Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.

Industry 4.0 & AgileIoT

134 views

Published on

Scopriamo l'essenza dell'Industry 4.0 e la filosofia AgileIoT.

Published in: Leadership & Management
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

Industry 4.0 & AgileIoT

  1. 1. Venerdì 24 novembre 2017 Industry 4.0 & Agile IoT Felice Pescatore @felicepescatore Naples, November 24th 2017
  2. 2. Venerdì 24 novembre 2017 THANK YOU!
  3. 3. Venerdì 24 novembre 2017 LE 3 GRANDI RIVOLUZIONI INDUSTRIALI I :: 1800 idroelettrico e fossile II :: 1890-1910 energia elettrica e produzione di massa III :: 1960-1970 telecomunicazioni e logica programmabile
  4. 4. Venerdì 24 novembre 2017 INDUSTRY 4.0 (anche Smart Industry) nasce in Germania e connota una filosofia aziendale Customer Centric basata su produzione flessibile e ottimizzazione delle risorse. L'obiettivo è quello di combinare l'efficienza della produzione di massa con quella on demand, inclusa l'ottimizzazione real-time della catena di distribuzione (Supply Chain) A leggere nel profondo, l'approccio trova le radici in Lean Manufacturing INDUSTRY 4.0
  5. 5. Venerdì 24 novembre 2017 PRINCIPI CHIAVE FLESSIBILITA' Rispondere rapidamente ai cambiamenti grazie ad flusso costante di comunicazione tra le work station del Value Stream EFFICACIA I processi e le attività vengono modellati sulla base dei dati ottenuti dall’intera linea di produzione EFFICENZA Dati in tempo reale consento di rivedere il modello organizzativo in funzione delle necessità contingenti
  6. 6. Venerdì 24 novembre 2017 BENEFICI PRIMARI DI INDUSTRY 4.0 1 breve termine lungo termine 2 3 4 Pay – per – use Servizi software Monetizzazione dei dati Outcome Economy Utilizzo degli asset Riduzione dei costi operativi Produttività Efficienza Operativa Pay– per –outcome Ecosistemi connessi Piattaforme pronte per i marketplace Pull Economy Flusso della domanda Automazione end-to- end Riduzione degli sprechi Nuovi Modelli di Servizio
  7. 7. Venerdì 24 novembre 2017 THAMES WATER Thames Water MEMS Il più grande service provider della Gran Bretagna nel settore della fornitura idrica e nel trattamento di acque reflue. L'utilizzo di sensori MEMS in tutti gli impianti consentono di analizzare e collezionare i dati real time. Risultati L’utilizzo dei dati raccolti ha permesso di anticipare le rotture e rispondere con maggiore rapidità ad eventi critici. In 2 anni, Thames Water ha visto decrescere il TOPEX (CAPEX + OPEX) di circa il 20%. Efficienza Operativa, case study1
  8. 8. Venerdì 24 novembre 2017 VOLKSWAGEN Risultati Praticamente è stata eliminata l’incertezza dei tecnici su dove e come effettuare gli interventi di risoluzione dei problemi. Volkswagen MARTA Ad ottobre del 2013 ha dato vita a MARTA (Mobile Augmented Reality Technical Assistance), un'applicazione per tablet e smartphone che sfrutta i dati collezionati dai sistemi di bordo per: • Identificare i problemi attraverso una combinazione di immagini reali e virtuali (Mixed Reality) • Aiutare le riparazione attraverso spiegazioni tecniche e video simulazioni Nuovi Modelli di Servizio, case study2
  9. 9. Venerdì 24 novembre 2017 MICHELIN Risultati 1,5lt / 100km salvati, con un incremento potenzialmente maggiore Michelin EFFIFUEL Il programma EFFIFUEL è nato per ridurre il consumo di carburante, soprattutto per i corrieri, e si basa sull’analisi dello stato degli pneumatici e le informazioni del vettore a pieno carico. Grazie ad essi, Michelin è in grado di prevedere quanto un nuovo set di pneumatici può far risparmiare sul carburante e assumersi l’onere di rimborso (proporzionale alle spese sostenute) se i livelli indicati non vengono raggiunti. Outcome Economy, case study3
  10. 10. Venerdì 24 novembre 2017 GENERAL ELECTRIC Risultati Entro il 2020, GE ha l’ambizione di diventare una delle dieci società di riferimento del mondo dei servizi software, settore in cui ha comunque già un fatturato di circa 6 miliardi di dollari. General Electric Predix GE ha creato Predix, una piattaforma Cloud-as-a-Service rivolta a settori in cui sicurezza e conformità specifica sono fattori portanti. Lo sviluppo è iniziato per scopi interni, ma GE ha deciso di renderla disponibile anche a terzi, con prezzi legati ai livelli di servizio richiesti. Pull Economy, case study4
  11. 11. Venerdì 24 novembre 2017 ASPETTI ABILITANTI INTERNET OF THINGS oggetti sempre connessi MANAGEMENT 3.0 nuovi modelli organizzativi BORDER LINE TECHNOLOGIES tecnologie nascenti BIG DATA Volume, Velocity, Variety, Variability, Value PREDICTIVE ANALYSIS anticipare situazioni anomale
  12. 12. Venerdì 24 novembre 2017 Digital Supply Chain
  13. 13. Venerdì 24 novembre 2017 TRADISTIONALLY VS DIGITALLY SUPPLY ECOSYSTEM
  14. 14. Venerdì 24 novembre 2017 TRADISTIONALLY VS DIGITALLY SUPPLY ECOSYSTEM
  15. 15. Venerdì 24 novembre 2017 MODERN COMPANY La sfida è quella di creare un'organizzazione in grado di trasformarsi, adattarsi e strutturarsi per rispondere ai cambiamenti esterni e influenzarli a sua volta in chiave migliorativa. “organizations which design systems … are constrained to produce designs which are copies of the communication structures of these organizations” [Conway’s Law]
  16. 16. Venerdì 24 novembre 2017 CREATE AN AWESOME ORGANIZATION… REINVENTING IT!
  17. 17. Venerdì 24 novembre 2017 SVILUPPO UMANO E PARADIGMI ORGANIZZATIVI
  18. 18. Venerdì 24 novembre 2017 leadership PREDATORIO metaphor::WOLFPACK RED ORGANIZATION: impulsiva Costante esercizio di potere Collante: la paura Molto reattive, orizzonte di brevissimo termine Mafie Organizzazioni criminali Bande di strada innovazioni principali Autorità di comando Divisione dei compiti caratteristiche esempi
  19. 19. Venerdì 24 novembre 2017 leadership PATERNALISTICA e AUTORITARIA metaphor::ARMY Ruoli altamente specializzati Struttura piramidale Comando e controllo top-down Processi rigorosi Leggi immutabili Il futuro ripete il passato Esercito Istituzioni governative Scuole pubbliche innovazioni principali Ruoli formali Processi caratteristiche caratteristiche AMBER ORGANIZATION: conformista
  20. 20. Venerdì 24 novembre 2017 leadership ORIENTATA AGLI OBIETTIVI - DECISIONALE metaphor:: MACHINE Competitività, profitto, crescita Innovazione per rimanere al top Obiettivi (comando e controllo su cosa, libertà sul come) Visione: il mondo è una macchina complicata Multinazionali Imprese strutturate per silos funzionali innovazioni principali Responsabilità Innovazione Meritocrazia caratteristiche caratteristiche ORANGE ORGANIZATION: vincente
  21. 21. Venerdì 24 novembre 2017 leadership ORIENTATA AL CONSENSO - PARTECIPATIVA metaphor:: FAMILY GREEN ORGANIZATION: pluralistica Cultura e valori Responsabilizzazione Engagement Southwest Airlines Zappo's, Ben & Jarry's innovazioni principali Responsabilizzazione Stakeholder Cultura e valori caratteristiche caratteristiche
  22. 22. Venerdì 24 novembre 2017 leadership DISTRIBUITA metaphor:: LIVING ORGANISM Auto-organizzazione Entità vivente Visione olistica Patagonia, FAVI Buurtzorg innovazioni principali Auto-organizzazione Wholeness Finalità caratteristiche caratteristiche TEAL ORGANIZATION: evoluzionaria
  23. 23. Venerdì 24 novembre 2017 AGILE, LEAN… and, yes… DEVOPS PERSONE E ITERAZIONI più che PROCESSI E TOOL TEAL ORGANIZATION Primo Valore Agile
  24. 24. Venerdì 24 novembre 2017 A PATH TO TEAL ORGANIZATION: MANAGEMENT 3.0 Manage the System, not the People! align constraints empower teams energize people develop competence grow structure improve everything
  25. 25. Venerdì 24 novembre 2017 Creatività, Personalità, Conoscenza, Motivazione, Diversità persone e team efficaci che elaborano informazioni per creare innovazione
  26. 26. Venerdì 24 novembre 2017 Auto-Organizzare trovare la giusta sfera di responsabilità e fiducia all’interno del contesto organizzativo generale
  27. 27. Venerdì 24 novembre 2017 Regole Chiare e Condivise supportano l’auto-organizzazione, limitando le incognite in relazione agli obiettivi di riferimento complessivo
  28. 28. Venerdì 24 novembre 2017 Sviluppare la propria Competenza le persone devono avere la possibilità di crescere competenza = conoscenza + disciplina
  29. 29. Venerdì 24 novembre 2017 Crescita Organizzativa Persone, Dimensione, Ambiente e Prodotti bilanciati dalla Comunicazione, Cooperazione e Competitività
  30. 30. Venerdì 24 novembre 2017 Punto di Equilibrio bilanciare l’ambiente di riferimento, agendo attraverso un continuo adattamento e l’esplorazione di nuovi traguardi
  31. 31. Venerdì 24 novembre 2017 LEAN, AGILE AND DEVOPS… Creare un mindset in grado di dare un boost all’azienda e rispondere adeguatamente alle perturbazione di mercato, influenzandolo a sua volta
  32. 32. Venerdì 24 novembre 2017 AGILE, L’APPROCCIO ALL’EFFICACIA
  33. 33. Venerdì 24 novembre 2017 AGILE, L’APPROCCIO ALL’EFFICACIA
  34. 34. Venerdì 24 novembre 2017 AGILE IoT, L’APPROCCIO ALL’EFFICACIA PROTOTYPING PHASE ENGINEERING PHASE WORKOUT PHASE
  35. 35. Venerdì 24 novembre 2017 LEAN, L’APPROCCIO ALL’EFFICENZA
  36. 36. Venerdì 24 novembre 2017 LEAN, L’APPROCCIO ALL’EFFICENZA • Gestione visuale dei processi produttivi • Delivery Just-in-Time (JIT) sostenibile • Kanban Board stato del sistema real-time • WIP limit (Work-in-progress limit) limita le attività e porta alla luce i problemi
  37. 37. Venerdì 24 novembre 2017 DEVOPS, L’IT AL SERVIZIO DEL BUSINESS Con DevOps si vuole creare un approccio Culturale focalizzato sul Delivery di Valore per il cliente, invece di prendersi cura solo dei problemi tecnici
  38. 38. Venerdì 24 novembre 2017 DEVOPS, L’IT AL SERVIZIO DEL BUSINESS
  39. 39. Venerdì 24 novembre 2017 TODAY, EVERY COMPANY IS A TECHNOLOGY COMPANY!
  40. 40. Venerdì 24 novembre 2017 xebir.com
  41. 41. Venerdì 24 novembre 2017 ABOUT ME felicepescatore.it @felicepescatore Felice Pescatore - Disciplined Agile Italy Getlatestversion.it Felice Pescatore Software Engineer Agile Business Coach advisory council member Consortium
  42. 42. Venerdì 24 novembre 2017

×