di un sistema tradizionale. Il risparmio energetico sugli impianti semaforici, i quali sono in funzione 24 ore su 24, che utilizzano la tecnologia a led permetterà di recuperare il costo dellinvestimento in poco più di un anno, consentendo alla Pubblica amministrazione di risparmiare sulla bolletta energetica nel giro di poco tempo".
  10. 10. ORIENTAMENTO DELL’ORDINE DEGLIINGEGNERI DI FROSINONEL’Ordine intende così orientare la sensibilizzazione verso l’acquisizione di di competenze professionali per la compilazione dei bandi che comprendono L’efficienza Energetica L’uso del FER Calcolo degli indicatori Energetici e della riduzione delle emissioni di CO2
  11. 11. Consigli per prepararsi alleDiagnosi EnergeticheRaccolta Dati sui Consumi Energetici ed installazione di apparecchiature di misure di energia sugli impianti.Effettuare Diagnosi Energetiche sulle strutture e sugli impianti perLa consapevolezza dei consumi energetici della propria azienda anche alle possibilità di risparmioANTICIPARE I TEMPI ….Acquisire dati necessari alle adesioni ai bandi proposti.
  12. 12. OPPORTUNITA’ DELL’EFFICIENZAENERGETICAOggi l’efficienza energetica viene vista come una opportunità.Per “PROGETTARE” l’efficienza energetica occorrono tempi lunghi dovuti alla Diagnosi Energetica ed alla redazione degli elaborati sicuramente maggiori di quelli disponibili per rispondere ai bandi.
  13. 13. OBIETTIVO COMPETITIVITA’ –LA DIAGNOSI NEL CASSETTOLa scelta di competitività aziendale è una scelta che richiede da subito l’efficienza energetica perché prepara l’imprenditore a dare risposta ed aderire alle opportunità che sempre più frequentemente vengono messe a disposizione dalle politiche di incentivazione.Avere una Diagnosi CASSETTO vuol dire essere pronti a tali opportunità.
  14. 14. GRAZIE PER L’ATTENZIONEIng. Felicetto Massaf.massa@enerportale.com

×