Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.
Il Lagora
Un angolo di natura in città
Un esempio di ecosistema
Da più punti di osservazione abbiamo individuato specie
vo...
Ponte Mirabello
Inizio Lagora
Inizio Arsenale
Porta Sprugola
Zona Germani Reali
BIRDWATCHING SUL LAGORA
… e ancora
PONTE MIRABELLO
IL CORMORANO
Il CORMORANO
Il cormorano presenta un corpo lungo e affusolato, è di colore
nero e il suo robusto becco è caratterizzato d...
GABBIANO REALE E COMUNE
Il GABBIANO REALE
E’ un uccello di grandi dimensioni , ha il becco giallo
robusto,curvato in basso.
Le ali sono grigie,in ...
Il GABBIANO COMUNE
Il gabbiano comune presenta un piumaggio
prevalentemente bianco, grigio e nero;il becco e le zampe
sono...
INIZIO LAGORA
BALLERINA BIANCA
LA BALLERINA BIANCA
La Ballerina bianca predilige luoghi in cui siano presenti
specchi d’acqua perché qui va a caccia d’in...
INIZIO ARSENALE
MARTIN PESCATORE
II MARTIN PESCATORE
Il martin pescatore ha un lungo becco, ali e coda corti ,le
penne sono blu-verde e l’addome color rugg...
GALLINELLA D’ACQUA
GALLINELLA D’ACQUA
Il nome “Gallinella d’acqua” è dovuto, probabilmente, alla
somiglianza di questo uccello con una piccol...
ZONA GERMANI REALI
GERMANI REALI
GERMANO REALE
Il Germano reale è la più diffusa tra le specie di anatre selvatiche
Assai marcate sono le differenze tra i ...
PORTA SPRUGOLA
BALLERINA GIALLA
BALLERINA GIALLA
Il piumaggio del petto è giallo brillante limone, ma solo nel
periodo estivo, mentre vira verso una tonal...
LUI PICCOLO
LUI’ PICCOLO
Il Luì piccolo è una specie particolarmente schiva e spesso,
non emette alcun suono.
E’ di colore olivastro c...
CODIROSSO SPAZZACAMINO
IL CODIROSSO SPAZZACAMINO
Il codirosso spazzacamino appartiene alla famiglia dei
Passeri; ha un piumaggio nero ,coda e cor...
TACCOLA
LA TACCOLA
La taccola appartiene alla famiglia dei corvi ed ha piume
nere con punte blu,la testa è grigia,il becco corto e...
Angoli di natura in città (Birdwatching) - Scuola Primaria Garibaldi - La Spezia
Angoli di natura in città (Birdwatching) - Scuola Primaria Garibaldi - La Spezia
Angoli di natura in città (Birdwatching) - Scuola Primaria Garibaldi - La Spezia
Angoli di natura in città (Birdwatching) - Scuola Primaria Garibaldi - La Spezia
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

Angoli di natura in città (Birdwatching) - Scuola Primaria Garibaldi - La Spezia

Classi IIIB e IIIC - Anno scolastico 2014-2015 - Offerta Formativa del LABTER del Comune della Spezia

Related Books

Free with a 30 day trial from Scribd

See all
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

Angoli di natura in città (Birdwatching) - Scuola Primaria Garibaldi - La Spezia

  1. 1. Il Lagora Un angolo di natura in città Un esempio di ecosistema Da più punti di osservazione abbiamo individuato specie volatili inaspettate
  2. 2. Ponte Mirabello Inizio Lagora Inizio Arsenale Porta Sprugola Zona Germani Reali BIRDWATCHING SUL LAGORA … e ancora
  3. 3. PONTE MIRABELLO
  4. 4. IL CORMORANO
  5. 5. Il CORMORANO Il cormorano presenta un corpo lungo e affusolato, è di colore nero e il suo robusto becco è caratterizzato da un uncino. Grazie a un lungo ed elastico collo a forma di “S”,riesce a nutrirsi di pesci,ingerendoli direttamente nell’esofago. Il cormorano,spesso raggiunge grandi dimensioni e l’apertura alare arriva a 160 cm. Nidifica sempre vicino all’acqua e si adatta anche a quella dolce. Il cormorano ha le penne permeabilii, trascorre al sole molto tempo ad asciugarsi. Si alimenta in acque poco profonde ed è in grado di muovere gli occhi per cacciare una grande varietà di pesci.
  6. 6. GABBIANO REALE E COMUNE
  7. 7. Il GABBIANO REALE E’ un uccello di grandi dimensioni , ha il becco giallo robusto,curvato in basso. Le ali sono grigie,in estate testa,collo e petto sono bianco puro; l’apertura alare è di 140- 150 cm. Frequenta le coste , il mare aperto, le aree portuali e si porta nelle discariche di rifiuti urbani. Ricerca il cibo sulla superficie dell’acqua e sul terreno. Possiede un volo possente ma aggraziato,spesso veleggia ad ali immobili. Lo abbiamo visto alla Passeggiata Morin e al porto Mirabello.
  8. 8. Il GABBIANO COMUNE Il gabbiano comune presenta un piumaggio prevalentemente bianco, grigio e nero;il becco e le zampe sono di color rosso scuro. E’ un cacciatore scaltro e sa adattarsi in ambienti diversi da quello marino. Gli stormi sono disposti a”V”e si spostano verso i luoghi di alimentazione e verso il fiume Magra per bere. E’ un uccello spiccatamente onnivoro. Nidifica anche sui tetti dei palazzi della nostra citta’.
  9. 9. INIZIO LAGORA
  10. 10. BALLERINA BIANCA
  11. 11. LA BALLERINA BIANCA La Ballerina bianca predilige luoghi in cui siano presenti specchi d’acqua perché qui va a caccia d’insetti,ragni e piccoli molluschi. Nel suo piumaggio spicca il bianco perfetto della fronte,la gola e il petto sono neri,le ali e la coda presentano delle striature bianche e nere. Il nido è accuratamente nascosto in luoghi naturali e artificiali quali muri, tronchi,argini. L’abbiamo vista sul Lagora.
  12. 12. INIZIO ARSENALE
  13. 13. MARTIN PESCATORE
  14. 14. II MARTIN PESCATORE Il martin pescatore ha un lungo becco, ali e coda corti ,le penne sono blu-verde e l’addome color ruggine. IL suo volo è rapido e uniforme al livello dell’acqua. E’ un uccello poco socievole e vive solitario vicino ai corsi d’acqua in attesa delle prede: si nutre di pesciolini , granchi, insetti. Pesca solo col becco tuffandosi, fulmineo da un masso all’altro: si solleva in verticale e si lascia affondare nell’acqua. Lo abbiamo potuto osservare dal ponte Mirabello.
  15. 15. GALLINELLA D’ACQUA
  16. 16. GALLINELLA D’ACQUA Il nome “Gallinella d’acqua” è dovuto, probabilmente, alla somiglianza di questo uccello con una piccola gallina, appunto, sia per la sua fisionomia sia per i suoi atteggiamenti. Piumaggio nero e becco rosso brillante sono i suoi tratti distintivi, oltre ad una tipica “giarrettiera” rossa presente sulle zampe. In volo è goffa e, prima di “librarsi” nell’aria, compie una piccola corsa sulla superficie dell’acqua…
  17. 17. ZONA GERMANI REALI
  18. 18. GERMANI REALI
  19. 19. GERMANO REALE Il Germano reale è la più diffusa tra le specie di anatre selvatiche Assai marcate sono le differenze tra i sessi per quanto riguarda la colorazione del piumaggio. Il maschio ha testa e collo di un bel verde scuro – ma brillante – e un sottile collare bianco che sottolinea il contrasto con il nero del petto. Anche la coda è scura, con sfumature grigie e qualche tratto bianco. Il resto del corpo è grigio brillante, con riflessi argentati e altri più scuri. La femmina, al contrario, è in prevalenza bruna, con una varietà di sfumature dal beige al marrone
  20. 20. PORTA SPRUGOLA
  21. 21. BALLERINA GIALLA
  22. 22. BALLERINA GIALLA Il piumaggio del petto è giallo brillante limone, ma solo nel periodo estivo, mentre vira verso una tonalità più fulva nella stagione fredda. Il dorso invece rimane su toni giallo-verdastri. E’ Legata alla presenza di corsi d’acqua e nidifica nelle cavità rocciose nei buchi dei muri o sotto i ponti Numerose le differenze che permettono di distinguere i due sessi. Il maschio possiede un sopracciglio bianco e una striscia del medesimo colore, che corre dal becco alla guancia grigio scura. La gola assume tonalità nerastre d’estate e biancastre d’inverno, mentre quella della femmina rimane bianca in entrambe le stagioni. Nelle femmine, inoltre, i colori sono meno definiti e il dorso è di un verde più acceso.
  23. 23. LUI PICCOLO
  24. 24. LUI’ PICCOLO Il Luì piccolo è una specie particolarmente schiva e spesso, non emette alcun suono. E’ di colore olivastro con zampe scure. Si nutre di ragni, piccoli insetti, larve e crisalidi. Nidifica di solito in boschi ricchi di sottosuolo, siepi, radure e formazioni arbustive. Ogni covata conta in media 5-6 uova
  25. 25. CODIROSSO SPAZZACAMINO
  26. 26. IL CODIROSSO SPAZZACAMINO Il codirosso spazzacamino appartiene alla famiglia dei Passeri; ha un piumaggio nero ,coda e corpo sono color ruggine; è estremamente agile,saltella e vola agitando sempre la coda. Anticamente si trovava solo in zone rocciose, sulle montagne, oggi è presente nelle campagne ed in città. Il codirosso si ciba d’insetti, mosche e farfalle che ghermisce al volo e anche di bacche. Nidifica nelle fessure delle rocce, sui cornicioni e nei fori dei muri.
  27. 27. TACCOLA
  28. 28. LA TACCOLA La taccola appartiene alla famiglia dei corvi ed ha piume nere con punte blu,la testa è grigia,il becco corto e robusto. La taccola si unisce agli stormi delle cornacchie nei cui nidi spesso coabita in alberi ad alto fusto o nidifica anche nelle fenditure dei muri lungo il Lagora E’ onnivora e spesso saccheggia le uova in altri nidi, oltre che a cibarsi di insetti, frutti, semi.

×