Librerie su Android: come non reinventare la ruota @ whymca 2012

2,045 views

Published on

Nei progetti J2EE siamo abituati a usare decine di librerie esterne, sia per classi di utilità sia per framework per strutturare meglio il codice. Come è messo Android da questo punto di vista? Nell'ultimo anno sono nati molti progetti interessanti (quasi tutti open source) che stanno portando un gran numero di librerie che permettono di non reinventare tutte le volte la ruota. In questo talk vedremo le principali librerie utilizzabili in un progetto Android evidenziando pregi e difetti di ognuna. Tramite una applicazione di esempio di librerie che permettono di evitare problemi di frammentazione (Android Compatibility Library e ActionBarSherlock), di quelle che mettono a disposizione nuovi componenti (GreedDroid, ViewPagerIndicator) e di quelle che cambiano radicalmente il modo di sviluppare una app (aQuery, Spring Mobile, AndroidAnnotations).

Published in: Technology
0 Comments
1 Like
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total views
2,045
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
1,027
Actions
Shares
0
Downloads
21
Comments
0
Likes
1
Embeds 0
No embeds

No notes for slide
  • \n
  • \n
  • \n
  • \n
  • \n
  • \n
  • \n
  • \n
  • \n
  • \n
  • \n
  • \n
  • \n
  • \n
  • \n
  • \n
  • \n
  • \n
  • \n
  • \n
  • \n
  • \n
  • \n
  • \n
  • \n
  • \n
  • \n
  • \n
  • \n
  • \n
  • \n
  • \n
  • \n
  • \n
  • \n
  • \n
  • \n
  • \n
  • \n
  • \n
  • \n
  • \n
  • ×