Week 1

468 views

Published on

Published in: Technology, Business
0 Comments
2 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total views
468
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
1
Actions
Shares
0
Downloads
4
Comments
0
Likes
2
Embeds 0
No embeds

No notes for slide
  • Spazio geografico: KmSpazio mediato di rete: Nodi della rete sociale
  • Week 1

    1. 1. Laboratorio di Web Content [week 1] Fabio [.] Giglietto [@uniurb.it]
    2. 2. Scopo del corso Gli studenti, divisi per gruppi, realizzeranno e promuoveranno progetti web che, sfruttando il principio di non discontinuità fra attività online ed offline, abbiano un impatto diretto sul territorio locale
    3. 3. Syllabus 15-nov presentazione corso, introduzione al web 2.0 (web 1 vs web 2) 16-nov introduzione al web 2.0 (Content sharing e Feed RSS) 17-nov introduzione al web 2.0: SNSs e geolocation 22-nov creazione di profili SNS per studenti e google reader bring your laptop 23-nov definizione gruppi e progetti: idee e analisi di fattibilità bring your laptop 24-nov definizione gruppi e progetti: redazione e pubblicazione progetti bring your laptop 29-nov creazione degli spazi di collaborazione bring your laptop 30-nov workgroup bring your laptop 01-dicworkgroup bring your laptop 06-dicworkgroup bring your laptop 07-dicworkgroup bring your laptop 13-dicworkgroup bring your laptop 14-dicworkgroup bring your laptop 15-dicworkgroup bring your laptop 10-gen-11 presentazione progetti bring your laptop
    4. 4. Modalità di valutazione per frequentanti • É considerato frequentante chi partecipa ad almeno ¾ delle lezioni (12 lezioni su 15) e al lavoro di gruppo; • I membri di ogni gruppo riceveranno una valutazione collettiva; • Il voto dell’attività di gruppo vale il 60% della valutazione finale; • Il 10% dalla partecipazione dello studente in aula; • Il restante 30% dipende dalla valutazione del colloquio orale; • Il colloquio consiste nella discussione del progetto di lavoro più un libro a scelta fra quelli segnalati in vademecum.
    5. 5. The web Hypercylcle adoption shakeout web 2.0 bubble
    6. 6. Dimensioni del fenomeno
    7. 7. Web 1.0 vs web 2.0 • DoubleClick • Ofoto • Akamai • Mp3.com • Britannica online • Personal website • CMS • Page views • Gerarchie di cartelle • Google AdSense • Flickr! • BitTorrent • Napster • Wikipedia • Blogs • Wiki • Costo per click • Tagging
    8. 8. Cercare 2.0 • un libro; • una foto; • una pizzeria; • un taxi; • una casa (in affitto o vendita);
    9. 9. Chi controlla i contenuti? In a world where publishing is expensive, the act of publishing is also a statement of quality -- the filter comes before the publication. In a world where publishing is cheap, putting something out there says nothing about its quality. It's what happens after it gets published that matters. If people don't point to it, other people won't read it. AttenzioneFiducia Clay Shirky
    10. 10. La lunga coda
    11. 11. Spazio mediato di rete geographic networked
    12. 12. Networked publics
    13. 13. CARATTERISTICHE della comunicazione NELLO SPAZIO MEDIATO di RETE • Permanenza; • Replicabilità; • Scalabilità; • Cercabilità. danah boyd
    14. 14. NETWORKEDPUBLICS invisible audiences collapsed contexts blurring of public and private Permanence Replicabilty Scalability Searchability www.nextmediaandsociety.org
    15. 15. persistence invisible audiences replicability searchability few Writings Printing press, newspapers Digital media (pc, video- cameras) World Wide Web + Google (Google Book Search) many Writings Personal online publishing / Web 2.0 (Blogs, Flickr, YouTube) Digital media (pc, video- cameras) World Wide Web + Google (Google Blog Search) FARSI MEDIA: MEZZI DI COMUNICAZIONE DI MASSA PER LE MASSE
    16. 16. New boundaries of the public sphere
    17. 17. *Human Highway/Liquida 2010 ** Facebook Ads *** Elaborazione mia su dati Facebook Ads, ISTAT Blog e social media in Italia • 1,7 milioni di gestori di blog*; • 5,6 milioni di lettori di blog*; • 3,2 milioni di commentatori di blog*; • Oltre 17 milioni di profili su Facebook**; • Il 94% degli italiani fra 13 e 24 anni è su Facebook***.
    18. 18. Why Facebook matters • Facebook Pages Analytics; • Facebook Ads; • Facebook Places.
    19. 19. Location based services • 4% degli americani* *Pew Internet 2010

    ×