Italia e Polonia: un'occasione per crescere insieme

589 views

Published on

In questo webinar, ho esposto le possibili sinergie in termini di crescita e miglioramento dei processi industriali conseguenti ad un investimento in Polonia, sia esso di tipo commerciale che produttivo che di servizi. Mi occupo professionalmente della gestione di start up aziendali e stabilimenti produttivi e commerciali in Polonia.

Published in: Business
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
589
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
2
Actions
Shares
0
Downloads
5
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide
  • i
  • i
  • i
  • i
  • i
  • i
  • is
  • is
  • is
  • is
  • is
  • is
  • is
  • is
  • is
  • is
  • is
  • is
  • is
  • is
  • is
  • is
  • is
  • is
  • is
  • is
  • is
  • is
  • is
  • is
  • is
  • is
  • is
  • is
  • is
  • is
  • i
  • i
  • Italia e Polonia: un'occasione per crescere insieme

    1. 1. WEBINAR GRATUITO (wg0-1-09-2013) 03/09/2013 L’ITALIA E LA POLONIA: UNA OCCASIONE PER CRESCERE INSIEME Come trasformare la crisi in un’occasione di sviluppo
    2. 2. CHI SIAMO Da 20 anni mi occupo di gestione di aziende polacche a profilo produttivo e commerciale. Elemento chiave del mio successo professionale sono: metodi di lavoro orientati ai risultati, team di lavoro coesi, programmi di produzione ambiziosi ma reali, marketing indirizzato alla soddisfazione del cliente. I miei strumenti: innovazione, professionalità, negoziazione, sistemi di gestione basati su Lean Manufacturing, Six-Sigma e Total Quality Management, forniture just-in-time. fr.palladium@onet.pl PALLADIUM Fabrizio Rotunno ul.Sportowa 26 43-356 KOBIERNICE Polonia Fabrizio Rotunno Specialista di Ingegneria e Gestione dei processi industriali Vi aiutiamo a razionalizzare i Vostri processi aziendali
    3. 3. Siamo parte di un gruppo di professionisti che operano sul mercato polacco da almeno 20 anni. La nostra esperienza è la soluzione giusta ai Vostri problemi in caso di: - Avvio di stabilimenti di produzione; - Creazione di strutture/organigrammi aziendali (anche come manager ad interim per copertura di ruoli operativi nella Vostra struttura); - Pianificazione e supporto alla crescita della Vs. Azienda; - Analisi della situazione di partenza della Vs. Azienda; - Gestione delle risorse umane e materiali per la Vs. Azienda; - Gestione dei Vs. processi aziendali e loro controllo statistico; - Gestione dei Vs. dati aziendali e loro scambio con i Vs. partner per via informatica. I nostri servizi Vi aiutiamo a razionalizzare i Vostri processi aziendali Chi siamo
    4. 4. Abbiamo operato professionalmente con funzioni direttive nei seguenti settori produttivi e commerciali: - Automotive; - Termoformatura di materie plastiche; - Logistica; - Industria del bianco; - Elettronica; - Forniture industriali. I nostri servizi Vi aiutiamo a razionalizzare i Vostri processi aziendali Chi siamo
    5. 5. DI COSA PARLEREMO ? L’ITALIA E LA POLONIA: UNA OCCASIONE PER CRESCERE INSIEME Come trasformare la crisi in un’occasione di sviluppo L’Italia e la Polonia: una occasione per crescere insieme -5 - La crisi internazionale ha portato alla luce i difetti strutturali dell’industria italiana ma questo non significa che non continui ad esserci una vocazione industriale in Italia. - L’industria italiana attraversa un momento di rimodulazione in senso innovativo anche in termini di localizzazione produttiva e di mercato finale di riferimento. - Contemporaneamente il tessuto e le potenzialità industriali della Polonia sono in una fase di adeguamento alla situazione post-crisi.
    6. 6. DI COSA PARLEREMO ? L’ITALIA E LA POLONIA: UNA OCCASIONE PER CRESCERE INSIEME Come trasformare la crisi in un’occasione di sviluppo L’Italia e la Polonia: una occasione per crescere insieme -6 - Entrambi i paesi tendono a doversi necessariamente rincontrare ma su un piano industriale diverso rispetto a venti anni fa’ . - L’ottica da promuovere è quella di sfruttare, in un’ottica di gruppo/sistema, le sinergie conseguenti alle diverse potenzialità e agevolazioni presenti in ciascun paese. - Questo però richiede un adeguamento di metodi, strumenti e linguaggi industriali per gestire in tempo quasi reale tutti i cambiamenti già necessari e quelli a venire.
    7. 7. L’ITALIA… L’Italia e la Polonia: una occasione per crescere insieme -7 I NUMERI DELLA CRISI ITALIANA: terreno da riguadagnare -8% -6% -4% -2% 0% 2% 4% 6% 8% 10% 12% Variazioni % medie annue livelli produzione (prezzi e $ costanti, 2007-2011. Fonte:Global Insight 2012) Paesi dell’UE BRICS
    8. 8. L’ITALIA… L’Italia e la Polonia: una occasione per crescere insieme -8 I NUMERI DELLA CRISI ITALIANA: tutti i settori ma qualcuno in particolare… -70.00% -60.00% -50.00% -40.00% -30.00% -20.00% -10.00% 0.00% 10.00% 20.00% Variazione % produzione industriale rispetto a picco settoriale pre-crisi (dati Marzo 2012. Fonte: Eurostat) Area Euro Germania Spagna Francia ITALIA Stati Uniti Giappone
    9. 9. L’ITALIA… L’Italia e la Polonia: una occasione per crescere insieme -9 I NUMERI DELLA CRISI ITALIANA: perdita di quote di mercato… -35.00% -30.00% -25.00% -20.00% -15.00% -10.00% -5.00% 0.00% 5.00% 10.00% Altreind.manif. Alimentari Farmaceutici ALTRIMEZZIDI… Prodottichimici AUTOVEICOLI Carta Gommaeplastica MANIFATTURIERO Macchinari Computer,… INDUSTRIAIN… Apparecchiature… Metallurgia Cokeeprodotti… Stampa Prodttiinmetallo Legno Pelle Mobili ABBIGLIAMENTO Mineralinon… TESSILI Confronto rispetto a variazioni in Area Euro: performance ITALIA -10.00% -5.00% 0.00% 5.00% 10.00% 15.00% 20.00% 25.00% Altreind.manif. Alimentari Farmaceutici ALTRIMEZZIDI… Prodottichimici AUTOVEICOLI Carta Gommaeplastica MANIFATTURIERO Macchinari Computer,… INDUSTRIAIN… Apparecchiature… Metallurgia Cokeeprodotti… Stampa Prodttiinmetallo Legno Pelle Mobili ABBIGLIAMENTO Mineralinon… TESSILI performance GERMANIA -45.00% -40.00% -35.00% -30.00% -25.00% -20.00% -15.00% -10.00% -5.00% 0.00% Altreind.manif. Alimentari Farmaceutici ALTRIMEZZIDI… Prodottichimici AUTOVEICOLI Carta Gommaeplastica MANIFATTURIERO Macchinari Computer,… INDUSTRIAIN… Apparecchiature… Metallurgia Cokeeprodotti… Stampa Prodttiinmetallo Legno Pelle Mobili ABBIGLIAMENTO Mineralinon… TESSILI performance SPAGNA -40.00% -30.00% -20.00% -10.00% 0.00% 10.00% 20.00% 30.00% Altreind.manif. Alimentari Farmaceutici ALTRIMEZZIDI… Prodottichimici AUTOVEICOLI Carta Gommaeplastica MANIFATTURIERO Macchinari Computer,… INDUSTRIAIN… Apparecchiature… Metallurgia Cokeeprodotti… Stampa Prodttiinmetallo Legno Pelle Mobili ABBIGLIAMENTO Mineralinon… TESSILI e performance FRANCIA (elaborazione Palladium su dati Eurostat 2012)
    10. 10. L’ITALIA… L’Italia e la Polonia: una occasione per crescere insieme -10 I NUMERI DELLA CRISI ITALIANA: una strategia competitiva perdente
    11. 11. L’ITALIA… L’Italia e la Polonia: una occasione per crescere insieme -11 VA RIVISTO L’APPROCCIO INDUSTRIALE ITALIANO, puntando su: -imprenditorialità -innovazione -internazionalizzazione -miglioramento continuo dei processi
    12. 12. L’ITALIA… L’Italia e la Polonia: una occasione per crescere insieme -12 POTENZIALE INDUSTRIALE ITALIA: vocazione industriale $0 $5,000 $10,000 $15,000 $20,000 $25,000 $30,000 Corea Germania Giappone UE 15 Stati Uniti Italia Cina Mondo Brasile Russia India Produzione manifatturiera pro-capite (prezzi e $ 2011. dati Global Insight 2012) 2007 2011 5° paese al mondo 2° paese in Europa
    13. 13. L’ITALIA… L’Italia e la Polonia: una occasione per crescere insieme -13 POTENZIALE INDUSTRIALE ITALIA: vocazione all’innovazione Fonte: Confindustria 2012 • Biotecnologie • ICT • Materiali avanzati •Industria agroalimentare • Micro e nanosistemi • Nautica commerciale e da diporto • Agro-bio e pesca biocompatibile •Energia petrolchimica e ambiente •Tecnologie applicate alla logistica • Patrimonio Culturale • High-tech • Sicurezza Alimentare • Meccatronica • Energia •Tecnologie innovative per tutela rischi idrogeologici e sismici •Materiali polimerici compositi e strutture •Biomedicina e tecnologie per la salute •Innovazione agroindustriale •Innovazione, sicurezza e qualità alimentare• Aerospazio •Bioscienze •Nuove tecnologie per il patrimonio culturale •ICT & Sicurezza •Materiali metallurgici speciali •Alta tecnologia e meccanica avanzata •Nanotecnologie •Qualità della vita, innovazione e sicurezza • Biomedicina molecolare • Cantieristica •Torino Wireless •Tecnologie ambientali ed energie rinnovabili •Tecnologia alpina 29 Distretti avviati 5 In fase di costituzione • Sistemi Intelligenti Integrati • Tecnologie marine
    14. 14. L’ITALIA… L’Italia e la Polonia: una occasione per crescere insieme -14 I NUMERI DELLA CRISI ITALIANA: dal Made In Italy all’innovazione
    15. 15. L’ITALIA… L’Italia e la Polonia: una occasione per crescere insieme -15 POTENZIALE INDUSTRIALE ITALIA: vocazione all’imprenditorialità LOCALIZZAZIONE DELLE IMPRESE SPIN-OFF ATTIVE (n. 873) Fonte: Netval 2011 119 100 89 84 59 53 50 49 42 40 36 32 29 28 28 16 11 4 4 0 20 40 60 80 100 120 140 Emilia Romagna Lombardia Toscana Piemonte Lazio Friuli Venezia Giulia Sardegna Puglia Veneto Marche Umbria Campania Calabria Liguria Sicilia Trentino Alto Adige Abruzzo Basilicata Molise Centro 25,7% Sud 23,7% Nord 50,6% 286 141 131 81 65 64 45 30 14 6 10 0 50 100 150 200 250 300 350 ICT Energia e Ambiente Life Sciences Elettronica Serviziper l'Innovazione Biomedicale Automazione Industriale Nanotecnologie e NuoviMateriali BeniCulturali Aerospaziale Altro
    16. 16. L’ITALIA… L’Italia e la Polonia: una occasione per crescere insieme -16 DOVE CERCARE FONTI E SBOCCHI PER IL RILANCIO DEL SISTEMA INDUSTRIALE ITALIANO ? -imprenditorialità  convenienza investimenti -innovazione  tessuto industriale in crescita -internazionalizzazione  localizzazione strategica -miglioramento continuo dei processi esperienza e ricettività ai cambiamenti
    17. 17. … E LA POLONIA L’Italia e la Polonia: una occasione per crescere insieme -17 IMPATTO DELLA CRISI IN POLONIA: la performance migliore in Europa -8% -6% -4% -2% 0% 2% 4% 6% 8% 10% 12% Variazioni % medie annue livelli produzione (prezzi e $ costanti, 2007-2011. Fonte:Global Insight 2012) Paesi dell’UE BRICS
    18. 18. … E LA POLONIA L’Italia e la Polonia: una occasione per crescere insieme -18 POLONIA: meta sempre più preferita degli investimenti industriali -5% 0% 5% 10% 15% 20% 25% 30% 35% 40% 45% POLONIA Ungheria Irlanda Germania Svezia Svizzera Russia Rep.Ceca Turchia Belgio RegnoUnito PaesiBassi Francia ITALIA Spagna Mediaeuropea crescita % investimenti BIZ (2009-10-dati Enrst&Young-European actractiveness Survey 2011) Regno Unito 19% Francia 15% Germania 15%Russia 5% Spagna 4% Belgio 4% POLONIA 4% Paesi Bassi 3% Irlanda 3% ITALIA 3% Svizzera 2% Ungheria 2% Svezia 2% Rep.Ceca 2% Turchia 2% Altri paesi europei 14% Progetti BIZ nel 2010 (dati Ernst&Young-European Actractivness Survey- 2011)
    19. 19. LA POLONIA L’Italia e la Polonia: una occasione per crescere insieme -19 TREND DI CRESCITA DELLA POLONIA: un paese avviato a creare e sfruttare la sua imprenditorialità con ancora molti margini di crescita PIL pro-capite 2010 (dati in €- fonte: Eurostat 2013) Tasso di crescita della produzione industriale 2010-2012 (dati in €- fonte:Eurostat 2013)
    20. 20. LA POLONIA L’Italia e la Polonia: una occasione per crescere insieme -20 GAP RESIDUO DELLA POLONIA: il divario del PIL è ancora importante -$30,000 -$20,000 -$10,000 $0 $10,000 $20,000 $30,000 $40,000 $50,000 $60,000 Differenza PIL pro-capite annuale rispetto a media Area Euro (dati in USD- fonte: OECD 2013) 2004 2005 2006 2007 2008 2009 2010 2011
    21. 21. LA POLONIA L’Italia e la Polonia: una occasione per crescere insieme -21 GAP RESIDUO DELLA POLONIA: ma indicatori migliori della media UE -15.0 -10.0 -5.0 0.0 5.0 10.0 15.0 Australia Austria Belgio Canada Cile Rep.Ceca Danimarca Estonia Finlandia Francia Germania Grecia Ungheria Islanda Irlanda Israele ITALIA Giappone Corea(Sud) Lussemburgo Messico PaesiBassi NuovaZelanda Norvegia POLONIA Portogallo Slovacchia Slovenia Spagna Svezia Svizzera Turchia RegnoUnito StatiUniti AreaEuro(15paesi) G-7 OECD(totale) Brasile Cina India Indonesia Russia SudAfrica Crescita % del PIL negli anni 2007-2014 (dati OECD 2013) 2007 2008 2009 2010 2011 2012 2013 2014
    22. 22. LA POLONIA L’Italia e la Polonia: una occasione per crescere insieme -22 GAP RESIDUO DELLA POLONIA: meglio della UE, dell’Area Euro, dei G-7 -8.0 -6.0 -4.0 -2.0 0.0 2.0 4.0 6.0 8.0 Stati Uniti Giappone POLONIA Canada G-7 Regno Unito Francia Area Euro (15 paesi) ITALIA Crescita % del PIL negli anni 2007-2014 (dati OECD 2013) 2007 2008 2009 2010 2011 2012 2013 2014
    23. 23. LA POLONIA L’Italia e la Polonia: una occasione per crescere insieme -23 GAP RESIDUO DELLA POLONIA: recupero produttività a livelli di record dall’entrata nella UE -6.0 -4.0 -2.0 0.0 2.0 4.0 6.0 8.0 10.0 12.0 Cambiamento in termini di produttività (%) rispetto a paesi attuale Area Euro (fonte: OECD 2013) 1996 1997 1998 1999 2000 2001 2002 2003 2004 2005 2006 2007 2008 2009 2010 2011 2012 2013 2014
    24. 24. UN’OCCASIONE PER CRESCERE INSIEME L’Italia e la Polonia: una occasione per crescere insieme -24 ITALIA E POLONIA: destinate a collaborare - Italia: una vocazione, una tradizione, una crisi industriale - Polonia: uno sviluppo, una opportunità, un futuro industriale - Vocazione comune alla capacità di innovazione - Finanziamenti europei da condividere in una possibile ottica di gruppo
    25. 25. UN’OCCASIONE PER CRESCERE INSIEME L’Italia e la Polonia: una occasione per crescere insieme -25 FARE BUSINESS IN POLONIA: sempre più facile - Proposta modifica Codice Società Commerciali (Srl a capitale simbolico, quote societarie non nominali a copertura dell’equity capital, report e fondo di solvibilità obbligatorio) - Imposta unica sul reddito di impresa: 19 % - Agevolazioni e incentivi fiscali agli investimenti - Sportello unico (ditte individuali) e registrazione semplificata (società di capitale) - Informatizzazione degli uffici pubblici - Relativa facilità di accesso al credito bancario
    26. 26. UN’OCCASIONE PER CRESCERE INSIEME L’Italia e la Polonia: una occasione per crescere insieme -26 LOCALIZZAZIONE STRATEGICA: al centro della scena principale europea - Non distante dai paesi tradizionali UE (Germania, Austria, Svezia) - Al centro della nuova Europa (Paesi Baltici, SK, CZ, HU, RO) - Ad un passo dall’Europa che verrà (Russia, Ucraina) PIL pro-capite 2010 (dati in €- fonte: Eurostat 2013)
    27. 27. UN’OCCASIONE PER CRESCERE INSIEME L’Italia e la Polonia: una occasione per crescere insieme -27 ZONE AD ECONOMIA SPECIALE: 14 opportunità speciali Fonte: Ernst & Young 2011 (dati 1995-2010) Oltre 20 miliardi di € di investimenti nelle ZES Oltre 250 000 posti di lavoro
    28. 28. UN’OCCASIONE PER CRESCERE INSIEME L’Italia e la Polonia: una occasione per crescere insieme -28 ZONE AD ECONOMIA SPECIALE: automotive ma non solo ca 25% degli investimenti nel settore automotive ca 10% degli investimenti nel settore plastica/gomma ca 9% degli investimenti nel settore minerario ca 8% degli investimenti nel settore metallurgico ca 7,5% degli investimenti nel settore elettronico
    29. 29. UN’OCCASIONE PER CRESCERE INSIEME L’Italia e la Polonia: una occasione per crescere insieme -29 ZONE AD ECONOMIA SPECIALE: perché gli investitori le preferiscono Fonte: Ernst & Young 2011 ca 97% per le agevolazioni fiscali ca 48% per la semplicità delle procedure ca 41% per la collaboratività dei poteri locali ca 38% per l’attrattività della localizzazione ca 39% per l’aiuto dell’amministrazione della ZES ca 36% per le infrastrutture presenti ca 35% per l’elasticità nella tempistica delle procedure ca 24% per la vicinanza dei partner commerciali ca 13% per i legami con i propri partner commerciali
    30. 30. UN’OCCASIONE PER CRESCERE INSIEME L’Italia e la Polonia: una occasione per crescere insieme -30 ZONE AD ECONOMIA SPECIALE: gli investitori dicono che funzionano e continueranno a funzionare
    31. 31. UN’OCCASIONE PER CRESCERE INSIEME L’Italia e la Polonia: una occasione per crescere insieme -31 ZONE AD ECONOMIA SPECIALE: da un aiuto nazionale ad una prospettiva europea In ogni caso, il governo polacco ha intenzione di prolungare la validità delle agevolazioni relative alle zone ad economia speciale fino al 2026, sfruttando la loro destinazione per progetti innovativi. In questa ottica le ZES rientrano nel piano di sviluppo regionale della Unione Europea e possono quindi accedere, comunque, ai fondi strutturali relativi.
    32. 32. UN’OCCASIONE PER CRESCERE INSIEME L’Italia e la Polonia: una occasione per crescere insieme -32 FONDI EUROPEI: non solo per le ditte a capitale polacco - Aprendo una società di diritto polacco si può accedere ai fondi UE per questo paese, anche a quelli strutturali - Per il quinquennio 2014-20, la Polonia gestirà 72,9 ml € di fondi europei - Progetti di innovazione e infrastrutture- preferenziali - I voivodati polacchi hanno presentato le proposte guida per l’utilizzo dei fondi sul proprio territorio.
    33. 33. STRUTTURAZIONE E COMPETITIVITA’ GLOBALE L’Italia e la Polonia: una occasione per crescere insieme -33 ITALIA DA ATTORE COMPRIMARIO A PROTAGONISTA IL NUOVO MERCATO DI RIFERIMENTO: i più performanti investono in Polonia - Paesi UE con performance positive in tempo di crisi (e quindi più avanti per il rilancio): Polonia e Germania - Paesi limitrofi a UE dove la crisi ha avuto meno impatto: Russia, Ucraina, Turchia. - Due paesi extra UE con ottima performance di crescita industriale (soprattutto nell’automotive) e maggiore crescita investimenti in Polonia: Corea (Sud), India. - Italian Way of Doing Industry - Offerta congiunta di Prodotti e Servizi - Sinergie tra distretti industriali e filiera internazionale - Fare Sistema Italia all’estero (in particolare in Polonia)
    34. 34. STRUTTURAZIONE E COMPETITIVITA’ GLOBALE L’Italia e la Polonia: una occasione per crescere insieme -34 LE IMPRESE NEL MERCATO GLOBALE: un’evoluzione inevitabile - Approccio sintropico alle attività di business: organizzazione contro improvvisazione - Sempre maggiore attenzione al capitale intellettuale - Supporto alla crescita: condivisione delle conoscenze contro ricerca di manovalanza generica NUOVE SINERGIE E LORO GESTIONE: niente ostacoli alla comunicazione - Necessità di adeguamento a standard internazionali di business per evidenziare oggettivamente il proprio valore aggiunto - La creazione di filiere multinazionali - Il superamento delle barriere fisiche per la condivisione della crescita (EDI): la logistica virtuale della crescita
    35. 35. STRUMENTI PER LA GESTIONE L’Italia e la Polonia: una occasione per crescere insieme -35 STRUTTURA MULTINAZIONALE: il mondo come playground - Creazione della struttura multilingue ma monolinguaggio - Il dato e la sua analisi come monolinguaggio - La cultura multinazionale ma monomissionale - Il team di lavoro internazionale come strumento della mission aziendale GESTIONE DELLA COMUNICAZIONE: l’informazione e i suoi vantaggi - Spazio fisico e spazio virtuale - Informazione come asset principale dell’azienda e del gruppo - Vantaggio competitivo della condivisione dell’informazione - Strumenti per la condivisione dell’informazione: informatici (ERP, MRP, EDI) organizzativi (mappatura dei processi, BSC, ecc.)
    36. 36. LA POLONIA COME PALESTRA DELLA CRESCITA L’Italia e la Polonia: una occasione per crescere insieme -36 SUPPORTO LOCALE ALLA GESTIONE DEI PROCESSI AZIENDALI Monitorare la consociata polacca per mirare a dei risultati globali spendibili per una crescita di visibilità del prodotto italiano. Catalizzare l’imprenditorialità italiana inserendola nel contesto globale con l’implementazione nella realtà polacca.
    37. 37. Vi aiutiamo a razionalizzare i Vostri processi aziendali Chi siamo ContattoServizi Strumenti Vi aiutiamo a razionalizzare i Vostri processi aziendali Pomożemy Państwu w racjonalizacji procesów firmowych Start-up stabilimenti produttivi Integrazione struttura operativa/ outsourcing / staffing Business Plan Gestione aziendale Gestione vendite Ottimizzazione processi (BPR, SPC)Lean Management / Manufacturing Sistemi integrati di gestione Supporto alla Qualità Cost reduction e Contabilità Logica e sistemi ERP
    38. 38. GRAZIE PER L’ATTENZIONE Da 20 anni mi occupo di gestione di aziende polacche a profilo produttivo e commerciale. Elemento chiave del mio successo professionale sono: metodi di lavoro orientati ai risultati, team di lavoro coesi, programmi di produzione ambiziosi ma reali, marketing indirizzato alla soddisfazione del cliente. I miei strumenti: innovazione, professionalità, negoziazione, sistemi di gestione basati su Lean Manufacturing, Six-Sigma e Total Quality Management, forniture just-in-time. fr.palladium@onet.pl PALLADIUM Fabrizio Rotunno ul.Sportowa 26 43-356 KOBIERNICE Polonia Fabrizio Rotunno Specialista di Ingegneria e Gestione dei processi industriali Vi aiutiamo a razionalizzare i Vostri processi aziendali

    ×